Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come installare Telegram su PC

di

Da quando hai scoperto Telegram non puoi più farne a meno: lo ritieni una valida alternativa a WhatsApp ed è “schizzato” subito in cima alla lista delle app che utilizzi più spesso sul tuo smartphone. Sei venuto però a conoscenza del fatto che puoi utilizzare Telegram anche su computer e quindi, non essendo particolarmente ferrato, in ambito tecnologico, stai cercando indicazioni su come installare Telegram su PC, in modo da essere sicuro di non commettere alcun errore.

Beh, sappi che sei capitato proprio nel posto giusto al momento giusto. Nella guida di oggi, infatti, ti illustrerò come installare Telegram su Windows e macOS nella maniera più semplice e veloce possibile. Inoltre, nel caso in cui volessi utilizzare Telegram sul computer senza però installare alcun programma aggiuntivo, ti indicherò alcune soluzioni che potrebbero fare al caso tuo per accedere al servizio via browser.

Dai, non perdiamo altro tempo: comincia subito la lettura di questa mia guida e metti in pratica le indicazioni presenti in essa. Tutto quello che devi fare è semplicemente sederti comodo e prestare attenzione ai consigli e alle procedure che ti fornirò nei prossimi paragrafi. Detto questo, a me non resta altro da fare, se non augurarti una buona lettura e un buon divertimento!

Indice

Come installare Telegram su PC

Il client di Telegram è disponibile su Windows in due versioni differenti: la prima è quella classica, distribuita tramite file .exe e compatibile con tutte le versioni di Windows (eccetto Windows RT, la versione di Windows progettata per i dispositivi mobili che sfruttano l’architettura ARM). Sui computer equipaggiati con Windows 10, invece, è possibile installare l’applicazione di Telegram direttamente dal Microsoft Store. Andiamo con ordine.

Se vuoi installare il client di Telegram su qualsiasi versione di Windows, la prima cosa che devi fare è raggiungere il sito Web ufficiale del programma. Fatto ciò, premi sul tasto Get Telegram for Windows per prelevare il file tsetup.x.x.xx.exe. Dopo aver scaricato il file d’installazione, fai doppio clic su di esso e seleziona la lingua Italiano dal menu a tendina per la scelta della lingua.

Premi, quindi, sul tasto OK e fai clic su Avanti per tre volte consecutive. Adesso, premi sul tasto Installa e attendi il completamento dell’installazione, facendo poi clic su Fine per chiudere la finestra del setup.

Se, invece, vuoi utilizzare l’app di Telegram per Windows 10, raggiungi questo link per aprire la scheda dell’applicazione direttamente nel Microsoft Store.

Successivamente, premi sul tasto Ottieni e poi su Installa. Al termine del download e dell’installazione, premi su Avvia per aprire l’app di Telegram.

Adesso che hai installato Telegram Desktop, puoi iniziare a utilizzare il programma: nella sua schermata iniziale, premi sulla dicitura Continua in italiano e premi poi sul tasto X (in alto), per chiudere il riquadro delle impostazioni.

Arrivato a questo punto, non ti resta che premere sul tasto Inizia a messaggiare ed effettuare l’accesso con il tuo numero di cellulare. Ti verrà richiesto un codice di verifica, che riceverai via SMS.

Come installare Telegram su Mac

Se possiedi un Mac, puoi scaricare e installare Telegram utilizzando uno dei due client ufficiali disponibili: Telegram Desktop e Telegram per macOS.

Le due versioni differiscono di alcune funzionalità: Telegram Desktop (per macOS 10.8 e successivi) è l’applicazione che viene continuamente aggiornata e presenta sempre le ultime novità, in quanto è una versione multipiattaforma compatibile con i diversi sistemi operativi per computer. Telegram per macOS (per macOS 10.11 e successivi), invece, è un’applicazione nativa di macOS e supporta, a differenza dell’altra versione, le chat segrete.

Entrambi i client di Telegram possono essere installati direttamente dal Mac App Store oppure tramite classico pacchetto dmg. Vediamo come procedere in entrambi i casi.

Per prelevare l’applicazione di Telegram direttamente dal Mac App Store, puoi scaricare Telegram Desktop o Telegram per macOS tramite i rispettivi link, che reindirizzeranno direttamente alle corrispondenti pagine Web del Mac App Store.

Premendo sul tasto Vedi in Mac App Store, aprirai la scheda dell’applicazione nello store di macOS: arrivato a questo punto, premi il tasto Ottieni, poi Installa e, se richiesto, verifica la tua identità tramite password dell’ID Apple o Touch ID (se hai un Mac dotato di tale componente). Al termine del download e dell’installazione, fai clic su Apri per aprire l’applicazione.

Se preferisci scaricare la versione “classica” di Telegram da installare tramite file .dmg, raggiungi il sito Web ufficiale del programma e premi sulla dicitura Telegram for Windows/macOS/Linux per scaricare Telegram Desktop, oppure fai clic su quella denominata Telegram for macOS, per scaricare la versione che supporta le chat segrete. Nella nuova pagina che ti viene mostrata, premi il tasto Get Telegram for macOS ed esegui il prelievo del file .dmg.

Al termine del download, fai doppio clic sul file .dmg e, nella schermata che visualizzi, sposta l’icona di Telegram nella cartella Applicazioni di macOS: così facendo, verrà eseguita l’installazione dei file necessari per avviare Telegram sul Mac.

Dopo aver avviato l’app, nella sua schermata principale, premi sulla dicitura Continua in italiano per passare alla lingua italiana e digita poi il numero di cellulare per iniziare a utilizzare Telegram. Riceverai, entro qualche istante, un SMS con il codice per la verifica dell’accesso.

Come installare Telegram su PC senza numero

Come creare un bot su Telegram

Ti piacerebbe sapere se è possibile installare Telegram sul PC senza fornire un numero di telefono? La risposta è no, ma esistono anche dei “trucchetti” per accedere al servizio senza fornire il proprio numero di telefono reale.

Telegram, come sicuramente ben saprai, è un servizio di messaggistica che richiede necessariamente l’inserimento di un numero telefonico, senza il quale non è possibile accedere alla piattaforma. Per aggirare questo “limite”, puoi provare a usare un servizio di assegnazione temporanea di numeri telefonici, come quelli di cui ti ho parlato in questa mia guida. Non è detto però che questi servizi risultino sempre funzionanti o che vengano accettati dal sistema di autenticazione di Telegram.

In alternativa, puoi pensare di attivare una nuova SIM, magari con un piano tariffario a consumo senza canoni mensili, per utilizzare Telegram senza il tuo numero di telefono personale: a tal proposito, ti consiglio di consultare la mia guida sulle migliori tariffe telefoniche, in modo da trovare l’offerta e il gestore più adatti a te.

Come utilizzare Telegram senza installarlo

Telegram può essere utilizzato su qualsiasi computer e sistema operativo anche senza l’installazione di alcun client. Ciò è possibile grazie all’uso della versione Web del servizio, fruibile tramite qualsiasi browser di navigazione Web. Per utilizzare Telegram Web, Non devi far altro che raggiungere questo link e autenticarti, inserendo il tuo numero di telefono e il codice di sicurezza che riceverai tramite SMS.

Oltre alla piattaforma Telegram Web, esiste una versione portatile per Windows, cioè che non richiede alcuna installazione. Per prelevare questo client di Telegram, raggiungi il suo sito Web ufficiale e fai clic sulla dicitura Portable version for Windows: così facendo, si avvierà il download di un file .zip, che potrai aprire direttamente con Esplora File di Windows o con un qualsiasi software di gestione degli archivi, come quelli di cui ti ho parlato in questa mia guida.

Fatto ciò, estrai la cartella Telegram sul Desktop o in qualsiasi altra posizione sul computer e fai doppio clic sul file Telegram.exe per iniziare a utilizzare il servizio di messaggistica istantanea senza installare alcun programma.