Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come capire se una persona ha cambiato numero su WhatsApp

di

Per una questione piuttosto urgente hai bisogno di contattare una tua vecchia conoscenza tramite WhatsApp. Dal momento che l’ultima volta che hai sentito questa persona risale a diverso tempo fa e che, nel frattempo, potrebbe aver cambiato numero, vorresti sapere se il contatto che hai registrato in rubrica è ancora valido; anche perché non sembra rispondere ai tuoi messaggi, ed è strano.

Ti sei dunque messo a cercare delle soluzioni al problema online e sei capitato qui, su questa mia guida. Le cose stanno così, vero? Allora lasciati dire che sei nel posto giusto: nelle prossime righe, sarà infatti mia cura spiegarti come capire se una persona ha cambiato numero su WhatsApp.

Ti anticipo sùbito che la celebre app di messaggistica istantanea offre una funziona che informa l’utente se una persona che si sta cercando di contattare sta utilizzando il servizio di messaggistica con un recapito telefonico differente da quello memorizzato in rubrica. In questo caso, WhatsApp garantisce anche la possibilità di iniziare automaticamente a scambiare messaggi con il nuovo numero dell’utente in questione. Interessante, vero? Allora prenditi qualche minuto di tempo libero e approfondisci la questione: trovi spiegato tutto qui sotto.

Indice

Come vedere se una persona ha cambiato numero su WhatsApp

Come avrai modo di vedere tu stesso a breve, controllare se un contatto WhatsApp ha cambiato numero è un’operazione del tutto immediata e quasi “automatica” su qualsiasi dispositivo. Trovi spiegato tutto qui sotto.

Android

Aggiungere contatto WhatsApp Androiid

Hai già afferrato il tuo smartphone Android e l’hai sbloccato? Benissimo, allora, per controllare se uno dei tuoi contatti sta utilizzando o meno lo stesso numero di telefono su WhatsApp, avvia quest’ultima app premendo sulla sua icona. Non appena hai avuto accesso alla pagina iniziale (la scheda Chat), scorri la lista delle conversazioni per vedere se trovi quella col contatto che stai cercando e fai tap sulla sua anteprima per aprirla.

In alternativa, digita il nome dell’utente che stai cercando nel campo che puoi richiamare premendo sull’icona della lente d’ingrandimento situata in alto a destra e, successivamente, premi sul risultato opportuno della ricerca che viene mostrato in basso.

Una volta che si è aperta la schermata della conversazione, se il contatto selezionato sta utilizzando WhatsApp con un numero differente, l’immagine del suo profilo sarà sostituita dall’icona di un omino bianco su sfondo grigio e, sullo schermo, sarà visualizzato il messaggio [nome utente] ha cambiato numero. Tocca per inviare un messaggio al nuovo numero o aggiungerlo ai tuoi contatti (altrimenti, se quest’ultima dicitura non viene visualizzata, significa che l’utente sta ancora utilizzando il servizio con il suo recapito telefonico attuale).

A questo punto, premi su quest’ultimo messaggio e, se vuoi avviare immediatamente una chat con il “nuovo” contatto, fai tap sulla voce Invia messaggio; in questo modo sarai automaticamente reindirizzato alla schermata della conversazione con la persona selezionata. Se vuoi aggiungere in rubrica il nuovo recapito telefonico dell’utente, premi sulla voce Aggiungi ai contatti.

Ora puoi decidere se creare un nuovo contatto (premendo sulla dicitura Crea un nuovo contatto) o se modificare quello esistente con il nuovo numero telefonico digitando il nome dell’utente nel campo di ricerca in alto; dovrai poi decidere se modificare il contatto memorizzato sul tuo account Google, sulla SIM del tuo dispositivo o sull’account registrato sui server del produttore dello smartphone.

In ogni caso, se l’app Contatti di Google è il metodo predefinito per la gestione della rubrica del tuo smartphone, sarai reindirizzato automaticamente a quest’ultima (altrimenti, si aprirà l’applicazione predefinita per la gestione dei contatti sul tuo telefono). Per procedere, ti sarà sufficiente compilare gli appositi campi (Nome ed eventualmente Cognome, se stai creando un nuovo contatto; altrimenti, se ne stai modificando uno esistente, potrai semplicemente cancellare il numero di telefono “vecchio”).

Infine, per concludere, premi sul pulsante Salva posto in alto a destra e il gioco è fatto. Ora, torna a WhatsApp, premi sull’icona del fumetto posto in basso destra, nella scheda Chat, poi vai su ⁝ > Aggiorna e verrà effettuata una nuova sincronizzazione con i contatti della rubrica. In questo modo, potrai immediatamente trovare la persona che cerchi su WhatsApp con il suo nuovo numero di telefono.

Oltre alla procedura che ti ho esposto poc’anzi, un altro semplice metodo per capire se una persona sta utilizzando WhatsApp con un altro recapito telefonico consiste nell’accedere all’app Contatti e cercare il nome dell’utente digitandolo nel campo situato in alto. Una volta aperta la pagina del contatto in questione, se quest’ultimo sta ancora utilizzando il servizio con lo stesso numero, verranno visualizzate le voci per avviare una chiamata, una videochiamata o scambiare messaggi su WhatsApp.

Qualora non comparisse alcun avviso in WhatsApp, puoi provare anche a vedere se la persona che intendi contattare ha effettivamente cambiato numero eseguendo una ricerca sui social network, ad esempio Facebook o Instagram (il dato in questione potrebbe essere presente nelle informazioni del profilo), oppure ricorrendo a uno dei servizi per risalire al numero dal nome.

iPhone

iPhone

Vuoi sapere come capire se una persona ha cambiato numero su WhatsApp dall’app disponibile per iPhone? Semplice: dovrai procedere in modo analogo a quanto ti ho mostrato nel capitolo precedente.

Una volta trovato il contatto sarà visualizzato il messaggio che ti informa che quest’ultimo sta utilizzando l’applicazione con un numero differente e ti inviterà a “messaggiare” con il nuovo numero.

Premendo sulla voce Aggiungi ai contatti potrai inoltre scegliere di aggiungere il nuovo numero in rubrica. Dovrai scegliere se modificare o creare il contatto relativo alla persona che hai cercato e, una volta compilati i campi nel modulo che ti viene proposto, concludi la procedura premendo sul pulsante Fine posto in alto a destra. In seguito, la lista dei contatti sarà aggiornata automaticamente con il nuovo numero che hai appena inserito.

Aspetta, mi stai dicendo che non sei riuscito a trovare nella tua lista contatti il nuovo numero dell’utente che ha modificato il suo recapito telefonico associato alla celebre app di messaggistica? Allora, questa mia guida su come aggiornare contatti WhatsApp potrebbe proprio fare al caso tuo. Anche in questo caso, poi, potrebbe tornarti utile una ricerca sui social network, in primis Facebook o Instagram (il nuovo numero della persona in questione potrebbe essere presente nelle informazioni del profilo) e potresti dare un’occhiata ai servizi per risalire al numero dal nome.

Computer

WhatsApp Web

Per quanto riguarda il client WhatsApp Desktop (disponibile su Windows e macOS) e l’applicazione per browser WhatsApp Web, ossia le versioni computer del popolare servizio di messaggistica istantanea, la procedura per accertarsi se un contatto ha cambiato o meno recapito telefonico è molto simile a quella che ti ho illustrato nei capitoli precedenti.

Una volta avviato il client di WhatsApp Desktop o l’applicazione online WhatsApp Web, per procedere, scorri l’elenco delle chat che vedi a sinistra e clicca su quella con l’utente che ti interessa, oppure digita il nome di quest’ultimo nella barra di ricerca collocata in alto a sinistra e premi sul risultato opportuno, in modo da accedere alla schermata della conversazione.

A questo punto, se il contatto che hai cercato ha cambiato numero, saranno visualizzati i messaggi [nome utente] ha cambiato numero. Clicca per messaggiare con il nuovo numero e Scrivi messaggio al nuovo numero. Per iniziare una conversazione con il nuovo numero del contatto in questione, dunque, ti è sufficiente cliccare su una tra queste ultime due diciture. Tutto qui!

Non ti verrà invece proposto di aggiornare il contatto in rubrica, in quanto WhatsApp, anche su computer, si basa sulla rubrica dello smartphone e non su quella di Windows o macOS.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.