Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come scaricare audiolibri gratis

di

C’è chi ama rilassarsi con la radio accesa o con il proprio disco preferito in esecuzione e chi, come te, preferisce invece affidarsi a un buon libro, o meglio, ascoltarne la lettura. Per far fronte a questa tua necessità, vai alla ricerca di qualche bell’audiolibro a costo zero, da riprodurre tramite computer, smartphone e tablet, ma non sai a quali risorse rivolgerti. Le cose stanno così, vero? Allora lascia che ti dia una mano.

Nelle righe successive, andrò a spiegarti come scaricare audiolibri gratis servendoti di tutta una serie di servizi e siti Internet adibiti allo scopo. Ti anticipo che ci sono audiolibri un po’ per tutti i gusti: dai grandi classici della letteratura alle opere contemporanee, dai gialli ai romanzi rosa, e chi più ne ha più ne metta.

Allora? Si può sapere che ci fai ancora lì impalato? Posizionati bello comodo, prenditi qualche minuto libero soltanto per te e comincia subito a concentrarti sulla lettura di quanto riportato qui di seguito. Sono certo che, alla fine, potrai dirti ben contento e soddisfatto di quanto appreso, oltre che, chiaramente, di aver trovato degli audiolibri di tuo gradimento. Scommettiamo?

Indice

Informazioni preliminari

Audiolibri

Prima di entrare nel vivo del tutorial, andandoti a spiegare come scaricare audiolibri gratis, ci sono alcune informazioni preliminari che è mio dovere fornirti.

Innanzitutto, devi sapere che ci sono fondamentalmente due soluzioni per scaricare audiolibri da Internet: è possibile affidarsi ad alcune piattaforme che, previa creazione di un account con sottoscrizione di un abbonamento (che può essere attivato gratuitamente per un periodo di prova limitato), permettono di accedere a cataloghi praticamente sconfinati e in altissima qualità, con opere narrate da narratori e attori professionisti, anche molto noti; l’altra soluzione consiste in dei siti Internet e podcast indipendenti che propongono il download gratuito dei propri contenuti, letti ad alta voce da volontari e resi disponibili sotto forma di file audio (in genere in MP3).

La differenza tra la prima e la seconda opzione è sostanziale: nel caso delle piattaforme accessibili tramite abbonamento, i contenuti disponibili sono protetti da DRM, per cui possono essere riprodotti solo sui dispositivi supportati e le applicazioni rese ufficialmente disponibili dal servizio di riferimento, mentre nel caso dei siti e dei podcast che propongono il download completamente gratis degli audiolibri, non sussistono limitazioni e la riproduzione può avvenire praticamente ovunque, a patto di disporre di un’applicazione adibita alla riproduzione dei file audio.

Come scaricare audiolibri gratis in Italiano

Fatte le dovute precisazioni di cui sopra, direi che possiamo finalmente passare all’azione e andare a scoprire come scaricare audiolibri gratis in Italiano (ma non solo) e a quali soluzioni ci si può appellare per riuscirci.

Audible

Audible

La prima soluzione per scaricare audiolibri gratis che ti suggerisco di prendere in considerazione è Audible. Nel caso in cui non ne avessi mai sentito parlare, si tratta di una piattaforma di proprietà di Amazon interamente dedicata agli audiolibri.

Può contare su un catalogo costituito da oltre 50.000 audiolibri letti da attori e narratori professionisti. È a pagamento (costa 9,99 euro/mese), ma si può provare gratis per 30 giorni (trascorsi i quali la sottoscrizione si rinnova in automatico, se non viene disattivata preventivamente tramite questa pagina Web).

La riproduzione degli audiolibri disponibili sulla piattaforma può avvenire da computer, tramite il player apposito presente sul sito del portale, oppure da smartphone e tablet, mediante le app dedicate per Android e iOS/iPadOS, o, ancora, tramite alcuni modelli di e-reader Kindle.

Per fruire del servizio da computer, recati sulla home page di Audible e fai clic sul pulsante Iscriviti – Gratis per 30 giorni. Effettua quindi il login con il tuo account Amazon oppure, se non ne possiedi ancora uno, crealo al momento, facendo clic sul pulsante apposito e fornendo poi i dati richiesti. Ad accesso avvenuto, imposta un metodo di pagamento e premi sul pulsante Comincia ora!.

Dopo aver effettuato la sottoscrizione, ti ritroverai al cospetto del catalogo di Audible, con i titoli del momento in evidenza, i bestseller, gli audiolibri più ascoltati e i titoli suggeriti. Puoi anche esplorare gli audiolibri in catalogo per categoria, portando il puntatore del mouse sulla voce Esplora, situata in alto, e selezionando la categoria di tuo interesse dal menu che si apre; oppure puoi effettuare una ricerca per parola chiave, digitando la keyword di tuo interesse nel campo di testo collocato in alto a destra.

Quando trovi un audiolibro che ritieni possa piacerti, fai clic sulla relativa copertina e, nella nuova pagina che si apre, consulta la scheda del titolo scelto e avvia la riproduzione di un estratto, premendo sul pulsante Ascolta l’estratto.

Se l’audiolibro ti convince, clicca sul bottone Aggiungi alla Libreria, che si trova a destra, per scaricare l’audiolibro. Dopo aver aggiunto l’audiolibro alla tua raccolta, avviane la riproduzione, premendo sul pulsante Ascolta ora comparso a destra. La riproduzione potrà poi essere gestita tramite il player apposito che andrà ad aprirsi in una nuova finestra del browser.

Come ti avevo anticipato, Audible è disponibile anche sotto forma di app per smartphone e tablet. Per cui, se ti stai chiedendo come scaricare audiolibri gratis su iPhone (e iPad) e come fare per scaricare audiolibri gratis per Android, le operazioni che devi compiere sono praticamente le stesse che ti ho già indicato per quel che concerne il sito del servizio. Per maggiori dettagli, comunque, puoi fare riferimento alla mia guida specifica su come scaricare audiolibri da Audible.

Storytel

Storytel

Un altro ottimo servizio al quale puoi valutare di affidarti per scaricare e ascoltare audiolibri è Storytel. Dispone di un ricchissimo catalogo di audiolibri di vario genere, tra cui gialli, grandi classici della letteratura, testi di economia e molto altro ancora, sia in Italiano che in altre lingue. È a pagamento (costa 9,99 euro/mese), ma si può provare gratis per 14 o 30 giorni (trascorsi i quali la sottoscrizione si rinnova automaticamente, se non viene disattivata in via preventiva mediante questa pagina Web).

Da notare che il servizio supporta anche la modalità d’ascolto offline e che gli audiolibri possono essere riprodotti sia tramite il PC (dal sito Web o con l’applicazione ufficiale per Windows 10), che da smartphone e tablet, usando le app ufficiali per Android e iOS/iPadOS.

Per usare Storytel, collegati al sito Internet del servizio e fai clic sul pulsante Prova gratis per 14 giorni presente al centro della pagina. Provvedi poi a creare il tuo account, compilando con i dati richiesti il modulo posto a destra. In alternativa, puoi effettuare il login tramite l’account Facebook, premendo sul pulsante apposito. Fornisci quindi i dati della tua carta di credito/debito, spunta la casella per accettare le condizioni del servizio, premi sul bottone Attiva abbonamento ed è fatta.

A registrazione avvenuta, fai clic sulla voce Categorie che si trova in alto e seleziona la categoria di tuo interesse dal menu che compare. Se, invece, vuoi visualizzare gli audiolibri consigliati, fai clic sulla voce Consigliati che trovi sempre in cima; per effettuare una ricerca diretta, puoi cliccare sulla voce Cerca adiacente e digitare la keyword di tuo interesse nel campo apposito.

Quando trovi un audiolibro che ritieni possa interessarti, fai clic sulla relativa copertina, leggi la descrizione e fai clic sul pulsante Play per ascoltare un estratto. Se l’audiolibro ti convince e desideri aggiungerlo alla tua libreria, premi sul pulsante Salva.

Tutti gli audiolibri che deciderai di salvare verranno aggiunti alla sezione apposita del sito, accessibile facendo clic sul menu Le mie pagine che si trova in alto a destra e scegliendo da quest’ultimo la voce La mia libreria.

Tieni presente che gli audiolibri possono essere riprodotti nella loro interezza solo tramite le applicazioni per Windows 10, Android e iOS/iPadOS, sempre accedendo alla libreria. Da Web, purtroppo, la cosa non è fattibile. Ad ogni modo, il funzionamento delle varie app non è praticamente identico a quello del sito Internet. Per maggiori dettagli, puoi consultare la mia guida specifica su come funziona Storytel.

LiberLiber

LiberLiber

LiberLiber è uno dei più famosi siti italiani di eBook e audiolibri a costo zero. Si tratta di un portale gestito da una ONLUS, il quale fornisce libero accesso ai contenuti in questione, perlopiù grandi classici della letteratura mondiale, come le opere di Dante Alighieri, Charles Dickens, Carlo Collodi e Alessandro Manzoni. Consente di scaricare audiolibri gratis MP3 e in formato OGG e ne supporta anche la riproduzione via browser.

Per scaricare gli audiolibri che più ti piacciono, collegati alla sezione del sito dedicata agli audiolibri e clicca sul nome dell’autore di tuo interesse dall’elenco in basso. Successivamente, individua l’opera che vuoi scaricare, fai clic suo titolo e poi premi sui link relativi ai vari capitoli, per poterli avviarne la riproduzione immediata. Se, invece, ti interessa ottenere la lista completa dei titoli disponibili sul sito, puoi visitare quest’altra pagina Web.

Qualora preferissi scaricare i file MP3/OGG del libro di tuo interesse, fai clic destro sul collegamento relativo al libro/capitolo scelto e seleziona la voce Salva link con nome/Salva oggetto con nome dal menu che si apre.

LibriVox

LibriVox

LibriVox è un altro tra i siti che puoi prendere in considerazione per scaricare audiolibri gratis. Offre audiolibri in Italiano e in altre lingue, consentendo anche di scaricare audiolibri gratis in Inglese, tutti letti da parte di volontari. I file audio che ospita sono in formato MP3.

Per servirtene, recati sulla home page di LibriVox e scegli se visualizzare i contenuti in catalogo per autore (Author), titolo (Title), genere (Genre/Subject) o lingua (Language), selezionando le schede apposite che trovi in alto.

Seleziona, poi, il collegamento di tuo interesse tra quelli in elenco e, una volta trovato un audiolibro che ritieni possa interessarti e che vorresti scaricare, clicca sul pulsante Download posto in sua corrispondenza.

Da notare che i contenuti presenti sul sito sono eventualmente disponibili anche su dispositivi mobili, tramite l’app ufficiale per Android e iOS/iPadOS. Il funzionamento è analogo a quello del portale.

Progetto Babele

Progetto Babele

Progetto Babele è un sito che mette a disposizione di chiunque, in maniera del tutto gratuita, le versioni audio di decine di racconti appartenenti ai generi più disparati. Gli audiolibri vengono letti da volontari e i file offerti sono tutti in formato MP3.

Per scaricare un’opera da Progetto Babele, visita la sezione del sito dedicata agli audiolibri e individua un racconto che ritieni possa interessarti dall’elenco proposto. Gli audiolibri sono organizzati per genere d’appartenenza e sotto al titolo di ogni opera c’è un breve accenno alla sua trama, che puoi espandere cliccando sul link Continua.

Quando trovi un audiolibro che pensi possa piacerti, clicca sul pulsante Play, per avviarne subito la riproduzione dal browser. Per effettuarne il download, invece, fai clic destro sul link Clicca qui con il tasto DX per scaricare il file formato MP3 presente nella finestra del player che si apre e seleziona la voce Salva link con nome/Salva oggetto con nome dal menu che vedi comparire.

Podcast

Microfono

Per scaricare audiolibri gratis su computer, smartphone e tablet puoi altresì valutare di iscriverti a dei podcast tematici. Nel caso in cui non sapessi di che cosa sto parlando, un podcast è un insieme di registrazioni, originali oppure provenienti da programmi radiofonici e video, resa poi disponibile per il download e la fruizione in differita.

Per quanto riguarda i podcast dedicati agli audiolibri, qui di seguito te ne segnalo alcuni ai quali puoi eventualmente abbonarti senza spendere neppure un centesimo, per riceverli sui tuoi dispositivi, sfruttando software e app in grado di ricevere podcast, ad es. iTunes, Spotify, Google Podcasts, Apple Podcast ecc.

  • Ad alta voce – podcast collegato a una rinomata trasmissione di Radio Rai 3, all’interno del quale vengono letti alcuni tra i più famosi romanzi della letteratura internazionale.
  • Audiofiabe per bambini – è un podcast che trasmette fiabe per bambini, come a esempio “Cappuccetto rosso”, “Cenerentola” e “Pollicino”.
  • Parole di storie – altro podcast dedicato alle letture per bambini.
  • Classici Podcast – sito pieno zeppo di letture dei grandi classici della letteratura italiana e internazionale.

Altri servizi per scaricare audiolibri gratis

AudioLibri

Oltre alle soluzioni che ti ho già segnalato, puoi valutare di affidarti agli ulteriori portali e alle app che trovi qui di seguito per reperire le letture di tuo interesse. Da’ loro un’occhiata e sono certo che riuscirai a trovare qualcosa di interessante.

  • AudioLibri (Online/Android) – sito Web, fruibile anche sotto forma di app per Android, che seleziona e ripropone una raccolta a costo zero di audiolibri disponibili nei database di YouTube e SoundCloud. Include numerosi titoli in lingua italiana.
  • LibroAudio (Online) – sito Internet che raccoglie le registrazioni di grandi classici della letteratura per ragazzi, tra cui “L’isola del tesoro”, “I Viaggi di Gulliver” e “Robinson Crosue”. La narrazione è fatta sempre dalla stessa persona (che si rende nota con lo pseudonimo di Ginzo Robiginz).
  • LibriVivi (Online) – sito Internet che, dopo aver messo like alla relativa pagina Facebook e dopo aver effettuato l’iscrizione alla newsletter, offre la possibilità di scaricare gli audiolibri di due famosissime fiabe: “Il gatto con gli stivali” e “Cappuccetto rosso”.
  • Audiolibri gratis (Android) – applicazione a costo zero per dispositivi Android che consente di trovare e ascoltare oltre 14.000 audiolibri da riprodurre gratuitamente. Si tratta prevalentemente di classici della letteratura, tutti letti da volontari.
  • audiolibris (iOS/iPadOS) – applicazione gratuita per iPhone e iPad che permette di cercare e scaricare audiolibri fruibili senza spendere neppure un centesimo. Da notare che i contenuti disponibili sono perlopiù in lingua inglese e che le letture vengono fatte da volontari. Eventualmente, è possibile effettuare acquisti in-app (con prezzi a partire da 1,09 euro), per rimuovere la pubblicità e per sbloccare l’accesso ad alcuni contenuti a pagamento.
Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.