Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come mettere widget su iPhone

di

Dopo aver confrontato la home screen del tuo iPhone con quella dello smartphone del tuo migliore amico, hai deciso che è arrivato il momento di dare una bella rinfrescata all’aspetto delle varie schermate del tuo “melafonino”. Oltre a riorganizzare in maniera più intuitiva tutte le applicazioni installate, vorresti anche utilizzare alcuni dei widget disponibili ma non sai bene come riuscirci.

Beh, se le cose stanno così, lascia che sia io a spiegarti come mettere widget su iPhone: oltre a mostrarti la procedura dettagliata per aggiungere i widget più comuni, come quelli relativi alle foto, alle news, al meteo e tutti gli altri widget disponibili di “serie” in iOS, ti parlerò anche di alcuni widget implementati da applicazioni di terze parti.

Successivamente, troverai anche le istruzioni per creare widget personalizzati da aggiungere al proprio iPhone. Come dici? È proprio quello che volevi sapere? Bene, allora non dilunghiamoci oltre e vediamo come procedere. Buona lettura e, soprattutto, buon divertimento!

Indice

Informazioni preliminari

Foto di un iPhone

Prima di entrare nel vivo di questo tutorial e spiegarti come mettere widget su iPhone, è necessario fare qualche premessa relativa alle tipologie di widget disponibili.

Per prima cosa, devi sapere che i widget sono disponibili su iPhone ormai da diverso tempo ma solo con il rilascio di iOS 14 (nel 2020) hanno espresso tutto il loro potenzialmente. Inizialmente, infatti, i widget potevo essere aggiunti, senza troppe personalizzazioni, esclusivamente nella vista Oggi del proprio “melafonino”.

A partire da iOS 14, invece, è consentito aggiungere i widget anche nella home screen di iPhone e personalizzarne l’aspetto, scegliendo fra tre diverse dimensioni. Inoltre, sono stati introdotti dei “contenitori” di widget, chiamati raccolte smart, che consentono di raccogliere widget diversi all’interno dello stesso contenitore e passare da un widget all’altro con un semplice swipe.

Infine, come probabilmente già saprai, visto che i widget sono delle estensioni delle applicazioni installate sul proprio dispositivo, accedendo alla schermata per aggiungerne di nuovi troverai sia quelli predefiniti di sistema sia quelli implementati nelle applicazioni che hai scaricato da App Store. Chiarito anche questo aspetto, vediamo nel dettaglio come procedere.

Come aggiungere widget su iPhone

Se ti stai chiedendo come aggiungere widget su iPhone, tutto quello che devi fare è richiamare la schermata dedicata ai widget disponibili, scegliere quello di tuo interesse e aggiungerlo nella posizione che preferisci. Come fare? Te lo spiego sùbito. Nei passi successivi mi occuperò di varie tipologie specifiche di widget, ma in realtà i passaggi di aggiunta e personalizzazione sono gli stessi per tutti gli elementi di questo tipo. Buona lettura!

Come mettere widget su iPhone con foto

Come mettere widget su iPhone con foto

Se la tua intenzione è mettere widget su iPhone con foto, ti sarà utile sapere che l’app Foto, installata di “serie” su tutti i telefoni Apple, implementa il relativo widget che consente di visualizzare le foto disponibili nell’app in questione.

Per aggiungere il widget Foto, fai un tap prolungato in qualsiasi punto senza icone della home screen fino a che tutte le icone presenti non iniziano a “vibrare”. Premi, poi, sul pulsante +, in alto a sinistra, scrivi “Foto” nel campo Cerca nei widget (o scorri la schermata verso il basso) e premi sulla voce Foto.

Adesso, scegli la dimensione del widget che preferisci e premi sul pulsante Aggiungi widget, per posizionarlo nella home screen. Per cambiare la posizione del widget appena aggiunto, fai un tap prolungato su di esso, trascinalo nella schermata e nella posizione di tuo interesse e premi sul pulsante Fine.

Se ti stai chiedendo come scegliere le foto da mostrare nel widget Foto che hai appena aggiunto, mi dispiace dirti che non è possibile farlo. Infatti, il widget in questione mostra casualmente gli scatti disponibili nell’app Foto.

Per selezionare manualmente le foto da includere nel widget, è necessario affidarsi ad applicazioni di terze parti, come Photo Widget: Simple, Photo Widgets o Widget Foto. In questo caso, dovrai prima avviare una delle app in questione, creare un album con le foto che desideri visualizzare nel widget e, successivamente, aggiungere il relativo widget (es. Photowidget per l’app Photo Widget: Simple), così come ti ho indicato nelle righe precedenti.

Per rimuovere un widget, invece, fai un tap prolungato su quello che intendi rimuovere, seleziona l’opzione Rimuovi widget dal menu che si apre e dai conferma, premendo sulla voce Rimuovi. In alternativa, attiva la modalità per modificare la home screen, come ti ho spiegato a inizio passo, fai tap sul pulsante “-” relativo al widget di tuo interesse e premi sulla voce Rimuovi.

Come mettere widget news su iPhone

Come mettere widget news su iPhone

La procedura per mettere widget news su iPhone è identica a quanto ti ho indicato nelle righe dedicate al widget Foto e, anche in questo caso, puoi utilizzare il widget “nativo” di Apple, chiamato News.

Attiva, quindi, la modalità per modificare la home screen facendo un tap prolungato in qualsiasi punto senza icone e premi sul pulsante +, in alto a sinistra. Nella nuova schermata visualizzata, premi sulla voce News e seleziona la dimensione del widget che preferisci, tenendo presente che quest’ultima influisce anche sul numero di news visualizzate (1, 2 o 4). Fatta la tua scelta, premi sul pulsante Aggiungi widget, posiziona il widget nella posizione che preferisci e premi sul pulsante Fine, per salvare le modifiche.

Oltre che in home screen, il widget News (così come tutti i widget che possono essere posizionati in home screen) può essere aggiunto anche nella vista Oggi di iPhone (dove permette di visualizzare fino a 6 notizie). La procedura per aggiungere un widget nella vista Oggi è identica a quella per posizionare un widget in home screen.

Come dici? Vorresti un widget di notizie diverso da quello di Apple? In tal caso, posso consigliarti Google News, il celebre servizio di notizie di Google. Ti segnalo, però, che questo widget è progettato specificamente per la vista Oggi e non può essere posizionato in home screen.

Così come tutte le applicazioni che non possono essere aggiunte nella home screen del tuo iPhone, per aggiungere il widget di Google News nella vista Oggi, spostati in quest’ultima, fai tap sul pulsante Modifica presente in fondo alla schermata e seleziona l’opzione Personalizza. Premi, poi, sul pulsante + relativo a Google News, fai un tap prolungato sul widget e trascinalo nella posizione che preferisci. Premi, quindi, sul pulsante Fine e il gioco è fatto.

Come mettere widget meteo su iPhone

Come mettere widget meteo su iPhone

Per mettere widget meteo su iPhone — indovina un po’ — puoi seguire gli stessi passaggi illustrati per i tipi di widget menzionati in precedenza. Accedi, quindi, alla home screen del tuo “melafonino” e attiva la modalità per modificare quest’ultima. Premi, poi, sul pulsante +, in alto a sinistra, seleziona la voce Meteo e scegli l’aspetto del widget che preferisci.

Fatto anche questo, premi sul pulsante Aggiungi widget, trascina il widget nella posizione che desideri e fai tap sul pulsante Fine, in alto a destra, per salvare le modifiche. In seguito, fai un tap prolungato sul widget Meteo, seleziona l’opzione Modifica widget dal menu che compare, premi sulla voce Luogo e seleziona l’opzione Posizione attuale per visualizzare le previsioni meteo del luogo in cui ti trovi. In alternativa, puoi impostare uno specifico luogo scrivendone il nome nel campo Cerca e selezionando poi quello di tuo interesse.

Come puoi ben immaginare, esistono anche altri widget meteo per iPhone, come Meteo & Radar, 3B Meteo eiLMeteo. Per conoscere altre soluzioni di questo genere, ti lascio alla mia guida dedicata ai migliori widget meteo.

Altri widget disponibili su iPhone

Altri widget su iPhone

Oltre ai widget per foto, news e meteo, sarai contento di sapere che su iPhone sono disponibili di “serie” numerosi altri widget. Ecco quelli che puoi posizionare sia in home screen che nella vista Oggi del tuo “melafonino”.

  • Batterie: consente di visualizzare rapidamente lo stato di carica della batteria del proprio iPhone e di tutti i dispositivi associati al proprio ID Apple e collegati al telefono (es. AirPods e Apple Watch).
  • Calendario: permette di visualizzare i prossimi eventi in calendario, oltre che la data del giorno e il calendario mensile.
  • File: è il widget relativo all’app File e permette di accedere velocemente ai file più recenti.
  • Musica: consente di accedere velocemente agli album e alle playlist ascoltate di recente tramite l’app Musica.
  • Note: permette di impostare una delle cartella disponibili in Note e di accedere rapidamente alle note più recenti contenute in essa.
  • Orologio: per visualizzare l’orario di una o più città, a seconda delle dimensioni impostate per il widget in questione.
  • Promemoria: consente di accedere rapidamente a uno degli elenchi di promemoria.
  • TV: è dedicato agli utenti con un abbonamento Apple TV+ attivo e consente di riprendere la visione di un contenuto interrotto o di visualizzare i contenuti nella coda di riproduzione.
  • Tempo di utilizzo: è il widget che permette di visualizzare l’attività giornaliera svolta davanti allo schermo del proprio iPhone. A tal proposito, potrebbe esserti utile la mia guida su come vedere tempo di utilizzo su iPhone.

Oltre a questi widget, sono numerose le applicazioni di terze parti che implementato widget che possono essere posizionati in home screen (es. Spotify, Twitch e Google Drive). Altre applicazioni, invece, propongono widget che possono essere posizionati solo nella vista Oggi (es. WhatsApp, Telegram, LinkedIn e Google Maps).

Infine, come ti ho indicato nelle righe iniziali di questa guida, ti segnalo che è disponile anche il widget Raccolta smart che consente di raccogliere al suo interno altri widget. Per utilizzarlo, attiva la modalità per modificare la home screen del tuo iPhone, premi sul pulsante +, in alto a sinistra, seleziona l’opzione Raccolta smart, scegli la dimensione che preferisci e fai tap sul pulsante Aggiungi widget.

Fatto ciò, sposta il widget in questione nella posizione di tuo interesse e premi sul pulsante Fine, per salvare le modifiche. Adesso, fai un tap prolungato sul widget in questione e seleziona la voce Modifica raccolta dal menu che si apre, per visualizzare i singoli widget contenuti al suo interno.

Per rimuovere un widget, fai uno swipe verso sinistra sul widget che intendi eliminare e seleziona la voce Elimina. Inoltre, se vuoi, da questa schermata puoi anche disattivare la rotazione automatica che consente di passare automaticamente da un widget all’altro: per farlo, sposta la levetta accanto all’opzione Rotazione smart da ON a OFF.

Come mettere widget su iPhone con Widgetsmith

Come mettere widget su iPhone con Widgetsmith

Widgetsmith è un’applicazione gratuita, disponibile anche in versione Premium con abbonamenti a partire da 1,99 euro/mese, che permette di creare e personalizzare widget di ogni tipo. Questi ultimi, poi, possono essere aggiunti sia nella home screen che nella vista Oggi di iPhone.

Per creare un nuovo widget con Widgetsmith, avvia l’app in questione e premi su una delle opzioni disponibili tra Add Small Widget, Add Medium Widget e Add Large Widget per aggiungere, rispettivamente, un widget di piccole, medie e grandi dimensioni.

A prescindere dalla scelta fatta, premi poi sul widget appena creato (es. Small#1), seleziona l’opzione Default widget e scegli la categoria di tuo interesse (Time, Date, Custom, Battery, Calendar, Reminders, Weather, Healthy & Activity, Tides e Astronomy), a seconda della tipologia di widget che intendi creare.

Seleziona, quindi, il widget che preferisci, scegli uno dei modelli di stile pronti all’uso o fai tap sulla voce Customize Theme, per impostare manualmente l’aspetto grafico. Completata la personalizzazione del widget, premi sul suo nome collocato in alto a sinistra e fai tap sul pulsante Save, per salvare le modifiche e creare il widget.

A questo punto, accedi alla home screen del tuo iPhone, fai un tap prolungato in qualsiasi punto senza icone, fino a che tutte le app presenti non iniziano a “vibrare”, e premi sul pulsante + collocato in alto a sinistra. Nella nuova schermata visualizzata, seleziona l’opzione Widgetsmith, scegli la dimensione del widget che hai creato in precedenza e premi sul pulsante Aggiungi widget.

Adesso, sposta il widget nella posizione che preferisci e fai tap sul pulsante Fine, in alto a destra, per salvare le modifiche. Infine, se hai creato più widget della stessa dimensione, fai un tap prolungato sul widget appena aggiunto, seleziona l’opzione Modifica widget dal menu che si apre, premi sulla voce Widget e apponi il segno di spunta accanto al nome del widget che intendi visualizzare. Semplice, vero?

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.