Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come sincronizzare cartelle

di

Copia e incolla, copia e incolla, copia e incolla. Scusa se te lo dico, ma solo a guardarti mi stanco. Possibile che all’alba del 2010 tu sincronizzi ancora il contenuto delle tue cartelle preferite copiando ed incollando manualmente ogni singolo file da una parte all’altra?

Dai un taglio a questo enorme spreco di tempo e corri ad installare FreeFileSync. Si tratta di un programma gratuito che consente di sincronizzare due cartelle su Windows con un semplice click ed in maniera del tutto automatica. Ecco come funziona.

Innanzitutto, collegati sul sito Internet di FreeFileSync e fai click sul pulsante verde Download Now! per scaricare il programma sul tuo PC.

ffs1

A scaricamento ultimato apri, facendo doppio click su di esso, il file appena scaricato (FreeFileSync_v3.1_win32.exe) e, nella finestra che si apre, clicca prima su I Agree, per accettare le condizioni di utilizzo del programma, e poi su Next, Install e Close per terminare il processo d’installazione di FreeFileSync.

ffs2

Avvia FreeFileSync tramite la sua icona presente sul desktop e rispondi di all’avviso relativo agli aggiornamenti automatici.

Nella finestra che si apre, fai click sul pulsante Sfoglia collocato nel pannello di sinistra, per scegliere la cartella di origine tra le due che intendi sincronizzare (quella da cui dipenderà l’aggiunta dei file nell’altra), clicca sul pulsante Sfoglia collocato nel pannello di destra, per scegliere l’altra cartella da sincronizzare, e fai click prima su Compara e poi su Sincronizza, e Avvia per effettuare la sincronizzazione dei dati.

ffs3

Per avviare la sincronizzazione di più cartelle in contemporanea, clicca sul pulsante verde con il simbolo + (collocato di fronte al pulsante Sfoglia del pannello di destra del programma) e segui la procedura appena illustrata per tutte le coppie di cartelle che desideri.

ffs4

Puoi anche salvare le impostazioni di FreeFileSync, e quindi evitare di impostare ogni volta le cartelle da sincronizzare, cliccando sull’icona a forma di floppy disk con la freccia rossa (collocata nella parte bassa a sinistra della finestra).

Per caricare le impostazioni, utilizza l’icona a forma di floppy disk con la freccia verde e seleziona il file con estensione ffs_gui salvato in precedenza.