Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Amazon Black Friday 2017
Scopri le migliori offerte della settimana dell'Amazon Black Friday 2017. Vedi le offerte Amazon

Capire se un negozio on-line o un venditore sono una truffa

di

Realizzare delle truffe in Internet è molto semplice: basta registrare un sito Web con dati falsi, crearvi un negozio on-line che vende prodotti a prezzi convenienti ed aspettare che qualcuno abbocchi all’esca. Una scarsa dose d’accortezza ed un minimo di distrazione possono dunque trarre in inganno e far incappare in truffe on-line. Questo si traduce non solo in una perdita di denaro ma anche nell’impossibilità, per ovvie ragioni, di ricevere i prodotti che tecnicamente erano stati acquistati. Capire se un negozio on-line o un venditore sono una truffa è quindi fondamentale.

Ma come si fa? Da cosa si deduce se quel dato negozio o venditore vuole truffarci oppure no? Beh, anche se apparentemente può sembrare difficile, ricorrendo al buon senso e all’accortezza oltre che ad alcuni appositi servizi online, capire se un negozio on-line o un venditore sono una truffa è possibile eccome.

Se sei dunque effettivamente intenzionato a scoprire che cosa è possibile fare per poter capire se un negozio on-line o un venditore sono una truffa, ti suggerisco di prenderti qualche minuto di tempo libero, di metterti ben comodo e di concentrarti sulla lettura delle apposite dritte che trovi nelle righe successive. Posso assicurarti che alla fine del tutorial avrai le idee molto più chiare e che in caso di necessità sarai anche pronto e ben disponibile a fornire tutte le spiegazioni del caso ai tuoi amici bisognosi di ricevere dite analoghe. Allora, sei pronto? Si? Grandioso, mettiamo al bando le ciance e procediamo!

Verifica contatti e metodi di pagamento

Capire se un negozio on-line o un venditore sono una truffa

Il primo consiglio che mi sento di darti per capire se un negozio on-line o un venditore sono una truffa è vedere se sono mostrati nel sito internet di riferimento la P.IVA. ed informazioni di contatto quali numero di telefono fisso (non cellulare!) e indirizzo fisico: questi elementi sono già sintomatici di affidabilità.

In secondo luogo, verifica che il negozio on-line presenti la possibilità di pagare non solo con la carta di credito ma anche in altri modi. La maggior parte dei negozi online truffaldini si distingue infatti da quelli “reali” per il fatto che richiedono pagamenti solo ed esclusivamente via carta di credito. Un negozio online serio ed affidabile supporta invece almeno una modalità di pagamento alternativa alla carta di credito, PayPal in primis (te ne ho parlato nella mia guida su come funziona PayPal, ricordi?). Tieni poi presente il fatto che alcuni negozi truffaldini sono subdoli in quanto sponsorizzano altri metodi di pagamento oltre alla carta di credito nel sito Internet ma, al momento in cui si chiede il pagamento, mostrano solo il pagamento via carta di credito.

A questo proposito, ti suggerisco anche (può sembrare ovvio ma in realtà non lo è così tanto!) di utilizzare la tua carta di credito, il tuo account PayPal o qualsiasi altro metodo di pagamento solo ed esclusivamente sul tuo computer, sul tuo smartphone o sul tuo tablet onde evitare che eventuali software e app in uso possano tracciare e salvare i tuoi dati e risultare reperibili a terzi.

Tieni inoltre conto del fatto che i negozi truffaldini generalmente richiedono una soglia minima di acquisti prima di ricevere i prodotti. Diversa è invece la situazione in cui, per evitare il pagamento della spedizione, viene richiesta una soglia minima di spesa. In tal caso, si tratta di un’agevolazione per i clienti promossa anche da grandi portali per il commercio elettronico, primo tra tutti Amazon.

Cerca opinioni e pareri altrui

Ciao.it

truffa_online3

Prima di acquistare un prodotto da un venditore o un negozio on-line cerca inoltre le opinioni di chi lo ha già fatto prima di te per evitare cattive sorprese. In che modo? Beh, affidandoti ad appositi siti Web come nel caso di Ciao.it, un sito Internet dove puoi trovare le opinioni di tantissimi utenti riguardo le più svariate tipologie di prodotti e/o servizi.

Per collegati a Ciao.it, clicca qui in modo tale da poter subito visualizzare la pagina Web principale del servizio dopodiché pigia sulla bara di ricerca collocata al centro dello schermo, digita il nome del venditore o del negozio online di riferimento e poi clicca sul pulsante OK ! collocato sulla destra per avviare la ricerca.

Una volta fatto ciò, entro qualche istante ti verrà mostrato l’elenco di tutti i risultati di ricerca rispondendo alla parola chiave precedentemente digitata. Individua dunque il risultato più attinente, cliccaci sopra e da’ uno sguardo alle recensioni fornite dagli altri utenti, quelle annesse alla sezione Opinioni degli utenti presente in basso.

Chiaramente, un buon numero di recensioni positive è indice del fatto che il venditore o il negozio on-line presso il quale intendi fare acquisti è ben lontano dall’essere una truffa. Recensioni non esattamente entusiaste del servizio offerto oppure indicanti chiaramente che c’è stato qualche problema potrebbero invece essere indice del fatto che non ti ritrovi dinanzi uno “stinco di santo”, occhio!

Google

Capire se un negozio on-line o un venditore sono una truffa

In alternativa a Ciao.it, puoi capire se un negozio on-line o un venditore sono una truffa effettuando una ricerca su Google Gruppi oppure su Google.

Nel caso di Google Gruppi, clicca qui per collegarti al servizio dopodiché utilizza la barra di ricerca collocata in alto digitando il nome del negozio oppure del venditore accompagnato dal termine opinioni o recensioni dopodiché clicca sul pulsante a forma di lente di ingrandimento per avviare la ricerca delle informazioni e seleziona il risultato o i risultati di maggiore interesse.

Per quanto riguarda invece Google, clicca qui per collegati all pagina Web principale del motore di ricerca dopodiché utilizza la bara centrale così come fai di solito per trovare tutto ciò di cui hai bisogno in rete. Digita dunque il nome del negozio oppure del venditore seguito dal termine opinioni oppure recensioni, clicca sul bottone a forma di lente di ingrandimento e poi seleziona il risultato o i risultati che ritieni possano interessarti maggiormente.

DNSStuff

Capire se un negozio on-line o un venditore sono una truffa

Pur avendo effettuato un approfondita ricerca e pur avendo utilizzato keyword differenti non riesci a trovare informazioni riguardo il sito del venditore o del negozio online relativamente al quale vorresti saperne di più? Beh, molto probabilmente si tratta di un sito Internet creato da poco il che, sommato ai fattori già visti in precedenza, potrebbe essere indice di scarsa affidabilità. Con questo non voglio certo dire che tutti i siti Web creati da poco sono una truffa, lungi da me! Semplicemente ti invito a prestare particolare attenzione alla cosa qualora, anche solo a primo acchito, dovessi notare qualcosa che non va. In questo caso, magari aspetta che qualcun altro prima di te faccia acquisti sul sito oppure che pubblichi la sua opinione su Internet.

Ad ogni modo, puoi verificare la data di creazione del sito Internet di riferimento e varie altre informazioni ad esso relative cliccando qui e collegandoti al sito DNSStuff. Compila dunque il modulo sottostante la voce WHOIS Lookup digitando l’indirizzo del sito Internet del negozio e poi fai clic sul pulsante a forma di freccia collocato di lato, sulla destra.

Una volta fatto ciò, apparirà una nuova schermata con i dati dell’intestatario del sito internet (non sempre sono disponibili!) e, in corrispondenza della voce Created date, la data di creazione del sito Internet. Nel caso in cui il negozio sia recente non acquistare nulla e aspetta che qualcuno lo faccia prima di te e pubblichi la sua opinione in Internet.

Controlla se il sito Web è pericoloso

Antivirus

Capire se un negozio on-line o un venditore sono una truffa

Molti dei siti Internet di venditori e negozi on-line non sono una truffa in sé ma possono essere “portatori” di minacce informatiche capaci di mettere a repentaglio la sicurezza del tuo computer e… dei tuoi conti!

Per evitare che questo accada, ti suggerisco innanzitutto di utilizzare, qualora non lo facessi già, un buon software antivirus sul tuo computer (scegli quello che reputi possa fare maggiormente al caso tuo consultando la mia guida sugli antivirus gratuiti e quella dedicata agli antivirus Mac) e, visto e considerato che la prudenza non è mai troppa, anche sul tuo smartphone o tablet (da’ uno sguardo alla mia guida sugli antivirus Android).

Estensioni

Capire se un negozio on-line o un venditore sono una truffa

In secondo luogo, ti invito ad utilizzare alcune apposite estensioni per browser Web che possono rivelarsi particolarmente utili per capire se uno specifico sito Internet è pericoloso e che, di conseguenza, possono aiutarti a capire se un negozio on-line o un venditore sono una truffa. Ecco le di seguito.

  • MyWOT – Si tratta di un’estensione per Mozilla Firefox e Google Chrome molto popolare e affidabile che inserisce una icona vicino alla barra degli indirizzi con un cerchietto che può essere verde, giallo o rosso a seconda del grado di sicurezza della pagina (carica questa informazione dal database composto dai giudizi degli utenti stessi).
  • Traffic Light – Si tratta di un’estensione sviluppata dalla famosa software house Bitdefender per Mozilla Firefox, Google Chrome e Safari che mette a disposizione degli utenti un filtro anti-malware avanzato, protezione da attacchi di phishing, identificazione dei cracker e scansione dei link.