Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Come convertire una canzone in MP3

di

Hai bisogno di convertire alcuni brani FLAC o WMA in MP3 per poterli riprodurre senza problemi sul tuo media player portatile o nello stereo della macchina ma non sai a quale programma affidarti? Se vuoi un consiglio, non perdere tempo e rivolgiti a un convertitore online.

Sì, hai letto bene! Anziché scaricare e installare programmi sul tuo computer, apri una nuova scheda del browser e collegati a uno degli MP3 converter online che sto per segnalarti. Si tratta di servizi gratuiti funzionanti completamente sul Web che permettono di convertire tra loro tutti i principali formati di file audio.

Il primo MP3 converter che ti consiglio di provare è Media.io che permette di effettuare conversioni da e verso tutti i principali formati di file audio. Questo significa che puoi utilizzarlo sia per trasformare file AAC, WAV ecc. in MP3 riproducibili da qualsiasi media player sia il contrario. Utilizzarlo è un vero gioco da ragazzi e non richiede la presenza di alcun plugin particolare nel browser.

Tutto quello che devi fare è collegarti alla sua pagina iniziale e cliccare sulla voce SELEZIONA FILE DA CARICARE per selezionare il file audio da convertire, dopodiché fai click sul pulsante relativo al formato in cui desideri trasformare il brano (es. MP3, WAV, WMA oppure OGG) e scegli la qualità che deve avere il file di output fra Bassa 96 kbit/s, Normale 128 kbit/s, Alta 192 kbit/s ed Estrema 320 kbit/s.

Per finire, clicca sul pulsante Converti, attendi qualche minuto affinché vengano effettuati l’upload e la conversione del file audio e, nella pagina che si apre, fai click sul pulsante DOWNLOAD per scaricare il risultato finale sul tuo PC.

MP3 converter

Un altro MP3 converter gratuito che ti consiglio vivamente di provare è Online Convert che al contrario di Media.io non è focalizzato sui file audio ma permette di convertire tantissime tipologie di contenuti differenti: foto, documenti di testo, video, e-book e altro ancora. Per quanto riguarda gli MP3, il servizio consente di trasformarli in tutti i principali formati di file audio (OGG, WAV, WMA, AAC ecc.) e di effettuare il contrario. Il limite di upload per i file è fissato sui 100MB.

Dopo esserti collegato alla home page del sito, espandi il menu a tendina Audio converter e seleziona da quest’ultimo il formato di file audio che desideri ottenere dopo la conversione (es. Convert to MP3 per trasformare un file audio di qualsiasi formato in MP3 oppure Convert to AAC per convertire un MP3 in AAC). Nella pagina che si apre, fai click sul pulsante Scegli file/Sfoglia e seleziona il file da convertire.

Imposta quindi la qualità che desideri applicare al brano di output dal menu a tendina Change audio bitrate e clicca sul pulsante Convert file per avviare la conversione e il download del file. Compilando i campi della sezione Trim audio con le coordinate di inizio e fine di una canzone, puoi anche tagliare il brano prima di trasformarlo (per creare una suoneria, per esempio).

Converter MP3

DocsPal è un servizio Web di cui ti ho parlato diverse volte in passato, in alcune guide relative alla conversione dei documenti PDF, ma in realtà può trasformare tantissimi tipi di file diversi: foto, video, e-book e, per l’appunto, file audio.

Per sfruttare le funzioni di MP3 converter di DocsPal, collegati alla pagina principale del sito e clicca sul pulsante Browse per selezionare il brano da convertire. Successivamente, utilizza il menu a tendina Convert to per indicare il formato che desideri per l’output (es. MP3, FLAC,WMA ecc.) e clicca sul pulsante Convert per avviare il processo di trasformazione del file. Il limite di upload è fissato a 200MB/file.

Ad operazione completata, per scaricare il risultato della conversione sul tuo PC, clicca sul nome del file che compare in fondo alla pagina.