Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come entrare nella Vodafone Station

di

Hai appena attivato una linea Fibra o ADSL con Vodafone, vorresti entrare nel pannello di configurazione della Vodafone Station, il router che ti è stato fornito dal gestore, ma non ci riesci? Non ti preoccupare: quasi sicuramente si tratta di un problema di pochissimo conto. Anzi, sono quasi sicuro che, tempo due minuti, sarai in grado di accedere alle impostazioni del dispositivo senza la benché minima difficoltà.

Fossi in te, non mi perderei ulteriormente in chiacchiere e passerei subito all’azione. Assicurati, dunque, che la Vodafone Station sia in funzione, accendi il PC oppure afferra il tuo smartphone o tablet e metti in pratica le istruzioni su come entrare nella Vodafone Station che sto per fornirti. In questo modo, potrai visualizzare le informazioni sulla tua linea e modificare parametri come la password e il canale della rete Wi-Fi, la chiave d’accesso applicata al router e molto altro ancora.

Allora? Posso sapere che ci fai ancora lì impalato? Posizionati bello comodo e procedi pure! Spero vivamente che, alla fine, tu possa ritenerti ben felice e soddisfatto di quanto appreso, oltre che, ovviamente, di essere finalmente riuscito nel tuo intento. Che ne dici, scommettiamo?

Indice

Operazioni preliminari

Tanto per cominciare, è mio dovere fare una piccola ma importante precisazione: per realizzare questo tutorial, io ho utilizzato una Vodafone Station Revolution. Le indicazioni presenti nella guida, però, sono valide un po’ per tutti i modelli del router che Vodafone fornisce e ha fornito in passato ai suoi clienti.

Premesso ciò, prima di passare all’azione vera e propria, andandoti a spiegare come entrare nella Vodafone Station, ci sono alcune operazioni preliminari che devi compiere per far sì che tutto vada per il verso giusto. Quello che devi fare, per la precisione, è collegarti alla rete generata dal router, altrimenti non sarai in grado di mettere mano alle sue impostazioni, e individuare l’indirizzo IP associato alla Vodafone Station, tramite il quale puoi poi accedere al relativo pannello di controllo.

Accedere alla rete della Vodafone Station

Spia Wi-Fi Vodafone Station

Per accedere alla rete della Vodafone Station tramite Ethernet, ti basta inserire un’estremità del cavo apposito fornito in dotazione con il router in una delle porte dedicate (quelle contrassegnate di giallo) presenti sul retro dello stesso e un’altra estremità in uno degli ingressi dedicati presenti sul PC (in genere si trovano sul retro del case oppure lateralmente) o comunque sul dispositivo che intendi usare per accedere al router.

Per collegarti tramite Wi-Fi, invece, assicurati che la rete wireless risulti attiva sulla Vodafone Station, verificando che l’indicatore luminoso accanto alla voce WiFi presente sulla parte superiore del modem (oppure lateralmente, a seconda del modello di Vodafone Station che stai usando) sia acceso e di colore verde. Se sulla tua Vodafone Station è attiva la funzione per il risparmio energetico, per riuscire a visualizzare l’indicatore luminoso passa la mano in sua corrispondenza. Se il Wi-Fi risulta disattivato, abilitane l’uso, premendo sul pulsante contrassegnato dal simbolo di un antenna che trovi lateralmente. Maggiori dettagli su come collegarsi al Wi-Fi sono contenute nel mio tutorial sull’argomento.

Trovare l’indirizzo IP della Vodafone Station

Documentazione Vodafone Station

Per quel che concerne l’individuazione dell’indirizzo IP, ti comunico che questo in genere corrisponde a http://vodafone.station/ oppure a 192.168.1.1. Ad ogni modo, trovi l’informazione di cui hai bisogno riportata direttamente su un apposita etichetta appiccicata sul retro del router, oltre che sulla documentazione a corredo della confezione di vendita.

Se le coordinate che ti ho fornito non risultano essere corrette o comunque se così come ti ho appena indicato non riesci a reperire l’indirizzo IP della Vodafone Station, per ricavarlo puoi procedere da computer, come ti ho indicato qui di seguito.

  • Se utilizzi Windows, apri il Prompt dei comandi, facendo clic sul pulsante Start (quello con la bandierina di Windows) che trovi nella parte in fondo a sinistra della barra delle applicazioni, digitando cmd nel campo di ricerca visualizzato e selezionando il risultato pertinente. Nella finestra del Prompt che vedi comparire sul desktop, digita il comando ipconfig, il quale consente di conoscere tutti i dettagli sulla rete in uso (tra cui l’indirizzo IP locale del router al quale si è connessi), e schiaccia il tasto Invio presente sulla tastiera del computer. In seguito, controlla l’output del comando e, accanto alla voce Gateway predefinito, dovresti trovare l’indirizzo IP della Vodafone Station.
  • Se utilizzi macOS, fai clic sull’icona di Preferenze di Sistema (quella con la ruota d’ingranaggio) che si trova sulla barra Dock e, nella finestra che vedi comparire sulla scrivania, seleziona l’icona Rete. Successivamente, seleziona il tipo di rete alla quale sei connesso (Wi-Fi o Ethernet) dalla barra laterale di sinistra e premi sul pulsante Avanzate collocato in basso a destra. Recati quindi nella scheda TCP/IP e controlla quanto riportato accanto alla voce Router: quello è l’indirizzo IP della Vodafone Station.

Come entrare nella Vodafone Station da PC

Pannello di controllo della Vodafone Station

Dopo aver compiuto tutti i passaggi preliminari di cui sopra, sei finalmente pronto per entrare nella Vodafone Station. Per riuscirci da PC, apri il browser che di solito utilizzi per navigare in Internet (es. Chrome), digita l’indirizzo IP della Vodafone Station nella barra degli indirizzi, in alto, e premi il tasto Invio sulla tastiera.

Entro un paio di secondi, dovresti veder comparire la pagina principale del pannello di gestione della Vodafone Station, oppure, se hai impostato una password per l’accesso al dispositivo (bravo, scelta molto saggia!), una pagina con la richiesta delle credenziali per effettuare il login. In questo secondo caso, digita la chiave d’accesso richiesta e clicca sul bottone Accedi.

Dopo aver effettuato l’accesso alla Vodafone Station, potrai cominciare a esplorare le varie sezioni del pannello di gestione del router, in modo tale da recarti in quella di tuo interesse, a seconda delle operazioni che intendi compiere.

Per la precisione, nella parte in alto della pagina, trovi i menu per gestire i collegamenti, il telefono, la connessione ad Internet, il Wi-Fi, i messaggi, la condivisione, le impostazioni generali dell’apparecchio e per accedere alla sezione dedicata allo stato e al supporto. In alto a destra, invece, è presente il menu per passare dalla modalità utente base a quella utente esperto (che consente di metter mano ad un maggior numero di opzioni e configurazioni).

Ad ogni modo, se questa è la prima volta che accedi al pannello di controllo della Vodafone Station o comunque se no hai già provveduto da te in precedenza, ti consiglio di mettere in atto un paio di consigli che ti aiuteranno a rendere un po’ più sicuro il tuo router.

  • Cambia la password della rete Wi-Fi – al fine di prevenire eventuali utilizzi indesiderati da parte di altri utenti, ti consiglio di modificare la password predefinita della rete Wi-Fi (che è comunque abbastanza robusta). Per compiere quest’operazione, seleziona la scheda Wi-Fi, scorri la pagina verso il basso, inserisci la password che vuoi utilizzare per la rete wireless nel campo Password Wi-Fi e fai clic sul pulsante Applica. Se hai attivato la separazione dell’SSID per il Wi-Fi a 5GHz, ricordati di fare lo stesso anche per la rete in questione che trovi scorrendo la pagina verso il basso.
  • Imposta una password per l’accesso al router – altra misura di sicurezza che ti consiglio di adottare è quella di impostare una password per l’accesso al pannello di controllo della Vodafone Station. Seleziona, dunque, la scheda Impostazioni e premi sul pulsante Imposta password. Digita poi la password che vuoi usare per l’accesso al router nei campi Password e Reinserisci la password, digita il tuo indirizzo email nell’apposito campo di testo e premi sul pulsante Conferma.

Per ulteriori dettagli in merito alla configurazione delle impostazioni presenti nel pannello di controllo della Vodafone Station, ti invito a fare riferimento alla mia guida dedicata in maniera specifica all’argomento.

Come entrare nella Vodafone Station da smartphone e tablet

App Vodafone Station DSL/Fibra

Se non hai un PC a portata di mano, puoi accedere alla Vodafone Station e intervenire sulla sua configurazione anche da smartphone e tablet, usando l’app Vodafone Station DSL/Fibra, la quale permette di gestire il router da mobile, di usare lo smartphone come cordless e di controllare la rete locale.

Per scaricare l’applicazione sul tuo dispositivo, se stai usando Android, visita la relativa sezione del Play Store e premi sul bottone Installa. Se stai usando iOS/iPadOS, invece, accedi alla relativa sezione dell’App Store, premi sul bottone Ottieni, quindi su quello Installa e autorizza il download mediante Face ID, Touch ID o password dell’ID Apple. In seguito, avvia l’app sfiorando il pulsante Apri comparso sul display oppure selezionando la relativa icona che è stata appena aggiunta alla home screen.

Ora che visualizzi la schermata principale dell’applicazione, segui il breve tutorial introduttivo che ti viene proposto (oppure prosegui direttamente oltre, premendo sul bottone Salta collocato a fondo schermata), dopodiché se hai impostato una password per la Vodafone Station, digita quest’ultima nel campo apposito e premi sul bottone Invia password.

Successivamente, seleziona la voce Avvia app, premi il tasto laterale della Vodafone Station, per mettere in comunicazione il router e il tuo dispositivo mobile, e il gioco è fatto.

In seguito, ti ritroverai al cospetto della schermata Dashboard dell’app, dalla quale potrai accedere rapidamente alla sezione per la gestione del Wi-Fi, a quella dedicata ai dispositivi connessi e alle sezioni per effettuare lo speed test, gestire il telefono, la diagnostica della linea e conoscere lo stato della rete. Trovi anche le voci per consultare le FAQ, visualizzare le fatture e accedere al servizio di assistenza tramite chat.

Le ulteriori voci presenti nel menu in basso, invece, ti consentono di accedere rapidamente ad alcune specifiche sezioni dell’app, mentre premendo sul bottone con l’ingranaggio, in alto a destra, puoi gestire le impostazioni relative all’uso dell’applicazione (notifiche, raccolta dati ecc.).

Anche da app, se questa è la prima volta che accedi all’app per gestire la Vodafone Station o comunque se non hai già provveduto a farlo in autonomia in precedenza, ti suggerisco di cambiare la password della rete Wi-Fi, al fine di aumentare il grado di sicurezza della tua connessione Internet.

Per riuscirci, fai tap sulla voce Wi-Fi situata nel menu in basso, seleziona l’icona della matita che trovi accanto al nome della rete wireless, cancella quanto riportato nel campo Password, digita la password che vuoi utilizzare e fai tap sul segno di spunta, in alto a destra, per salvare i cambiamenti.

Come entrare nella Vodafone Station da remoto

Accesso remoto Vodafone Station

Vorresti entrare nella Vodafone Station da remoto, in modo tale da sapere quali dispositivi sono connessi alla tua rete wireless e gestire tutte le altre impostazioni del router anche quando sei fuori casa? Ti comunico che la cosa è fattibile. Per riuscirci, basta usare l’app Vodafone Station DSL/Fibra per dispositivi Android e iOS/iPadOS cui ti ho parlato nel passo precedente.

Per servirtene per lo scopo in questione, devi prima accertati del fatto che la funzionalità apposita risulti abilitata. Per cui, apri l’app quando sei connesso alla rete wireless generata dalla tua Vodafone Station, facendo tap sulla relativa icona che trovi nella schermata home di Android oppure di iOS/iPadOS, e premi sul pulsante con l’ingranaggio presente in alto a destra.

Nella schermata successiva, fai tap sul nome del router che trovi in corrispondenza della sezione I miei router posta in alto, dopodiché verifica che l’interruttore accanto alla dicitura Accesso remoto sia impostato su ON (e in caso contrario provvedi tu).

Successivamente, quando non sei a casa, ti basterà collegare il tuo smartphone o tablet ad Internet, tramite connessione dati oppure usando un altra rete wireless, e avviare l’applicazione per la gestione della Vodafone Station per accedere alle funzionalità offerte da quest’ultima. A conferma del fatto che risulti connesso da remoto, nella parte in alto della schermata Dashboard dell’app vedrai comparire la scritta Connesso da remoto, appunto.

In caso di dubbi o problemi

Supporto Vodafone

Hai seguito per filo e per segno le mie indicazioni, ma non sei ancora riuscito a capire come entrare nella Vodafone Station Revolution, nella Vodafone Power Station ecc.? In tal caso, potresti provare a effettuare il reset del router, in modo tale da riportarlo alle impostazioni di fabbrica (il che comporterà la perdita di tutte le preferenze e configurazioni che hai personalizzato) e vedere se così riesci a far fronte alla cosa.

Per riuscirci, cerca il tasto Reset che si trova sul retro del dispositivo (è un piccolo tasto nero rientrante) e tienilo premuto per circa 30 secondi usando un oggetto appuntito, come una matita o una penna.

Se nonostante il reset non riesci a risolvere, potrebbe esserci qualcosa che non va con l’esemplare di router in tuo possesso. Il mio consiglio, dunque, è quello di consultare attentamente le pagine di supporto del sito Vodafone, provare a mettere in pratica quanto scritto lì e, in caso di mancato successo, rivolgerti direttamente all’operatore.

Per cui, collegati a questa sezione del sito Internet del gestore, seleziona il modello di Vodafone Station in tuo possesso dal menu Motivo di assistenza che si trova a sinistra, poi l’argomento di riferimento dall’ulteriore menu Dettagli assistenza che vedi comparire e segui le indicazioni che ti vengono fornite.

Per contattare l’operatore, invece, usa uno dei tanti canali disponibili per il customer care che trovi indicati qui di seguito.

  • 190 – contattando il 190 e richiedendo l’assistenza di un operatore in carne e ossa, puoi far presente i problemi che hai con la tua Vodafone Station e concordare la sostituzione dell’apparecchio. Il numero è attivo 24 ore su 24, ma gli addetti all’assistenza tecnica sono disponibili solo dalle 08.00 alle 22.00.
  • Facebook – collegandoti alla pagina Facebook di Vodafone e cliccando sul pulsante per inviare un messaggio, puoi scrivere all’operatore e chiedere spiegazioni circa i malfunzionamenti che riscontri con la tua Vodafone Station. I tecnici rispondono solo dalle 08.00 alle 22.00, ma l’account è sempre attivo.
  • Twitter – inviando un messaggio privato a @VodafoneIT di Twitter, puoi richiedere assistenza a Vodafone e ricevere spiegazioni circa i malfunzionamenti della tua Vodafone Station. Per poter inviare un messaggio privato a Vodafone, devi prima attirare l’attenzione dell’operatore postando un tweet pubblico indirizzato all’account del gestore e attendere la risposta di quest’ultimo. Nel messaggio pubblico non inserire informazioni sensibili, mi raccomando, o potranno leggerle tutti! Il servizio è attivo dalle 08.00 alle 22.00 (anche in tal caso, l’account è sempre operativo, ma i tecnici rispondono solo nella fascia oraria in questione).
  • Negozi Vodafone – se preferisci, puoi anche recarti in un negozio Vodafone fisico e chiedere lì supporto circa i problemi riscontrati sulla tua Vodafone Station. Per trovare il centro Vodafone più vicino a casa tua, collegati a questa pagina del sito Internet dell’operatore e consenti al browser di rilevare la tua posizione geografica. In alternativa, digita il tuo indirizzo nell’apposito campo collocato in alto a sinistra. Per trovare i centri Vodafone in grado di fornire assistenza, assicurati di mettere il segno di spunta accanto all’opzione apposita nel menu presente a sinistra.

Per maggiori dettagli riguardo le modalità mediante cui puoi metterti in contatto con il servizio clienti di Vodafone, ti consiglio la lettura della mia guida incentrata in maniera specifica su come parlare con un operatore Vodafone.