Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come convertire DOCX in PDF

di

Hai appena ricevuto tramite email un file in formato DOCX molto importante ed un tuo collega di lavoro ti ha chiesto di inviarglielo subito avendo però l’accortezza di convertirlo in formato PDF. Tuttavia se dinanzi alla richiesta fatta dal tuo collega hai cominciato a porti donde del tipo Come? PDF? E adesso che cosa dovrei fare? allora sappi che ho una buona, anzi ottima notizia da darti: sei capitato sulla guida giusta. Nelle seguenti righe andrò infatti ad illustrarti tutto ciò che è possibile effettuare per convertire DOCX in PDF in maniera semplice e veloce.

Come dici? Non hai nessuna intenzione di installare nuovi programmi sul tuo computer? Ma no, non preoccuparti… per convertire DOCX in PDF non è necessario. Per riuscire nell’impresa ti basta infatti ricorrere all’impiego di alcuni appositi servizi online, quelli che andrò ad indicarti nelle seguenti righe e che a mio avviso sono tra i migliori nel loro genere.

Se sei quindi effettivamente intenzionato a scoprire che cosa risulta necessario fare per poter convertire DOCX in PDF ti invito a prenderti qualche minuto di tempo libero, a metterti ben comodo ed a concentrarti sulla lettura delle seguenti informazioni. Scommettiamo che alla fine sarai pronto ad affermare a gran voce che convertire DOX in PDF era in realtà un vero e proprio gioco da ragazzi?

CloudConvert

La prima risorsa online che ti suggerisco di sfruttare per poter convertire DOCX in PDF è CloudConvert. Si tratta di un servizio Web in grado non solo di agire sui file in formato DOCX ma anche di convertire documenti PDF, video, immagini, brani musicali, ebook e tutti i documenti realizzati con Microsoft Office o LibreOffice. Il servizio risulta estremamente rapido nell’elaborare i dati e non presenta fastidiosi limiti di upload. CloudConvert consente inoltre di convertire più file contemporaneamente e di unire le pagine di due o più file di Word in un unico PDF. Cosa volere di più?

Se questa soluzione pensi possa interessarti la prima cosa che devi fare per poter convertire DOX in PDF è quella di cliccare qui in modo tale da poterti subito collegare alla pagina principale del servizio. Successivamente clicca sul pulsante Select files e seleziona direttamente dal computer attualmente in uso il documento o i documenti in formato DOCX da convertire in PDF. Eventualmente puoi selezionare i file DOCX su cui andare ad agire anche da una specifica URL, da Dropbox, da Google Drive, da OneDrive oppure da Box semplicemente pigiando sull’icona a forma di freccia rivolta verso il basso collocata accanto al pulsante Select files e scegliendo poi la soluzione di riferimento.

Screenshot che mostra come convertire DOCX in PDF

Dopo aver effettuato questi passaggi pigia sul bottone Start conversion, attendi che i file vengano convertiti e scarica i PDF finali cliccando sul pulsante di download che compare accanto ai loro nomi. Eventualmente prima di fare clic sul pulsante Start conversion puoi spuntare la casella Notify me when it is finished per ricevere un’apposita notifica quando la procedura mediante cui convertire DOCX in PDF viene portata a termine e/o puoi spuntare la casella Save file to my e selezionare Dropbox, Google Drive, OneDrive o Box per salvare il file trasformato su uno dei servizi di cloud storage in tuo possesso e compatibili con il servizio.

A procedura di conversione completata vedrai poi comparire il pulsante verde download. Pigiaci sopra per scaricare sul tuo computer il documento convertito in formato PDF che ti è stato appena restituito.

Screenshot che mostra come convertire DOCX in PDF

Se lo desideri prima di dare il via alla procedura mediante cui convertire DOCX in PDF puoi inoltre unire più file all’interno di un unico documento. Per fare ciò seleziona i file DOCX su cui intendi agire, espandi il menu a tendina merge all into one che si trova in basso a destra e seleziona la voce PDF da quest’ultimo. Disponi quindi le icone dei file DOCX nell’ordine che vuoi venga rispettato nel documento di output.

Online2PDF

Se sei ancora alla ricerca di una soluzione per poter riuscire a convertire DOCX in PDF ti invito a non gettare ancora la spunta ed a dare un’occhiata a Online2PDF. Trattasi di un eccellente servizio Web dedicato esclusivamente alla modifica e alla conversione dei documenti PDF. Puoi utilizzare questo servizio per convertire DOCX in PDF ed anche per unire due o più documenti di Word in un unico file PDF. Il servizio è totalmente gratis ma presenta delle restrizioni relative all’upload. Infatti, non è possibile trattare più di 20 documenti in simultanea e non si può effettuare l’upload di file più grandi di 50MB (100MB per gli upload multipli).

Detto ciò se ti interessa scoprire che cosa risulta necessario fare per poter convertire DOCX in PDF la prima operazione che devi effettuare è quella di cliccare qui in modo tale da poterti subito collegare alla pagina Web principale di Onlne2PDF. Successivamente clicca sul pulsante Seleziona i files e scegli i documenti da trattare. Espandi quindi il menu a tendina che si trova in basso e scegli se creare un PDF unico selezionando la voce Conversione standard oppure se convertire i file di Word separatamente selezionando la voce Crea un nuovo file PDF per ogni pagina.

Screenshot che mostra come convertire DOCX in PDF

Eventualmente puoi apportare delle modifiche al file da convertire utilizzando i bottoni Compressione, Visualizza, Protezione, Intestazione / piè di pagina e Layout collocati accanto alla voce Preferenze: presente in basso.

Per finire, pigia sul bottone Converti e attendi che i tuoi documenti vengano prima convertiti e poi scaricati sul tuo PC. A processo completato il download del documento verrà avviato in maniera automatica.

Screenshot che mostra come convertire DOCX in PDF

Alternative ai servizi online

Qualora non ti fosse possibile convertire DOCX in PDF usando i servizi online che ti ho appena segnalato voglio proporti alcuni metodi, per così dire, “tradizionali” a cui puoi appellarti per correre ai ripari.

A tal proposito ti invito a leggere la mia guida su come convertire un file Word in PDF, in cui ti ho parlato in maniera dettagliata delle funzioni per esportare in PDF di Microsoft Office e LibreOffice, e la mia guida su come trasformare in PDF, in cui mi sono invece occupato delle stampanti virtuali disponibili per Windows e Mac OS X.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.