Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla Scopri il programma

Come scoprire chi entra nel tuo Facebook

di

Ehi, ma sei tutto sudato, sei agitatissimo. Si può sapere cosa ti è successo? Come dici? Hai fatto un bruttissimo sogno in cui qualcuno entrava nel tuo account Facebook e ne combinava di tutti i colori sfruttando il tuo nome? Beh, lasciatelo dire, sei il solito distratto anche nei sogni.

Forse non lo sai, ma è possibile scoprire chi entra nel tuo Facebook senza permesso grazie ad un’utilissima funzionalità integrata nello stesso social network che ti permette di ricevere avvisi automatici ogni qual volta viene effettuato l’accesso al tuo account usando qualsiasi dispositivo e/o browser che non sia uno di quelli da te abitualmente utilizzati. La cosa ti interessa? Si? Immaginavo. Allora non devi far altro che prenderti qualche minuto di tempo libero, metterti ben comodo dinanzi al tuo computer (o, in alternativa, afferrare il tuo smartphone o tablet) e concentrarti sulla lettura delle indicazioni che trovi proprio qui di seguito.

Con la guida di quest’oggi provvederò infatti a spiegarti, passo dopo passo, come fare per attivare la summenzionata speciale funzione. Prima che tu possa allarmarti e pensare a chissà cosa ci tengo a farti presente sin da subito che non dovrai fare nulla di particolarmente complicato. Le operazioni da effettuare per scoprire chi entra nel tuo Facebook sono infatti semplicissime, ben più di quanto tu possa immaginare. Che ne diresti dunque se mettessimo al bando le ciance e cominciassimo a concentrarci sul da farsi?

Da computer

Se vuoi scoprire chi entra nel tuo Facebook agendo dal computer, il primo passo che devi compiere è quello di collegarti al tuo profilo sul famoso social network. Per fare ciò, avvia il browser che solitamente utilizzi per navigare in rete (es. Google Chrome), digita www.facebook.com nella barra degli indirizzi e pigia il pulsante Invio sulla tastiera del computer. Successivamente compila i campi sottostanti le voci E-mail o telefono e Password con i tuoi dati d’accesso e poi schiaccia il bottone Accedi collocato di lato.

Una volta visualizzata la home di Facebook, clicca sul pulsante raffigurante una freccia rivolta verso il basso che risulta collocato in alto a destra e seleziona la voce Impostazioni dal menu che ti viene mostrato. Nella nuova pagina Web visualizzata, clicca sulla voce Protezione collocata sulla sinistra, individua la dicitura Avvisi di accesso sulla destra e fai clic sul collegamento Modifica corrispondente.

A questo punto, apponi un segno di spunta in corrispondenza della dicitura Ricevi le notifiche che trovi sotto la voce Notifiche per abilitare la ricezione delle notifiche sul social network ogni qual volta qualcuno accede al tuo account da un dispositivo o browser non riconosciuto.

Seleziona inoltre l’opzione Avvisi di accesso via e-mail a: tuoindirizzo@email.com (al posto di tuoindirizzo@email.com trovi indicato l’indirizzo di posta elettronica che hai scelto di associare al tuo account Facebook) per ricevere delle notifiche relative agli accessi sospetti o non autorizzati anche tramite email all’indirizzo che usi per accedere al social network.

Come scoprire chi entra nel tuo Facebook

Per portare a termine tutta la procedura, fai clic sul bottone Salva modifiche. Fatto ciò, i cambiamenti apportati alle impostazioni relative alla sicurezza ed alla protezione del tuo account verranno immediatamente applicati.

Volendo, puoi fare in modo che le notifiche per scoprire chi entra nel tuo Facebook vengano recapitate anche ad un ulteriore indirizzo di posta elettronica o numero di cellulare. Per fare ciò, fai clic su Aggiungi un altro indirizzo e-mail o numero di cellulare per due volte consecutive dopodiché fornisci il dato richiesto e premi sul bottone Aggiungi.

Adesso, devi registrare il computer ed il browser dal quale ti colleghi di solito a Facebook. Clicca quindi sulla freccia rivolta verso il basso che risulta collocata in alto a destra e seleziona la voce Esci dal menu che ti viene mostrato dopodiché esegui nuovamente l’accesso così come ti ho indicato nelle righe precedenti.

A login effettuato, ti verrà indicato che un dispositivo sconosciuto ha recentemente tentato di accedere al tuo account e la relativa posizione geografica da cui è stata effettuata tale operazione. Clicca sul bottone Sono stato/a io, accertati poi che ci sia un segno di spunta in corrispondenza dell’opzione Salva browser (ed in caso contrario apponilo tu!) e, per concludere, fai clic sul bottone Continua.

Come scoprire chi entra nel tuo Facebook

A questo punto, ogni qual volta qualcuno (compreso te) accederà al tuo account di Facebook da un dispositivo diverso da quelli che hai registrato, il sito chiederà la registrazione del computer in uso e ti invierà automaticamente un messaggio di posta elettronica per avvertirti della cosa. Nel caso in cui l’accesso segnalato da Facebook risulti non autorizzato, dovrai rimuovere il dispositivo “intruso” dalla lista dei device autorizzati e cambiare la tua password.

Come si fa? Anche questa è una cosa abbastanza semplice. Innanzitutto provvedi ad interrompere l’utilizzo del tuo account sul dispositivo in questione. Per fare ciò, clicca sulla freccia rivola verso il basso che trovi collocata nella parte in alto a destra del social network, clicca sulla voce Impostazioni annessa al menu che ti viene mostrato, seleziona Protezione, individua la voce Dispositivi da cui hai effettuato l’accesso e fai clic sul relativo collegamento Modifica.

Espandi poi i vari menu che ti vengono mostrati (es. Computer, Facebook per iPhone ecc.), individua il dispositivo non autorizzato e clicca sulla voce Termina attività che trovi in sua corrispondenza.

Individua la dicitura Dispositivi riconosciuti, trova dunque il dispositivo non autorizzato tra quelli presenti in elenco, clicca sulla voce Rimuovi collocata in sua corrispondenza e poi clicca sul bottone Salva modifiche per confermare l’esecuzione dell’operazione.

Come scoprire chi entra nel tuo Facebook

Per quanto concerne invece la password di Facebook, puoi modificarla seguendo le indicazioni apposite che ti ho fornito nella mia come cambiare la password di Facebook. Onde evitare accessi non autorizzati e, di conseguenza, a fronte di un maggior grado di protezione del tuo account, ti suggerisco inoltre di abilitare il controllo degli accessi sul tuo account. Per scoprire come fare, da’ subito uno sguardo al mio tutorial su come hackerare un account Facebook.

Da smartphone e tablet

Puoi attivare la funzione per scoprire chi entra nel tuo Facebook anche agendo da smartphone e tablet, mediante l’applicazione ufficiale del social network. Per riuscirci, avvia l’app Facebook sul tuo dispositivo, pigia sul pulsante con le tre linee in orizzontale e poi scegli la voce Impostazioni. Successivamente seleziona l’opzione Impostazioni dell’account.

Nella schermata che a questo punto ti viene mostrata, fai tap su Protezione, pigia su Avvisi di accesso, pigia su Notifiche e seleziona Ricevi le notifiche dopodiché premi sul bottone Salva in modo tale da abilitare la ricezione delle notifiche sul social network ogni qual volta qualcuno accede al tuo account da un dispositivo o browser non riconosciuto.

Adesso seleziona E-mail, scegli l’opzione Ricevi avvisi via e-mail e poi tappa sul pulsante Salva in modo tale da ricevere delle notifiche relative agli accessi sospetti o non autorizzati anche tramite email all’indirizzo che usi per accedere al social network.

Come scoprire chi entra nel tuo Facebook

Puoi anche aggiungere un ulteriore indirizzo di posta elettronica o numero di cellulare su cui ricevere le notifiche per gli accessi al tuo account. Per fare ciò, pigia sulla voce Aggiungi un altro indirizzo e-mail o numero di cellulare annessa alla schermata relativa agli avvisi di accesso, scegli se aggiungere un indirizzo e-mail o un numero di telefono pigiando sul relativo collegamento e fornisci i dati richiesti.

Adesso, devi registrare lo smartphone o il tablet dal quale ti colleghi di solito a Facebook. Per fare ciò, fai tap sul pulsante con le tre linee in orizzontale e pigia su Esci per due volte consecutive dopodiché accedi nuovamente al tuo account digitando i dati che ti vengono eventualmente richiesti a schermo.

Tieni presente che a login effettuato, potrebbe esserti indicato che un dispositivo sconosciuto ha recentemente tentato di accedere al tuo account.

Come scoprire chi entra nel tuo Facebook

Qualora in futuro dovessero esserti segnalati degli accessi non autorizzati al tuo account, dovrai rimuovere il dispositivo “incriminato” dalla lista di quelli autorizzati e cambiare la tua password.

Per effettuare questa operazione, provvedi innanzitutto ad interrompere l’utilizzo del tuo account sul dispositivo in questione facendo tap sul bottone con le tre linee in orizzontale, selezionando la voce Impostazioni annessa al menu che ti viene mostrato, pigiando poi su Impostazioni dell’account e, in seguito, su Protezione. Successivamente individua la voce Dove hai effettuato l’accesso e premi sulla x che trovi in corrispondenza delle attività che reputi sospette.

Torna poi alla schermata precedente, pigia sulla voce Dispositivi riconosciuto e premi sulla x che trovi in corrispondenza dei dispositivi non riconosciuti presenti in elenco.

Come scoprire chi entra nel tuo Facebook

Per quanto riguarda la password dell’account, puoi modificarla da mobile seguendo le indicazioni presenti nel mio tutorial che ti ho segnalato qualche riga più su, quando ti ho spiegato come fare per attivare la funzione per scoprire chi entra nel tuo Facebook da computer.