Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come vedere i gruppi Telegram di un contatto

di

Hai stretto amicizia con una persona che fino a qualche tempo fa conoscevi soltanto di vista e, per approfondire la conoscenza, avete iniziato a scambiarvi messaggi su Telegram. Visto che sei iscritto a numerosi gruppi sul popolare servizio di messaggistica istantanea suddetto (e il tuo nuovo amico conosce diversi dei tuoi stessi conoscenti), vorresti controllare se magari avete qualche gruppo in comune così da poter conversare poi anche “in pubblico”.

Come dici? Hai già provato a compiere questa verifica ma non ci sei riuscito perché non hai particolare confidenza con i menu dell’applicazione di Telegram? Non preoccuparti: se vuoi, posso aiutarti io spiegandoti come vedere i gruppi Telegram di un contatto.

Puoi raggiungere il tuo intento sia agendo da smartphone e tablet sia da computer. Sarà mia cura spiegarti i passaggi necessari, in entrambi i casi, per filo e per segno. Se seguirai le mie istruzioni, sono certo che non avrai alcun tipo di problema a scoprire qualcosa in più sul tuo amico. Allora? Che ne dici? Sei pronto a passare all’azione? Sì? Benissimo! Allora impugna il tuo smartphone o tablet (o la tastiera e il mouse del tuo computer) e muovi i primi “passi” come trovi indicato qui sotto. Ti auguro una buona lettura!

Indice

Vedere i gruppi Telegram di un contatto

Telegram logo

Controllare i gruppi Telegram dei quali un contatto fa parte è un’operazione davvero semplicissima e immediata, a prescindere dal dispositivo sul quale si decide di compierla. Tuttavia, ti premetto che il servizio permette soltanto di visualizzare i gruppi che si hanno in comune (in modo del tutto analogo a quanto avviene su WhatsApp).

Questo, dunque, significa che non potrai conoscere l’intera lista dei gruppi ai quali è iscritto un contatto e, se quest’ultimo non fa parte di nessun gruppo del quale fai parte anche tu, non visualizzerai alcuna informazione nell’apposita sezione del profilo dell’utente in questione. Ti segnalo, ad ogni modo, che potrai visualizzare i gruppi del quale un utente fa parte anche se questi non è presente della tua lista di contatti, a patto che l’utente in questione abbia in comune almeno un gruppo con te. Ecco tutti i dettagli.

Come vedere i gruppi Telegram di un contatto: smartphone e tablet

Vedere gruppi Telegram app

Vuoi sapere come vedere i gruppi Telegram di un contatto dall’app ufficiale del servizio che puoi scaricare sui dispositivi Android (inclusi quelli privi di accesso ai servizi Google), iPhone e iPad? Nessun problema, ti accontento immediatamente; intanto se hai qualche dubbio su come aggiungere un utente alla rubrica di Telegram, ti invito a dare uno sguardo al mio post di approfondimento sul tema.

Per prima cosa, dunque, avvia Telegram e apri la chat con l’utente di tuo interesse. Se non trovi la chat, fai in questo modo: se usi Android, vai nel menu ☰ > Contatti e seleziona il contatto di tuo interesse; se invece usi iPhone o iPad, premi sulla scheda Contatti che trovi nel menu in basso e seleziona l’utente che ti interessa.

Una volta che si è aperta la chat con il contatto selezionato, premi sul nome di quest’ultimo che si trova nella parte alta della schermata; in questo modo ti verrà mostrato il suo profilo e, nella sezione Gruppi collocata in basso, potrai vedere elencati i nomi di tutti i gruppi Telegram dei quali entrambi fate parte. Un gioco da ragazzi, concordi?

Se fai tap sul nome dei gruppi elencati a fondo pagina, sarai automaticamente reindirizzato alla schermata della chat di questi ultimi e, da lì, potrai inviare messaggi componendoli nel campo in basso. Come dici? Vorresti che ti mostrassi anche come vedere i gruppi che hai in comune con un utente che non è registrato nella tua lista contatti?

Allora fai in questo modo: innanzitutto apri la chat del gruppo del quale entrambi fate parte; puoi trovare quest’ultima nella schermata iniziale di Telegram (se non dovessi trovarla immediatamente, digitane il nome nel campo che puoi richiamare facendo tap sull’icona della lente d’ingrandimento). Una volta aperta la schermata della conversazione, fai tap sul nome del gruppo posto in alto, poi scorri la lista dei membri di quest’ultimo e seleziona quello che ti interessa premendo sul suo nome.

In questo modo ti sarà mostrato il profilo dell’utente selezionato dove potrai visualizzare tutti i gruppi in comune (in basso) dei quali questi fa parte. Davvero semplice, non ti pare?

Come vedere i gruppi Telegram di un contatto: computer

Vedere gruppi Telegram PC

Come probabilmente sai già, Telegram è disponibile anche in formato applicazione per computer. È possibile, infatti, utilizzare il servizio da qualsiasi browser di navigazione, tramite Telegram Web o tramite il client Telegram Desktop (disponibile su Windows e macOS (maggiori info qui).

Utilizzi Telegram Web e vorresti sapere come fare per controllare i gruppi ai quali è iscritto uno dei tuoi contatti? Potrai controllare solo i gruppi che avete in comune e i passaggi da seguire per eseguire tale operazione sono esattamente gli stessi che ti ho mostrato nel capitolo precedente.

Anche in questo caso, dunque, dovrai recarti nella pagina della lista dei contatti, selezionarne uno e poi aprire il suo profilo dalla schermata della conversazione facendo clic sul nome mostrato in alto (potrai poi ottenere l’informazione che stai cercando cliccando sulla dicitura Gruppi situata all’estremità destra della pagina profilo).

Le indicazioni fornite poc’anzi sono valide anche nel caso di Telegram Desktop (in questo caso, al passaggio finale, per visualizzare i gruppi dovrai premere sulla dicitura [numero gruppi] gruppi in comune). Sia nel caso di Telegram Web sia in quello di Telegram Desktop, puoi seguire le istruzioni precedentemente fornite anche in caso volessi controllare i gruppi di un utente che non è presente nella tua lista contatti.

Come vedere i canali Telegram di un contatto

Telegram app

Aspetta, mi stai dicendo che vorresti sapere come controllare i canali Telegram ai quali un contatto è iscritto? In tal caso, devo informarti che, almeno nel momento in cui ti scrivo, la cosa non è possibile né dall’app del servizio per dispositivi mobili né dalle versioni per computer dello stesso.

Soltanto gli amministratori di un canale possono infatti conoscere l’identità degli utenti iscritti a quest’ultimo. L’unica cosa che è possibile fare in tal senso, sia da app per dispositivi mobili sia da computer, è premere sulla voce [numero] commenti collocata sotto i vari post e controllare se sono presenti commenti da parte di uno dei propri contatti (se vorresti creare un canale e avresti bisogno di un aiuto a farlo, segui le istruzioni del tutorial che ti ho linkato nel paragrafo sopra).

Per eventuali altri dubbi sul funzionamento di Telegram ti invito a leggere l’approfondimento che ho scritto al riguardo.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.