Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come si vede il credito PosteMobile

di

Dopo aver letto la mia guida su come attivare SIM PosteMobile, hai deciso di lasciare il tuo vecchio gestore e affidarti all’operatore telefonico di Poste Italiane. Avendo scelto di mantenere il tuo vecchio numero e avendo richiesto il trasferimento del credito residuo, adesso vorresti verificare se il processo di accredito è stato completato con successo e scoprire, quindi, il credito disponibile sulla tua nuova SIM. Essendo ancora alle prime armi con PosteMobile, però, non hai la benché minima idea su come fare per riuscire nel tuo intento.

Se le cose stanno effettivamente così e ti stai ancora domandando come si vede il credito PosteMobile, lasciati dire che oggi è il tuo giorno fortunato. Con questo tutorial, infatti, ti indicherò tutte le soluzioni a tua disposizione per controllare il credito telefonico. Per prima cosa, ti spiegherò come verificare l’importo disponibile sulla tua SIM sia telefonicamente che utilizzando l’app di PosteMobile, dopodiché ti dirò come accedere alla tua area personale sul sito ufficiale dell’operatore e gestire con semplicità la tua SIM. Infine, ti spigherò anche come trasferire il credito residuo su un altro numero PosteMobile o ottenere l’accredito su conto corrente.

Se sei intenzionato a saperne di più, non indugiare oltre e approfondisci subito l’argomento: mettiti bello comodo, prenditi tutto il tempo che ti occorre e dedicati alla lettura dei prossimi paragrafi. Seguendo attentamente le indicazioni che sto per darti e provando a metterle in pratica, sarai in grado di controllare il credito disponibile sulla tua SIM PosteMobile ogni volta che vorrai. Buona lettura!

Indice

Conoscere il credito residuo PosteMobile telefonicamente

La soluzione più immediata per conoscere il credito residuo PosteMobile è chiamare il numero 401212 che l’operatore telefonico ha messo a disposizione gratuitamente per tutti i suoi clienti.

Per procedere, prendi il tuo telefono e apri il dialer (la schermata in cui si compongono i numeri di telefono, solitamente contraddistinta dall’icona di una cornetta) e, se necessario, richiama il tastierino numerico. Componi, quindi, il numero 401212 e avvia la chiamata pigiando sul pulsante apposito (solitamente l’icona della cornetta). Dopo il messaggio di benvenuto, una voce registrata ti comunicherà l’ammontare del tuo credito residuo.

Devi sapere che il servizio è gratuito e il numero indicato è valido solo per chiamate dall’Italia e dal telefono sul quale è presente la SIM di PosteMobile. Per effettuare chiamate dall’estero o da numeri di telefono (mobili o fissi) di altro operatore, il numero da chiamare è +39 3770001243 (le chiamate dall’estero hanno un costo in base alla tariffa adottata dal proprio piano telefonico).

In alternativa, puoi conoscere il tuo credito residuo chiamando il servizio clienti PosteMobile al numero 160. Dopo aver ascoltato il messaggio di benvenuto, premi sul pulsante 1 per conoscere il credito disponibile e le offerte attive sulla tua SIM , dopodiché attendi in linea e una voce registrata di comunicherà il credito residuo a tua disposizione. Poiché la combinazione di tasti da pigiare può essere modificata da un momento all’altro, ti consiglio sempre di ascoltare con attenzione le indicazioni della voce registrata.

Devi sapere che, con PosteMobile, puoi conoscere il tuo credito residuo anche tramite la funzione Credito telefono, la quale consente di ricevere un SMS con il riepilogo del credito residuo e di eventuali bonus a disposizione. Per utilizzare questa funzione, se hai uno smartphone equipaggiato con Android, accedi alla cartella Strumenti del tuo dispositivo (dovrebbe essere in home screen), fai tap sulla voce PosteMobile e scegli l’opzione Credito telefono.

Se, invece, hai un iPhone, fai tap sull’icona della rotella d’ingranaggio per accedere alle Impostazioni di iOS, scegli l’opzione Telefono, pigia sulla voce Applicazioni SIM e premi sull’opzione Credito telefono. Se non riesci a individuare tale opzione, assicurati di aver configurato la tua SIM in modo corretto. In tal caso, potrebbe esserti utile la mia guida su come configurare PosteMobile.

Vedere il credito residuo PosteMobile tramite app

Se ti stai chiedendo se è possibile vedere il credito residuo PosteMobile tramite app, la risposta è affermativa. Infatti, scaricando l’applicazione del gestore telefonico disponibile per Android, iOS e Windows 10 Mobile è possibile sia verificare il credito a disposizione che gestire la propria SIM, attivando offerte ed effettuando ricariche telefoniche.

Dopo aver scaricato l’app di PosteMobile dallo store del tuo dispositivo, avviala facendo tap sulla sua icona (la scritta PM su sfondo giallo) presente in home screen, pigia sul pulsante per accedere al menu principale e premi sul pulsante Accedi per collegarti alla tua area personale. Se sei sotto copertura 3G/4G l’accesso è automatico.

Se, invece, sei connesso a Internet tramite rete Wi-Fi, inserisci il tuo numero di telefono e la tua data di nascita nei campi N° di telefono e Data di nascita e fai clic sul pulsante Procedi per ricevere una password temporanea tramite SMS. Digita, quindi, la password nel campo apposito e premi nuovamente sul pulsante Avanti e il gioco è fatto. Se, invece, non hai ricevuto alcuna chiave d’accesso, fai tap sul pulsante Richiedi nuova password.

Dopo aver effettuato l’accesso alla tua area personale di PosteMobile, puoi visualizzare il credito residuo in alto accanto alla voce Credito SIM. In alternativa, fai tap sul pulsante , premi sulla voce 160 e, nella nuova schermata visualizzata, puoi vedere il credito disponibile sulla tua SIM, il tuo piano tariffario, il traffico dati a disposizione e le offerte attive sulla tua linea.

Vedere il credito residuo PosteMobile da computer

Se preferisci vedere il credito residuo PosteMobile da computer, tutto quello che devi fare è creare un account sul sito Internet dell’operatore e accedere alla tua area personale.

Per procedere, collegati alla pagina principale di PosteMobile, fai clic sul pulsante Accedi presente in alto a destra, inserisci i tuoi dati di accesso nei campi Username e Password e pigia sul pulsante Entra. Se, invece, non ti sei ancora registrato al sito di PosteMobile, fai clic sul bottone Accedi, individua la sezione Non sei registrato e fai clic sulla voce Clicca qui.

Nella nuova pagina aperta, assicurati che sia presente il segno di spunta accanto alla voce Privato e che sia selezionata la scheda Mobile, dopodiché inserisci i dati richiesti nei campi Nome, Cognome, Codice fiscale, Numero di telefono ed Email. Scegli, poi, il nome utente con il quale accedere al sito di PosteMobile inserendolo nel campo Username e pigia sul pulsante Avanti. Nella schermata Accettazione contratto, apponi il segno di spunta accanto alla voce Accetto, clicca sul pulsante Avanti e la scritta Congratulazioni! La tua registrazione é stata completata con successo ti confermerà l’avvenuta registrazione.

Entro pochi istanti riceverai un SMS contenente la password per accedere alla tua area personale. Torna, quindi, alla pagina principale del sito di PosteMobile, fai clic sul pulsante Accedi in alto a destra, inserisci i dati di accesso appena creati nei campi Username e Password e pigia sul pulsante Entra.

Al primo accesso, dovrai modificare la password che ti è stata assegnata. Inseriscila, quindi, nel campo Vecchia password, scegli la nuova chiave d’accesso (minimo 8 caratteri), digitala nei campi Nuova Password e Conferma password e pigia sul pulsante Avanti.

Per visualizzare il credito residuo della tua SIM, fai clic sulla voce Credito e traffico presente nella barra laterale a sinistra e, nella nuova pagina aperta, puoi vedere il credito a tua disposizione nel box presente sotto la voce Traffico residuo. Se vuoi visualizzare anche il dettaglio delle chiamate e lo storico della ricariche, seleziona le opzioni Visualizza ricariche e Dettaglio chiamate visibili nel menu a sinistra.

Come recuperare il credito PosteMobile

Se hai deciso di cambiare operatore o disattivare la tua SIM, devi sapere che è possibile recuperare il credito PosteMobile chiedendone il trasferimento verso un’altra SIM o l’accredito su conto corrente.

In caso di cambio operatore, tutto quello che devi fare per recuperare il credito residuo della tua SIM PosteMobile è richiedere tale opzione al tuo nuovo operatore al momento dell’attivazione della SIM. Il costo del servizio è di 2 euro, che saranno scalati dal credito telefonico da trasferire.

Se, invece, vuoi disattivare la tua SIM PosteMobile, puoi richiedere il trasferimento del credito disponibile su un’altra SIM dell’operatore telefonico di Poste Italiane, tua o di un’altra persona, senza costi aggiuntivi. In alternativa, puoi richiedere l’accredito su conto corrente al costo di 3 euro o il trasferimento tramite assegno vidimato al costo di 5 euro.

Qualunque sia la tua scelta, per inoltrare la tua richiesta, scaricare il modulo di Richiesta di Riconoscimento Credito Residuo in formato PDF e stampalo, dopodiché inserisci tutti i dati richiesti e apponi la tua firma negli spazi appositi. Dopo aver compilato il modulo, invialo tramite fax insieme a una copia di un documento d’identità al numero 800.242.626. In alternativa, puoi spedirlo tramite posta ordinaria all’indirizzo PosteMobile S.p.A. Casella Postale 3000 – 37138 Verona (VR).