Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come navigare con iPad

di

Dopo aver letto la mia guida su quale iPad comprare, hai deciso di acquistare il tuo primo tablet di casa Apple. Nonostante i tuoi timori iniziali, hai preso sùbito confidenza con le principali funzionalità del tuo nuovo iPad e le applicazioni installate in quest’ultimo. Tuttavia, hai ancora qualche difficoltà legata alla navigazione Internet e, per questo motivo, vorresti il mio aiuto per capire come riuscire a risolverlo. Ho indovinato, vero? In tal caso, lasciati dire che oggi è proprio il tuo giorno fortunato!

Nei prossimi paragrafi, infatti, ti spiegherò come navigare con iPad elencandoti tutte le soluzioni a tua disposizione. Oltre a mostrarti la procedura dettagliata per accedere a Internet collegando il tuo iPad a una rete Wi-Fi, ti dirò come navigare sul Web sfruttando la funzione hotspot del tuo smartphone. Inoltre, se hai un iPad dotato di supporto Cellular, troverai tutte le indicazioni necessarie per inserire una SIM all’interno del tablet e attivare la connessione dati.

Detto ciò, se non vedi l’ora di saperne di più, non perdiamo altro tempo in chiacchiere e passiamo sùbito all’azione. Mettiti bello comodo, prenditi tutto il tempo che ritieni opportuno e, iPad alla mano, leggi con attenzione i prossimi paragrafi. Seguendo le indicazioni che sto per darti e provando a metterle in pratica, ti assicuro che navigare con il tuo iPad sarà davvero un gioco da ragazzi! Scommettiamo?

Indice

Come navigare con iPad con Wi-Fi

Navigare con iPad con Wi-Fi

La procedura per navigare con iPad sotto rete Wi-Fi è semplice e veloce. Per riuscire nel tuo intento, ti è sufficiente attivare il Wi-Fi nelle impostazioni di iOS, attendere la scansione delle reti disponibili e collegarti a quella di tuo interesse.

Per procedere, prendi dunque il tuo iPad, premi sull’icona della rotella d’ingranaggio presente in home screen, per accedere alle Impostazioni di iOS, e fai tap sulla voce Wi-Fi. Nella nuova schermata visualizzata, sposta la levetta situata accanto all’opzione Wi-Fi da OFF a ON e attendi la scansione delle reti wireless disponibili.

A scansione completata, nella sezione Scegli una rete, individua la rete Wi-Fi di tuo interesse e fai tap su di essa, per collegarti a quest’ultima. Se la rete selezionata è protetta (ti sconsiglio di collegarti a reti non protette, in quanto potrebbero essere facile bersaglio di hacker e impiccioni!), inserisci la chiave necessaria ad accedervi nel campo Password e premi sulla voce Accedi.

Se il collegamento è andato a buon fine, nella schermata Wi-Fi, visualizzerai il simbolo ✓ accanto alla rete alla quale ti sei collegato. Inoltre, accanto all’icona della batteria, in alto a destra, visualizzerai il simbolo del Wi-Fi (le tre lineette) a indicare che la connessione è attiva, con accanto un numero di onde relative alla potenza del segnale disponibile.

A questo punto, sei pronto per navigare online con il tuo iPad. Avvia, quindi, Safari (il browser installato di "serie" sui dispositivi Apple), premi sull’opzione Cerca o inserisci un sito Web, digita l’indirizzo del sito Internet di tuo interesse e fai tap sul pulsante Vai. Facile, vero?

Come navigare con iPad senza Wi-Fi

Se ti stai chiedendo se è possibile navigare con iPad senza Wi-Fi, sarai contento di sapere che la risposta è affermativa. Se sei in possesso di un iPad dotato di supporto Cellular, puoi usare una SIM con connessione dati per accedere a Internet. In caso contrario, se hai un’offerta con traffico dati incluso attiva sulla SIM in uso sul tuo cellulare, puoi abilitare l’hotspot sul tuo smartphone e collegare l’iPad a quest’ultimo. Come fare? Te lo spiego sùbito!

Come navigare con iPad con SIM

Inserire SIM iPad

Come accennato nelle righe precedenti, puoi navigare con iPad con SIM a patto di avere un modello di iPad dotato di connettività Wi-Fi + Cellular e di essere in possesso di una SIM con attiva un’offerta con traffico dati incluso.

Prima di spiegarti come inserire la SIM nel tuo iPad e attivare la connessione dati, ti sarà utile sapere che, per collegarti a Internet dal tablet di casa Apple, puoi usare anche la SIM che solitamente utilizzi sul tuo smartphone. Tuttavia, se sei solito navigare con il tuo iPad, puoi prendere in considerazione l’idea di attivare una nuova SIM: a tal proposito, potrebbe esserti utile la mia guida dedicata alle migliori offerte di telefonia mobile.

Fatta questa doverosa premessa, prendi la graffetta in metallo che è inclusa nella confezione dell’iPad, inseriscila nel foro collocato nella parte laterale destra del dispositivo e fai una leggera pressione verso l’interno (senza forzare), per far sì che lo slot della SIM venga espulso. Prendi, quindi, la SIM in tuo possesso, inseriscila nell’alloggiamento di plastica che hai appena estratto e inserisci nuovamente quest’ultimo nell’apposita fessura dell’iPad.

Fatto ciò, accedi alle Impostazioni di iOS, facendo tap sull’icona della rotella d’ingranaggio, seleziona l’opzione Dati cellulare dalla schermata che si apre e sposta la relativa levetta da OFF a ON, per attivare la connessione dati.

Premi, quindi, sulla voce Opzioni dati cellulare e scegli l’opzione Impostazioni APN, per configurare Internet sul tuo iPad, inserendo i parametri forniti dal tuo operatore nei campi appositi (se necessario). Per la procedura dettagliata, ti lascio alle mie guide d’approfondimento.

Fatta anche questa, sei pronto per navigare su Internet con il tuo iPad. Avvia, quindi, Safari, inserisci l’indirizzo del sito Web al quale vuoi collegarti nel campo Cerca o inserisci un sito Web, premi sul pulsante Vai e il gioco è fatto.

Ti sarà utile sapere che puoi attivare e disattivare la connessione dati anche dal centro di controllo del tuo iPad. In tal caso, fai uno swipe dall’angolo in alto a destra dello schermo verso il basso e fai tap sull’opzione Dati cellulare.

Navigare con iPad tramite cellulare Android

Attivare hotspot su Android

Navigare con iPad tramite cellulare Android è un’altra valida soluzione che puoi prendere in considerazione per collegarti a Internet dal tuo tablet Apple. Infatti, tramite la funzione hotspot del tuo smartphone, puoi condividere la connessione dati generando una rete wireless alla quale collegarti con l’iPad.

Se ritieni questa la soluzione più adatta alle tue esigenze, per prima cosa prendi il tuo smartphone, accedi alle Impostazioni di Android (facendo tap sull’icona della rotella d’ingranaggio), premi sulla voce Wireless e reti e scegli l’opzione Tethering/hotspot portatile.

Nella nuova schermata visualizzata, fai tap sulla voce Hotspot Wi-Fi portatile e attiva l’hotspot spostando la relativa levetta da OFF a ON. Se lo desideri, seleziona l’opzione Configura hotspot, per personalizzare il nome della rete Wi-Fi generata tramite la funziona hotspot (Nome hotspot) e la chiave d’accesso (Password) richiesta per collegarti alla rete in questione. Per approfondire l’argomento, ti lascio alla mia guida su come attivare hotspot su Android.

Adesso, prendi il tuo iPad, accedi alle Impostazioni di iOS facendo tap sull’icona della rotella d’ingranaggio presente in home screen e premi sulla voce Wi-Fi. Se ancora non l’hai fatto, attiva il Wi-Fi spostando la relativa levetta da OFF a ON e individua la rete wireless appena creata con il tuo smartphone Android, nella sezione Scegli una rete.

Premi, quindi, sulla rete in questione, inseriscine la password nel campo apposito e premi sul pulsante Accedi, per stabilire la connessione e iniziare a navigare con il tuo iPad.

Navigare con iPad tramite iPhone

Attivare hotspot iPhone

Se hai un iPhone (e una SIM con traffico dati incluso) e vuoi usare quest’ultimo per collegarti a Internet sul tuo iPad, anche in questo caso puoi condividere la tua connessione tramite la funzione hotspot.

Se hai un iPhone e un iPad aggiornati a iOS 8.1 o versioni superiori e associati al medesimo ID Apple, dovresti trovare il nome dell’iPhone direttamente nella lista delle reti Wi-Fi disponibili, senza bisogno di attivare la funzione hotspot su quest’ultimo (a patto che la connessione 4G/3G sia attiva sul telefono).

In alternativa, devi procedere in modo "manuale". Prendi, dunque, il tuo iPhone, accedi alle Impostazioni di iOS, fai tap sulla voce Cellulare e attiva la connessione dati, spostando la levetta accanto all’opzione Dati cellulare da OFF a ON.

Adesso, premi sulla voce Impostazioni visibile in alto a sinistra per tornare alla schermata precedente e seleziona l’opzione Hotspot personale, dopodiché sposta la levetta accanto alla voce Hotspot personale da OFF a ON, per condividere la connessione del tuo iPhone.

Dopo aver annotato la password riportata accanto alla voce Password Wi-Fi, prendi il tuo iPad, premi sull’icona della rotella d’ingranaggio, per accedere alle Impostazioni di iOS e fai tap sull’opzione Wi-Fi. Individua, quindi, la rete creata con il tuo iPhone nella sezione Scegli una rete, premi su di essa e inseriscine la password nel campo apposito per stabilire la connessione tra i due dispositivi.

Hotspot iPad

Se tutto è andato a buon fine, sul tuo iPhone vedrai comparire una banda orizzontale azzurra nella parte superiore dello schermo a indicare che un dispositivo è connesso tramite hotspot. Prendi, quindi, il tuo iPad, avvia ** e digita l’URL del sito Web di tuo interesse nel campo Cerca o inserisci un sito Web, per iniziare a navigare.

Per la procedura dettagliata, ti lascio alla mia guida su come attivare hotspot iPhone.

Come navigare in incognito con iPad

Navigazione privata su iPad

Se la tua intenzione è navigare in incognito con iPad, tutto quello che devi fare è avviare Safari e attivare la navigazione privata, che consente di visitare i siti Web di proprio interesse senza creare una cronologia: così facendo, è possibile proteggere i propri dati e impedire ad alcuni siti Internet di tenere traccia delle proprie ricerche sul Web.

Per attivare la navigazione privata su iPad, avvia Safari facendo tap sulla sua icona (una bussola blu) visibile in home screen, premi sull’icona dei due quadrati che si trova in alto a destra e seleziona l’opzione Privata. La scritta Modalità di navigazione privata e la schermata di Safari diventata scura, ti confermeranno l’attivazione della navigazione in incognito.

A questo punto, non devi far altro che premere sul pulsante + collocato nel menu in alto, per aprire un nuovo pannello di navigazione, e digitare l’URL del sito Web di tuo interesse nel campo Cerca o inserisci un sito Web. Per disattivare la navigazione privata, premi nuovamente sull’icona dei due quadrati, fai tap sulla voce Privata e il gioco è fatto.