Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come fare storie Tumblr su Instagram

di

Sei un amante dei social network e, tra tutti quelli che utilizzi, Instagram è senz’altro il tuo preferito. Nonostante tu ne faccia un utilizzo ormai quotidiano sei però consapevole che è difficile conoscere alla perfezione tutte le sue funzionalità e, al tal proposito, hai alcuni dubbi su come poter realizzare delle storie in stile Tumblr, che si distinguano, quindi, per essere esteticamente accattivanti.

Come dici? Le cose stanno proprio così e ti domandi come fare storie Tumblr su Instagram? In tal caso, non preoccuparti, sono qui per aiutarti. Nel corso di questo mio tutorial, infatti, ti fornirò tutte le informazioni utili al riguardo, dopodiché ti indicherò, passo dopo passo, come utilizzare tutti gli strumenti del social network fotografico per poter esprimere al meglio la tua creatività e realizzare contenuti multimediali originali.

Detto ciò, se adesso sei curioso di saperne di più e non vedi l’ora di iniziare, mettiti seduto bello comodo e prenditi giusto qualche minuto di tempo libero. Leggi attentamente le indicazioni che sto per darti, in modo da riuscire nell’intento che ti sei proposto. Ti auguro una buona lettura e, soprattutto, un buon divertimento!

Indice

Informazioni preliminari

instagram

Prima di spiegarti come fare storie Tumblr su Instagram, devo fornirti alcune informazioni preliminari al riguardo. Devi, infatti, sapere che lo “stile Tumblr” non è altro che un termine generico, che è stato coniato dagli utenti del social network Tumblr e fa riferimento a uno stile eclettico che viene utilizzato per indicare tutto ciò che può essere definito esteticamente accattivante.

A tal proposito, visto che questo stile non può essere precisamente inquadrato in specifiche linee guida, bisogna dire che non esiste un metodo ufficiale per creare delle storie su Instagram in stile Tumblr: questo stile, infatti, può avere diverse sfumature, a seconda dei gusti estetici delle persone.

Detto ciò, se hai già identificato il tuo personale stile Tumblr, puoi riuscire nell’intento che ti sei proposto utilizzando tutti gli strumenti di cui ti parlerò nel prossimo capitolo della guida, che sono dedicati alla creazione delle storie su Instagram e sono usufruibili tramite l’app del social network per Android e iOS.

Come fare storie in stile Tumblr su Instagram

Instagram Stories

Come anticipato, per fare le storie su Instagram è necessario utilizzare l’app del popolare social network per dispositivi mobili, dove tutti gli strumenti relativi a questa funzionalità sono disponibili nella sezione fotocamera.

Detto ciò, per iniziare, avvia l’app di Instagram, pigiando sulla sua icona situata nella home screen e/o nel drawer del tuo dispositivo, dopodiché effettua l’accesso al tuo account, se richiesto.

Adesso, nella schermata principale del social network, pigia sull’icona della macchina fotografica situata nell’angolo in alto a sinistra, in modo da aprire la fotocamera di Instagram e iniziare a realizzare una storia in stile Tumblr. In che modo? Te lo spiego subito.

Nelle storie di Instagram è possibile pubblicare foto e video, sia attraverso lo scatto e la registrazione dei contenuti multimediali sul momento, ma anche attraverso l’importazione degli stessi tramite la memoria del dispositivo.

A tal proposito, per scattare una foto, pigia sull’icona tonda dell’otturatore, mentre per registrare un video tieni premuto il pulsante in questione e rilascialo appena hai terminato la registrazione. Per caricare un elemento multimediale presente nella memoria del tuo dispositivo, invece, pigia sull’icona della galleria multimediale, situata nell’angolo in basso a sinistra, dopodiché seleziona la foto o il video da caricare.

La fotocamera di Instagram permette, inoltre, di scattare foto o registrare video applicando, in tempo reale, filtri e/o effetti. I primi puoi applicarli pigiando sulle icone tonde situate a fianco del pulsante dell’otturatore, mentre gli effetti, come per esempio Boomerang, Layout o Superzoom, permettono di applicare speciali effetti di rallentamento o di zoom alle foto o ai video realizzati.

Storie Instagram

A tal proposito, nel caso in cui volessi passare dalla fotocamera posteriore a quella frontale e viceversa, pigia sull’icona della macchina fotografica situata nell’angolo in basso a destra. Il tasto Crea, invece, permette di realizzare storie testuali, invitando gli utenti all’interazione con strumenti quali le Domande o i Quiz, tramite i quali è possibile, rispettivamente, porre delle domande dirette ai propri follower o invitarli a rispondere a domande a risposta multipla.

Dopo aver creato una storia di tipo multimediale, è inoltre possibile modificarla prima della pubblicazione, attraverso l’aggiunta di scritte e/o di adesivi.

A tal proposito, puoi vedere questi strumenti situati in alto, nella sezione di editing delle storie su Instagram: pigia sull’icona della faccina tonda, se vuoi aggiungere altri filtri in sovrimpressione alla storia creata, oppure fai tap sull’icona della catena, per aggiungere un link esterno che sarà visibile ai propri follower tramite uno swipe up.

L’icona della faccina quadrata permette invece di aggiungere adesivi, come GIF o Hashtag, mentre tramite l’adesivo Musica puoi aggiungere della musica alle storie di Instagram che realizzi, selezionando uno tra i brani musicali presenti nella libreria del social network.

Altri strumenti utili per dare spazio alla propria creatività e dare risalto al proprio stile Tumblr sono l’icona del disegno e il simbolo Aa. Tramite questi pulsanti puoi, rispettivamente, disegnare a mano libera sulla storia creata e applicare delle scritte in sovrimpressione.

Storie Instagram adesivi

Queste ultime due, in particolar modo, possono anche essere e personalizzate con diversi stili, effetti e colori, grazie all’ausilio dei pennelli e della tavolozza dei colori che ti verranno mostrati, rispettivamente, in alto e in basso.

Ti ricordo, inoltre che, in qualsiasi momento, durante la fase di creazione delle storie su Instagram, puoi cancellare il lavoro fatto e ricominciare da capo: per riuscirci, pigia sull’icona x situata nell’angolo in alto a destra e conferma la cancellazione, premendo sul pulsante Elimina.

Se, invece, hai terminato la creazione della storia su Instagram e sei soddisfatto del risultato, non ti resta che premere sul pulsante La tua storia, per pubblicarla.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.