Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come collegare TIMvision al televisore

di

Di recente hai sentito parlare di TIMvision, una piattaforma di streaming on demand offerta da TIM e, dal momento in cui ti interessano i contenuti che vengono messi a disposizione su quest’ultima, stai pensando di sottoscrivere un abbonamento. Se però adesso sei qui e stai leggendo queste righe, immagino che tu nutra dei dubbi riguardo il suo funzionamento. Scommetto che vorresti sapere come collegare TIMvision al televisore, in modo da poter fruire dei contenuti direttamente sullo schermo della TV. Ho indovinato? Le cose stanno esattamente in questo modo e ti chiedi se posso darti qualche consiglio in merito? Certamente!

Esistono diverse soluzioni per collegare il servizio di streaming di TIM alla TV: l’impiego dell’app su Smart TV è sicuramente quello più ovvio, ma ci sono altre procedure che possono essere prese in considerazione, in caso tu non disponga di un televisore di nuova generazione. Un esempio è l’impiego di un Chromecast, dispositivo che, una volta  connesso alla rete Wi-Fi domestica, può essere utilizzato per la trasmissione dei contenuti multimediali di TIMvision anche su TV non Smart. Ma andiamo con ordine: nel corso dei prossimi paragrafi, ti illustrerò vari metodi e, per ciascuno di essi, ti spiegherò passo dopo passo come procedere.

Bene: adesso che hai più chiaro quali sono gli argomenti di questo tutorial, sei pronto per iniziare? Sì? Perfetto! Mettiti seduto bello comodo e prenditi qualche minuto di tempo libero, in modo da leggere con la massima attenzione le “dritte” che ho preparato per te. Sono sicuro che, al termine della lettura, avrai sicuramente le idee più chiare su come riuscire nell’intento che ti sei proposto. Scommettiamo? Arrivati a questo punto, non mi resta altro che augurarti una buona lettura e, soprattutto, una buona visione!

Indice

Dispositivi e modalità di connessione su TV

Prima di spiegarti come collegare TIMvision al televisore, devo parlarti brevemente di quelle che sono le modalità di visione a tua disposizione.

TIMvision è un servizio di streaming on demand a pagamento che può essere visto su computer (tramite browser), ma anche su TV, grazie alla presenza dell’applicazione per Smart TV. È infatti disponibile l’app di TIMvision su Smart TV Samsung (modelli 2014 e successivi), Smart TV LG (con sistema operativo webOS), Smart TV Hisense e Smart TV Android. Inoltre, grazie al supporto a Google Chromecast, puoi collegare TIMvision alla TV tramite l’app del servizio per smartphone e tablet Android (versione 4.0 e superiore) o iOS (iOS 8. 1 e superiore).

In aggiunta, per vedere TIMvision sulla TV puoi utilizzare il decoder TIM Box che serve anche per trasformare la TV in una Smart TV. Questo dispositivo si integra con il digitale terrestre e presenta lo standard DVBT2: ciò permette di vedere anche tutti i canali televisivi in chiaro e offre la possibilità di guardare i contenuti di TIMvision anche a risoluzione 4K, tramite l’apposita app del servizio.

Per l’elenco completo dei dispositivi supportati, fai riferimento alla mia guida su come funziona TIMvision o alla pagina ufficiale del supporto tecnico. Ti ricordo che per vedere TIMvision su TV è necessaria una connessione a Internet a banda larga: serve almeno una velocità pari a 2 Mbps, anche se sarebbe meglio avere come minimo una 7 Mega.

Prezzi di TIMvision

TIMvision è un servizio di streaming in abbonamento che presenta prezzi a partire dai 4,99 € al mese con incluso il primo mese in prova gratuita. Vi sono però alcune condizioni che permettono di ottenere l’abbonamento al servizio gratuitamente in maniera illimitata. Te ne parlo nel dettaglio nelle righe che seguono.

  • Clienti con tariffa TIM Smart/TIM Connect: se sei un cliente TIM Smart o TIM Connect, hai incluso TIMvision gratuitamente nel tuo abbonamento. Inoltre, utilizzando l’app di TIMvision su smartphone e/o tablet non consumi il traffico dati.
  • Clienti TIM con linea fissa: se sei un cliente TIM su linea fissa con un abbonamento diverso da TIM Smart/TIM Connect, il costo di TIMvision è di 4,99€/mese con incluso 1 mese di prova gratuita.
  • Clienti TIM mobile: se sei invece un cliente TIM su linea mobile, l’abbonamento a TIMvision costa 4,99 € al mese e vi è incluso 1 mese di prova gratuita. Utilizzando l’applicazione di TIMvision su Android puoi pagare, oltre che con carta di credito, anche tramite credito telefonico. Su iOS, invece, la modalità di pagamento alternativo supportata è l’acquisto dell’abbonamento tramite App Store.
  • Non clienti TIM: se invece non sei cliente TIM, per guardare i contenuti di TIMvision devi sottoscrivere un abbonamento al prezzo di 4,99 € al mese con una prova gratuita di 1 mese inclusa.
  • TIM BOX: acquistando al prezzo di 2,99€/mese per 48 rate il decoder TIM Box vi è il servizio di streaming di TIMvision incluso.

L’abbonamento a TIMvision si rinnova automaticamente ma è possibile disdirlo, prima della scadenza, senza incorrere in vincoli o penali. Per maggiori informazioni sui costi del servizio, ti rimando al sito Internet ufficiale di TIMvision. Qui di seguito, invece, puoi trovare quelle che sono le migliori offerte che includono il servizio.

Se hai bisogno di maggiori informazioni su come registrarti a TIMvision e su sottoscrivere un abbonamento, leggi il mio tutorial su come registrarsi a TIMvision e anche quello su come attivare il servizio.


Collegare TIMvision alla Smart TV

La soluzione più semplice per collegare TIMvision al televisore è quella di utilizzare l’applicazione su Smart TV, scaricandola tramite lo store virtuale delle TV di nuova generazione.

Per effettuare quest’operazione, assicurati innanzitutto che la tua Smart TV sia connessa a Internet. Nel caso non lo fosse, recati nel menu delle Impostazioni (solitamente è accessibile premendo il tasto con il simbolo di un ingranaggio sul telecomando), per accedere alle sezioni Rete > Connessione ed effettuare così una connessione ad Internet in Wi-Fi. La procedura cambia da Smart TV a Smart TV, quindi, in caso di dubbi o problemi, fai riferimento al mio tutorial su come connettere la Smart TV a Internet.

Fatto ciò, avvia il negozio virtuale predefinito della Smart TV in tuo possesso (per esempio, su Smart TV LG è chiamato LG Content Store), individua all’interno dello stesso l’applicazione di TIMvision, poi scaricala, premendo sul pulsante Installa. Al termine del download, avviala pigiando sulla voce Avvia.

Ad applicazione avviata, per collegare TIMvision al televisore, inizia effettuando l’accesso con i dati del tuo account, poi premi sul pulsante Avanti e immetti, nell’apposito campo di testo, un PIN di 4 cifre: questo ti verrà richiesto in seguito per confermare gli eventuali acquisti fatti successivamente tramite l’app di TIMVision. Inserisci quindi il PIN anche nel campo di testo successivo Conferma PIN e premi sulla voce Conferma per proseguire.

Successivamente, potrebbe esserti richiesto di attivare la funzionalità di Parental Control: assegna quindi il livello di controllo parentale da te preferito all’applicazione, dopodiché compila i campi di testo Inserisci PIN e Conferma PIN, digitando il codice precedentemente impostato e, infine, premi su Conferma.

Collegare TIMvision alla TV tramite Chromecast

Se intendi collegare TIMvision al televisore ma non possiedi una Smart TV, puoi avvalerti dell’applicazione di TIMvision per Android o iOS che, grazie al supporto a Chromecast, permette di effettuare la trasmissione dei contenuti multimediali dall’app verso la TV.

Per riuscire in questo intento, devi avere in precedenza scaricato l’applicazione di TIMvision tramite lo store del tuo dispositivo, aver effettuato l’accesso o la registrazione e ovviamente aver già sottoscritto un abbonamento. Inoltre è necessario che tu abbia anche già installato e configurato Chromecast, collegando il dispositivo di Google alla stessa rete Wi-Fi alla quale è connesso il tuo smartphone o tablet.

Hai già effettuato tutte queste operazioni preliminari? Benissimo: avvia l’app di TIMvision sul tuo dispositivo e premi il simbolo della trasmissione, che puoi trovare nell’angolo in alto a destra. Adesso, fai tap sulla voce Trasmetti a, seleziona il nome del Chromecast nel menu che vedi a schermo, in modo da eseguire il collegamento tra il dispositivo e la TV.

Fatto ciò avvia la riproduzione di un contenuto multimediale agendo tramite l’app di TIMvision su smartphone o tablet: pigia sul film o sulla serie TV che vuoi vedere e premi poi sul pulsante Guarda. Se il dispositivo e il Chromecast sono connessi alla stessa rete Wi-Fi, il contenuto multimediale verrà riprodotto su TV.

Collegare decoder TIMvision alla TV

Se possiedi un decoder TIM Box e bisogno di configurarlo e collegarlo alla TV, ti consiglio di fare riferimento alla guida ufficiale pubblicata nella pagina Web  dell’assistenza TIM. Al link fornito sono indicati tutti i passaggi dettagliati da effettuare per la configurazione e il collegamento, in quanto questi variano a seconda del decoder TIM da te acquistato.