Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Recuperare foto cancellate

di

Hai cancellato accidentalmente delle foto dalla memory card della tua fotocamera digitale o del tuo smartphone e sei disperato perché non sai come recuperarle? Non fasciarti la testa prima di rompertela. Con un pizzico di fortuna, se non sono state ancora sovrascritte da altri dati, le immagini che hai cancellato potrebbero essere ripristinabili in pochi click. In che modo? Usando ZAR.

ZAR è un’applicazione per Windows che permette di recuperare foto cancellate da memory card, chiavette USB e altri dispositivi in maniera facile e veloce. Include funzioni di ripristino avanzate a pagamento ma il recupero delle foto è gratuito al 100%. Ecco come funziona.

Per recuperare foto cancellate da memory card, chiavette USB o altri dispositivi, devi innanzitutto collegarti al sito Internet di ZAR e cliccare sul link zarxxsetup.exe. A download completato apri, facendo doppio click su di esso, il file appena scaricato (es. zar92setup.exe) e, nella finestra che si apre, fai click prima su e poi su Next.

Accetta quindi le condizioni di utilizzo del programma, mettendo il segno di spunta accanto alla voce I accept the agreement, e clicca su Next. Apponi, successivamente, il segno di spunta sulla voce Understood e fai click prima su Next quattro volte consecutive e poi su Install e Finish per completare il processo d’installazione ed avviare ZAR.

foto1

Al primo avvio del programma, comparirà un avviso relativo al fatto che gli antivirus possono rallentare i tempi di scansione delle memory card e di tutti gli altri drive che ospitano le foto da recuperare. Sta a te decidere se seguire il consiglio, disattivando momentaneamente l’antivirus, o andare avanti con il rischio di aspettare qualche minuto in più durante il recupero delle foto cliccando su Close.

A questo punto, per recuperare foto cancellate con ZAR, clicca sul pulsante Image Recovery (Free) e seleziona l’unità da cui recuperare le immagini (es. card reader per la memory card). Successivamente, clicca sul pulsante Next ed attendi che venga eseguita la scansione dei file cancellati sul dispositivo. L’operazione potrebbe durare diversi minuti.

foto2

A scansione ultimata, metti il segno di spunta accanto alla cartella ROOT per selezionare tutte le immagini recuperabili, oppure seleziona singolarmente quelle che intendi ripristinare (puoi visualizzarne un’anteprima mettendo il segno di spunta accanto alla voce Preview image files). Clicca quindi sul pulsante Next, seleziona la cartella in cui copiare le immagini recuperate attraverso il pulsante […] e clicca sul pulsante Start copting the selected files per recuperare foto cancellate. Al termine dell’operazione, fai click su Exit per chiudere ZAR e aprire la cartella con le immagini ripristinate.

Puoi anche delimitare il recupero delle immagini alle foto scattate prima o dopo di una determinata data, mettendo il segno di spunta accanto alle voci Date after e Date before, o alle foto che hanno determinate dimensioni (in MB), mettendo il segno di spunta accanto alle voci Min size e Max size.