Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come capire se una persona si è cancellata da Facebook

di

Recentemente hai notato che dalla tua lista di amici di Facebook è “misteriosamente” sparito un contatto? Pare che sul social network non ci sia più traccia dell’utente in questione? Allora può darsi che l’utente in questione ti abbia bloccato oppure che si sia cancellato dal social network. Se la persona in questione è un tuo amico di vecchia data, avrai già escluso la possibilità che ti abbia bloccato e stai sospettando che si sia verificata la seconda condizione, ma dal momento che non sai come capire se una persona si è cancellata da Facebook non hai ancora risolto pienamente i tuoi dubbi e vorresti fare chiarezza sulla vicenda. Beh, puoi ritenerti fortunato: sei capitato proprio nella guida giusta al momento giusto!

Nei prossimi paragrafi, infatti, ti mostrerò un paio di “trucchetti” che potrebbero aiutarti a capire se un utente si è effettivamente cancellato da Facebook o meno. Tuttavia, voglio essere onesto nei tuoi confronti: pur ricorrendo a questi “espedienti” potresti non riuscire a risolvere pienamente tutti i tuoi dubbi. L’unico modo per sapere con assoluta certezza se un utente si è effettivamente cancellato da Facebook, è quello di chiederglielo direttamente.

Tutto chiaro? Bene, allora mettiamo immediatamente da parte le chiacchiere e addentriamoci nel cuore di questo tutorial. Mettiti bello comodo, prenditi tutto il tempo che ti serve per concentrarti sulla lettura dei prossimi paragrafi e vedrai che in un modo o nell’altro riuscirai a scoprire se il tuo amico si è effettivamente cancellato da Facebook. Buona lettura!

Indice

Eseguire una ricerca su Facebook

La prima operazione che ti suggerisco di compiere per capire se una persona si è cancellata da Facebook è quella di eseguire una semplice ricerca utilizzando il motore integrato nello stesso social network. Quando un utente disattiva il proprio account Facebook o addirittura lo cancella in modo definitivo, non è possibile cercare il suo profilo sul social network. Pertanto, se la ricerca non produce risultati positivi, potrebbero esserci buone probabilità che l’utente in questione si sia cancellato da Facebook (o comunque che abbia disattivato temporaneamente il suo account).

Nota: se sei stato bloccato su Facebook dall’utente che stai cercando, non riuscirai a cercare il suo profilo anche se questi non ha disattivato o cancellato definitivamente l’account.

PC

Per eseguire la ricerca su Facebook da PC, devi innanzitutto aprire il browser che utilizzi di solito per navigare su Internet, visitare la pagina d’accesso a Facebook ed effettuare il login al tuo account. Ad accesso effettuato, digita il nome della persona che stai cercando nel campo di testo Cerca (la barra di ricerca collocata in alto a sinistra, accanto al logo di Facebook) e avvia la ricerca facendo clic sull’icona della lente di ingrandimento oppure pigiando sul pulsante Invio della tastiera.

Se la ricerca non produce risultati positivi, prova a filtrare i risultati selezionando le opzioni collocate sulla sinistra per selezionare il periodo di pubblicazione dei contenuti, i luoghi taggati e così via. Puoi anche selezionare  una delle opzioni situate in alto per eseguire una ricerca specifica di post, persone, foto, video, pagine, luoghi, gruppi, etc. legati all’utente che stai cercando.

Se nemmeno filtrando i risultati riesci a trovare l’utente di tuo interesse, prova a scollegarti dal tuo account Facebook, collegati alla pagina “Persone” del social network e cerca la persona che vuoi trovare in quest’ultima. Così facendo, non essendo connesso al tuo account, anche se l’utente ti ha bloccato, potresti riuscire a visualizzare il suo profilo.

Se vuoi avere maggiori dettagli in merito a come cercare su Facebook o su come cercare persone su Facebook senza essere iscritti, non esitare a leggere i tutorial in cui mostro in modo approfondito come fare ciò. Sono sicuro che troverai molto utile questa lettura.

Smartphone e tablet

Per eseguire la ricerca su Facebook dal tuo smartphone o dal tuo tablet, avvia innanzitutto l’app ufficiale  del social network sul tuo dispositivo Android o iOS ed esegui il login al tuo account (se richiesto). Non appena avrai effettuato l’accesso, digita il nome della persona che stai cercando nella barra di ricerca collocata in alto e pigia sul pulsante Cerca della tastiera o sulla lente di ingrandimento (a seconda del dispositivo che utilizzi).

Anche in questo caso puoi effettuare una ricerca mirata selezionando una delle opzioni collocate in alto: Tutti, per effettuare una ricerca che comprende tutto ciò che riguarda la persona e che è reperibile su Facebook; Post, per cercare post che potrebbero far risalire all’utente che stai cercando; Foto, per cercare foto riguardanti la persona che stai cercando e così via.

Se vuoi avere maggiori dettagli in merito a come cercare su Facebook, leggi pure l’approfondimento in cui spiego come fare ciò: lì troverai informazioni utili non solo per cercare persone, ma anche post, luoghi, gruppi, eventi e quant’altro.

Controllare gli amici in comune

Come ti ho già accennato poc’anzi, se sei stato bloccato su Facebook da un determinato utente, non riuscirai a trovare il suo profilo eseguendo una semplice ricerca interna al social network. Tuttavia, puoi “giocare d’astuzia” e controllare i profili degli amici che avevi in comune con l’utente in questione. Se il suo nome non figura nemmeno nella loro lista di amici, ci sono buone possibilità che si sia effettivamente cancellato dal social network; se il suo nome è invece presente nella loro lista di amici, evidentemente la persona che stavi cercando non si è cancellata da Facebook, ma purtroppo ha deciso di bloccarti.

Nota: attivando alcune impostazioni della privacy è possibile nascondere la propria lista di amici agli altri utenti di Facebook. Pertanto, se queste impostazioni sono state attivate dagli amici avuti in comune con l’utente che stai cercando, non riuscirai a visualizzare la loro lista di amici attuali, ma soltanto quelli che eventualmente avete ancora in comune.

PC

Per controllare gli amici in comune da PC, collegati dal browser alla pagina d’accesso di Facebook ed effettua il login al tuo account. Una volta che avrai eseguito l’accesso, digita nella barra di ricerca collocata in alto a sinistra (si trova accanto al logo di Facebook) il nome dell’amico che avevi in comune con l’utente che pensi si sia cancellato da Facebook e avvia la ricerca facendo clic sul simbolo della lente di ingrandimento oppure premendo sul bottone Invio della tastiera.

A questo punto, fai clic sul nome dell’amico in comune e, non appena sarai giunto sul suo profilo Facebook, fai clic sulla voce Amici (si trova fra la voce “Informazioni” e “Foto”, nella barra bianca collocata accanto alla foto del suo profilo). Scorri quindi la lista di amici che ha in comune (oppure digita il nome dell’amico che pensi si sia cancellato da Facebook nel campo Cerca amici) e se non è presente il nome dell’utente che pensi si sia cancellato da Facebook, è molto probabile che i tuoi sospetti erano fondati. Se, invece, il suo nome è presente, l’utente in questione ti ha bloccato su Facebook.

Smartphone e tablet

Per controllare gli amici in comune dal tuo dispositivo mobile, avvia innanzitutto l’app ufficiale  del social network sul tuo smartphone o sul tuo tablet Android o iOS ed esegui il login al tuo account (se necessario). Ad accesso effettuato, digita nella barra di ricerca collocata in alto il nome dell’amico che avevi in comune con l’utente che pensi si sia cancellato da Facebook e avvia la ricerca premendo sulla tastiera il pulsante Cerca o il bottone della lente di ingrandimento (a seconda del dispositivo che utilizzi).

Successivamente, recati sul profilo dell’amico che avevi in comune con l’utente che pensi si sia cancellato da Facebook (basta fare tap sul suo nome) e pigia sulla voce Amici per visualizzare la sua lista di amici. A questo punto, scorri la sua lista di amici (oppure digita il nome dell’utente che ti interessa nel campo Cerca amici) e, se fra questi non figura l’utente che stavi cercando, ci sono buone probabilità che si sia effettivamente cancellato dal social network. Se, invece, il suo nome è presente nella lista, l’utente in questione ti ha bloccato.

Chiedere all’utente se si è cancellato da Facebook

Pur avendo provato i metodi che ti ho indicato nei paragrafi precedenti, non sei riuscito a capire se la persona che stavi cercando si è cancellata da Facebook? Beh, in tal caso c’è solo un modo per fare chiarezza: contattare l’utente in questione e chiedergli esplicitamente se si è effettivamente cancellato dal social network o meno. Per quanto possa sembrare “banale” questa soluzione, solo così potrai fugare i tuoi dubbi.

Ovviamente puoi decidere tu come contattare l’utente in questione: puoi farlo telefonicamente, tramite un servizio di messaggistica istantanea (WhatsApp, TelegramSkype, etc.) e, perché no, anche di persona!

Se l’utente in questione è un tuo amico di vecchia data, stai tranquillo perché molto probabilmente non ti ha bloccato: ha semplicemente deciso di prendersi una “pausa” da Facebook disattivando il suo account o, addirittura, eliminandolo definitivamente. Tutto qui.

Se, invece, scopri che ti ha bloccato, forse lo ha fatto per sbaglio. In tal caso puoi chiedergli gentilmente di sbloccarti, visto che lo ha fatto per errore.