Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come funziona GoFundMe

di

Da tempo eri alla ricerca di un servizio online che ti permettesse di creare una campagna di raccolta fondi al fine di accumulare l’importo necessario per avviare un tuo progetto personale. Le tue ricerche sono terminate quando sei venuto a conoscenza di GoFundMe, una piattaforma che permette a singoli individui, gruppi e organizzazioni di creare raccolte fondi gratuitamente. Essendo, però, alla tua prima esperienza con questa tipologia di servizio, non hai la benché minima idea su come procedere né per effettuare una donazione a una campagna esistente né per creare una nuova raccolta fondi: per questo motivo, vorresti il mio aiuto per riuscire nel tuo intento.

Le cose stanno effettivamente così, vero? Allora lasciati dire che oggi è proprio il tuo giorno fortunato! Con questa guida, infatti, ti spiegherò come funziona GoFundMe fornendoti tutte le indicazioni necessarie per fare una donazione e per creare una nuova campagna, sia da computer che da smartphone e tablet. Inoltre, sarà mia premura elencarti quali sono le commissioni applicate dal servizio e, in caso di problemi o ulteriori dubbi, troverai anche le indicazioni per contattare il supporto di GoFundMe e ottenere assistenza. Come dici? È proprio quello che volevi sapere? Allora non indugiare oltre e approfondisci sùbito l’argomento.

Coraggio: mettiti bello comodo, ritagliati cinque minuti di tempo libero da dedicare alla lettura dei prossimi paragrafi e segui attentamente le indicazioni che sto per darti. Ti assicuro che, provando a mettere in pratica le mie “dritte” sul dispositivo che preferisci, utilizzare GoFundMe sarà davvero un gioco da ragazzi e, in men che si dica, sarai in grado di creare e gestire una nuova campagna o, più semplicemente, fare una donazione. Detto ciò, a me non resta altro che augurarti buona lettura e farti un grosso in bocca al lupo per tutto!

Indice

Cos’è GoFundMe

Schemata del sito di GoFundMe

GoFundMe è una piattaforma gratuita che consente di creare campagne di raccolta fondi di vario genere, rivolta a singoli individui, gruppi e organizzazioni. Tutto quello che occorre fare per avviare una nuova campagna è creare il proprio account su GoFundMe, raccontare la propria storia e impostare l’obiettivo da raggiungere per la raccolta fondi.

Le persone che desiderano effettuare una donazione possono farlo tramite carta di credito o di debito (Visa, MasterCard, American Express e Discover), accedendo alla campagna di proprio interesse e specificando l’importo da donare (minimo 5 euro).

Per quanto riguarda le commissioni, devi sapere che, in Italia, la creazione di una campagna è completamente gratuita. I beneficiari sono soggetti solo a una piccola tariffa standard pari al 2,9% più 0,30 euro per donazione, per la gestione delle carte di credito e il trasferimento sicuro dei fondi.

Anche i donatori possono effettuare una donazione senza alcuna commissione sull’importo donato. Tuttavia, in fase di donazione, gli utenti possono aggiungere un contributo facoltativo a supporto di GoFundMe.

Come creare una campagna su GoFundMe

Come creare una campagna su GoFundMe

Se la tua intenzione è creare una campagna su GoFundMe, collegati alla pagina principale del servizio, clicca sul pulsante Crea una campagna, in alto a destra, e compila il modulo di registrazione visibile nella schermata Registrati.

Inserisci, quindi, i tuoi dati personali nei campi Nome, Cognome, Indirizzo email e Password, apponi il segno di spunta accanto all’opzione Ricevi suggerimenti da GoFundMe. Puoi cambiare le tue preferenze in qualsiasi momento, se desideri iscriverti alla newsletter di GoFundMe, e clicca sul pulsante Avanti.

Nella nuova pagina aperta, specifica l’importo che intendi raggiungere con la tua raccolta fondi inserendolo nel campo Inserisci il tuo obiettivo. Ti sarà utile sapere che è un importo indicativo e non vincolante: in qualsiasi momento, potrai prelevare le donazioni ricevute anche senza aver raggiunto l’obiettivo impostato.

Specifica, poi, il nome della campagna nel campo apposito, inserisci il codice postale della tua città nel campo Il tuo codice ZIP e seleziona la categoria di tuo interesse tramite il menu a tendina Scegli una categoria (es. Animali e animali domestici, Comunità e quartieri, Celebrazioni ed eventi, Istruzione, Viaggi e avventure, Volontariato e servizi ecc.).

Fatto ciò, se sei l’unico organizzatore della campagna, apponi il segno di spunta accanto alla voce Individuo, altrimenti scegli l’opzione Team (se lo desideri puoi inserire anche il nome e la foto del team) e clicca sul pulsante Avanti.

Adesso sei pronto per personalizzare la tua campagna. Nella schermata Aggiungi una foto o un video, clicca dunque sull’opzione di tuo interesse tra Seleziona una foto di Facebook per importare una foto da Facebook, Carica la foto per caricarne una dal tuo computer o Aggiungi un video di YouTube per inserire nella tua campagna un video da YouTube nel quale racconti la tua storia/progetto. A tal proposito, potrebbe esserti utile la mia guida su come caricare un video su YouTube.

Personalizzare una campagna su GoFundMe

Fatta anche questa, inserisci la descrizione della tua campagna nel campo Spiega perché stai raccogliendo fondi, illustrando nel dettaglio per cosa saranno utilizzati i fondi, entro quando ne hai bisogno, chi ne beneficerà e tutte le informazioni che potrebbero essere utili ai donatori.

Clicca, poi, sul pulsante Avanti, inserisci i dati richiesti nei campi Numero di telefono, Indirizzo postale, Il tuo codice postale, Città e Contea o regione e premi sul pulsante Continua, per creare la tua prima campagna su GoFundMe.

A questo punto, clicca sulla voce Inizia a condividere e, se in precedenza hai scelto di creare una campagna di gruppo, premi sul pulsante Invita tramite GoFundMe, per invitare gli altri membri del team tramite email.

Infine, seleziona l’opzione Gestisci la campagna, per accedere al pannello d’amministrazione della tua raccolta fondi. Da questa sezione, potrai visualizzare le donazioni ricevute (Totale raccolto), scoprire i donatori (Donatori), leggere i commenti (Commenti) e pubblicare aggiornamenti relativi alla tua campagna (Aggiornamenti). Inoltre, cliccando sull’opzione Modifica e impostazioni, puoi modificare i dati della tua raccolta fondi (Titolo, Obiettivo, Foto e Categoria), personalizzare l’URL della campagna (Link della campagna), gestire le varie impostazioni e cancellare la raccolta fondi (Elimina campagna).

Accedendo alla sezione Preleva e cliccando sul pulsante Imposta i prelievi, puoi verificare il tuo numero di telefono (necessario per verificare la tua identità) e aggiungere i tuoi dati bancari, per poter ricevere le donazioni direttamente sul tuo conto corrente.

Ti sarà utile sapere, però, che puoi impostare i prelievi solo dopo aver ricevuto la prima donazione ed entro 30 giorni da quest’ultima. In caso contrario, le donazioni saranno messe in pausa e, dopo 90 giorni dalla ricezione della prima donazione, i fondi verranno rimborsati ai donatori.

Come fare una donazione su GoFundMe

Come fare una donazione su GoFundMe

Per fare una donazione su GoFundMe non è necessario registrarsi al servizio. Tutto quello che occorre fare è individuare la campagna di proprio interesse, indicare l’importo da donare e scegliere uno dei metodi di pagamento disponibili.

Per procedere, collegati dunque alla pagina principale di GoFundMe e individua la sezione Campagne del momento, con l’elenco delle campagne di raccolta fondi più popolari del momento. Per visualizzare tutte le campagne disponibili, invece, fai clic sull’opzione Scopri, in alto a sinistra, e seleziona l’opzione Campagne dal menu che si apre.

Nella schermata Guarda le raccolte fondi, sono elencate alcune delle campagne create dagli utenti di GoFundMe divise per le categorie Raccolte fondi per spese mediche, Raccolte fondi per commemorazioni, Raccolte fondi non profit, Raccolte fondi per le emergenze e Raccolte fondi per l’istruzione. Inoltre, nella sezione Guarda le raccolte fondi in base alla categoria, puoi selezionare la categoria di tuo interesse tra quelle disponibili (es. Animali, Evento, Fede, Sport, Viaggi, Famiglia, Volontariato, Desideri, Azienda ecc.).

Categorie campagne GoFundMe

Come dici? Vuoi fare una donazione per una specifica campagna del quale conosci già il nome? In tal caso, fai clic sulla voce Cerca, in alto a sinistra, inserisci il nome della campagna o dell’organizzatore nel campo Prova a cercare persone, titoli o luoghi e premi sul tasto Invio della tastiera, per visualizzare i risultati della ricerca. Premi, quindi, sulla campagna di tuo interesse, per visualizzarne i dettagli ed effettuare la tua donazione

A prescindere dalla campagna che hai scelto, nella pagina principale di quest’ultima, puoi visualizzarne la data di creazione, il nome dell’organizzatore, la descrizione, l’eventuale video creato per la raccolta fondi e l’obiettivo da raggiungere. Inoltre, puoi visualizzare il numero di donatori, eventuali commenti pubblicati da quest’ultimi, le ultime donazioni effettuate e l’importo raccolto.

Per fare la tua donazione, clicca sul pulsante Fai una donazione (o Dona, in alto a destra), inserisci l’importo che intendi donare nel campo Inserisci la tua Donazione (minimo 5 euro) e, tramite il menu a tendina Grazie per il contributo facoltativo, scegli se lasciare una donazione anche a sostegno di GoFundMe selezionando una delle opzioni disponibili tra 0%, 5%, 10% e Altro. Se hai scelto di dare un contributo a supporto del servizio, puoi visualizzare la donazione totale accanto alla voce Importo totale.

Fare una donazione su GoFundMe

A questo punto, inserisci i tuoi dati nei campi Nome, Cognome, Indirizzo email, Paese e Codice postale e, se desideri fare una donazione anonima, apponi il segno di spunta accanto all’opzione Nascondi nome e commenti a tutti eccetto l’organizzatore.

Fatto ciò, inserisci i dati della tua carta di credito nei campi Numero carta di credito o di debito, Mese di scadenza, Anno di scadenza e Codice di sicurezza, apponi il segno di spunta accanto all’opzione Ricevi aggiornamenti occasionali da GoFundMe su come aiutare gli altri. Puoi cambiare le preferenze in qualsiasi momento, per attivare la newsletter di GoFundMe, e clicca sul pulsante Dona, per effettuare la tua donazione.

Come funziona GoFundMe da smartphone e tablet

Creare una campagna GoFundMe da app

GoFoundMe è disponibile anche sotto forma di applicazione per dispositivi Android e iPhone/iPad e permette sia di creare nuove racconte fondi che di gestire campagne esistenti. Inoltre, è possibile effettuare anche donazioni ma, a differenza di quanto indicato nelle righe relative alle donazioni da computer, per procedere è necessario creare il proprio account.

Dopo aver scaricato GoFundMe dallo store del tuo dispositivo, avvia l’app in questione, premi sul pulsante Entra, inserisci i dati associati al tuo account nei campi Email e Password e fai tap sul pulsante Avanti, per effettuare il login. Se, invece, non hai ancora un account, seleziona l’opzione Registrati, inserisci i dati richiesti nei campi Nome, Cognome, Email e Password e fai tap sul pulsante Registrati, per crearne uno.

Adesso, se vuoi creare una nuova raccolta fondi, premi sul pulsante Crea una campagna GoFoundMe, inseriscine il nome nel campo Titolo e seleziona una delle opzioni disponibili tra Scegli dal telefono, Importa da Facebook e Fai una foto, per associare un’immagine alla tua campagna. In alternativa, scegli la voce Video di YouTube, per inserire un video di YouTube nel quale parli della tua raccolta fondi e che hai precedentemente caricato sulla celebre piattaforma di condivisione video di Google.

A questo punto, inserisci la descrizione della tua campagna nel campo apposito, premi sul pulsante Avanti, imposta l’obiettivo da raggiungere e specificane la categoria. Indica, poi, se stai organizzando una campagna come unico organizzatore (Individuo) o di gruppo (Team) e fai tap sui pulsanti Controlla la campagna e Completa l’impostazione.

Nella schermata Hai quasi finito!, inserisci i dati richiesti nei campi Numero di telefono, Indirizzo, Provincia, Città e Paese e premi sul pulsante Avanti, per pubblicare la tua campagna. Adesso, non devi far altro che selezionare l’opzione Le mie campagne collocata nel menu in basso, per visualizzare e gestire tutte le tue racconte fondi.

Gestire campagna GoFundMe da smartphone e tablet

Per fare una donazione a una campagna creata da altri utenti, invece, seleziona la voce Home dal menu in basso e inserisci il nome della racconta fondi di tuo interesse nel campo Cerca, in alto. Premi, quindi, sulla campagna per la quale intendi effettuare una donazione e fai tap sul pulsante Fai una donazione, in basso a destra.

Automaticamente, sarai reindirizzato al sito ufficiale di GoFundMe e potrai specificare l’importo da donare, il contributo facoltativo, i dati della tua carta di credito e inviare la donazione premendo sul pulsante Dona.

In caso di dubbi o problemi

Contattare GoFundMe

Se hai ancora qualche dubbio riguardante il funzionamento di GoFundMe e vorresti ottenere maggiori informazioni in merito, puoi collegarti alla sezione FAQ del sito ufficiale del servizio e tentare di trovare le risposte che cerchi in completa autonomia.

In alternativa, accedi alla pagina Aiuto del sito di GoFundMe e clicca su uno degli argomenti disponibili tra Per iniziare, Gestione account, Gestione dei fondi, Domande sui donatori, Problemi comuni e Sicurezza e protezione. Per velocizzare la tua ricerca, puoi anche indicare la tematica di tuo interesse nel campo Cerca nel Centro di assistenza GoFundMe, in alto.

Se, invece, hai riscontrato problemi nell’effettuare una donazione o creare una campagna e vorresti ottenere supporto da parte di un operatore del servizio, collegati alla pagina Contattaci del sito di GoFoundMe, seleziona una delle opzioni disponibili nel menu a tendina Dicci chi sei (Gestire la campagna che ho creato, Fare e gestire una donazione, Sicurezza e protezione su GoFundMe ecc.) e specifica la problematica riscontrata.

A questo punto, se le informazioni che ti sono state fornite non hanno risolto i tuoi dubbi o problemi, clicca sul pulsante Invia email, inserisci i dati richiesti nei campi Nome, Indirizzo email e Oggetto, descrivi la tua problematica nel campo Il tuo messaggio e premi sul pulsante Invia email, per inviare la richiesta allo staff di GoFundMe che ti risponderà il prima possibile.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.