Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla Scopri il programma

Come tagliare una canzone

di

Desideri creare una suoneria per il tuo cellulare usando il ritornello di una canzone che hai scaricato da Internet? Non preoccuparti, non c’è bisogno di programmi a pagamento o di essere degli esperti di editing audio per riuscirci. Tutto quello che ti serve per tagliare una canzone altro non sono che dei programmi pensati appositamente per lo scopo in questione da scaricare ed usare direttamente sul tuo computer. Si tratta di risorse gratuite e di semplice utilizzo anche per chi, un po’ come te, non si reputa esattamente un grande esperto in fatto di nuove tecnologie.

Come dici? Non hai la benché minima voglia di scaricare ed installare nuovi programmi sul tuo computer e vorresti sapere se c’è qualche sistema per tagliare canzoni online? Beh, ma certo che si, sta’ tranquillo. Software a parte, esistono infatti diversi ed appositi servizi online adibiti proprio allo scopo in questione e che possono essere utilizzati da qualsiasi browser Web, a costo zero ed a prescindere dal sistema operativo in in uso. Anche in tal caso, si tratta di strumenti molto semplici da usare, forse addirittura più che dei programmi per PC.

Allora? Ti va’ di provarli? Si? Fantastico! Direi dunque di non perdere ulteriore tempo prezioso, di mettere al bando le ciance e di cominciare immediatamente a darci da fare. Concentrati sulle indicazioni che trovi in questa mia guida dedicata a come tagliare una canzone e vedrai che in men che non si dica non avari più dubbi sul da farsi. Buona lettura e soprattutto buon divertimento!

Audacity (Windows, Mac e Linux)

Iniziamo questa guida dedicata a come tagliare una canzone parlando di Audacity, uno dei migliori programmi in assoluto per quel che concerne l’editing audio. Si tratta di un software a costo zero, open source e disponibile per Windows, Mac e Linux che consente di modificare i file audio grazie all’ausilio di alcuni plugin, a loro volta gratis.

Per servirtene, collegati alla pagina di download del programma e clicca prima sulla voce Download Audacity xx e poi su Audacity for Windows e Audacity xx installer. A download completato, se stai usando Windows apri il pacchetto d’installazione di Audacity (audacity-win–xx.exe) e porta a termine il setup cliccando prima sul pulsante  e poi su OK dopodiché clicca su Avanti per quattro volte di fila. Pigia poi su Installa, ancora una volta su Avanti e per concludere premi su Fine.

Se stai utilizzando un Mac, per scaricare il programma sul tuo computer devi cliccare prima su Audacity for Mac OS X/macOS e poi su Audacity xx .dmg file. Successivamente apri il pacchetto in formato .dmg che hai scaricato dal sito Internet del programma e copia la cartella Audacity che contiene nella cartella Applicazioni di macOS/OS X.

Audacity italiano

A questo punto hai completato la procedura di installazione del programma ma… non avviarlo ancora! Prima devi scaricare due plugin per poterne sfruttare al meglio le potenzialità. I plugin da scaricare sono Lame MP3, che permette di esportare i file audio trattati con Audacity in formato MP3, ed FFMPEG, che consente di importare ed esportare in Audacity i file in formato AC3, M4A ed WMA e i file video. Per scaricare i plugin collegati a questa pagina dopodiché pigia sui collegamenti relativi alla versione più recente di lame MP3 e di FFMPEG facenti riferimento al sistema operativo in uso sul tuo computer.

A download completato, fai doppio clic sul file di Lame MP3 che è stato scaricato sul tuo computer ed attieniti alla semplice procedura guidata mostrata a schermo per avviare e compeltare l’installazione. Successivamente fai doppio clic anche sul file di FFMPEG e installa il plugin attenendoti alle indicazioni mostrate a schermo.

Ad operazione completata, avvia Audacity sul tuo PC facendo doppio clic sull’icona che è stata aggiunta al desktop o mediante quella annessa al menu Start. Se invece stai usando un Mac, per avviare Audacity la prima volta, recati nella cartella Audacity che contiene l’applicazione, fai clic destro sulla sua icona, seleziona la voce Apri dal menu che compare e clicca sul pulsante Apri presente nella finestra che ti viene mostrata in modo tale da aggirare il blocco per le applicazioni provenienti da sviluppatori non certificati.

Una volta visualizzata la finestra del programma, recati nel menu File, fai clic su Apri… e poi seleziona il file audio che intendi tagliare. Adesso, a seconda di quelle che sono le tue intenzioni, puoi scegliere di eseguire due diverse operazioni: tagliare le parti superflue del file audio che hai importato in Audacity e salvare quel che rimane oppure selezionare una porzione della traccia audio e salvare solo quella tralasciando tutto il resto.

Audacity italiano

Nel primo caso, dovrai procedere andando a selezionare con il mouse la parte del grafico corrispondente alla porzione del brano da rimuovere. Per fare ciò, fai clic sinistro e tieni premuto fino ad ultimare la selezione dopodiché richiama il comando Elimina dal menu Modifica e salva il risultato finale recandoti nel menu File e pigiando poi su Esporta audio…. Nella finestra che successivamente andrà ad aprirsi potrai scegliere il formato in cui salvare il file audio dal menu a tendina Salva come.

Nel secondo caso, procedi andando ad evidenziare con il mouse la parte del grafico corrispondente a quest’ultima facendo clic sinistro e tenendo premuto sino ad ultimare la selezione dopodiché richiama il comando Esporta audio selezionato… dal menu File.

Mp3DirectCut (Windows)

Utilizzi Windows, il software di cui sopra non ha saputo attirare in maniera particolare la tua attenzione e ti interessa capire come tagliare una canzone dal tuo PC? Allora rivolgiti ad Mp3DirectCut e vedrai che non te ne pentirai. Si tratta infatti di un programma totalmente gratuito e compatto ma estremamente efficace che permette di tagliare i brani in formato MP3 in maniera incredibilmente semplice e rapida.

Per servirtene, il primo passo che devi compiere è collegarti al sito Internet del software, cliccare sul collegamento fosshub.com che trovi sotto la voce Download mp3DirectCut e poi fare clic sul collegamento Download mp3DirectCut Windows nella nuova pagina Web che ti viene mostrata così da avviare il download del programma. Qualora il collegamento a fosshub.com non risultasse funzionante, clicca su un altro dei link presenti in elenco ed effettua il download del programma da li.

A download completato, fai clic destro sul file appena scaricato (es. mp3DCxxx.exe) e seleziona la voce Esegui come amministratore dal menu che compare. Nella finestra che si apre, clicca prima su e poi su Next per due volte consecutive per completare l’installazione del programma sul tuo PC.

Adesso sei pronto a scoprire come tagliare una canzone. Avvia quindi Mp3DirectCut tramite la sua icona presente sul desktop di Windows e, nella finestra che si apre, clicca su OK, seleziona la voce Italiano dal menu a tendina Plese select a language: e clicca su Use and restart per tradurre il programma in italiano e riavviarlo. Ad Mp3DirectCut riavviato, clicca sull’icona a forma di cartella presente nella barra degli strumenti del programma per aprire il brano che intendi tagliare e clicca sul pulsante OK per visualizzare il suo grafico.

Clicca quindi sul pulsante play (il penultimo in basso a destra) per avviare la riproduzione della canzone, marca l’inizio del ritornello che vuoi tagliare cliccando sul primo pulsante Selez (il terzo della toolbar in fondo a sinistra) e ripeti la stessa operazione per il punto finale del ritornello, cliccando sull’altro pulsante Selez collocato immediatamente dopo quello usato prima.

Accertati di aver selezionato bene la porzione del brano da estrapolare dal resto della canzone e, sei soddisfatto del risultato, salva il tuo brano tagliato selezionando la voce Salva selezione… dal menu File.

Nella finestra che si apre, seleziona la cartella in cui salvare la canzone tagliata, digita il nome che vuoi assegnare al file nel campo Nome file: e clicca sul pulsante Salva per avviare la procedura per tagliare una canzone. Et voilà, in pochi istanti avrai una suoneria da trasferire subito sul tuo telefonino. Contento?

MP3 Trimmer (Mac)

Su Mac, puoi tagliare una canzone anche ricorrendo all’uso di MP3 Trimmer che, come facilmente intuibile dal nome, altro non è che una risorsa pensata in via specifica per l’editing dei brani MP3. L’applicazione è gratuita e senza limitazioni funzionali ma presenta dei banner “a tempo” che invitano ad acquistare la versione completa del software quando si importano i brani o si salvano gli MP3 dopo averli tagliati.

Per scaricare l’applicazione sul tuo Mac, collegati al suo sito Internet, seleziona la scheda Download e clicca sulla voce Click to download. A scaricamento ultimato, apri il pacchetto in formato .dmg appena ottenuto e trascina l’icona del programma nella cartella Applicazioni di macOS/OS X.

Come tagliare una canzone

Adesso, fai clic destro sull’icona del software e seleziona la voce Apri dal menu che compare per avviarlo. In questo modo andrai ad aggirare il blocco per le applicazioni provenienti da sviluppatori non certificati.

Quando ti viene chiesto di registrare la tua copia dell’applicazione, clicca sul pulsante Launch application & Try it out ed aspetta qualche secondo affinché compaia la sua schermata principale. Provvedi a trascinare il file audio che è tua intenzione editare nella finestra di MP3 Trimmer, porta l’indicatore della timeline all’inizio della porzione di brano da conservare e clicca sul pulsante Set collocato sotto la voce In-point.

Successivamente sposta l’indicatore della timeline alla fine della porzione di brano da conservare e clicca sul pulsante Set sotto la voce Out-point.

Una volta ottenuta la selezione, recati nel menu File del programma e scegli la voce Save trim selection da quest’ultimo. Attendi poi che il banner promozionale scompaia e seleziona la cartella in cui salvare l’MP3 tagliato. Facile, no?

Free Ringtone Maker (Online)

Per quel che concerne i servizi online, non posso che suggeriti di rivolgerti a Free Ringtone Maker per tagliare i tuoi brani. Si tratta infatti di un utile applicativo Web, gratuito, facilissimo da usare ed altamente intuitivo. Permette di intervenire su svariate tipologie di file (AC, FLAC, M4A, MP3 ecc.) ed i brani editati possono poi essere salvati sul computer sia in formato MP3 che M4R.

Per servirtene, collegati alla sua pagina principale e fai clic sul pulsante Upload files per selezionare il brano da modificare dal tuo PC. In alternativa, trascina direttamente nella finestra del browser il file audio che intendi tagliare, in corrispondenza della dicitura Drop Your Files Here, ed attendi che la procedura di upload venga completata.

Screenshot che mostra come tagliare musica online

Successivamente segna i nuovi punti di inizio e fine della canzone da tagliare cliccando nel punto del grafico in cui vuoi far cominciare il brano e continuando a tenere cliccato trascina il cursore fino al punto in cui desideri interrompere la canzone. Eventualmente, puoi anche indicare minuti e secondi esatti di inizio e di fine della porzione del brano che ti interessa mediante i campi che trovi in corrispondenza delle voci Start Time e End Time. Per assicurarti di aver selezionato la posizione di brano corretta, fai clic sul pulsante Selected per avviarne la riproduzione in anteprima.

Procedi poi andando ad effettuare il salvataggio del file. Per riuscirci, ti basta indicare il formato in cui desideri salvare il brano tagliato scegliendo tra MP3 oppure M4R pigiando sul relativo bottone e cliccare sul pulsante Make ringtone che si trova in basso a destra.

Screenshot che mostra come tagliare musica online

Attendi ancora qualche istante affinché tutta la procedura venga avviata e portata a termine dopodiché fai clic sul bottone Download apparso a schermo per poter scaricare direttamente sul tuo computer il brano musicale appena tagliato. Il brano editato verrà salvato nella cartella Download del tuo computer (se non hai apportato modifiche alle impostazioni di default del browser).

Ti faccio presente che Free Ringtone Maker imposta in automatico il livello del volume brano che si sta per tagliare. Per cui, se preferisci regolarlo “a mano”, prima di cliccare sul bottone Make ringtone per effettuare il download del brano sul computer, utilizza l’indicatore collocato in corrispondenza della voce Volume per gestire il livello dell’audio come meglio credi.