Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come guadagnare crypto

di

Stai cercando di scoprire come guadagnare crypto, queste famose monete virtuali di cui tutto il mondo parla e che – tra alti e bassi nel loro valore – stanno acquisendo sempre più importanza sul mercato? Una scelta più che comprensibile. In quest’articolo quindi, voglio mostrarti i modi più semplici e sicuri per guadagnare crypto, andando a generare delle rendite passive, che in alcuni casi potrebbero raggiungere anche somme interessanti.

Ovviamente, essendo quello delle criptovalute un mercato molto grande e ricco di fantasia, esistono migliaia di strade differenti che si possono percorrere, tra cui, ahimè, alcune costellate da pericoli e vere e proprie truffe, per cui ti offrirò solo opzioni che ho testato e ritengo affidabili (almeno nel momento in cui scrivo questa guida).

Prima di cominciare, inoltre, ci tengo a sottolineare che le criptovalute sono asset accompagnati anche da grande volatilità, poiché il mercato ha spesso movimenti improvvisi e violenti. Quindi, a scanso di equivoci, voglio precisare che nessuno di quelli che seguiranno dovranno essere interpretati come consigli finanziari, ma come pure guide tecniche.

Indice

Come guadagnare crypto gratis

young platform

Esistono diversi sistemi per guadagnare crypto gratis, cioè senza affrontare un investimento iniziale significativo in termini di dispositivi o servizi. Alcuni di questi sono identificabili come giochini detti play to earn, in cui bisogna gioca per guadagnare delle ricompense in criptovalute. Il problema di questi sistemi è che, quelli più interessanti, in qualche modo obbligano prima o poi a fare qualche spesa per acquistare strumenti o altri elementi dentro il gioco stesso, i quali permettono di giocare e guadagnare criptovalute.

Uno di questi esempi è Axie Infinity, gratuito da scaricare ma con l’obbligo di comprare un team con degli Ethereum per poter svolgere le attività previste, ma di questo ne parleremo meglio nel prossimo capitolo. Molti altri invece sono completamente gratuiti ma, spesso, finiscono col rivelarsi delle mezze truffe. Ho deciso, dunque, di accennarti l’esistenza di questo mondo ma non la ritengo un’opzione valida per guadagnare crypto gratis.

Quello di cui vorrei parlarti, invece, è Young Platform, un exchange completamente italiano (la sede è vicino Torino) disponibile come app per Android e iOS/iPadOS e in versione Web, il quale offre la possibilità di guadagnare il token nativo della piattaforma, YNG, svolgendo delle attività quotidiane come una semplice e salutare passeggiata.

Completando sfide all’interno di una giornata, accumulando un certo numero di passi, leggendo articoli e rispondendo alle domande dei quiz o facendo delle semplici previsioni sul prezzo della moneta, si possono accumulare questi YNG i quali offrono determinati benefici all’interno di Young Platform.

Il primo è il fatto che, accumulandone un buon numero, si ha diritto a degli sconti sulle transazioni criptomonetarie, il che è davvero vantaggioso per tutti coloro che sono soliti fare trading o comunque muovere spesso i propri capitali. La seconda possibilità offerta è invece la vendita poiché YNG è un token dal valore stabilito dal mercato, il che significa poterlo convertire in euro in qualsiasi momento direttamente sull’exchange. Se desideri sapere di più su Young Platform, ti lascio il mio tutorial dedicato.

Come guadagnare crypto giocando

axie infinity

Come scritto nel capitolo precedente, esistono dei giochi chiamati play to earn che permettono di guadagnare criptovalute giocando, e con alcuni di essi è possibile costruire dei business interessanti (a patto di spendere qualcosina ogni tanto, come detto prima). Il gioco che ho scelto per quest’esempio è proprio Axie Infinity, che riprende molte meccaniche dei famosissimi giochi della serie Pokémon.

Anche qui si allevano delle creature chiamate, appunto, Axie, che sono simili tra loro nell’aspetto ma hanno tutta una serie di caratteristiche di attacco e difesa differenti. Il requisito fondamentale per giocare è quello di avere 3 Axie e, l’unico modo per averli, è quello di acquistarli dal negozio online.

Ce ne sono di tutti i prezzi ma, come per ogni altra cosa al mondo, puntare al risparmio permetterà di ottenere solo delle creature dalle potenzialità piuttosto misere, le quali costeranno diverse sconfitte e ben poche soddisfazioni. Per fare un team col quale puntare a vincere e a guadagnare, occorre preventivare una spesa iniziale che oscilla dai 600 ai 1.000 $.

Questa potrebbe essere vista come una barriera piuttosto alta per chi vuole solo sperimentare per vedere funzioni e potenzialità ma se si pensa che, una volta dominate le meccaniche, è possibile allevare creature che potenzialmente possono arrivare a valere anche centinaia di migliaia di dollari, allora l’investimento iniziale acquista una certa logica.

Ma quindi come si gioca? Una volta composto il team ci sono due opzioni, la modalità storia dove si combatte contro l’IA del gioco e l’arena, dove giocatori di tutto il mondo si sfidano tra di loro. Vincendo le battaglie si guadagna il token SLP il quale ha un suo valore sul mercato che oscilla in base al determinato periodo storico.

Esiste però anche una terza parte di questo gioco, quella dove si fanno figliare gli AXIE per crearne di nuovi, i quali ereditano le caratteristiche dei genitori più bonus di vario tipo. Creare questi AXIE costa token SLP ma, se lo si fa nel modo giusto, si potranno creare animaletti sempre più potenti e rari, i quali potranno essere poi venduti a cifre molto superiori sul mercato degli AXIE. In questo modo è possibile creare un vero e proprio business, cosa che molte persone hanno già fatto e continuano a fare da tempo.

Come guadagnare crypto su Binance

binance

Binance, disponibile come app per Android e iOS/iPadOS, è uno degli exchange più famosi e utilizzati al mondo, tanto da vantare un volume di scambi giornalieri ineguagliabile da parte dei diretti concorrenti. Anche quest’ultimo, come gli altri, offre però delle interessanti possibilità per chi cerca come guadagnare criptovaluta, acquistarla o fare trading.

Il metodo che ti voglio suggerire in questo caso consiste nel partecipare ai launchpad o ai launchpool che vengono, di tanto in tanto, proposti sulla piattaforma. Questi eventi coincidono solitamente con qualche partnership commerciale o per altre ragioni più o meno connesse all’exchange stesso, ma non hanno una frequenza regolare. Per scoprirli ti consiglio di tenere d’occhio le pagine social di Binance, ad esempio su Facebook, Twitter e Instagram.

Passando a una spiegazione tecnica, il Launchpool permette di ottenere questi nuovi token in forma gratuita: non occorre far altro che detenere dei Bnb (moneta nativa della piattaforma), cercare nella schermata principale dell’app l’icona Launchpool e, una volta aperta la sezione, depositare i propri Bnb su questa specie di conto. Sul denaro depositato verranno dati degli interessi variabili in questi nuovi token, i quali saranno poi disponibili nel portafoglio personale per la vendita o per la detenzione a tempo indeterminato. Al termine del periodo indicato, tutti i Bnb depositati tornano al tuo portafogli intatti, quindi l’intera operazione è completamente gratuita.

Il secondo metodo è il Launchpad, sempre utilizzato per il lancio di nuove crypto ma con un funzionamento leggermente differente rispetto al precedente. Qui il deposito è gratuito ma, sull’ammontare allocato, una percentuale variabile verrà venduta in cambio di questi token, i quali però hanno solitamente un prezzo altamente favorevole in quanto non ancora listati. Questa non è una regola ma, generalmente, queste monete subiscono impennate di prezzo quando la vendita viene aperta a tutto il pubblico, portando ottimi introiti a chi le ha ottenute dal Launchpad.

Per partecipare occorre anche qui rimanere costantemente aggiornati sulle novità di Binance, in quanto sono opportunità che si aprono e chiudono in fretta. Se vuoi sapere più in dettaglio come utilizzare Binance, puoi leggere il tutorial che ti ho appena linkato e che spiega in dettaglio il funzionamento dell’app.

Come guadagnare crypto su Coinbase

coinbase

Coinbase è il secondo exchange più utilizzato al mondo, subito dietro Binance, il quale può vantarsi della piena regolamentazione sui mercati in cui opera, compreso quello statunitense. Questo comporta che le istituzioni, in questo periodo dove si sta cercando di varare leggi che regolino le crypto, non avranno mai tafferugli legali con questa piattaforma, a differenza si quanto è accaduto con molte altre. Quest’informazione può rivelarsi utile in molti casi poiché è già successo che, altri exchange, si vedessero costretti a smettere di erogare alcuni servizi per evitare cause legali.

Detto questo, il modo più semplice e rapido per guadagnare crypto su quest’exchange, è quello di creare un profilo scaricando l’app per Android o iOS/iPadOS oppure tramite la sua versione Web e seguendo la procedura di verifica d’identità. Una volta completata l’operazione e attivato l’account, Coinbase mette a disposizione dei quiz per i nuovi utenti dai quali è possibile guadagnare crypto.

Nella schermata principale infatti, appare la finestra che propone d’iniziare a fare i quiz, rispondendo a semplici domande sulle criptovalute. La cosa bella, oltre al fatto di essere pagati e poter ottenere fino a 100 $ in valute digitali, sta nel fatto che si può ripetere il quiz all’infinito nel caso si sbaglino risposte.

Un altro vantaggio è che, questo bonus in denaro ricevuto, lo si può tranquillamente prelevare inviandolo alla banca tramite bonifico, oppure convertirlo in Bitcoin o qualsiasi altra criptovaluta uno desideri. Maggiori info qui.

Come guadagnare su Crypto.com

crypto.com

Ora voglio proporti Crypto.com, un’altra piattaforma di compravendita di criptovalute la quale offre interessanti possibilità per guadagnare rendite passive. Crypto.com è disponibile come app per Android e iOS/iPadOS, da non confondere con il Crypto Exchange, il quale ha altre funzioni ma appartiene sempre alla stessa azienda.

Detto questo, anche qui la prima cosa da fare è scaricare l’app e creare un profilo completando le verifiche di sicurezza. Una volta eseguito questo passaggio, devi acquistare delle criptovalute di tuo interesse (nel mio tutorial sulle migliori crypto puoi trovare qualche spunto utile) in modo da crearti un portafogli.

Una volta finito, fai tap sull’icona di Crypto.com che si trova in basso, individua la voce Earn e selezionala e, dal menu successivo, avrai accesso a tutta una serie di monete che è possibile depositare per ottenere delle rendite stabili su quel determinato asset.

La lista è lunga ma comprende Bitcoin, Ethereum e moltissime altre più o meno importanti, le quali daranno interessi differenti tra loro. Nel caso si possegga solo Bitcoin per esempio, bloccando il proprio capitale per 3 mesi si ottiene il 4,5% d’interesse annuo, il quale può salire nel caso si possegga una determinata somma di token CRO, quello nativo della piattaforma.

Per tutti coloro che desiderano investire in criptovalute sul lungo periodo, questa è sicuramente un’opportunità da tenere in considerazione in quanto permette discrete rendite passive a basso rischio e costo zero. Se vuoi sapere di più su Crypto.com, ti lascio al mio tutorial dedicato.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.