Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come togliere segreteria PosteMobile

di

Sei appena passato a PosteMobile e ti infastidisce il fatto che per ogni chiamata non risposta scatti automaticamente il servizio di segreteria telefonica? Nessun problema, puoi disattivare la segreteria in maniera estremamente facile e veloce. Tutto quello che devi fare è aprire il dialer, digitare un codice e pigiare sul pulsante di avvio della chiamata.

Qui sotto trovi la lista di tutti i codici che puoi utilizzare per configurare il servizio, prima però lasciami precisare una cosa importante: la segreteria telefonica di PosteMobile – così come quella di tutti i principali operatori italiani – è gratuita. Si pagano solo le chiamate effettuate al 42.72.42 per ascoltare i messaggi ricevuti, e il loro costo è pari ad appena 16 cent/min (16 cent fissi con i piani Con Tutti, Con Tutti Premium e Convenienza).

Insomma, se non chiami direttamente il numero per riascoltare i messaggi non paghi nemmeno un centesimo. Come dici? Sei ancora convinto di voler togliere segreteria PosteMobile? Ricevuto. Allora prenditi cinque minuti di tempo libero, anzi anche meno, apri il dialer del tuo telefonino e componi i codici che trovi qui sotto. Potrai disattivare la segreteria in maniera completa o solo in determinate circostanze (es. quando il telefono è occupato o non raggiungibile), a te la scelta.

Togliere segreteria PosteMobile sul cellulare

Se vuoi scoprire come togliere segreteria PosteMobile sul tuo cellulare, non devi far altro che aprire il dialer, ossia la schermata in cui componi i numeri da chiamare, digitare il codice ##002#. A questo punto, pigia sul pulsante di avvio della chiamata (che dovrebbe essere rappresentato dall'icona di una cornetta) e attendi che sullo schermo del telefono venga visualizzato un messaggio di conferma relativo all'invio del comando.

Non vuoi disattivare il servizio di segreteria in maniera completa? Vuoi rimuoverlo solo in determinate circostanze lasciandolo attivo in tutte le altre? Allora al posto di ##002# utilizza uno dei seguenti codici.

  • Se vuoi disattivare il servizio di segreteria PosteMobile solo quando la tua linea non è raggiungibile – ##62#.
  • Se vuoi disattivare il servizio di segreteria PosteMobile solo quando la tua linea è occupata – ##67#.
  • Se avevi attivato la segreteria PosteMobile per tutte le chiamate, anche quelle ricevute quando il telefono è acceso, e ora vuoi disattivarla – ##21#.
  • Se vuoi disattivare il servizio di segreteria PosteMobile solo quando non rispondi alle chiamate in entrata – ##61#.

Come togliere segreteria PosteMobile

La procedura appena illustrata vale sia per le SIM PosteMobile di tipo standard che per le SIM NFC, quelle che consentono di usare lo smartphone per effettuare micro-pagamenti. Attenzione però, i codici disattivano solo l’inoltro automatico delle chiamate verso la segreteria: se provi a chiamare il 42.72.42 o premi per sbaglio il pulsante per accedere alla segreteria (es. il pulsante che si trova nel dialer di iPhone), ti verrà addebitato il costo della chiamata.

Disattivare l’inoltro delle chiamate nelle impostazioni dello smartphone

Oramai molti smartphone consentono di modificare le impostazioni relative all’inoltro di chiamata. L’inoltro di chiamata è quello che permette di dirottare le chiamate senza risposta e le chiamate rifiutate alla segreteria, quindi agendo su questo parametro si riesce a modificare anche il comportamento della segreteria telefonica.

Se hai uno smartphone Android, ad esempio, puoi disattivare il servizio di segreteria telefonica aprendo il dialer, pigiando sul pulsante […] (o Altro) che si trova in alto a destra e selezionando la voce Impostazioni dal menu che si apre.

Dopodiché, a seconda del tipo di smartphone e della versione di Android in uso, devi andare su Altre impostazioni > Trasferimento chiamate > Chiamata vocale, Account di chiamata > PosteMobile > Deviazione chiamate o Chiamate > Deviazione chiamate e selezionare una delle opzioni disponibili: Sempre, Quando occupato, Quando senza risposta o Quando non raggiungibile per poi pigiare sul pulsante Disattiva.

Come togliere segreteria PosteMobile

Su iPhone purtroppo non esiste un'opzione che permette di agire direttamente sulle impostazioni della segreteria telefonica. Si può disattivare solamente la deviazione di chiamata (tecnica spesso usata dai servizi di segreteria telefonica) andando nel menu Impostazioni > Telefono > Inoltro chiamata di iOS e spostando su OFF la levetta relativa all’opzione Inoltro chiamata.

Come togliere segreteria PosteMobile

Naturalmente, in caso di ripensamenti puoi tornare sui tuoi passi recandoti nuovamente nelle impostazioni di Android e iOS e riattivando le funzioni che avevi disattivato in precedenza. L’operazione non ha alcun costo ed ha effetto immediato.

Nota: agendo dalle impostazioni di Android e iOS non è detto che la segreteria venga disattivata realmente. Purtroppo in alcuni casi la procedura funziona e in altri no. Per andare sul sicuro, ti consiglio vivamente di utilizzare i codici da digitare nel dialer come ti ho spiegato prima.

Riattivare la segreteria PosteMobile

Dopo averla disattivata completamente (usando il codice ##002#) vuoi riattivare la segreteria di PosteMobile solo in alcune circostanze? Allora recati nel dialer del tuo telefono, ossia la schermata di composizione delle chiamate, digita uno dei codici che trovi illustrati di seguito e pigia sul pulsante per l'avvio della chiamata (la cornetta).

Come togliere segreteria PosteMobile

  • Per attivare la segreteria quando la linea non è raggiungibile o il telefono è spento – **62*38 numero di telefono# su SIM standard oppure **62*355 numero di telefono# su SIM NFC.
  • Per attivare la segreteria quando la linea è occupata – **67*38 numero di telefono# su SIM standard oppure **67*355 numero di telefono# su SIM NFC.
  • Per attivare la segreteria quando non si risponde alle chiamate – **61*38 numero di telefono# su SIM standard oppure **61*355 numero di telefono# su SIM NFC.

Se vuoi regolare il numero di squilli dopo i quali far scattare automaticamente la segreteria, utilizza il codice **61*38NUM**T# su SIM standard oppure il codice **61*355NUM**T# su SIM NFC dove al posto di NUM devi digitare il tuo numero di cellulare e al posto di T devi indicare il numero di secondi dopo i quali far scattare la segreteria (tenendo presente che ogni squillo corrisponde a circa 5 secondi e il valore massimo consentito è pari a 30 secondi).

Se hai ancora dei dubbi relativi al servizio di segreteria telefonica di PosteMobile per i cellulari, collegati a questa pagina del sito dell’operatore, individua la sezione dedicata alla segreteria telefonica e clicca sul link relativo alle SIM PosteMobile standard o le SIM PosteMobile NFC. Ti verrà proposto un documento PDF con tutti i codici per attivare e disattivare il servizio di segreteria sulla tua linea.

Togliere segreteria PosteMobile Casa

PosteMobile Casa è l’offerta di PosteMobile dedicata alle linee di rete fissa. Comprende anch’essa un servizio di segreteria telefonica che si può attivare e disattivare in maniera molto semplice. Vediamo subito come gestirlo.

Come togliere segreteria PosteMobile

Se hai una linea fissa PosteMobile e vuoi disattivare il servizio di segreteria telefonica attivo su quest’ultima, digita il codice *100*5[numero di telefono fisso]# sul telefono di casa e il gioco è fatto.

In caso di ripensamenti, invece, puoi riattivare il servizio di segreteria telefonica digitando il codice *100*4[numero di telefono fisso]# sul tuo numero. Il servizio gratuito e le modifiche vengono applicate in tempo reale. Se ti servono maggiori informazioni, collegati al sito Internet di PosteMobile e consulta la sezione dedicata alla segreteria telefonica per le linee di rete fissa.

In caso di problemi…

Nonostante le mie indicazioni non sei riuscito a disattivare la segreteria di PosteMobile? Hai sei dubbi riguardanti la segreteria di PosteMobile, i suoi costi o il suo funzionamento? In questo caso puoi metterti in contatto con un operatore PosteMobile e chiedere delucidazioni a quest’ultimo. Ci sono vari modi per parlare con un operatore PosteMobile, alcuni più “tradizionali” e altri più tecnologici: eccoli tutti.

Come togliere segreteria PosteMobile

  • 160 – se vuoi parlare con un operatore PosteMobile tramite telefono, contatta il 160 dal tuo cellulare e segui le indicazioni della voce guida. Ascolta quindi il messaggio di benvenuto del servizio, segui le istruzioni della voce registrata e pigia sul tasto per ricevere assistenza e parlare con un operatore. Esponi dunque i tuoi dubbi o le tue problematiche all’operatore che ti risponderà e in poco tempo dovresti riuscire a ricevere assistenza. Il servizio è attivo tutti i giorni della settimana dalle 7.00 alle 24.00. La chiamata è gratuita dai numeri PosteMobile e dai numeri di rete fissa TIM.
  • +39.37.70.00.01.60 – se vuoi parlare con un operatore PosteMobile tramite telefono ma ti trovi all’estero, al posto del 160 devi contattare questo numero. La chiamata costa quanto una normale chiamata dall'estero verso l'Italia.
  • Chat online – se non vuoi perdere tempo con i servizi telefonici di PosteMobile, puoi collegarti al sito Internet dell’operatore e parlare via chat con un operatore cliccando sull’apposito form che compare sullo schermo. Il servizio è attivo tutti i giorni dalle 8.00 alle 24.00.
  • Facebook – qualora non riuscissi a metterti in contatto con gli operatori di PosteMobile via chat, collegati alla pagina Facebook dell’azienda e clicca sul pulsante Invia messaggio. In questo modo potrai inviare un messaggio privato all’operatore e ricevere assistenza.
  • Twitter – un altro canale di supporto al quale puoi rivolgerti è Twitter. In questo caso, devi inviare un tweet pubblico indirizzato a @PosteMobile in cui richiedi l’attenzione dell’operatore (es. @PosteMobile ho bisogno di supporto). Entro breve dovresti essere contattato da PosteMobile, che ti attiverà all’invio di messaggi diretti e quindi ti inviterà a proseguire la conversazione in privato. Mi raccomando, nel tweet pubblico iniziale non inserire né il tuo numero di telefono né altre informazioni private.