Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come pagare con PayPal senza account

di

Hai bisogno di acquistare un prodotto da un sito che supporta soltanto PayPal come metodo di pagamento e al momento non hai ancora aperto un account su quest'ultimo? Vuoi offrire PayPal ai tuoi clienti anche se non hanno un account sul celebre servizio di pagamento online? Nessun problema: se vuoi posso chiariti io tutti i dubbi che hai sulla questione.

PayPal è uno dei sistemi di pagamento online più diffusi al mondo e, in alcuni casi, rende possibile il pagamento senza aver creato un account: per sfruttare quest'opportunità, però, bisogna effettuare gli acquisti sui siti che supportano PayPal Checkout, un gateway di pagamento che consente di pagare mediante carte di credito e di debito e più di 10 metodi di pagamento locali in più di 100 valute e da oltre 200 Paesi di tutto il mondo senza creare necessariamente un conto PayPal.

Alla luce di quanto appena detto, ti illustrerò dapprima come pagare con PayPal senza account sui siti in cui è possibile fare ciò, poi ti mostrerò come integrare PayPal Checkout come metodo di pagamento sul tuo sito. Se sei pronto a cominciare, continua a leggere: trovi tutte le informazioni di cui hai bisogno proprio qui sotto.

Indice

Pagare con PayPal senza avere un account

paypal checkout

Si può pagare con PayPal senza avere un account? Una domanda che sembrerebbe apparentemente scontata, con un logico “no” dato dal fatto che, se non possiedi un conto, appare difficile usare questa piattaforma per pagare. Invece, andando a spulciare tra le varie opzioni, spunta fuori che non è proprio così.

Ebbene sì! Si può pagare con PayPal senza aprire un conto, ma non è una cosa che viene propriamente lasciata a discrezione del cliente. Si tratta, piuttosto, di un servizio che viene offerto da alcuni siti per offrire ai clienti maggiore flessibilità e maggiori opzioni nei pagamenti.

In sostanza pagare su PayPal con carta di credito senza account è possibile, ma non sei tu a decidere se poter utilizzare o meno questo tipo di servizio, bensì il sito che ti sta vendendo il prodotto/servizio che intendi acquistare.

L'opzione di pagamento tramite PayPal Checkout (quindi senza account), può essere integrata dai possessori di ecommerce che lo desiderano e hanno il proprio negozio su una delle piattaforme compatibili.

Quindi, se trovi un sito che ti permette di pagare con PayPal anche se non hai il conto, puoi procedere senza indugi. Se invece non ti viene offerta la possibilità, allora mi duole dirti che non c'è nulla che tu possa fare: dovrai semplicemente scegliere un altro metodo di pagamento.

Se trovi l'opzione di PayPal Checkout, puoi semplicemente cliccarci sopra e seguire le istruzioni che ti vengono mostrate. Il sistema di pagamento è adattivo, il che significa che potrebbe mostrarti opzioni differenti a seconda del caso, quindi non posso essere troppo preciso in merito. Quello che posso dirti però è che, se puoi scegliere (per esempio) la carta di credito, ti basterà inserire i dati della stessa (numero, scadenza ecc.) e poi confermare la transazione.

Anche se il denaro passerà attraverso PayPal, la procedura di pagamento rimarrà identica a quella di un pagamento classico con carta. Nella maggior parte dei casi sono supportate tutte le principali carte di credito/debito, comprese le prepagate, ad esempio HYPE (di cui ti ho parlato qui), Revolut (di cui ti ho parlato qui) e Flowe (a cui puoi registrarti con il codice ARANZULLA per ottenere vari vantaggi, come spiegato qui). Per maggiori dettagli su PayPal Checkout, puoi consultare la documentazione ufficiale.

Farsi pagare con PayPal senza account

paypal checkout 2

Come detto nel precedente capitolo, l'unico modo per pagare con PayPal se non si possiede un account è che il commerciante integri questo metodo di pagamento nel suo sito. Quindi, se sei un venditore e stai cercando di capire come farsi pagare con PayPal senza account, dovrai essere tu a verificare se la tua piattaforma ecommerce è compatibile con tale sistema o meno.

PayPal Checkout e disponibile in varie piattaforme dedicate alla creazione di ecommerce, come Shopify (di cui ti ho parlato dettagliatamente in un tutorial dedicato) e Wix, e in vari CMS per ecommerce, come WooCommerce, Magento e PrestaShop. Maggiori info qui.

Cosa molto importante, utilizzare il servizio PayPal Checkout è consentito all'utente senza un account PayPal ma tu, come venditore, sei obbligato ad avere un conto Business PayPal per usarlo. Non è possibile ricevere un pagamento tramite questa piattaforma senza un profilo attivo, cosa più che logica essendo altrimenti impossibile creare un conto intestato a qualcuno.

Detto questo, per integrare PayPal Checkout nei tuoi servizi, non devi fare altro che copiare una linea di codice fornita da PayPal stessa all'interno della pagina del tuo ecommerce. Con la personalizzazione Rapida, potrai comunque cambiare aspetti minori come posizione, colore, forma e altri piccoli dettagli.

Se però preferisci una personalizzazione più profonda e certosina, allora puoi anche scegliere per l'integrazione Standard o addirittura quella Avanzata. In questi casi, ti saranno offerti maggiori strumenti per dare al tuo cliente tutta la flessibilità nel pagamento di cui ha bisogno. Per essere sicuro di un lavoro fatto bene, rivolgiti a uno sviluppatore professionista per aiutarti a fare questo lavoro.

Scambiare denaro su PayPal senza account

paypal

In ultimo, va segnalato che esiste l'opzione per scambiare denaro tra privati anche nel caso uno dei due non possegga una account. La procedura è molto semplice, infatti prevede che il possessore del conto faccia una semplice richiesta tramite la piattaforma.

Da possessore di conto PayPal, accedi con il tuo profilo e, dalla schermata Home, fai clic sull'opzione Richiedi (o Invia e richiedi e poi Richiedi) che trovi in alto. Da qui puoi inserire l'indirizzo email di qualunque soggetto, anche uno che non ha un conto PayPal.

In questo caso, una volta immesso l'indirizzo e la cifra, premi il pulsante Richiedi denaro adesso (o Avanti e dai conferma). Una email verrà inviata alla persona indicata con la richiesta della somma in questione.

Il destinatario dell'email non dovrà fare altro che cliccare sul pulsante Paga adesso e poi sulla voce Paga come utente non registrato. Gli verrà quindi data l'opzione di pagare con carta, proprio come per un qualunque acquisto online. Questa funzione è disponibile per tutti i possessori di carta Visa, Mastercard, Maestro, Aurora, Discover, Carta PayPal e American Express.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.