Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Amazon Black Friday 2017
Scopri le migliori offerte della settimana dell'Amazon Black Friday 2017. Vedi le offerte Amazon

Come velocizzare il computer all’accensione

di

C’è poco da fare, il tuo PC è lentissimo nell’avviarsi. Proprio per questo, ricorri molto spesso allo stand-by, che ti permette di riprendere la tua sessione di lavoro in quattro e quattr’otto senza dover aspettare il caricamento iniziale del sistema e di tutti i programmi.

Si tratta di una vera comodità, non c’è che dire, ma Windows ha bisogno di riavviarsi di tanto in tanto per rendere al massimo. Perché allora non combini le due cose e consente al computer di riavviarsi prima di entrare in stand-by? Come? Semplice, con Boot Snooze.

Boot Snooze è un programma gratuito grazie al quale diventa possibile accendere il PC in un batter d’occhio, facendolo andare automaticamente in stand-by o in ibernazione (un altro tipo di sospensione che sfrutta l’hard disk anziché la RAM) dopo un riavvio. Installalo e potrai finalmente dire addio ai tuoi giorni da lumaca!

Collegati al sito Internet di Boot Snooze e fai click sulla voce Portable zip (collocata al centro della pagina), per scaricare il programma sul tuo PC. A scaricamento ultimato apri, facendo doppio click su di esso, l’archivio appena scaricato (BootSnooze.zip), estraine il contenuto in una cartella qualsiasi ed avvia il programma BootSnooze.exe per far partire Boot Snooze.

bs1

Digita il numero di minuti dopo cui intendi far riavviare automaticamente il PC nel campo di testo situato accanto alla voce Delay before reboot (mins) e il numero di minuti dopo cui mandare il PC in stand-by o ibernazione (dopo il riavvio) nel campo Delay after reboot (mins). Clicca quindi sul pulsante Restart then Hibernate per riavviare il PC (dopo il numero di minuti impostato) e farlo andare in ibernazione, o sul pulsante Restart then Standby per riavviare il computer e mandarlo in stand-by.

bs2

Al riavvio del PC, accedi normalmente a Windows utilizzando la tua password (se impostata) e poi lascia lavorare Boot Snooze. Comparirà un conto alla rovescia e, dopo il numero di minuti che hai impostato nel campo Delay after reboot, il computer andrà automaticamente in stand-by o in ibernazione, a seconda dell’opzione che hai scelto prima del riavvio. Il successivo avvio del sistema sarà più veloce della luce e tutti i programmi saranno già pronti per l’uso.

bs3

Per accertarti che la funzionalità di ibernazione sia attiva, recati nella sezione Hardware e suoni del pannello di controllo di Windows. Clicca quindi sul collegamento Modifica impostazioni di sospensione del computer e seleziona la voce Cambia impostazioni avanzate risparmio energia.

Nella finestra che si apre, clicca prima su Sospensione e poi su Metti in stato di ibernazione e Impostazione per impostare il numero di minuti dopo cui far andare il PC in ibernazione. Selezionando invece la voce Mai dal menu a tendina si disabilita del tutto la funzionalità di ibernazione.