Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come si vede il credito PosteMobile

di

Dopo aver letto la mia guida su come attivare SIM PosteMobile, hai deciso di lasciare il tuo vecchio gestore e affidarti all’operatore telefonico di Poste Italiane. Avendo scelto di mantenere il tuo vecchio numero e avendo richiesto il trasferimento del credito residuo, adesso vorresti verificare se il processo di accredito è stato completato con successo e scoprire, quindi, il credito disponibile sulla tua nuova SIM.

Il problema è che sei ancora alle prime armi con PosteMobile e non hai la benché minima idea su come fare per riuscire nel tuo intento. Nessun problema: se le cose stanno effettivamente così e ti stai domandando come si vede il credito PosteMobile, lasciati dire che oggi è il tuo giorno fortunato. Con questo tutorial, infatti, ti indicherò tutte le soluzioni a tua disposizione per controllare il credito telefonico.

Oltre a spiegarti come verificare l’importo disponibile sulla tua SIM PosteMobile direttamente dal telefono, troverai anche le indicazioni per accedere alla tua area personale sul sito ufficiale dell’operatore e gestire la tua SIM da computer. Per tutti i dettagli, continua a leggere.

Indice

Come si vede il credito PosteMobile da telefono

La soluzione più semplice e comoda per vedere il credito PosteMobile è utilizzare l’app messa a disposizione da Poste Italiane che consente di gestire in completa autonomia la propria SIM. In alternativa, è possibile conoscere il credito residuo e i dettagli della propria offerta anche telefonicamente. Trovi tutto spiegato nel dettaglio proprio qui sotto.

App per vedere credito PosteMobile

App Postepay

Se ti stai chiedendo qual è l’app per vedere credito PosteMobile, devi sapere che Poste Italiane consente la gestione delle SIM PosteMobile direttamente dall’applicazione Postepay per dispositivi Android e iPhone/iPad, la stessa tramite la quale è possibile fare una Postepay online o gestirne una già attiva.

Dopo aver scaricato l’app PostePay dallo store del tuo dispositivo (a tal proposito, potrebbe esserti utile la mia guida su come scaricare app PostePay), avviala premendo sulla sua icona (la scritta PP su sfondo giallo) presente in home screen o nel menu delle app e fai tap sul pulsante Accedi.

Nella nuova schermata visualizzata, inserisci i dati associati al tuo account Poste Italiane nei campi Nome utente e Password e premi nuovamente sul pulsante Accedi, per effettuare il login. Tieni presente che se sul tuo dispositivo hai attivato PosteID, dovrai inserire anche il codice che hai creato in fase d’attivazione nel campo Codice PosteID e premere nuovamente sul pulsante Accedi. Per saperne di più, puoi dare un’occhiata alla mia guida su come accedere all’app Postepay.

Se, invece, non hai ancora creato un account su Poste Italiane, seleziona l’opzione Oppure registrati per crearne uno. Per la procedura dettagliata, ti lascio al mio tutorial su come registrarsi su Poste Italiane.

A questo punto, premi sul pulsante Inizia visibile nella schermata Abilita la tua SIM in app! e seleziona la SIM che intendi aggiungere, per ricevere un codice tramite SMS utile per verificare la tua identità. Inserisci, quindi, il codice in questione nel campo Codice di conferma SMS e fai tap sul pulsante Prosegui, per abilitare la gestione della tua SIM PosteMobile nell’app Postepay.

App PostePay

Se tutto è andato per il verso giusto, nella schermata principale dell’app Postepay dovresti visualizzare il credito disponibile sulla tua SIM in prossimità della voce Credito SIM, in alto a sinistra. In alternativa, puoi accedere alla sezione Prodotti premendo sull’apposita voce collocata nel menu in basso e, nella nuova schermata visualizzata, selezionare l’opzione Le mie SIM.

In quest’ultimo caso, puoi anche visualizzare e modificare (premendo sul pulsante Personalizza il tuo piano) il tuo piano tariffario e, selezionando l’opzione Dettaglio SIM, accedere alla sezione dalla quale visualizzare anche lo storico dei consumi, gestire i servizi relativi alla gestione delle chiamate (es. per disattivare la segreteria telefonica) e trovare il numero seriale della SIM.

Numero per conoscere credito PosteMobile

Numero PosteMobile

Se preferisci conoscere il credito residuo PosteMobile senza dover installare alcuna applicazione sul tuo telefono, puoi chiamare il numero 40.12.12 che l’operatore telefonico ha messo a disposizione gratuitamente per tutti i suoi clienti.

Per procedere, prendi dunque il tuo telefono, apri il dialer (la schermata in cui si compongono i numeri di telefono, solitamente contraddistinta dall’icona di una cornetta) e, se necessario, richiama il tastierino numerico. Componi, poi, il numero 40.12.12 e avvia la chiamata premendo sul pulsante apposito (solitamente l’icona della cornetta).

Dopo aver ascoltato il messaggio di benvenuto, una voce registrata ti comunicherà l’ammontare del tuo credito residuo e ti fornirà le eventuali informazioni relative alla tua offerta, come minuti e Giga residui. Il servizio è gratuito e attivo tutti i giorni, 24 ore su 24. Tieni presente, però, che è valido solo per chiamate dall’Italia e dal telefono sul quale è presente la SIM di PosteMobile.

In alternativa, puoi conoscere il tuo credito residuo chiamando il servizio clienti PosteMobile al numero 160. Dopo aver ascoltato il messaggio di benvenuto, premi sul pulsante 1 per conoscere il credito disponibile e le offerte attive sulla tua SIM, attendi in linea e una voce registrata ti comunicherà il credito residuo a tua disposizione.

Poiché la combinazione di tasti da pigiare può essere modificata da un momento all’altro, ti consiglio sempre di ascoltare con attenzione le indicazioni della voce registrata.

Come si vede il credito PosteMobile da computer

PosteMobile

Se la tua intenzione è vedere il credito PosteMobile da computer, tutto quello che devi fare è collegarti al sito ufficiale dell’operatore telefonico e accedere alla tua area personale.

Per procedere, avvia dunque il browser che utilizzi solitamente per navigare su Internet (es. Chrome, Edge, Firefox o Safari), collegati alla pagina principale del sito di PosteMobile e fai clic sul pulsante Accedi, in alto a destra. Inserisci, poi, i dati associati al tuo account Poste Italiane nei campi Nome utente e Password e premi nuovamente sul pulsante Accedi, per effettuare il login. In alternativa, se hai attivato PosteID, puoi accedere anche con le credenziali in questione premendo sull’opzione Accedi con PosteID.

Dopo aver effettuato l’accesso al sito di PosteMobile ed esserti assicurato di aver selezionato la linea di tuo interesse tramite il menu a tendina Scegli il tuo numero, puoi visualizzare il credito disponibile sulla tua SIM in prossimità della voce Credito residuo. Premendo, invece, sull’opzione Credito e traffico, puoi visualizzare il dettaglio delle chiamate e lo storico delle ricariche.

A tal proposito, se il tuo credito residuo fosse insufficiente per rinnovare la tua eventuale offerta attiva o per effettuare chiamate e inviare SMS, puoi acquistare una ricarica online selezionando l’importo di tuo interesse tramite il menu a tendina Ricarica qui e cliccando sul pulsante Ricarica. Per la procedura dettagliata, puoi dare un’occhiata alla mia guida su come ricaricare PosteMobile.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.