Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come scaricare musica su Total

di

Hai recentemente installato l’app Total sul tuo smartphone Android o iOS e, adesso, stai cercando di capire come effettuare un download. Precisamente, vuoi scaricare della musica sul tuo cellulare, così da poterla ascoltare offline in qualsiasi momento. È un’ottima idea, ma sappi che quest’operazione è lecita solo e soltanto se prelevi la musica con una licenza d’uso di tipo Creative Commons. In caso contrario, stai violando la legge, con tutte le conseguenze del caso, di cui non mi assumo alcuna responsabilità.

Fatta questa dovuta premessa, se vuoi sapere come scaricare musica su Total, sarai felice di sapere che, in questa mia guida, troverai tutte le informazioni che ti servono per raggiungere il tuo obiettivo. Nel dettaglio, ti illustrerò come effettuare il download di file musicali tramite quest’app, nel caso in cui tu li abbia precedentemente caricati su un servizio di cloud storage, come iCloud Drive o Google Drive. In alternativa, ti spiegherò come utilizzare il browser Web integrato per scaricare la musica che preferisci.

Bene: direi che è il momento d’iniziare! Senza perdere ulteriore tempo prezioso, siediti bello comodo, leggi con attenzione e metti in pratica le procedure che troverai nei prossimi capitoli. A me non resta altro da fare, se non augurarti una buona lettura e, soprattutto, un buon download!

Indice

Come scaricare musica su Total da Android

Se vuoi scaricare la musica su Total tramite il tuo smartphone o tablet Android, quello che devi fare è leggere con attenzione le procedure che ti indicherò nei prossimi capitoli, nei quali ti spiegherò come effettuare quest’operazione sia da un servizio di cloud storage che da qualsiasi sito Internet, tramite il browser Web integrato nell’app.

Scaricare musica dal cloud

Scaricare musica su Total per Android tramite Cloud

La prima cosa che devi fare per scaricare la musica da un servizio di cloud storage con Total, è avviare l’app sul tuo smartphone o tablet, utilizzando l’apposita icona presente in home screen. Ora, nella schermata principale dell’applicazione, fai tap sull’icona e scegli la scheda Archivio dal menu che si apre. Successivamente, spostati sulla scheda Account Cloud, che trovi in alto, in modo da raggiungere la sezione che ti mostra i file presenti sul tuo archivio online.

Nel caso in cui non ne avessi ancora aggiunto uno, premi il tasto +, che trovi in basso a destra, e seleziona una delle icone relative al servizio di cloud storage dove hai conservato la tua musica, a scelta tra Google Drive, Dropbox oppure OneDrive. Fatto ciò, ti verrà mostrata la schermata di login al servizio: immetti le credenziali d’accesso e permetterai così a Total di accedere ai file presenti sulla piattaforma.

Adesso, nella scheda Account Cloud, fai tap sul servizio cloud configurato e raggiungi la cartella dove hai conservato la tua musica. Se vuoi scaricare tutti i brani presenti in quest’ultima, premi sulla sua icona, quindi sul pulsante , che trovi lì di fianco, e seleziona la voce Download dal riquadro che ti viene mostrato.

Se vuoi scaricare le singole tracce, accedi invece alla cartella e premi l’icona , che trovi a fianco del titolo del file musicale di tuo interesse, scegliendo poi la voce Download nel riquadro che visualizzi. Sia che tu stia scaricando un singolo file o l’intera cartella, dovrai confermare l’operazione, premendo sul tasto Download, presente in basso a destra.

La musica scaricata, verrà organizzata nella scheda File locali, nella sezione Archivio, raggiungibile premendo l’icona situata in alto a destra, nella schermata principale di Total.

Scaricare musica dal browser integrato

Scaricare musica su Total per Android tramite browser

Se la tua intenzione è, invece, quella di scaricare la musica tramite il browser Web integrato in Total, l’operazione che devi effettuare è davvero molto semplice e ti richiederà soltanto qualche istante del tuo tempo.

Per prima cosa, dopo aver avviato l’app, premi sull’icona , che trovi nella sua schermata principale, dopodiché scegli la scheda Browser dalla barra laterale. A questo punto, utilizza la barra degli indirizzi per raggiungere il sito Web dal quale vuoi scaricare musica oppure effettua una semplicemente ricerca su Google.

Dopo aver individuato il brano da scaricare, premi sul tasto Download o sull’icona con la freccia verso il basso, che trovi a fianco al suo nome: così facendo, ti verrà mostrato un riquadro tramite il quale avviare il prelievo del file. Premi, dunque, sulla dicitura Download, per iniziare il trasferimento.

Al termine di questa procedura, per trovare il brano appena prelevato, premi l’icona , collocata in alto a sinistra, seleziona l’icona Archivio e pigia sulla scheda File locali. Ti verrà così mostrato l’archivio locale nel quale sono presenti tutti i file da te scaricati sul dispositivo.

Come scaricare musica su Total da iPhone

Scaricare la musica su Total da iPhone è una procedura che richiede pochi minuti per essere messa in pratica. L’unica cosa che devi fare è assicurarti di avere installato l’app Total sul tuo iPhone (o anche sul tuo iPad, i passaggi da compiere sono gli stessi) e seguire con attenzione i passaggi che troverai nei prossimi capitoli.

Scaricare musica dal cloud

Scaricare musica su Total per iOS tramite Cloud

Per scaricare la musica dal cloud con Total, avvia innanzitutto l’app in questione, in modo da visualizzare la sua schermata principale. Successivamente, premi sull’icona della cartelletta (Archivio) collocata in basso a sinistra, sulla barra degli strumenti, e pigia sulla scheda Cloud, in modo da accedere alla sezione Archivio remoto, tramite la quale puoi visualizzare tutti i servizi di cloud storage integrati nell’app.

Di default, viene attivata l’integrazione con iCloud Drive, ma puoi aggiungere altri servizi simili, come Dropbox, Google Drive, OneDrive, Yandex, OpenDrive, HiDrive, pCloud, WebDab e RavPower, premendo sulle rispettive icone ed effettuando l’accesso con le tue credenziali.

Adesso, premi sul servizio di cloud storage sul quale è presente la tua musica, come ad esempio iCloud Drive, individua i file musicali da prelevare e pigia semplicemente sulla loro icona, per scegliere la posizione dove devono essere scaricati. Premi, dunque, sul tasto Download qui, per avviarne il trasferimento.

Per trovare la musica appena scaricata, premi sull’icona della cartelletta (Archivio), che trovi sulla barra in basso, e scegli la scheda Locale, in alto. È stato facile, vero?

Scaricare musica dal browser integrato

Scaricare musica su Total per iOS tramite browser

Per prelevare la musica direttamente da un sito Web, puoi utilizzare il browser Web integrato in Total, premendo sull’icona del mappamondo che trovi in basso a destra, nella schermata principale della stessa.

Una volta giunto in questa sezione dell’app, utilizza la barra di navigazione, in alto, per digitare l’URL del sito Web contenente la musica da scaricare, oppure effettua una ricerca mirata su Google. A tal proposito, ti consiglio di consultare la mia guida in cui ti ho parlato dei siti per scaricare musica gratis oppure quella su come scaricare musica da Google.

Fatto ciò, nel sito Web che hai raggiunto, individua il brano da scaricare e fai tap sull’icona con la freccia verso il basso o sul pulsante Download. A questo punto, nel riquadro che ti viene mostrato in basso, premi il tasto Download e scegli poi il percorso nel quale salvare il file. Non ti resta, poi, che premere il tasto Fine (in alto a destra) e il gioco è fatto.

Quando la procedura di download sarà giunta al termine, puoi trovare la musica appena scaricata nella scheda Locale, raggiungibile premendo l’icona della cartelletta, in basso a sinistra.