Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come fare un vaso su Minecraft

di

Ultimamente, giocando online sui tuoi server di Minecraft preferiti, ti sei imbattuto in uno splendido giardino dall’estetica particolarmente curata e affascinante, che ti ha lasciato letteralmente a bocca aperta. Quello che ti ha colpito di più, però, è stata la presenza di diversi vasi, all’interno dei quali erano state collocate piante ornamentali e fiori dalle colorazioni sgargianti.

Finora, in effetti, non ti era mai capitato di vederne uno e il tuo rinomato “pollice verde” non è rimasto insensibile di fronte a questa immagine, tutt’altro: ti sono venute in mente numerose idee stimolanti su come utilizzare questi recipienti per decorare le tue costruzioni e renderle ancora più attraenti. L’ultimo ostacolo alla loro realizzazione, a questo punto, è solamente quello di capire come fare un vaso su Minecraft!

Ebbene, anche per questa occorrenza puoi tranquillamente fare affidamento su di me: ho realizzato questo tutorial, infatti, proprio per aiutarti a capire come avviene la fabbricazione di un vaso su Minecraft partendo dalle basi, mostrandoti come reperire tutto l’occorrente e le relative modalità di assemblaggio, senza tralasciare nessun dettaglio. Considera, inoltre, che le istruzioni che sto per esporti sono valide qualunque sia la versione e la piattaforma di gioco da te utilizzata. Allora, sei pronto? Perfetto, in tal caso non mi rimane che augurarti buona lettura e, soprattutto, buon divertimento!

Indice

Informazioni preliminari

vasi minecraft

Vedo che ti sei già tirato su le maniche, pronto a metterti all’opera! Prima di passare alla fase pratica e mostrarti nel dettaglio qual’è la procedura corretta per realizzare dei vasi sul celebre videogioco di Mojang, però, credo possa interessarti anche qualche informazione aggiuntiva più “teorica” sulle caratteristiche che sono state applicate a questo particolare oggetto decorativo in Minecraft.

Innanzitutto, devi sapere che solo alcuni tipi di piante possono essere coltivati al suo interno, ovvero gli arboscelli, i funghi, i fiori, le felci, i cespugli secchi e i cactus. Per quanto riguarda questi ultimi, inoltre, ti farà piacere sapere che il loro posizionamento all’interno del vaso li rende innocui: dunque, non dovrai preoccuparti di subire danni per via delle spine in modalità sopravvivenza.

Al contrario, non possono essere piazzate dentro il vaso l’erba alta normale, i rampicanti, le ninfee, la verruca del Nether (che può essere reperita unicamente nella temibile dimensione parallela che le conferisce il nome), o elementi coltivabili come il grano, le zucche, le angurie, la canna da zucchero, le patate e le carote. A tal proposito, se sei particolarmente interessato al tema della coltivazione su Minecraft, sono certo che troverai questa guida particolarmente esaustiva e interessante.

Un altro aspetto importante riguarda la terra: devi considerare, infatti, che non è necessario aggiungerla prima di inserire una delle piante di cui ti ho parlato poc’anzi. Inoltre, l’oggetto in questione, pur risultando circolare all’interno dell’inventario, assume una forma cubica non appena posizionato. Ti interesserà sapere anche che puoi collocare il vaso su qualsiasi blocco, ma se hai intenzione di poggiarlo su una scala o su una lastra, queste devono essere capovolte affinché l’operazione sia possibile.

Forse non ne sei al corrente, ma è possibile trovare dei vasi contenenti funghi rossi nelle capanne della palude (di certo sarà opportuno prestare molta attenzione alle streghe e agli altri mob ostili nei quali ci si imbatte facilmente in questo particolare bioma) o nei villaggi.

Un’ultima curiosità riguarda alcuni simpatici mob da fattoria, come i polli: questi, infatti, sono soliti rimanere nei pressi dei vasi al cui interno è presente un fiore. Dunque, se fra i tuoi progetti c’è anche quello di realizzare una fattoria, tieni conto anche di questo divertente dettaglio!

Come si fa un vaso su Minecraft

occorrente fabbricazione vasi minecraft

Vediamo, ora, come si fa un vaso su Minecraft: la procedura non richiede l’utilizzo di materiali difficili da reperire, ma allo stesso tempo può risultare un pò elaborata. In modalità sopravvivenza, infatti, è necessario eseguire diversi passaggi essenziali per fabbricare l’attrezzatura utile all’ottenimento dei mattoni, componente essenziale per la produzione di questo simpatico blocco ornamentale.

Se, dunque, sei alle prime armi con l’iconico titolo sandbox di Mojang, ti illustrerò anche i passaggi essenziali per realizzare alcuni strumenti di utilizzo comune, come il banco da lavoro e la fornace, dopodiché ti mostrerò qual’è la combinazione corretta di materiali per ottenere il vaso.

Ciò non toglie, naturalmente, che è possibile passare in qualsiasi momento in modalità creativa per accedere alle risorse infinte del suo inventario, qualora le cose dovessero prolungarsi oltre le aspettative!

Occorrente

costruzione fornace Minecraft

Se ti stai chiedendo come fare per reperire tutto l’occorrente necessario per fabbricare i vasi, nei prossimi paragrafi troverai tutte le risposte di cui hai bisogno. Come ti ho accennato nel capitolo precedente, questi ultimi sono sostanzialmente composti da mattoni semplici, i quali possono essere creati mediante una fornace.

La fornace è una costruzione essenziale in Minecraft, che ti sarà utile anche per molte altre attività: per realizzarla, però, dovrai necessariamente avere a disposizione un banco da lavoro. Se ancora non hai provveduto a costruirne uno, sappi che si tratta di un’operazione molto semplice: ti basterà, infatti, entrare nella modalità Fabbricazione del tuo inventario e disporre all’interno della sua griglia di lavorazione 4 assi di legno, che possono essere ottenute allo stesso modo mediante la lavorazione di qualsiasi tronco. Maggiori info qui.

Una volta fatto ciò, posiziona il tavolo da lavoro sul terreno, quindi interagisci con esso e, non appena visualizzi la sua tipica griglia composta da 9 slot, inserisci ai lati 8 blocchi di pietrisco (che puoi facilmente raccogliere con un piccone nei vari dungeon, nelle fortezze, nei villaggi e nei templi della giungla, oppure ottenerli in maniera automatica mediante un Cobblestone Generator) lasciando vuoto lo spazio al centro.

Ottenuta la fornace, è venuto il momento di procurarsi una zolla di argilla e un’unità di un qualsiasi carburante. La zolla di argilla si ottiene semplicemente distruggendo i blocchi di argilla presenti in grande quantità sotto a fiumi, laghi e paludi. Per quanto riguarda i carburanti, è possibile fare riferimento a diverse soluzioni: ad esempio, puoi utilizzare la verga di blaze, la quale rappresenta un combustibile molto potente. Considera, però, che viene rilasciato nel 50% dei casi di uccisione del mob in questione e che, dunque, ti servirà anche un pò di coraggio per affrontarli.

Anche il blocco di alghe essiccate può essere una valido carburante: quest’ultimo si ottiene cuocendo le alghe nella fornace e assemblandone 9 unità sempre nel banco da lavoro. Per questa specifica occorrenza, però, puoi anche accontentarti di utilizzare del semplice carbone, che si ottiene facilmente distruggendo i blocchi di carbone grezzo, reperibili senza problemi in qualsiasi bioma.

cottura mattoni minecraft

Arrivato a questo punto, apri l’interfaccia della fornace, disponi il carburante prescelto nello spazio in basso e la zolla di argilla in quello alto, quindi attendi i tempi fisiologici di cottura. Considera che per ogni zolla di argilla viene generato un mattone e che per costruire un vaso occorrono tre mattoni.

Fare un vaso su Minecraft

costruzione vaso con mattoni su Minecraft

È venuto il momento di mostrarti come fare un vaso su Minecraft: se hai letto con attenzione il capitolo precedente, nel quale ti illustro come reperire tutto l’occorrente indispensabile a realizzare i mattoni di cui è costituito, non troverai nessuna difficoltà nella fabbricazione di questo semplice artefatto.

Infatti, non dovrai fare altro che aprire la griglia del tuo banco da lavoro e disporre tre mattoni semplici al suo interno come nell’immagine riportata qui sopra. Dopo aver spostato il vaso nell’inventario, potrai collocarlo a tuo piacimento per abbellire le tue costruzioni preferite, come il giardino o l’arredo di una casa, di una villa, o anche come originale ornamento di un portale del Nether.

Per collocare una pianta o un fiore (se vuoi sapere quali tipologie di piante sono coltivabili in vaso ti rimando nel capitolo preliminare di questa guida), se ti trovi in modalità sopravvivenza ti basterà distruggerla o eliminare il blocco di terra o sabbia sottostante, raccoglierla e posizionarla nel suddetto recipiente, senza bisogno di eseguire altre operazioni.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.