Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Miglior antivirus gratis Windows 10

di

Hai da poco comperato un nuovo PC con su installato Windows 10 e stai cercando un buon antivirus a costo zero per proteggere al meglio il sistema operativo ed i dati in uso in esso archiviati? Beh, direi allora che sei capitato sulla guida giusta, al momento giusto. Con questo mio articolo di oggi intendo infatti guidarti nella scelta e nella procedura di download di quello che per il tuo PC può rappresentare il miglior antivirus gratis Windows 10. Contento?

Chiariamoci però sin da subito su di un punto. La quasi totalità dei software appartenenti alla categoria in questione sono perfettamente in grado di proteggere al meglio il sistema operativo su cui vengono installati, ragion per cui un “vincitore” in senso assoluto non esiste. Ci sono però dei programmi per la protezione del computer che, tenendo conto del grado di “appesantimento” che hanno su Windows, del numero di falsi allarmi generati e di altri vari fattori possono risultare più efficienti a tal scopo. È dunque facilmente deducibile il fatto che gli antivirus da preferire sono quelli che offrono il miglior bilanciamento tra efficacia e prestazioni.

Detto ciò, direi quindi di non perdere ulteriore tempo prezioso e di entrare immediatamente nel vivo di questo articolo. Prenditi qualche minuto di tempo tutto per te, mettiti bello comodo e concentrati sulla lettura delle indicazioni che trovi qui di seguito. Ho stilato l’elenco dei programmi in oggetto tenendo conto dei test comparativi appositi effettuati più di recente e che, per l’appunto, permettono di avere una panoramica completa sul grado di efficacia e di incidenza sulle prestazioni del sistema di tutti i principali antivirus sul mercato. Ti auguro, come mio solito, una buona lettura!

Indice

Avast

Il primo tra i programmi antivirus presenti sulla piazza a cui voglio suggerirti di prestare attenzione è Avast. Si tratta di un nome molto noto in questo segmento, in particolar modo per la sua soluzione gratuita, vale a dire quella su cui intendo concentrarmi in queste righe. Il software antivirus a costo zero dell’azienda, denominato Free Antivirus, è in grado di proteggere il sistema in maniera completa, di controllare in modo costante tutte le attività che vengono svolte sul PC ed anche di ottimizzare le prestazioni di Windows 10 eliminando eventuali software obsoleti e facendo fronte a problematiche di vario genere.

Come scaricare antivirus

Per effettuarne subito il download sul tuo computer, collegati al suo sito Internet ufficiale, pigia sul pulsante Download gratuito ed aspetta affinché il download del programma venga avviato e portato a termine.

Successivamente avvia il pacchetto d’installazione dell’antivirus, denominato avast_free_antivirus_setup_online_htmlit.exe, e segui la semplice procedura di setup. Clicca quindi sul pulsante , su quello Installa e successivamente pigia su Prosegui. Clicca poi su Continua e seleziona il link No, non desidero proteggere il mio telefono Android (se la questione ti interessa, puoi consultare il mo articolo sui miglior antivirus Android mediante cui ho provveduto a parlarti in maniera approfondita della cosa) ed aspetta che la finestra principale di Avast risulti visibile a schermo.

Per portare a termine tutta la procedura, provvedi ad attivare la tua copia gratuita di Avast pigiando prima sul pulsante Attiva sul lato sinistro, poi sul bottone Seleziona sotto la voce Avast Free Antivirus ed infine sul collegamento No, grazie. Dopodiché clicca sulla dicitura Registrati in alto a destra e segui le indicazioni proposte sullo schermo per creare subito il tuo account. Tieni presente che se non lo fai il software smetterà di funzionare dopo 30 giorni.

Una volta visualizzata la schermata principale del programma potrai poi avviare una scansione immediata dell’intero sistema cliccando sul pulsante Esegui scansione intelligente (il cui modus operandi può eventualmente essere modificato accedendo alla sezione Protezione) e potrai regolare tutto quel che concerne privacy e prestazioni del sistema cliccando sulle apposite schede poste sulla sinistra.

AVG

Un altro ottimo antivirus, stando a quanto segnalato dai test comparativi ma anche in base alla mia esperienza ed a quella di molti altri utenti, è AVG. È in grado di assolvere alla perfezione al compito a cui è preposto e può contare su un ottimo sistema di scansione. L’unico problema, se così vogliamo chiamarlo, della versione gratuita dell’antivirus, quella denominata, AntiVirus FREE, è che disturba un po’ troppo l’utente mostrando avvisi di vario genere. Per il resto, non ha nulla da invidiare alla concorrenza.

Miglior antivirus gratis Windows 10

Per effettuare il download dell’antivirus, collegati al suo sito Internet ufficiale, clicca sul bottone verde Download gratuito ed attendi qualche istante affinché il pacchetto d’installazione del programma venga scaricato sul computer.

Successivamente apri il file AVG_Protection_Free_xx.exe, clicca sul pulsante ed attendi che vengano scaricati da Internet tutti i componenti necessari al funzionamento del software. A scaricamento completo, fai clic sul bottone Prosegui e clicca su Installa la protezione di base quando ti viene chiesto che genere di protezione vuoi applicare al tuo PC. Aspetta poi che l’installazione del software venga portata a termine unitamente al download della componente antivirus (potrebbe volerci un po’, t’avviso!).

Al termine del download, clicca sull’icona Scansione computer di AVG per avviare una scansione completa del sistema. Se vuoi personalizzare la modalità d’esecuzione della scansione, prima di avviarla puoi anche cliccare sull’icona dell’ingranaggio nella schermata principale del programma e scegliere se effettuare una scansione approfondita, una scansione di unità USB/DVD, una scansione di specifici file o cartelle o una scansione delle prestazioni. Per imposizione predefinita, la scansione che viene effettuata facendo clic sull’apposito pulsante è quella dell’intero computer.

Se vuoi, puoi anche programmare una scansione di Windows 10 ogni volta che accedi il PC selezionando l’opzione Scansione all’avvio o, ancora, puoi pianificarne l’esecuzione pigiando sull’apposito bottone in basso.

Avira

In un articolo tutto incentrato sull’individuazione di quello che è il miglior antivirus gratis per Windows 10 è praticamente impossibile non citare Avira ed il suo Free Antivirus, almeno non stando a quelli che sono i risultati dei test di comparazione. Si tratta infatti di un antivirus che offre un livello di efficacia molto alto sebbene rispetto agli altri software ad hoc già menzionati sebbene possa risultare leggermente più difficile da “digerire” per Windows, ma si tratta di una differenza praticamente quasi impercettibile.

Antivirus gratuiti

Per effettuare il download dell’antivirus sul tuo computer, collegati al sito Internet ufficiale di Avira e fai clic sul pulsante Download gratuito posto al centro dello schermo. A download ultimato, apri il pacchetto d’installazione denominato avira_it_av_xx__ws.exe e clicca prima su Accetta e installa e successivamente su .

A questo punto, verrà avviato il download del programma dopodiché verrà eseguita in automatico installazione dell’antivirus. Puoi monitorare lo stato d’avanzamento della procedura facendo clic sull’icona rossa con l’ombrello nell’area di notifica di Windows. Considera che la procedura potrebbe andare avanti per un po’ visto che dovranno essere scaricati da Internet circa 130 MB di dati.

Tieni altresì presente che durante la fase di download dell’antivirus ti verrà proposto di scaricare alcuni programmi aggiuntivi (ed inutili ai fini della protezione contro i virus sul PC), quali: Phantom VPN per navigare in maniera sicura tramite una VPN, Avira System Speedup per ottimizzare il PC, il componente aggiuntivo per il browser SafeSearch Plus e Avira Software Updater per scaricare gli aggiornamenti per i programmi installati su windows 10. Io ti suggerisco di chiudere la finestra dell’installazione cliccando sul pulsante “x” collocato in alto a destra e quindi di non scaricarli ma ovviamente la scelta finale spetta a te.

Quando il download dell’antivirus risulterà finalmente completo potrai avviare un controllo completo del sistema facendo clic sull’icona di Avira nell’area di notifica di Windows e selezionando la voce Free antivirus dal menu che vedi comparire. Scegli poi la voce System scanner dalla barra di sinistra, pigia su Local drives, clicca sul pulsante con lente d’ingrandimento e la bandierina di Windows ed attendi l’esito della prima scansione.

Bitdefender

Passiamo ora a Bitdefender, il famosissimo antivirus per Windows 10 (e non solo) disponibile anche in una versione gratuita, quella chiamata Antivirus Free Edition, in grado di unire in modo impeccabile un motore di scansione estremamente efficace a performance elevate che però non vanno a gravare sulla fluidità del sistema. Da notare anche la bella interfaccia utente di cui è dotato ed il fatto che tutte le azioni possono essere effettuate da un’unica finestra alla quale è possibile accedere facendo clic sull’apposita icona annessa all’area di notifica di Windows.

Come scaricare antivirus

Per scaricare la versione gratuita di Bitdefender sul tuo PC, collegati al sito del programma e clicca sul pulsante Scarica subito. A download completato, apri il pacchetto d’installazione bitdefender_online.exe, pigia sul bottone  e attendi qualche istante affinché vengano scaricati da Internet tutti i componenti necessari all’installazione del software.

Compila poi il modulo che ti viene proposto a schermo in modo tale da creare subito un account gratuito per poter utilizzare il programma e clicca sul bottone Create account. Successivamente porta in primo piano l’altra finestra dell’antivirus che si è aperta e fai clic sul pulsante Install. Attendi dunque che la procedura di installazione venga avviata e completata dopodiché clicca su Not now.

Per concludere,  fai clic destro sull’icona di Bitdefender presente nell’area di notifica di Windows e seleziona il bottone System Scan dal menu che compare per avviare una scansione completa del sistema. Più facile di così?

Altri antivirus grati per Windows 10

Come anticipato in apertura, per stilare l’articolo in questione ho fatto riferimento ai test comparativi realizzati da AV Comparatives e AV-Test, due aziende che ogni mese pubblicano online dei report riguardanti il grado di efficacia degli antivirus in base alla loro efficacia della protezione in tempo reale, dei falsi positivi e dell’incidenza sulle prestazioni del computer.

Affidandoti a tali report puoi dunque scoprire ulteriori antivirus da provare in alternativa a quelli che ti ho già proposto ma che, come già ribadito, proprio in base ai risultati fornirti da tali test sono quelli che al momento in cui sto scrivendo quest’articolo offrono la migliore resa. Ad ogni modo, se vuoi sperimentare altre soluzioni nessuno ti vieta di farlo.

Per quel che concerne la consultazione dei report, nel caso di quello fornito da AV Comparatives si tratta di un grafico strutturato in barre di vari colori. Quelle verdi indicano la percentuale di virus e malware bloccati da ogni antivirus esaminato, quelle rosse stanno invece ad indicare le minacce non rilevate dai programmi presi in considerazione dal test, mentre quelle gialle indicano virus e malware bloccati dai prodotti in oggetto previo intervento dell’utente. Portando il cursore sulla parte colorata di ogni barra puoi anche visionare la percentuale di minacce bloccate, rilevate e bloccate dagli utenti.

Miglior antivirus Windows 10

Gli antivirus sono ordinati in ordine alfabetico ma puoi anche organizzarli per efficacia facendo clic sula voce by value dal menu a tendina Sort: collocato in alto. Se invece vuoi visualizzare la classifica degli antivirus in base alle performance devi fare clic sulla voce Performance test dal menu a tendina Test:.

Miglior antivirus Windows 10

I risultati annessi al report di da AV-Test, invece, possono essere ordinati in base al loro grado di efficacia facendo clic sulla voce Protection in alto, mentre facendo clic sulla voce Performance puoi visualizzare prima gli antivirus considerati più veloci. Per ordinare gli antivirus sin base ai falsi positivi devi invece fare clic su Usability.

Antivirus per altri sistemi oprativi Windows

Possiedi anche altri PC con su installata una versione di Windows diversa dalla 10? Vorresti dare una mano ad un tuo amico riguardo l’installazione di un buon antivirus sul suo computer con una versione un po’ più “vetusta” dell’OS di casa Microsoft e non sai cosa consigliargli? Allora fai così: consulta il mio articolo dedicato in maniera generica agli antivirus Windows ed il mio post sui migliori antivirus gratis e segui i consigli in essi contenuti.

Foto che mostra un utente che usa un computer

Diciamo che in linea di massima valgono gli stessi suggerimenti che ti ho fornito nelle righe precedenti ma chiaramente leggendo gli articoli che ti ho appena indicato puoi approfondire ulteriormente la questione. Purtroppo Windows 10 non è l’unico OS ad essere colpito da malware, spyware e varie altre minacce informatiche per cui disporre di un buon antivirus è cosa saggia e giusta anche sulle versioni precedenti del sistema operativo dell’azienda di Redmond.