Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come vedere video privati YouTube

di

Nei giorni scorsi hai caricato alcuni video privati su YouTube che adesso, prima di renderli pubblici, vorresti vedere per apportare alcune modifiche. Tuttavia, essendo ancora alle prime armi nell'utilizzo di YouTube, non sei riuscito a ritrovare i filmati in questione: per questo motivo, ti stai chiedendo se posso darti una mano a tal riguardo. Ma certo che sì, ci mancherebbe altro!

Se mi dedichi pochi minuti del tuo tempo libero, posso spiegarti come vedere video privati YouTube fornendoti tutte le indicazioni necessarie per riuscire nel tuo intento. Oltre alla procedura dettagliata per visualizzare tutti i filmati privati che hai caricato sul tuo canale YouTube, troverai anche le istruzioni affinché sia possibile vedere un video privato di altri utenti.

Come dici? È proprio quello che volevi sapere? Allora non perdiamo altro tempo prezioso e vediamo come procedere. Mettiti comodo, ritagliati cinque minuti di tempo libero e dedicati alla lettura dei prossimi paragrafi. Seguendo attentamente le mie indicazioni e provando a metterle in pratica, ti assicuro che riuscirai a vedere tutti i video privati che hai caricato su YouTube e quelli che altri utenti hanno condiviso con te. Buona lettura!

Indice

Come vedere video privati YouTube da app

YouTube

Per vedere video privati YouTube da smartphone e tablet è sufficiente accedere alla sezione I tuoi video del proprio canale YouTube e premere sul filmato privato da guardare.

Per procedere, avvia dunque l'app di YouTube per dispositivi Android o iPhone/iPad e, se ancora non lo hai fatto, accedi con il tuo account Google: premi, quindi, sull'icona dell'omino, in alto a destra, fai tap pulsante Accedi e seleziona l'account Google di tuo interesse (o premi sulla voce Aggiungi account, per accedere con un account diverso da quelli elencati nella schermata Account).

Fatto ciò, premi sulla voce Raccolta collocata nel menu in basso e accedi alla sezione I tuoi video, nella quale sono elencati tutti i video che hai caricato sul tuo canale YouTube. In alternativa, fai tap sulla tua foto, in alto a destra, seleziona l'opzione Il tuo canale dal menu apertosi e premi sul pulsante Gestisci video.

A questo punto, individua il video YouTube privato che intendi vedere (i video privati sono riconoscibili dall'icona del lucchetto) e fai tap sulla sua immagine di copertina, per avviarne la riproduzione.

Tieni presente che nella sezione I tuoi video del tuo canale YouTube non è possibile visualizzare esclusivamente i video privati poiché non è disponibile un'opzione di filtro che permetta di farlo. Di conseguenza, se hai caricato su YouTube un numero consistente di filmati, potresti avere difficoltà nel trovare i video privati di tuo interesse.

Se questo è il tuo caso, puoi usare l'app YouTube Studio per Android e iOS/iPadOS che, tra le numerose funzionalità, permette anche di visualizzare esclusivamente i propri video privati.

Dopo aver avviato l'app in questione e aver effettuato l'accesso con il tuo account Google, premi sulla voce Contenuti collocata nel menu in basso e, nella nuova schermata visualizzata, assicurati che sia selezionata la scheda Video. Premi, poi, sulla voce Visibilità, apponi il segno di spunta accanto all'opzione Privati e fai tap sul pulsante Applica, in modo da visualizzare esclusivamente i video privati.

Adesso, premi sull'icona dei tre puntini relativa al video che intendi guardare e seleziona l'opzione Riproduci video dal menu apertosi, per avviarne la riproduzione su YouTube.

YouTube Studio

Se, invece, vuoi modificare il video in questione, scegli l'opzione Modifica video e apporta le modifiche di tuo interesse.

Per esempio, se vuoi cambiarne la visibilità, premi sulla voce Visibilità, apponi il segno di spunta accanto a una delle opzioni disponibili tra Pubblico e Non in elenco e premi sul pulsante Salva. Per saperne di più, puoi fare riferimento alla mia guida su come editare video su YouTube.

Come vedere video privati YouTube da computer

YouTube

Anche da computer è possibile vedere i video privati caricati sul proprio canale YouTube ed eventualmente modificarne la visibilità.

Per procedere, avvia dunque il browser che utilizzi solitamente per navigare su Internet (es. Chrome, Edge, Firefox o Safari), collegati alla pagina principale di YouTube e, se ancora non lo hai fatto, accedi con il tuo account Google.

Adesso, fai clic sulla voce I tuoi video visibile nella barra laterale a sinistra, per visualizzare tutti i video che hai caricato sul tuo canale YouTube. In alternativa, premi sulla tua foto, in alto a destra, seleziona l'opzione YouTube Studio dal menu apertosi e, nella nuova schermata visualizzata, seleziona l'opzione Contenuti nella barra laterale a sinistra.

Per vedere esclusivamente l'elenco dei video che hai deciso di rendere privati, clicca sulla voce Filtro, seleziona l'opzione Visibilità dal menu apertosi, apponi il segno di spunta accanto alla voce Privato e premi sul pulsante Applica.

Fatto ciò, soffermati con il puntatore del mouse sul video che intendi guardare e premi sul pulsante ▶︎, per aprirlo su YouTube e avviarne la riproduzione.

YouTube

Anche premendo sull'icona della matita e cliccando sul player visibile nella nuova pagina apertasi, puoi riprodurre il video in questione. Inoltre, da questa sezione puoi anche apportare modifiche al tuo filmato, cambiandone il titolo e la descrizione, aggiungendo schede e molto altro ancora.

Infine, ti segnalo che premendo sulla voce Visibilità e scegliendo una delle opzioni disponibili tra Pubblico e Non in elenco, puoi anche “trasformare” un video da privato a pubblico o non in elenco.

Come vedere video privati di altri su YouTube

YouTube Studio

Se ti stai domandando se è possibile vedere video privati di altri su YouTube, sarai contento di sapere che la risposta è affermativa, a patto che l'utente che ha caricato il video ti abbia aggiunto tra gli utenti abilitati a guardare il filmato in questione.

Per fare ciò da computer, il proprietario del canale YouTube sul quale è stato caricato il video privato non deve far altro che collegarsi alla pagina principale di YouTube, premere sulla propria foto, in alto a destra, selezionare l'opzione YouTube Studio dal menu apertosi e cliccare sulla voce Contenuti nella barra laterale a sinistra.

Fatto, ciò, deve premere sull'icona della matita relativa al video privato da modificare, selezionare l'opzione Visibilità e cliccare sulla voce Condividi in privato. Nella nuova schermata visualizzata, deve inserire l'indirizzo email associato all'account Google delle persone con le quali condividere il filmato nel campo Invitati, apporre il segno di spunta accanto all'opzione Notifica via email e premere sui pulsanti Fine (per due volte consecutive) e Salva.

Così facendo, tutte le persone aggiunte riceveranno un'email contenente il link del video condiviso. In alternativa, il link in questione può essere copiato nella schermata di modifica del video, premendo sull'icona dei due quadrati collocata in prossimità della voce Link video, così come ho spiegato nella mia guida su come copiare un link da YouTube.

A questo punto, se sei stato aggiunto tra le persone che possono visualizzare un video privato, tutto quello che devi fare è accedere alla tua casella di posta elettronica, individuare l'email inviata da YouTube e premere sul titolo del video condiviso, per accedere a YouTube e avviarne la riproduzione. Se, invece, non hai ricevuto alcuna email ma ti è stato comunicato direttamente l'URL del video privato, non devi far altro che premerci sopra (o inserirlo nella barra degli indirizzi del tuo browser), per avviarne la riproduzione.

Infine, ci tengo a sottolineare che da smartphone e tablet non è possibile condividere un video privato, né usando l'app di YouTube né quella di YouTube Studio. L'unica soluzione possibile è utilizzare il browser installato sul proprio dispositivo (es. Chrome su Android e Safari su iPhone/iPad), collegandosi alla pagina principale di YouTube Studio e seguendo la procedura per condividere un video privato su YouTube da computer.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.