Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come fare una farm di diamanti su Minecraft

di

Minecraft è pieno zeppo di oggetti e strutture da costruire, nonché di possibilità creative. Per questo motivo, gli appassionati del celebre titolo di Mojang, nel corso degli anni, sono riusciti a trovare vari metodi interessanti per avanzare più rapidamente all’interno del gioco, tramite la combinazione degli elementi offerti di base da quest’ultimo.

In questo contesto, la community si è chiesta come fare una farm di diamanti su Minecraft, mettendosi al lavoro e alla fine riuscendo a trovare un metodo per costruire questa struttura, anche senza mod. In questo modo, di fatto, l’utente può ottenere un numero potenzialmente infinito di diamanti, senza dover effettuare ogni volta nuove sessioni di “ricerca” di questi preziosi materiali.

Ovviamente esistono anche altri metodi per avere una buona scorta di diamanti, ma andiamo con ordine. Sei pronto a scoprire come realizzare la tua farm di diamanti e come collezionare questi ultimi in maniera facile e veloce? Sì? Forza allora, non ti resta che seguire le rapide indicazioni presenti qui sotto. Ti auguro una buona lettura e, soprattutto, un buon divertimento!

Indice

Informazioni preliminari

Diamanti Minecraft

Prima di scendere nel dettaglio della procedura su come fare una farm di diamanti su Minecraft, ritengo possa interessarti saperne di più in merito a questa possibilità.

Ebbene, come si evince dal nome della struttura, una farm di diamanti serve per ottenere questo elemento in modo potenzialmente illimitato, senza dover per forza seguire le classiche procedure per trovare diamanti su Minecraft.

In parole povere, una volta realizzata una farm funzionante, non avrai più bisogno di perdere troppo tempo e potrai creare all’istante spade di diamante e quant’altro. Insomma, comprendo perfettamente il motivo per cui vuoi riuscire a portare a termine quest’obiettivo, e infatti mi appresto a spiegarti come fare.

In ogni caso, come puoi immaginare, non è esattamente semplice riuscire a realizzare una struttura di questo tipo. Per questo motivo, ti consiglio di stare alla larga da tutti coloro che promettono di insegnarti rapidamente come costruirla all’interno della modalità Sopravvivenza.

Infatti, trattandosi di una struttura realizzata dalla community, che serve di fatto per ottenere più rapidamente un oggetto presente all’interno del gioco, non sempre la farm potrebbe funzionare. Inoltre, online ci sono parecchi malintenzionati che potrebbero sfruttare questa tematica per spingere l’utente a installare malware o acquistare servizi in realtà non funzionanti.

Insomma, meglio evitare di perdere troppo tempo. Se, infatti, per quel che riguarda, ad esempio, una farm di pesca, è possibile trovare alcuni metodi validi, la situazione si fa assai più confusa per quel che riguarda la farm di diamanti (su cui tutti ovviamente puntano).

Diamanti armature Minecraft

Alla luce di quanto appena detto, in questa guida prenderò in esame solamente delle procedure che funzionano senza troppi problemi, lasciando da parte complesse strutture con tramogge e redstone, che poi alla fine si rivelano non funzionanti o rappresentano uno scherzo.

Insomma, mi sembrava giusto avvertirti in merito al fatto che spesso queste costruzioni, che tra l’altro in genere richiedono parecchio tempo per essere costruite, non funzionano e, date le parecchie variabili in gioco, ritengo sia bene utilizzare solamente procedure non particolarmente intricate.

Trovare diamanti su Minecraft

La procedura che prenderò in esame in questa guida è valida sia per la versione Java di Minecraft per PC che per quella Bedrock, disponibile invece per Windows 10, console e dispositivi mobili. Insomma, non devi preoccuparti della piattaforma da cui stai giocando.

Per il resto, se non hai problemi a utilizzare mod per facilitarti la procedura e vorresti mantenere un po’ di gameplay per riuscire a ottenere i diamanti (in modalità Creativa basta trascinarli dall’inventario), nella parte finale di questa guida analizzerò una mod per la versione Java per PC di Minecraft che consente di risparmiare un po’ di tempo.

Come fare una farm di diamanti su Minecraft

Come fare una farm di diamanti su Minecraft PE

Dopo averti illustrato la situazione generale, direi che è giunta l’ora di passare all’azione e spiegarti come realizzare effettivamente una farm di diamanti in Minecraft.

Come illustrato nel capitolo preliminare, mi manterrò alla larga dalla realizzazione di strane strutture realizzate con tramogge e redstone (per completezza d’informazione, ho provato a realizzarne diverse prima di affermare questo, sempre con scarsi risultati), cercando di semplificarti la vita.

Per questo motivo, in questa parte della guida farò uso di un blocco comandi, ovvero un elemento che permette di generare altri elementi e, di fatto, può rappresentare, mediante i giusti comandi, una farm infinita di diamanti.

Avere blocco comandi su Minecraft Java

Per procedere dalla versione Java per PC di Minecraft, ti basta entrare in una qualsiasi partita con comandi attivati, premere il pulsante T della tastiera, digitare /give [username] minecraft:command_block (ad esempio, /give Zane minecraft:command_block) e dare Invio.

Per quel che riguarda, invece, la versione Bedrock del gioco per Windows 10, dispositivi mobili e console, una volta entrato in una partita con trucchi attivati, ti basta aprire la console dei comandi (ad esempio, premendo sull’icona della chat da smartphone), digitare /give [username] command_block e dare conferma.

Blocco comandi Minecraft

A questo punto, piazza il blocco comandi sul terreno.

Comando farm diamanti Minecraft

Interagisci, dunque, con esso e, per quel che riguarda la versione Java per PC del gioco, digita setblock ~ ~2 ~ minecraft:diamond_ore destroy. Per quel che concerne, invece, la versione Bedrock, il comando è setblock ~ ~2~ diamond_ore 0 destroy.

In ogni caso, nella versione Java è necessario impostare i tre pulsanti presenti in basso su A ripetizione, Non condizionale e Sempre attivo, premendo poi sul tasto Fatto. Nella versione Bedrock, invece, le opzioni sono Ripetizione, Incondizionale e Sempre Attiva.

Farm di diamanti funzionante Minecraft Java

In questo modo, verranno generati continuamente diamanti poco più in alto del blocco comandi e potrai raccoglierne quanti ne vorrai. Solo una cosa: la farm di diamante continuerà a creare oggetti e dunque potrebbe rallentare il gioco. Inoltre, nella versione Java potrebbe continuare a inviarti avvisi relativi al fatto che i blocchi sono stati cambiati (o qualcosa di simile).

Per questo motivo, non appena hai raccolto un numero sufficiente di diamanti, ti consiglio di interagire nuovamente con il blocco comandi e, nella versione Java, impostare l’ultimo pulsante a destra su Serve redstone (o Pietrarossa necessaria, nell’edizione Bedrock).

Così facendo, fermerai la generazione di nuovi diamanti. Potrai poi far tornare attiva la farm quando vuoi mediante un blocco di redstone oppure tornando all’impostazione precedente. Insomma, adesso sai come avere diamanti infiniti su Minecraft, tra l’altro senza utilizzare mod e senza passare per strutture complesse.

Per il resto, ti ricordo che, eventualmente, nella modalità Creativa hai già tutti gli oggetti che ti servono nell’inventario, quindi giocando in quel modo puoi ottenere diamanti infiniti semplicemente posizionandoli negli slot rapidi.

Mod per fare una farm di diamanti su Minecraft

Come installare mod con Forge

Come dici? “Lavorare” i diamanti ti piace ma vorresti semplicemente avere qualche facilitazione che ti permette di goderti un po’ di più il gioco? Nessun problema, ti spiego subito cosa puoi fare, passando per una mod chiamata Diamond Farm.

Quest’ultima è disponibile unicamente per la versione Java 1.11.2 di Minecraft (se non rispetti questo requisito, puoi fare riferimento al mio tutorial su come cambiare versione di Minecraft).

Per installare le mod, ti ricordo che è necessario disporre dell’apposito profilo Forge. Se hai già installato in passato dei contenuti realizzati dalla community, sicuramente sai già come fare. In alternativa, ti consiglio di fare riferimento alla mia guida su come installare Minecraft Forge.

In ogni caso, la mod si può ottenere collegandosi al sito Web PlanetMinecraft e premendo sul pulsante DOWNLOAD MOD. Così facendo, avrai a disposizione il file diamondfarm-[versione].zip: estraendo quest’ultimo, otterrai il file DiamondFarm-[versione].jar.

Mod Minecraft cartella Java

Questo file va spostato/copiato nella cartella delle mod di Minecraft. Su Windows quest’ultima si trova nel percorso C:\Users\[nome utente]\AppData\Roaming\.minecraft\mods, mentre per quanto riguarda macOS è necessario recarsi in ~/Library/Application Support/minecraft/mods. Piccola nota: per quel che concerne Windows, potrebbe risultare necessario seguire la mia guida su come visualizzare le cartelle nascoste.

A questo punto, avvia il Minecraft Launcher, seleziona il corretto profilo Forge dall’apposito riquadro, che si trova in basso a sinistra, e premi sul tasto GIOCA, posizionato centralmente. Avvia, dunque, una partita in modalità Creativa e premi il pulsante E della tastiera, in modo da aprire l’inventario.

Piccone di diamante Minecraft

Sposta, dunque, in uno degli slot rapidi del tuo personaggio, un piccone di diamante.

Montagne viola Minecraft

Dopodiché, premi due volte la barra spaziatrice, in modo da far volare il tuo personaggio, e cerca delle zone azzurre e viola, ovvero quelle aggiunte dalla mod. Il contrasto è evidente, quindi non faticherai di certo a trovarle.

Comando Sopravvivenza Minecraft

A questo punto, torna a terra, premi il pulsante T della tastiera, digita il comando /gamemode survival e dai Invio, in modo da andare in modalità Sopravvivenza.

Rich Grass Minecraft

Perfetto, adesso utilizza il piccone per rompere i blocchi di erba azzurra presenti sul terreno, indicata dal gioco come Rich Grass.

Comando creativa Minecraft

Dopodiché, premi il pulsante T della tastiera, digita il comando /gamemode creative e dai Invio, in modo da tornare alla modalità Creativa.

Fornace Minecraft

Premi, dunque, il pulsante E della tastiera, aprendo l’inventario, e trascina una fornace e del carbone nello slot rapido del tuo personaggio.

Diamante Fornace Minecraft

Dopodiché, posiziona una fornace sul terreno, interagisci con essa e posiziona in alto 2 unità di Rich Grass, mentre in basso va messo il Carbone. Così facendo, otterrai Raw Diamonds.

Mod farm di diamanti Minecraft

Questo oggetto è l’equivalente dei blocchi di diamante grezzo e può essere utilizzato per ottenere i diamanti “veri e propri” in modo semplice. Infatti, ti basta utilizzare un banco da lavoro e riempire tutti gli slot con Raw Diamonds per ottenere 2 diamanti.

Perfetto, adesso sai come avere potenzialmente un numero infinito di diamanti, dato che hai realizzato una sorta di farm. Questa volta, però, non si tratta di qualcosa di automatico come nel capitolo precedente, bensì di una meccanica aggiuntiva che semplifica un po’ il gameplay ma che ti consente di continuare a “craftare” i diamanti (utile se ti piace farlo ma ti sei stancato delle classiche modalità).

Per il resto, ovviamente in questa parte del tutorial ho effettuato vari cambiamenti in termini di modalità per spiegarti rapidamente il concetto, ma potenzialmente con questa mod puoi fare tutto in modalità Sopravvivenza, costruendo gli oggetti necessari e godendoti il proseguimento di Minecraft.

Insomma, ora conosci i principali metodi per ottenere in modo veloce i diamanti all’interno del titolo di Mojang. Per concludere, visto che sei un appassionato di questo gioco, mi sento di consigliarti di dare un’occhiata alla pagina del mio sito dedicata a Minecraft, in cui puoi trovare molte altre guide che potrebbero fare al caso tuo.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.