Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
eBay Black Week
Migliaia di prodotti in promozione su eBay. Scopri le offerte migliori

Come avere copia contratto Vodafone

di

Stai pensando di recedere dall’abbonamento che hai sottoscritto con Vodafone ma, prima di procedere in tal senso, vorresti leggere le condizioni contrattuali della tua sottoscrizione, per assicurarti di non andare incontro a penali o altri costi accessori? Non preoccuparti, se vuoi posso darti io una mano.

Nei prossimi paragrafi di questo tutorial, infatti, ti spiegherò nel dettaglio come avere copia contratto Vodafone. Dal momento che il contratto viene inviato via email e/o via posta al momento della stipula dello stesso, in teoria dovresti averlo già: qualora tu l’abbia smarrito, comunque, potrai scaricarlo da Internet seguendo le indicazioni che sto per darti. In ultima analisi, se dovessi riscontrare problemi, potrai sempre contattare il customer care dell’operatore per risolvere il problema.

Se, dunque, sei pronto a cominciare, direi di non perdere altro tempo in chiacchiere e di metterci all’opera. Forza e coraggio: mettiti bello comodo, prenditi tutto il tempo che ti occorre per concentrarti sulla lettura dei prossimi paragrafi, metti in pratica le indicazioni che sto per darti e vedrai che riuscirai a scaricare il contratto Vodafone senza troppi intoppi. Buona lettura!

Indice

Diritto ad avere copia del contratto Vodafone

Come attivare Internet sul cellulare Vodafone

Prima di spiegarti come avere copia contratto Vodafone, devo fornirti alcune informazioni preliminari che riguardano il diritto ad avere copia del contratto Vodafone.

Vodafone, così come qualsiasi altro operatore di telefonia, ha l’obbligo di fornire ai propri clienti il contratto con cui viene stipulato l’accordo per l’attivazione di una determinata offerta in abbonamento. Ciò significa, quindi, che in teoria dovresti avere già una copia cartacea e/o digitale del documento in questione.

Per quanto riguarda la copia cartacea dello stesso, questa dovrebbe esserti stata inviata a casa insieme al resto della documentazione Vodafone riguardante l’offerta che hai sottoscritto (insieme agli eventuali apparati inclusi nell’offera, es. la Vodafone Station o il Mobile Wi-Fi) o dovrebbe esserti stata fornita in negozio, qualora avessi sottoscritto delle offerte attivate direttamente nei locali commerciali del gestore. La copia digitale del contratto, invece, dovrebbe esserti stata inviata tramite un’e-mail avente come oggetto “Riepilogo dell’offerta [x]” e, più nello specifico, tramite un file PDF chiamato “Termini e condizioni”.

Se sei riuscito a trovare la copia del tuo contratto Vodafone, cartacea o digitale che sia, bene; altrimenti, se dovessi averla smarrita, potrai scaricare la documentazione con le condizioni generali dell’offerta che hai sottoscritto dal sito Vodafone o, in alternativa, per avere una copia di eventuali contratti firmati e poi smarriti in negozio o presso altre sedi, dovrai contattare l’operatore: trovi spiegato tutto in dettaglio nei capitoli successivi.

Come scaricare contratto Vodafone

Scaricare contratto dal sito di Vodafone

Adesso passiamo finalmente all’azione e vediamo insieme come scaricare contratto Vodafone. Come ti dicevo qualche riga più su, la procedura è davvero semplice se quello che ti interessa è semplicemente consultare le condizioni generali dell’offerta attiva sulla tua linea: basta infatti andare nella sezione del sito Vodafone dedicata alla modulistica, individuare il contratto di proprio interesse e scaricarlo mediante un apposito link.

Pertanto, collegati alla sezione del sito Vodafone dedicata alle condizioni contrattuali e clicca sulla scheda corrispondente al tipo di contratto che vuoi scaricare: Mobile, se intendi visualizzare i contratti riguardanti la linea mobile; Rete Fissa, se vuoi scaricare quelli relativi alla linea fissa, o Per Tutti, per accedere alla sezione con i contratti riguardanti alcuni servizi accessori.

Adesso, prima di procedere all’individuazione del contratto Vodafone di tuo interesse, presta attenzione alla data presente in corrispondenza della dicitura Condizioni Generali di Contratto valide dal [giorno/mese/anno].

Se hai sottoscritto il tuo contratto prima della data indicata in cima alla pagina, scorri quest’ultima e clicca sul link Condizioni Generali di Contratto valide fino al [giorno/mese/anno]. Così facendo, potrai accedere all’archivio dei contratti Vodafone e scaricare quello relativo al periodo in cui hai stipulato l’accordo con l’operatore.

Nel caso in cui non dovessi ricordare quando hai sottoscritto il contratto, puoi controllare questo dato dall’Area Fai da te (ti ho spiegato come registrarti e accedere a quest’ultima in una guida dedicata all’argomento): ad accesso effettuato, seleziona dunque il numero di cellulare o la linea fissa di tuo interesse e, dopo aver cliccato sulla voce Offerte attive, scegli dal menu collocato sulla sinistra le voci La tua offerta > La tua SIM (per la linea mobile) oppure La tua offerta > Modifica offerta (per la linea fissa). Così facendo, visualizzerai un box contenente alcune informazioni sul piano che hai sottoscritto, tra cui la data di sottoscrizione.

In caso di problemi nell’identificare la data di sottoscrizione del contratto, sarebbe opportuno che contattassi Vodafone, come suggerito nell’ultimo capitolo della guida, così da far luce sulla cosa.

Adesso, una volta individuato il periodo di sottoscrizione della tua offerta, torna sulla pagina con i contratti del sito Vodafone e, dopo aver individuato il documento di tuo interesse, clicca sul link relativo a quest’ultimo (es. Condizioni generali di contratto per il Servizio Mobile prepagato, Condizioni generali di contratto per il Servizio Internet o Fibra e di connettività Wireless, etc.).

Nella nuova pagina che si apre, potrai leggere il contratto di tuo interesse direttamente sul sito di Vodafone. Per scaricarne una copia in formato PDF, tutto ciò che devi fare è cliccare sul pulsante verde Scarica il contratto in pdf, che è situato in alto a destra nella pagina, e poi sull’icona del floppy disk o su quella della freccia rivolta verso il basso (a seconda del browser in uso).

In caso di problemi o dubbi

Call Center

Desideri ottenere la copia di un vecchio Contratto Vodafone che hai firmato in negozio o in altre sedi ma che poi hai smarrito? Beh, allora non ti rimane che contattare Vodafone in privato e farti aiutare dal customer care dell’operatore.

Per riuscirci, hai a disposizione vari metodi di contatto. Chiamando il 190, per esempio, puoi contattare l’assistenza telefonicamente; altrimenti puoi utilizzare Facebook e inviare un messaggio alla pagina ufficiale dell’operatore o, ancora, puoi avvalerti di Twitter, scrivendo un tweet di aiuto (senza fornire i tuoi dati personali, visto che è pubblico) all’account ufficiale di Vodafone: entro qualche minuto, un operatore del Centro assistenza ti inviterà ad avanzare la tua richiesta tramite messaggi privati.

Per maggiori informazioni su come contattare mi operatore Vodafone, ti rimando alla lettura della guida che ho dedicato interamente all’argomento. Sono sicuro che ti sarà utile.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.