Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come impostare account Google predefinito

di

Hai l'esigenza di utilizzare un particolare profilo Google sul tuo smartphone, sul tuo tablet o nel browser del PC, per far fronte a delle specifiche esigenze che ti si sono poste. Il problema è che, in precedenza, avevi abbinato al device un altro account Gmail, che nel frattempo è diventato secondario e ora adesso proprio non sai come fare a “sostituirlo” con quello di cui hai bisogno.

Come dici? Ho centrato esattamente il punto? Allora lascia che te lo dica: sei capitato nel posto giusto, in un momento che non poteva essere migliore! Nelle righe a venire, infatti, ti spiegherò per filo e per segno come impostare account Google predefinito su una serie di piattaforme di uso comune: Android, iPhone/iPad e PC. Le procedure che andrò a proporti sono di semplice applicazione e non richiedono particolari modifiche al sistema operativo, né alle app o ai programmi coinvolti: per effettuare con successo questo tipo di modifica, è sufficiente conoscere le impostazioni giuste su cui intervenire.

Dunque, senza esitare un attimo in più, ritaglia qualche minuto di tempo libero per te per leggere questo mio tutorial: posso garantirti che, tra qualche minuto, avrai acquisito tutte le competenze necessarie per poter far brillantemente fronte alle tue necessità. A questo punto, non posso fare altro che augurarti buona lettura e buon lavoro!

Indice

Come impostare account Google predefinito su Android

Come impostare account Google predefinito su Android

Impostare l'account Google predefinito su Android non è affatto difficile: bisogna innanzitutto associare il profilo di proprio interesse al sistema operativo, laddove quest'operazione non fosse già stata compiuta, per poi specificarlo all'interno delle app di proprio interesse. In che modo? te lo spiego subito.

Innanzitutto, se è la prima volta che avvia il dispositivo Android, in quanto appena acquistato o completamente resettato, ti verrà richiesto di inserire i dati del tuo account Google, durante la configurazione iniziale. Aggiungere l'account Google proprio in questa fase, ti garantirà di averlo impostato come predefinito nel dispositivo.

Se invece ha saltato questo passaggio durante la fase iniziale di configurazione e ti ritrovi adesso a doverne necessariamente impostarne uno, procedi nel seguente modo. Per prima cosa, avvia l'app Impostazioni , fai tap sulla voce Account e sfiora l'opzione Aggiungi account collocata in fondo alla schermata che va ad aprirsi.

Ora, tocca la voce Google, immetti la sequenza o il codice di sblocco del dispositivo per confermare la tua identità (se richiesto) ed effettua l'accesso al tuo account Google da aggiungere al device, indicando indirizzo email e relativa password negli appositi campi e seguendo le indicazioni a schermo, così da concludere la configurazione dell'account.

Da questo momento in poi, quando viene avviata un'app che utilizza l'account Google (come Foto, Gmail, YouTube o Maps, giusto per citarne qualcuna), verrà eseguito l'accesso automatico all'account predefinito che hai appena configurato. Nel caso in cui quest'operazione non fosse automatica, ti verrà mostrata un'apposita schermata di selezione e conferma dell'account Google per eseguire l'accesso al servizio.

Nel caso invece in cui avessi più account collegati al tuo dispositivo Android (la procedura di aggiunta è la stessa che ti ho indicato nei paragrafi precedenti), devi manualmente scegliere quale utilizzare, in quanto tutti gli account Google configurati saranno stati già associati alle varie app di Google. Di norma, però, considera che il primo account associato al dispositivo è considerato come quello predefinito e, quindi, quello utilizzato al primo accesso di un'app.

Per usare uno degli account Google appena impostati, devi semplicemente selezionarlo per la prima volta all'interno delle app di Google (e di tutte le app compatibili) di tuo interesse: l'impostazione verrà ricordata anche per gli utilizzi successivi delle stesse. Per fare ciò, dunque, avvia una qualsiasi app di Google (ad esempio Contatti, Gmail, YouTube, Maps, Keep, Drive, Foto, Play Store, Google TV o Documenti), sfiora l'immagine del profilo Google attualmente in uso, situata in alto a destra e seleziona l'account che intendi utilizzare dalla lista visualizzata e il gioco è fatto.

Come dici? Anziché effettuare questa modifica, vuoi eliminare dal dispositivo l'account usato in precedenza? Puoi farlo senza problemi, tenendo però presente un aspetto fondamentale al riguardo: le app installate tramite l'account in questione resteranno attive, ma non riceveranno più aggiornamenti finché il profilo non verrà nuovamente configurato.

Inoltre, alcuni dei dati delle app associati all'account Google da eliminare (ad es. le email di Gmail, i contatti, i dati di Play Games, le note di Keep, le foto di Google Foto e così via) verranno rimossi dal dispositivo.

Se intendi procedere comunque, accedi alle Impostazioni di Android, fai tap sulla voce Account, seleziona il profilo Gmail che vuoi dissociare dal dispositivo, quindi fai tap sul pulsante Rimuovi e, per confermare l'operazione, premi sulla voce Rimuovi account.

Come impostare account Google predefinito su iPhone e iPad

Come impostare account Google predefinito su iPhone e iPad

Se è tua intenzione impostare l'account Google predefinito su iPhone e iPad, in modo da salvare i contatti della rubrica su quest'ultimo, usarlo come indirizzo predefinito in Mail o come calendario predefinito nell'app Calendario, devi aggiungere (se non hai già provveduto a farlo) l'account che intendi usare nelle impostazioni del tuo dispositivo.

Per procedere in tal senso, avvia l'app Impostazioni, la cui icona è nella schermata Home o nella Libreria app, quindi tocca le voci Contatti > Account > Aggiungi account dalla schermata che si apre. A questo punto, fai tap sull'icona di Google, immetti il tuo indirizzo email e la password ad esso associata e segui le istruzioni a schermo per eseguire l'accesso.

Infine, specifica se sincronizzare Mail, Contatti, Calendari e Note intervenendo sulle apposite levette per concludere la configurazione del nuovo account. Per ulteriori indicazioni sui passaggi appena visti, puoi dare un'occhiata alla mia guida relativa alla configurazione di Gmail su iPhone.

Una volta effettuata quest'operazione, puoi procedere all'impostazione dell'account come predefinito per il salvataggio dei contatti, degli impegni del calendario o l'invio delle email recandoti nelle Impostazioni di iOS/iPadOS e facendo tap sulla voce relativa all'impostazione di tuo interesse: Contatti, Calendario o Mail.

Nei rispettivi servizi, seleziona la voce per impostare l'account di default, scegli il profilo Google di tuo interesse tra quelli visualizzati a schermo e il gioco è fatto.

Come impostare account Google predefinito su PC

Come impostare account Google predefinito su PC

Se sei giunto fin qui, vuol dire che il tuo problema non è impostare un account Google predefinito nelle impostazioni dello smartphone o del tablet, bensì configurare un account Google nel browser che usi solitamente per navigare in Internet dal tuo PC.

Qualche tempo fa, infatti, hai eseguito l'accesso con un account Google che non utilizzi spesso e, da allora, quest'ultimo viene utilizzato come account di default quando accedi a uno dei servizi di “Big G”. Questo comportamento ti infastidisce, per cui vorresti modificare nuovamente l'account predefinito del browser, specificando quello che utilizzi più spesso. Nessun problema: puoi farlo nel giro di pochi clic, e adesso ti spiego bene in che modo!

Per impostare l'account Google predefinito nel browser, puoi procedere nel seguente modo: recati sull'home page del motore di ricerca, clicca sull'avatar del profilo predefinito attualmente configurato, situato nell'angolo in alto a destra della schermata, quindi clicca sul pulsante Esci annesso al riquadro che compare a schermo (oppure Esci da tutti gli account se hai più account Google collegati).

Adesso, premi sul tasto Accedi in alto e, nella schermata che ti viene mostrata, puoi scegliere di tenere l'account Google appena scollegato in elenco ma non verrà utilizzato in quanto a fianco è indicata la dicitura Disconnesso. Se vuoi completamente rimuoverlo, premi sul tasto Rimuovi un account, fai clic sull'icona (-) a fianco dell'account Google da rimuovere completamente e premi sul tasto Fine.

Tornando alla schermata di accesso, nel caso in cui tu voglia comunque mantenere l'altro account in lista ma senza che sia collegato, premi sul tasto Utilizza un altro account ed esegui il login con un altro account Google, digitando l'indirizzo email e la password ad esso associata.

Tieni presente che il primo account collegato è quello che viene sempre utilizzato dai servizi di Google quando li utilizzi. Se vuoi che venga utilizzato un altro, devi scollegarli tutti e fare il login con quello di tuo interesse, così come ti ho spiegato nei paragrafi precedenti. Per passare invece da un account a un altro collegato, ti basta premere sulla miniatura in alto e fare clic su uno degli account Google in lista.

Come impostare account Google predefinito su Google Chrome

Come impostare account Google predefinito su Google Chrome

Se vuoi impostare un account Google predefinito su Google Chrome, in modo da sincronizzare tutti i tuoi dati di navigazione in esso, quello che devi fare è avviare questo browser Web e fare clic sull'icona dell'omino in alto a destra. A questo punto, premi sulla voce Attiva la sincronizzazione ed esegui l'accesso con il tuo account Google, premendo poi sul tasto Sì, accetto.

Da questo momento in poi, il tuo account Google sarà impostato come predefinito su Google Chrome e tutti i tuoi dati di navigazioni, inclusi password e preferiti verranno conservati e resi disponibili anche su altri dispositivi o come backup in tempo reale, in caso di formattazione del PC o reinstallazione di Chrome. Premendo sull'icona della miniatura in alto su Chrome e selezionando la voce Aggiungi, puoi associare più account Google.

La stessa procedura avviene anche su Google Chrome per dispositivi mobili Android e iOS/iPadOS: premendo sull'icona (…) nella sua schermata principale e selezionando la voce Impostazioni, è possibile collegare e selezionare uno o più account Google. Il processo di aggiunta dell'account su Android rispecchia quello indicato nel capitolo precedente.

Se stai usando Google Chrome e intendi dissociare completamente il “vecchio” profilo anche dal browser, procedi come segue: clicca sull'immagine personale collocata in alto a destra, premi sull'icona dell'ingranaggio e individua il profilo relativo al tuo account Google collegato. Premi sull'icona (…) a fianco e fai clic sul tasto Elimina per due volte consecutive.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.