Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come ricevere SMS online

di

Sono sempre più numerosi i servizi online che per poter essere sfruttati chiedono agli utenti di effettuare una procedura di registrazione e sono sempre più in aumento quelli che al fine di poter verificare dell’identità degli internauti richiedono l’immissione di un numero di telefono di cellulare.

A tal proposito, se rientri tra coloro che desiderano sfruttare un servizio online per il quale viene richiesto di inserire il numero di cellulare ma non hai alcuna intenzione di fare ciò, sappi che puoi “aggirare l’ostacolo” in modo molto semplice. Come? Sfruttando appositi servizi Web che permettono di ricevere SMS online.

In rete esistono infatti alcuni servizi che offrono la possibilità di generare numero di telefono usa e getta da utilizzare per ridotto periodo di tempo e che permettono di ricevere SMS online. Prima di procedere devi sapere, però, che non si tratta di servizi completamente privi di rischi, non mi assumo quindi la responsabilità di eventuali fughe di dati personali che potrebbero derivare dall’uso di questi. Se è tutto chiaro, prenditi qualche minuto di tempo libero e dedicati alla lettura delle seguenti righe in modo tale da poter individuare il servizio più adatto alle tue esigenze per poter ricevere SMS online. Ti auguro una buona lettura.

Indice

Ricevere SMS online numero temporaneo

Se non vuoi inserire il tuo numero personale su alcun sito per evitare profilazione o chiamate pubblicitarie aggressive (lasciamelo dire, una vera e propria seccatura!), esistono diversi servizi online, gratuiti, che ti permettono di usufruire di un numero di telefono temporaneo sul quale ricevere un SMS, magari per una semplice conferma di registrazione o per comunicazioni una tantum.

Prima di utilizzare questi siti, però, devi sapere che i numeri offerti potrebbero essere controllati anche da terzi, quindi evita di registrarli presso istituti bancari e servizi da cui è facile accedere a finanze e dati personali. Detto ciò, iniziamo pure!

Free Online Phone

free online phone

Questa opzione è una delle più popolari, ti basta recarti sul sito ufficiale di Free Online Phone e vedrai subito una lista di numeri registrati in diverse nazioni (identificabili tramite la bandiera che precede il numero), liberamente utilizzabili per leggere SMS ricevuti.

Supponiamo che tu debba ricevere un messaggio di notifica con un codice per accedere a un servizio, come per esempio Twitch, Tinder o Facebook. Ciò che devi fare è cliccare sul pulsante con scritto Read SMS, a destra del numero scelto. Verrai così trasferito alla pagina di quel numero, ora ricopia il numero di telefono nella casella di verifica del servizio e procedi per ricevere un SMS di verifica.

Dopo qualche minuto vedrai comparire il messaggio nella pagina di lettura degli SMS di quel numero. Se ciò non avviene, aggiorna il browser a intervalli regolari, premendo F5 sulla tastiera oppure cliccando sulla freccia circolare in alto a sinistra nell’interfaccia del browser.

Nella pagina potrai inoltre vedere tutti i messaggi degli utenti che hanno utilizzato quel numero prima di te, ricorda pertanto che non potrai cancellare il tuo SMS e che se, ad esempio, ci sono già messaggi di attivazione relativi ad alcuni servizi (es. WhatsApp), difficilmente il numero funzionerà per attivare nuove utenze su questi ultimi.

ReceiveFreeSMS.net

free sms net

Altro sito molto simile a Free Online Phone, allo stesso modo ReceiveFreeSMS.net utilizza una selezione di numeri provenienti da diverse nazioni per permettere agli utenti che lo vogliono di non inserire un numero telefonico personale in fase di registrazione o accesso a un servizio online.

Accedi al sito ufficiale per vedere una lista di numeri disponibili, generalmente canadesi, inglesi e statunitensi. Scegli quello che più ti aggrada facendo clic sul pulsante Read SMS. Similmente a quanto ti illustrato precedentemente, vedrai una lista di messaggi ricevuti dagli utenti che hanno deciso di utilizzare questo numero. Ricorda pertanto di non utilizzare servizi che ti inviano nome utente, password o altre informazioni sensibili poiché queste potranno essere lette da chiunque.

Tenendo conto di ciò, copia il numero di telefono nel servizio che lo richiede e avvia la procedura di invio SMS. Dopo pochi minuti questo comparirà nella pagina del numero telefonico e, se non appare, prova ad aggiornare il browser premendo come di consueto il pulsante F5 sulla tastiera.

Il servizio è disponibile anche sotto forma di app per Android.

Receive-SMS

Tra le soluzioni disponibili c’è anche il sito Receive-SMS, dal funzionamento analogo ai siti già proposti finora (anche se con una selezione abbastanza limitata di numerazioni, almeno nel momento in cui scrivo).

Per utilizzarlo, collegati alla sua pagina principale, individua il numero di telefono che più preferisci dalla lista Demo Numbers e poi fai clic su di esso per leggerne gli SMS.

Nella nuova scheda che si aprirà potrai visualizzare i messaggi indirizzati al numero scelto; dai uno sguardo alle voci presenti nella colonna From per identificare il mittente, mentre per leggere gli SMS e l’orario di ricezione utilizza, rispettivamente, le colonne Message e Time.

Il sito Web Receive-SMS è gratuito ma eventualmente, chi lo desidera, può effettuare l’acquisto di un numero di telefono virtuale, tramite il servizio offerto da Receive-SMS.

I prezzi per l’acquisto variano a seconda della quantità di numeri acquistati e sono da considerarsi come abbonamenti mensili. Acquistando da 1 a 9 numeri il costo è di 9 dollari mensili per numero, acquistando invece 10 o più numeri, il prezzo si abbassa a 5 dollari per numero mensili. Puoi trovare maggiori dettagli sulle tariffe recandoti sulla pagina ufficiale del servizio.

Twilio

twilio

Il servizio Twilio funziona in modo leggermente diverso da quelli che ti ho presentato precedentemente. Si tratta di un sito a cui puoi accedere tramite registrazione, ottenendo un numero gratuito o acquistandone di ulteriori. Con Twilio avrai un maggiore controllo sul numero di telefono scelto, che non sarà un numero pubblico come quelli dei servizi citati poc’anzi. Sei incuriosito e ti va di provare questa opzione? Allora ti guido immediatamente nella registrazione!

Innanzitutto recati sul sito ufficiale e compila i campi richiesti, inserendo il tuo nome dove c’è scritto First Name, il cognome dove trovi scritto Last Name e poi e-mail e password. Ora metti la spunta dove richiesto per accettare i termini di servizio e fai clic su Start your free trial, in basso. Prima di continuare dovrai verificare il tuo account: apri quindi la casella di posta elettronica con cui hai effettuato la registrazione e clicca su Confirm Your Email nell’e-mail ricevuta da Twilio.

Ti si aprirà una nuova pagina nel browser, dove il sistema ti chiederà di inserire un numero telefonico per verificare la tua identità. Se non vuoi inserire il numero di telefono privato, puoi tranquillamente utilizzare uno dei servizi che ti ho citato precedentemente, inserendo un numero temporaneo per ottenere il codice di attivazione (ricorda di modificare anche il Paese di provenienza del numero facendo clic sulla bandierina). Quando sei pronto fai clic sul pulsante Verify.

Quando ricevi il codice di verifica sul numero scelto, inseriscilo nel campo dove c’è scritto Verification Code e fai clic su Submit. Prima di continuare dovrai fornire alcune informazioni: dove c’è scritto Which Twilio product are you here to use?, scegli SMS dal menu a tendina, mentre alla domanda What do you plan to build with Twilio?, seleziona Other. Sotto How do you want to build with Twilio?, invece, ti consiglio di selezionare l’ultima opzione, ovvero With no code at all, dopodiché fai clic sul pulsante in basso dove trovi scritto Get Started with Twilio.

Dalla schermata Console, clicca su Get a trial phone number, proprio al centro della pagina. Ti verrà così assegnato un numero di prova, per visualizzarlo e quindi inserirlo dove richiesto da servizi di terze parti, fai clic su Phone Numbers nella colonna a sinistra, poi su Manage e infine Active numbers. Ti si aprirà sulla destra la schermata dei tuoi numeri attivi, clicca sull’unico presente e poi, tra le opzioni scegli Messages Log: in questa schermata potrai visualizzare tutti i messaggi in arrivo su questo numero.

Sottolineo, però, che per sbloccare maggiori funzionalità e quindi ricevere SMS da determinati servizi o poter usufruire di un numero in modo più completo, è necessario acquistarne di ulteriori. Se vuoi verificare prezzi e disponibilità di numeri, dalla pagina principale della Console di Twilio fai clic su Phone Numbers > Manage e poi scegli Buy a number. Nella schermata successiva potrai effettuare una ricerca mirata selezionando Paesi specifici e le funzionalità che il numero deve possedere (voce, SMS, MMS e fax).

Ricevere SMS online sul proprio numero

messaggi di google

Se non vuoi utilizzare sempre lo smartphone e preferiresti leggere e ricevere SMS online Vodafone, TIM, WINDTRE o di qualsiasi altro operatore (e quindi sul tuo numero reale), se utilizzi Android puoi fare affidamento su un servizio proposto da Google chiamato Messaggi. Ti stai chiedendo come fare? Te lo illustro velocemente.

Vai sulla pagina ufficiale del servizio in questione e sul tuo smartphone Android apri l’app Messaggi di Google (se non è ancora attivata come app predefinita per la ricezione degli SMS, tocca il pulsante con scritto Imposta app SMS predefinita). A questo punto, fai tap sui tre puntini verticali in alto a destra e, dal menu che compare, seleziona Accoppiamento dispositivo.

Per continuare devi fare tap su Scanner codice QR e, utilizzando la fotocamera scannerizzare il codice QR che visualizzi sul browser tramite PC. In questo modo avrai effettuato l’accoppiamento con il tuo PC. Se si tratta di un dispositivo che usi frequentemente e a cui hai accesso solo tu, alla richiesta Ricordare questo computer? metti la spunta Non mostrare più e poi premi su , in caso contrario ti consiglio di scegliere No, grazie.

In questo modo, potrai leggere gli SMS ricevuti direttamente online, senza dover controllare più costantemente lo smartphone. Una vera e propria comodità, non trovi?

In alternativa puoi usufruire anche dell’applicazione per Windows 10 e Windows 11 chiamata Il tuo telefono. Se vuoi saperne di più in merito ti consiglio di leggere la mia guida specifica dove te ne parlo in dettaglio.

Se hai un Mac e un iPhone, invece, puoi visualizzare gli SMS che ricevi sullo smartphone sul computer usufruendo dell’integrazione di iOS e macOS. Ti ho spiegato come fare in questo tutorial.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.