Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come archiviare chat Instagram

di

Utilizzi Instagram ogni giorno e, anche se scambi spesso messaggi con gli altri utenti di questo famoso social network, non conosci ancora bene il funzionamento della sua chat. In particolare, vorresti mettere un po’ d’ordine nelle tue conversazioni archiviando quelle più vecchie, ma non sai come fare. Beh, non ti preoccupare: se vuoi, posso aiutarti io a raggiungere il tuo scopo.

Se ti domandi come archiviare le chat di Instagram, devi innanzitutto sapere che Instagram, a differenza di altre app dedicate specificatamente alla messaggistica, come Messenger o WhatsApp, non permette l’archiviazione delle singole conversazioni. Nonostante ciò, puoi comunque riuscire nell’intento che ti sei proposto, scaricando un file che archivia tutti i dati del proprio account, chat comprese, in un archivio e consente di andare a leggerne il contenuto in qualsiasi momento.

Come dici? È proprio il tipo di soluzione che cercavi? Allora sarai felice di sapere che, nel corso di questo tutorial, ti spiegherò passo dopo passo come sfruttare questa possibilità offerta dall’app di Instagram per Android e iOS e dal sito Web ufficiale del social network. Inoltre, ti spiegherò come vedere le chat archiviate e come salvare le foto contenute all’interno delle chat di Instagram. Pronto a cominciare? Perfetto: a me non resta altro che augurarti una buona lettura e, soprattutto, un buon divertimento!

Indice

Informazioni preliminari

Come togliere ultimo accesso Instagram

Come ti ho anticipato nell’introduzione di questa mia guida, Instagram, a differenza di WhatsApp e Messenger, non permette l’archiviazione delle chat, intesa come la possibilità di nascondere le conversazioni. Detto ciò, nei prossimi paragrafi di questa guida, ti spiegherò come archiviare le chat di Instagram, salvandole attraverso l’apposita funzione del social network.

Come salvare chat Instagram

Come vedere chi ha fatto lo screenshot su Instagram

Se ti domandi come archiviare le chat di Instagram, intesa come la possibilità di scaricare un archivio contenente tutti i tuoi dati di Instagram, comprese le chat, non devi far altro che continuare a leggere questo mio tutorial. Nelle righe che seguono, infatti, ti spiegherò come effettuare quest’operazione tramite l’app di Instagram per Android e iOS e da computer, collegandoti alla versione Web del social network.

Da smartphone e tablet

Scaricare dati Instagram smartphone

Per archiviare le chat di Instagram da smartphone e tablet, devi agire tramite l’app del social network per Android e iOS. Detto ciò, avvia l’app di Instagram che hai scaricato sul tuo dispositivo ed effettua l’accesso al tuo account, se ancora non l’hai fatto.

Una volta visualizzata la schermata principale dell’applicazione, fai tap sull’icona dell’omino (o sulla miniatura del tuo profilo, se hai aggiunto più account), in modo da recarti nella sezione dedicata al tuo profilo.

Adesso, pigia sull’icona ☰ situata nell’angolo in alto a destra e, nel menu che ti viene mostrato, fai tap sulla voce Impostazioni. Fatto ciò, premi sulle voci Sicurezza > Scarica i dati e, nel campo di testo che ti viene mostrato, digita l’indirizzo email presso il quale desideri ricevere il file contenente tutti i contenuti legati al tuo account Instagram, comprese le chat.

Successivamente, premi sul pulsante Richiedi il download e conferma l’operazione digitando la password del tuo account Instagram. Infine, premi sul pulsante Avanti e poi su Fine.

Fatto ciò, entro 48 ore, riceverai un’email da parte di Instagram contenente un link che ti permetterà di scaricare un archivio con tutte le informazioni del tuo account, tra cui le chat effettuate sulla piattaforma: per scaricare il file in questione, premi sul pulsante Scarica i dati, dopodiché effettua nuovamente l’accesso al tuo account e, infine, fai nuovamente tap sulla voce Scarica i dati.

Al termine di quest’operazione, per vedere le chat archiviate, non ti resta che estrarre il pacchetto ZIP ottenuto e aprire il file denominato Messages.json. Successivamente, per visualizzare le chat scaricate da Instagram, fai riferimento alle informazioni contenute nel capitolo apposito di questo tutorial.

Da PC

Scaricare dati Instagram

Puoi scaricare le chat di Instagram anche da PC, collegandoti al sito Web ufficiale del noto social network fotografico e accedendo al tuo account.

Fatto ciò, recati nella sezione del tuo profilo, pigiando sull’icona dell’omino situata in alto a destra, dopodiché fai clic prima sull’icona dell’ingranaggio e poi sulla voce Privacy e sicurezza, situata nel menu che ti viene mostrato.

Adesso, premi sulla voce Richiedi il download situata in corrispondenza della dicitura Download dei dati. Digita, quindi, l’indirizzo email presso il quale desideri ricevere l’archivio contenente tutti i tuoi dati e fai clic sul pulsante Avanti. Infine, digita la password del tuo account Instagram e conferma l’operazione, premendo il pulsante Richiedi il download.

Una volta effettuata quest’operazione riceverai, entro 48 ore, all’indirizzo email indicato, un messaggio di posta elettronica da parte di Instagram, contenente il link utile a scaricare il file da te richiesto.

A questo punto, per scaricare il file in questione, premi sul pulsante Scarica i dati. Fatto ciò, effettua nuovamente l’accesso al tuo account Instagram e, al termine dell’operazione, premi sul pulsante Scarica i dati, per ottenere il file ZIP con tutti i dati di Instagram.

A questo punto, dopo aver estratto l’archivio, puoi trovare le chat di Instagram all’interno del file Messages.json: se hai bisogno di maggiori informazioni su come vedere le chat archiviate, fai riferimento alle indicazioni che trovi nel prossimo capitolo.

Come vedere chat archiviate Instagram

Come vedere chat archiviate Instagram

Se ti domandi come vedere le chat archiviate di Instagram, immagino che tu stia riscontrando dei problemi nell’aprire file Messages.json contenuto nell’archivio ZIP scaricato da Instagram.

In tal caso, devi sapere che i file con estensione .json possono essere visualizzati su PC tramite i più tradizionali programmi di editor di testo, come per esempio il software Notepad++ per Windows e Atom per macOS. Per quanto riguarda smartphone e tablet, invece, è necessario utilizzare alcune app, come per esempio JSON Viewer per Android e Jayson per iOS.

In alternativa, dato che gli strumenti sopracitati permettono sì di aprire i file JSON, ma di vederne soltanto la loro struttura, puoi utilizzare un tool online, per vedere il contenuto di tali documenti in modo più ordinato. Per essere precisi, quello che devi fare è copiare i dati contenuti all’interno del file JSON e incollarli nei campi di testo di uno dei tanti strumenti online che convertono i file JSON in CSV, ad esempio Konklone.

In caso di dubbi o problemi, oppure se vuoi maggiori informazioni al riguardo, fai riferimento alle istruzioni che ti ho fornito nel mio tutorial su come aprire file JSON.

Come salvare foto chat Instagram

Instagram Storie

Anziché scaricare l’archivio delle chat di Instagram, vorresti salvare le foto contenute nelle stesse? Nessun problema: continua a leggere i prossimi paragrafi, per scoprire come compiere quest’operazione tramite l’app di Instagram per Android e iOS o tramite l’applicazione di Instagram per Windows 10.

Ti ricordo, però, che le foto ricevute nelle chat di Instagram possono essere salvate in qualsiasi momento soltanto se sono state inviate partendo dalla galleria multimediale del proprio dispositivo (l’icona del quadro).

Nel caso in cui, invece, si trattasse di una foto scattata sul momento tramite la fotocamera di Instagram (l’icona della macchina fotografica), affinché il destinatario possa salvare gli elementi multimediali ricevuti, è necessario che il mittente abbia selezionato l’opzione Conserva nella chat in fase d’invio.

Da smartphone e tablet

Salvare foto Instagram

Per salvare le foto delle chat di Instagram da smartphone e tablet avvia l’app di Instagram su Android o iOS ed effettua l’accesso al tuo account. Fatto ciò, pigia sull’icona dell’aeroplanino che si trova in alto a destra, in modo da accedere alla sezione dedicata ai messaggi privati del social network.

Adesso, pigia sulla conversazione avvenuta con l’utente di tuo interesse e, una volta visualizzato l’elemento multimediale che vuoi salvare, tieni premuto il dito sullo stesso. Infine, premi sul pulsante Salva.

Hai dei dubbi o stai riscontrando dei problemi nell’effettuare le operazioni indicate? In tal caso, fai riferimento al mio tutorial su come vedere le foto inviate su Instagram.

Da PC

Salvare foto Instagram PC

Per salvare le foto ricevute nelle chat di Instagram da PC, devi utilizzare l’applicazione di Instagram per Windows 10. Non è possibile, infatti, visualizzare i messaggi ricevuti e inviati su Instagram tramite il sito Web ufficiale del social network.

Detto ciò, se hai giù scaricato e avviato l’app di Instagram dal Microsoft Store, effettua innanzitutto l’accesso al tuo account, dopodiché clicca sull’icona dell’aeroplano situata in alto a destra, per accedere alla chat di Instagram, individua la conversazione di tuo interesse e tieni premuto il tasto sinistro del mouse sulla foto da salvare.

Infine, premi sul pulsante Salva nel menu che ti viene mostrato, per salvare la foto sul tuo computer. In caso di dubbi o problemi, puoi approfondire l’argomento leggendo il mio tutorial su come vedere le foto inviate su Instagram.