Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Amazon Black Friday 2017
Scopri le migliori offerte della settimana dell'Amazon Black Friday 2017. Vedi le offerte Amazon

I migliori antivirus gratis

di

Una delle domande che mi fanno più spesso è quella che riguarda gli antivirus: ogni settimana ricevo decine di messaggi da parte di amici e lettori che mi domandano quale sia, secondo me, il miglior antivirus gratuito disponibile attualmente su piazza.

Rispondere a una domanda del genere non è semplice, anche perché sono diverse le variabili di cui bisogna tener conto quando si sceglie un antivirus: oltre all’efficacia nel rilevamento dei virus bisogna prendere in considerazione il grado di “appesantimento” che il programma causa al computer, il numero di falsi positivi (cioè di falsi allarmi) che vengono generati e molto altro ancora. Insomma, l’antivirus perfetto, superiore agli altri sotto tutti i punti di vista, non esiste. Ma se vuoi possiamo provare a raccoglierne tre o quattro fra quelli che offrono il miglior bilanciamento tra efficacia e prestazioni.

Sei d’accordo? Bene, allora eccoti una lista con i migliori antivirus gratis per Windows. Io l’ho stilata tenendo in considerazione sia le mie esperienze personali sia i test comparativi effettuati da AV Comparatives e AV-Test, i quali permettono di avere una panoramica completa sul grado di efficacia e “pesantezza” di tutti i principali antivirus disponibili sul mercato. Buona lettura e buon divertimento!

Avira

Avira è una delle soluzioni antivirus più longeve e affidabili di sempre. Assicura un’ottima protezione e non rallenta eccessivamente il PC. La sua versione gratuita protegge il sistema in tempo reale contro tutte le principali minacce informatiche ma, purtroppo, non monitora le email (funzione disponibile, insieme a tante altre, solo nella versione a pagamento del software).

Per scaricare la versione free di Avira sul tuo PC, collegati al sito Internet del programma e clicca prima sul pulsante Vai al download e poi su quello Download gratuito. Apri quindi il pacchetto d’installazione del software (avira_it_av_xx_ws.exe) e clicca prima su Accetta e installa e poi su per avviare il download e la conseguente installazione di Avira Antivirus.

I migliori antivirus gratis

Durante il download dell’antivirus ti verrà proposto di scaricare alcuni software aggiuntivi sviluppati da Avira: Phantom VPN per navigare in maniera sicura tramite una VPN; Avira System Speedup per ottimizzare il PC; il componente aggiuntivo per il browser SafeSearch Plus e Avira Software Updater per scaricare gli aggiornamenti per i programmi installati sul PC. Io ti consiglio di lasciarli perdere tutti, e quindi di chiudere la finestra dell’installazione cliccando sul pulsante “x” collocato in alto a destra.

I migliori antivirus gratis

A questo punto, clicca sull’icona dell’ombrello che nel frattempo è comparsa nell’area di notifica (accanto all’orologio di Windows) e segui l’avanzamento del download di Avira: non dovrebbe volerci molto. Al termine dello scaricamento, l’antivirus si installerà automaticamente sul PC e partirà una scansione completa del PC.

I migliori antivirus gratis

Successivamente, per accedere ad Avira e avviare una scansione del computer, dovrai cliccare sull’icona dell’ombrello situata nell’area di notifica di Windows e dovrai selezionare la voce Free Antivirus dal riquadro che si aprirà. Dovrai quindi selezionare la voce System scanner dalla barra laterale di sinistra (nella finestra principale di Avira) e dovrai scegliere il tipo di scansione da effettuare. Per effettuare una scansione completa del PC e di tutte le unità rimovibili collegate ad esso, scegli l’opzione Scansione completa e clicca sull’icona della lente d’ingrandimento che si trova in alto a sinistra.

I migliori antivirus gratis

Da sottolineare anche la presenza di una funzione anti-rootkit che permette di effettuare una scansione specifica per i rootkit (dei software malevoli che eludono i sistemi di sicurezza e permettono agli hacker di accedere ai PC delle vittime da remoto).

Nota: Avira installa automaticamente un’estensione per il browser che blocca il tracciamento dei social network e dei sistemi pubblicitari, segnala i risultati di Google poco affidabili e molto altro ancora. Puoi scegliere se tenerla attiva o meno in base alle tue preferenze.

Bitdefender

Anche se negli ultimi test comparativi sembra essere leggermente indietro rispetto al passato, Bitdefender Free si conferma a pieno titolo come uno dei migliori antivirus gratis: protegge il sistema in tempo reale contro tutte le principali minacce informatiche, non appesantisce il sistema in maniera eccessiva, non include funzionalità extra inutili e non disturba l’utente con messaggi invasivi.

Per scaricare Bitdefender Free sul tuo computer, collegati al suo sito Internet ufficiale e clicca prima sul pulsante Scaricalo gratis e poi sulla voce No, grazie! Voglio scaricare Bitdefender Antivirus Free. Al termine del download, apri il pacchetto d’installazione del software (Antivirus_Free_Edition.exe), clicca sul pulsante e attendi qualche secondo affinché vengano scaricati da Internet tutti i componenti necessari all’installazione.

Nella finestra che si apre, seleziona litaliano dal menu a tendina collocato in alto a destra, metti il segno si spunta accanto alla voce Accetto i termini dell’accordo di licenza e concludi il setup pigiando prima su Pros. e poi su Avvia e Termina. Se non vuoi inviare delle statistiche anonime relative all’utilizzo dell’antivirus, togli il segno di spunta dalla voce Invia rapporti anonimi sull’utilizzo.

I migliori antivirus gratis

Bitdefender Free è gratuito ma per utilizzarlo per più di 30 giorni è richiesta una veloce registrazione gratuita. Per creare il tuo account Bitdefender, seleziona quindi l’icona dell’antivirus che è comparsa nell’area di notifica (accanto all’orologio di Windows), clicca sul pulsante Accesso che si trova nel riquadro che si apre e fai click sull’opzione Crea un nuovo account. Se vuoi, puoi registrarti anche tramite i tuoi account di Google e Facebook.

I migliori antivirus gratis

A registrazione effettuata, ti consiglio vivamente di avviare una bella scansione completa del tuo PC. Come si fa? Semplicissimo: fai click destro sull’icona di Bitdefender presente nell’area di notifica di Windows, seleziona la voce Scansione completa dal menu che si apre e il gioco è fatto.

I migliori antivirus gratis

Avast

Un altro nome “storico” nel panorama degli antivirus gratuiti è Avast, che con la sua soluzione Free continua ad offrire un prodotto completo, affidabile e molto facile da usare a costo zero. Nelle ultime versioni, forse il programma tende a disturbare un po’ troppo l’utente con i suoi avvisi e include molte funzioni che possono essere considerate superflue, ma durante il setup iniziale si può scegliere cosa installare e cosa no, quindi questo non rappresenta un grosso problema.

Ciò detto, se vuoi scaricare Avast Free sul tuo PC, collegati al sito Internet dell’antivirus e clicca sul pulsante Download gratuito per due volte consecutive. A download completato, apri il pacchetto d’installazione del software (avast_free_antivirus_xx.exe) e clicca prima sul pulsante e poi sulla voce Personalizza per scegliere i componenti di Avast da installare sul PC.

I migliori antivirus gratis

I componenti essenziali per la protezione antivirus del PC sono Protezione file e Protezione Web, ma io ti consiglio di selezionare anche Protezione email, Browser cleanup (per eliminare le estensioni malevole dal browser), Disco di soccorso (per creare una chiavetta USB o un dischetto di Avast auto-avviante da usare quando i virus impediscono l’esecuzione dell’antivirus in versione standard) e Protezione rete domestica (per verificare la presenza di problemi sulla rete).

Gli altri strumenti sono altresì interessanti ma non “vitali” per la protezione del PC. Ad esempio sta a te decidere se installare l’estensione per il browser (per controllare il grado di affidabilità dei siti visitati) o se installare il browser SafeZone che include numerose funzioni avanzate dedicate a sicurezza e privacy. SecureLine VPN (per navigare online tramite VPN), Password (per la gestione delle password) e Cleanup (per l’ottimizzazione del sistema) sono software terzi che hanno poco a che fare con la protezione antivirus/antimalware del PC, ma possono risultare comunque utili.

I migliori antivirus gratis

Dopo aver scelto i componenti da installare, clicca sul pulsante Installa e attendi pazientemente che vengano scaricati sul computer tutti i componenti necessari al funzionamento di Avast. Al termine della procedura (che puoi seguire cliccando sull’icona dell’antivirus che compare nell’area di notifica di Windows), Avast verrà installato automaticamente sul PC.

Una volta completato il setup, avvia Avast e crea il tuo account gratuito, senza il quale non potrai usare il software per più di 30 giorni. La creazione dell’account richiede pochissimi secondi: non devi far altro che cliccare sul pulsante Registra che si trova in alto, selezionare la protezione standard e compilare il modulo che ti viene proposto digitando il tuo indirizzo di posta elettronica.

I migliori antivirus gratis

Dopo aver completato la registrazione, sei pronto ad utilizzare Avast. Recati dunque nella schermata principale dell’antivirus (cliccando sull’icona della casa collocata in alto a sinistra) e scegli se avviare una scansione intelligente o una scansione antivirus tradizionale. La scansione intelligente comprende la scansione antivirus, la ricerca di aggiornamenti per i software installati sul PC, il rilevamento di estensioni malevole nel browser e la ricerca di minacce in rete. La scansione antivirus tradizionale, invece, controlla solo la presenza di virus e malware sul PC. Per avviare solo la scansione antivirus/antimalware, clicca sull’icona della lente d’ingrandimento che si trova in alto al centro e devi scegliere l’opzione Cerca virus dal menu che compare.

I migliori antivirus gratis

Ti segnalo, infine, che cliccando sull’icona con la chiave inglese e il cacciavite puoi accedere al menu degli strumenti inclusi in Avast: disco di soccorso, assistenza remota ecc.

AVG

Nell’estate del 2016, Avast ha acquisito AVG in un’operazione che è destinata a scuotere il mercato degli antivirus gratis. Nel frattempo, però, AVG continua ad essere un antivirus a sé stante e a fornire risultati degni di nota, sia in termini di efficacia sia in termini di prestazioni. L’unico problema è che disturba un po’ troppo l’utente mostrando avvisi di vario genere. Se per te questo non è un problema e vuoi scaricare AVG sul tuo PC, collegati al sito Internet dell’antivirus e clicca prima sul pulsante Download gratuito per due volte consecutive e poi sul pulsante Download gratis, anch’esso per due volte consecutive.

A scaricamento completato, apri il pacchetto d’installazione di AVG (AVG_Protection_Free_xx.exe), clicca sul pulsante e attendi che vengano scaricati da Internet tutti i componenti necessari al funzionamento del software. A download ultimato, pigia dunque sul pulsante Installa ora, attendi che l’installazione del programma venga portata a termine e ignora la richiesta di creazione di un account sul network di AVG (in quanto non serve a utilizzare l’antivirus, ma solo a gestire AVG su più dispositivi).

I migliori antivirus gratis

A questo punto, mi spiace dirtelo, ma devi pazientare ancora un altro po’ prima di utilizzare il programma. AVG si è avviato ma non è ancora pronto all’uso: deve scaricare la sua componente antivirus e abilitarla. Attendi quindi che la percentuale indicata sotto la voce Protezione raggiunga il 100 e che vengano scaricate da Internet le definizioni antivirus più recenti.

I migliori antivirus gratis

Al termine del download, clicca sull’icona Protezione Free di AVG e pigia sul pulsante Esegui scansione per avviare una scansione completa del sistema. In alternativa, se preferisci, puoi cliccare sull’icona dell’ingranaggio e scegliere se avviare una scansione di file e cartelle da te indicate o solo una scansione anti-rootkit.

I migliori antivirus gratis

Altre funzioni interessanti incluse in AVG sono: l’estensione per il browser (che puoi attivare o disattivare quando l’antivirus ti chiede cosa vuoi fare con essa); la identity protection che analizza il comportamento dei software per determinare il loro grado di sicurezza e la scansione delle email.

Per regolare le impostazioni di tutte le funzioni, clicca sui pulsanti dedicati a Web, Dati personali ed Email che si trovano nella schermata principale di AVG.

I migliori antivirus gratis per Mac e Android

Nel post di oggi, abbiamo visto insieme quali sono i migliori antivirus gratis per Windows. Ma il sistema operativo di casa Microsoft non è l’unico colpito da virus e malware.

Le minacce informatiche cominciano a farsi “sentire” anche su macOS e Android, quindi se hai un Mac o un device Android ritagliati qualche minuto di tempo libero e leggi i miei tutorial sui migliori antivirus per Mac e i migliori antivirus per Android: ti torneranno sicuramente utili.