Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come chiedere l’amicizia su Facebook ad una persona bloccata

di

Hai bloccato per sbaglio un amico su Facebook e, dopo esserti accorto dell’errore, hai provato a inviare una nuova richiesta d’amicizia a quest’ultimo, ma senza riuscirci. Beh, non potrebbe essere diversamente: per procedere in tal senso, devi innanzitutto sbloccare la persona in questione e poi tornare sul suo profilo per chiedergli nuovamente l’amicizia.

Come dici? Temi che la procedura descritta poc’anzi sia troppo complicata da portare a termine? Ti garantisco che non è affatto così, e tra poco te lo dimostrerò: segui tutti i passaggi indicati in questa guida su come chiedere l’amicizia su Facebook a una persona bloccata e vedrai che, al termine della lettura, sarai riuscito a inviare la richiesta d’amicizia alla persona che avevi bloccato (ovviamente, poi, spetterà a quest’ultima decidere se accettarla o meno).

Allora, dimmi: sei pronto per iniziare? Sì? Benissimo: mettiti bello comodo, concentrati sulla lettura dei prossimi paragrafi e, cosa ancora più importante, cerca di seguire le “dritte” che ti darò, così da capire cosa devi fare per inviare una nuova richiesta d’amicizia a una persona che avevi precedentemente bloccato sul social network più famoso del mondo. A me non resta altro da fare, se non augurarti buona lettura e farti un grosso in bocca al lupo per tutto!

Indice

Chiedere l’amicizia su Facebook a una persona bloccata da smartphone e tablet

Se desideri chiedere l’amicizia su Facebook a una persona bloccata e vuoi fare ciò agendo da smartphonetablet, sappi che riuscirci è semplicissimo: devi solo accedere al tuo account dall’app ufficiale del celebre social network, sbloccare l’utente di tuo interesse e poi inviargli una nuova richiesta di amicizia: lascia che ti illustri tutto nel dettaglio.

Tanto per cominciare, avvia l’app di Facebook sul tuo dispositivo Android o iOS, accedi al tuo account (qualora tu non l’abbia già fatto) e fai tap sul pulsante (≡) che si trova in alto a destra (su Android) o in basso a destra (su iOS). Nella schermata che si apre, fai tap sulla voce Impostazioni e privacy che si trova nella parte inferiore della schermata, seleziona la voce Impostazioni e poi pigia sulla dicitura Blocco presente nella nuova schermata aperta.

A questo punto, individua il nome della persona che hai bisogno di sbloccare, in modo da poterle inviare una nuova richiesta di amicizia, e fai tap sul pulsante Sblocca posto in sua corrispondenza. Una volta che avrai revocato il blocco della persona tramite la procedura appena descritta, puoi inviarle una nuova richiesta di amicizia.

Fai quindi tap sull’icona dei due omini posta in alto a sinistra (su Android) o in basso a destra (su iOS), scrivi il nome della persona nel campo di ricerca (nella parte superiore della schermata) e premi sul suo nome due volte di seguito per recarti sul suo profilo.

Quando ti sarai recato sul profilo personale dell’utente che vuoi aggiungere nuovamente agli amici, fai tap sul pulsante Aggiungi agli amici, in modo da inviargli una nuova richiesta di amicizia e, se quest’ultimo l’accetterà, il suo nome figurerà di nuovo nella tua lista di amici.

Per maggiori informazioni su come sbloccare una persona su Facebook e su come richiedere l’amicizia su Facebook, dai pure un’occhiata alle guide che ti ho linkato, perché sicuramente ti saranno utili.

Chiedere l’amicizia su Facebook a una persona bloccata da computer

In questo momento non hai lo smartphone o il tablet a portata di mano e vorresti sapere se è possibile chiedere l’amicizia su Facebook a una persona bloccata agendo direttamente dal computer? Ma certo che sì! Anche in questo caso, vale quanto detto nel capitolo precedente: per riuscirci, devi per prima cosa revocare il blocco che avevi precedentemente attivato sulla persona in questione e poi recarti sul suo profilo, in modo da inviarle una nuova richiesta di amicizia. Di seguito trovi spiegato per filo e per segno tutto ciò che devi fare.

Tanto per cominciare, collegati alla pagina d’accesso di Facebook (o, se preferisci, avvia la sua applicazione per Windows 10), accedi al tuo account (qualora tu non l’abbia ancora fatto), fai clic sul pulsante (▾) che si trova nell’angolo in alto a destra della pagina (nella barra blu di Facebook) e clicca sulla dicitura Impostazioni presente nel menu che si apre.

Dopodiché clicca sulla voce Blocco presente nella barra laterale di sinistra e fai clic prima sul collegamento Sblocca, che è situato in corrispondenza del nominativo della persona che intendi sbloccare, e poi su Conferma, per completare l’operazione.

Mediante le operazioni descritte nelle righe precedenti, dovresti essere riuscito a revocare il blocco che avevi precedentemente applicato alla persona di tuo interesse: per inviarle di nuovo una richiesta di amicizia, devi recarti sul suo profilo (scrivendo il suo nome nel campo di ricerca situato nell’angolo in alto a sinistra e cliccando sul risultato di ricerca pertinente)  e cliccare sul pulsante Aggiungi agli amici.

Arrivato a questo punto, non devi far altro che sperare che l’utente accolga positivamente la richiesta d’amicizia: se lo farà, il suo nome comparirà di nuovo nella tua lista di amici. Se hai bisogno di ulteriori delucidazioni su come sbloccare una persona su Facebook o come inviare una richiesta di amicizia su Facebook, consulta le guide che ti ho appena linkato, perché ti saranno senz’altro utili.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.