Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come dividere un file PDF

di

Ti è mai capitato di voler dividere un file PDF e distribuire le sue pagine su più documenti? Scommetto di sì e, visto che sei il solito fortunello, sono convinto che quando ti è capitato non avevi un programma per dividere i PDF a portata di mano. Ho indovinato? Beh, non importa. Ormai questi problemi appartengono al passato!

Esistono delle comode applicazioni gratuite, e perfino dei servizi online, che permettono di dividere le pagine dei documenti PDF senza inutili attese e senza alterare la qualità dei file originali: basta avviarli, selezionare il documento da dividere, specificare il numero di pagine da estrapolare e il gioco è fatto. Sì hai letto bene! Si può fare tutto in una manciata di click senza ricorrere a complicati software professionali e senza dover installare programmi di supporto (come il famosissimo Adobe Reader).

Allora, che ne dici? Sei pronto a scoprire quali sono le soluzioni migliori alle quali puoi affidarti? Hai voglia di imparare come dividere un file PDF utilizzandole? Bene, allora prenditi cinque minuti di tempo libero e segui le indicazioni che sto per darti. In men che non si dica riuscirai a dividere i tuoi PDF in più parti e visualizzarli su tutti i tuoi device. Buona lettura e buon divertimento!

Dividere PDF su Windows

PDFill FREE PDF Tools

Se utilizzi un PC Windows puoi affidarti tranquillamente a PDFill FREE PDF Tools, una suite di strumenti gratuiti per la modifica e la conversione dei file PDF. Per scaricarla sul tuo computer, collegati al suo sito Web ufficiale e clicca prima sul pulsante Download now collocato sotto la dicitura Get this tool only e poi sul pulsante Download Now presente nella pagina che si apre.

Come dividere un file PDF

A scaricamento completato, avvia il pacchetto d’installazione del software (PDFill_PDF_Tools_FREE.exe) e fai click prima su  e poi su Next. Accetta quindi le condizioni d’uso del programma, apponendo il segno di spunta accanto alla voce I accept the terms in the License Agreement, e concludi il setup premendo in sequenza su Next (due volte consecutive), Install e Finish. Quasi sicuramente ti verrà chiesto di installare e scaricare sul tuo PC due applicazioni gratuite denominate Ghost Script .Net Framework (senza le quali PDFill FREE PDF Tools non può funzionare): accetta senza timori, ci vorranno pochi minuti per completare il tutto.

Come dividere un file PDF

Ad installazione ultimata, avvia PDFill Free PDF Tools, pigia sul bottone Split or reorder pages e seleziona il documento da dividere in due (o più) parti. Apponi dunque il segno di spunta accanto alla voce Split pages from e compila i due campi di testo adiacenti con i numeri delle pagine di inizio e fine del primo PDF che vuoi ottenere (es. 13 per creare un nuovo PDF che contenga le prime tre pagine del documento originale).

Successivamente, se vuoi dividere il file in due sole parti, metti la spunta accanto all’opzione Save the other pages as a PDF file e clicca sul pulsante Save as per scegliere la cartella in cui salvare i due documenti finali.

Come dividere un file PDF

Se vuoi suddividere il tuo PDF in più di due parti, non selezionare la voce Save the other pages as a PDF file: clicca direttamente sul bottone Save as e ripeti il processo per tutti i segmenti in cui vuoi dividere il documento (specificando di volta in volta il range di pagine da includere nel campo Split pages from).

PDFtk Free

Qualora PDFill FREE PDF Tools non dovesse soddisfare le tue aspettative, puoi affidarti a PDFtk Free, un’applicazione gratuita che consente di dividere e unire i file PDF in maniera estremamente semplice. Per scaricarlo sul tuo PC, collegati al suo sito Internet ufficiale e clicca sul pulsante Download PDFtk Free che si trova a metà pagina.

Al termine del download, apri il pacchetto d’installazione di PDFtk Free (pdftk_free-xx-win-setup.exe) e clicca sui pulsanti  e Next. Accetta quindi le condizioni d’uso del programma, mettendo il segno di spunta accanto alla voce I accept the agreement, e concludi il setup pigiando prima su Next per quattro volte consecutive e poi su Install e Finish.

Come dividere un file PDF

Ad installazione completata, avvia PDFtk Free, fai click sul pulsante Add PDF collocato in alto a sinistra e seleziona il PDF da dividere. Dopodiché fai doppio click sul campo Pages to copy – Double-click ti change, digita i numeri delle pagine che vuoi includere nel primo PDF, premi il tasto Invio sulla tastiera del PC e clicca sul pulsante Create PDF per salvare il file di output.

I gruppi delle pagine vanno indicati utilizzando la seguente formattazione: pagina iniziale-pagina finale (es. 1-3 se vuoi creare un PDF con le prime 3 pagine del documento originale). In alternativa puoi indicare i numeri di singole pagine separati da virgole (es. 1,3,4,8 per creare un PDF contenente solo le pagine 1, 3, 4 e 8 del documento originale) e creare un PDF che comprende solo alcune pagine del documento di origine.

Come dividere un file PDF

Ad operazione completata, fai nuovamente doppio click sul campo Pages to copy – Double-click ti change, digita i numeri delle pagine che vuoi includere nel secondo PDF, premi Invio e clicca sul pulsante Create PDF per salvare il file. Ripeti l’operazione per tutti i PDF che desideri creare e il gioco è fatto!

Dividere PDF su Mac

Anteprima

Se utilizzi un Mac e hai bisogno di dividere un file PDF, sappi che puoi fare tutto con Anteprima, il software incluso “di serie” in macOS e che permette di visualizzare sia le immagini che i documenti in formato PDF. Per la precisione, non devi far altro che aprire il documento da suddividere (facendo doppio click sulla sua icona) e richiamare il comando di stampa premendo la combinazione di tasti cmd+p sulla tastiera del computer oppure selezionando la voce Stampa dal menu File (in alto a sinistra).

Nella finestra che si apre, metti il segno di spunta accanto alla voce Da e compila i due campi di testo adiacenti con i numeri delle pagine di inizio e fine del primo PDF che vuoi ottenere (es. 1 e 3 per creare un nuovo PDF che contenga le prime tre pagine del documento originale). Dopodiché seleziona la voce Salva come PDF dal menu a tendina PDF collocato in basso a sinistra e seleziona la cartella in cui esportare il file.

Come dividere un file PDF

Ora ripeti l’operazione per tutte le “porzioni” del documento da salvare e in men che non si dica otterrai il tuo PDF “spezzettato”.

PDF Toolkit+

Se Anteprima ti sembra un po’ troppo macchinoso, puoi dividere file PDF con PDF Toolkit+. Si tratta di un “coltellino svizzero” per i PDF che consente di unire e dividere i documenti, di ridurre il loro peso e di estrapolare le immagini contenute in essi. Costa 1,99 euro e si può acquistare direttamente dal Mac App Store.

Come funziona? È talmente intuitivo che è quasi inutile spiegarlo. Tutto quello che devi fare per dividere un file PDF con PDF Toolkit+ è selezionare la scheda Dividi/estrai pagine del programma, trascinare il documento nella finestra dell’applicazione e scegliere una delle tre opzioni disponibili.

  • Dividi documento per suddividere automaticamente il file in più parti in base a degli intervalli di pagine regolari (es. ogni 2 pagine oppure ogni 3 pagine).
  • Mantieni solo alcune pagine per creare un PDF contenente solo alcune pagine del documento originale (es. dalla 1 alla 3 oppure la 1, la 3, la 4 e la 10).
  • Rimuovi pagine per creare un PDF contenente tutte le pagine del documento originale eccetto quelle indicate nel campo sottostante.

Come dividere un file PDF

Una volta indicate le pagine da comprendere nel file (o nei file) di output, clicca sul pulsante DividiElaboraRimuovi (a seconda dell’opzione scelta) e scegli la cartella in cui esportare i documenti generati da PDF Toolkit+.

Dividere un PDF online

SmallPDF

Se non devi lavorare con documenti particolarmente pesanti o non ti va di installare nuovi software sul tuo PC, puoi provare a dividere i file PDF con SmallPDF, un servizio online completamente gratuito che funziona su tutti i browser e i sistemi operativi e, a differenza di altre soluzioni simili, non presenta limiti stringenti per l’upload dei file.

Per provarlo, collegati alla sua pagina iniziale e trascina il documento da dividere nel riquadro con su scritto Trascina il PDF qui. Attendi che compaiano le miniature di tutte le pagine che compongono attualmente il file, clicca sulla prima che vuoi comprendere nel nuovo documento, premi e tieni premuto il tasto Shift sulla tastiera del PC e clicca sull’ultima pagina da inserire nel nuovo PDF. In alternativa puoi anche selezionare delle pagine singole cliccando sulle loro miniature e aggiungere altri PDF al documento di output cliccando sull’apposito pulsante collocato in basso a sinistra.

Come dividere un file PDF

In conclusione, clicca sul pulsante Dividere il PDF, attendi qualche istante affinché il documento venga elaborato e scaricalo sul tuo computer pigiando sul bottone Download file. Ripeti l’operazione per tutte le “frazioni” di documento che vuoi realizzare e il gioco è fatto.

I Love PDF

Un altro servizio online che ti consiglio vivamente di provare è I Love PDF, il quale, proprio come SmallPDF, offre tantissime funzioni per la modifica e la conversione dei file PDF direttamente dal browser. Per utilizzarlo, collegati al link che ti ho appena fornito e trascina il PDF da dividere al centro della pagina.

Come dividere un file PDF

Attendi dunque che l’upload del file venga portato a termine e scegli se dividere il documento per intervalli (specificando i numeri di pagine da conservare nel PDF di output) o se estrarre tutte la pagine in modo da creare un PDF diverso per ogni pagine del documento di origine.

Una volta effettuata la tua scelta, clicca sul pulsante Dividere PDF e attendi che il documento finale venga prima elaborato e poi scaricato sul PC, avverrà tutto in maniera completamente automatica.