Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come funziona Happn

di

Ti sei appena trasferito in una nuova città e, per fare nuove conoscenze, ti è stato consigliato di scaricare Happn: un'app che consente di visualizzare il profilo di altri utenti in zona iscritti al servizio e che permette di interagire con loro, con l'obiettivo di passare il prima possibile a un incontro di persona.

Prima di scaricare l'app in questione e creare il tuo account, però, vorresti sapere come funziona Happn. In tal caso, lasciati dire che sei capitato nel posto giusto al momento giusto. Nei prossimi paragrafi di questa guida, infatti, ti spiegherò come usare l'app in questione per conoscere nuove persone, mostrandoti per prima cosa la procedura dettagliata per creare un nuovo account.

Se è proprio quello che stavi cercando e vuoi saperne di più, ti invito a ritagliarti cinque minuti di tempo libero e dedicarti alla lettura dei prossimi paragrafi. Così facendo, ti assicuro che riuscirai a capire il funzionamento di Happn e muovere i tuoi primi passi all'interno di questa celebre app. Buona lettura e in bocca al lupo per tutto!

Indice

Prezzi di Happn

Happn

Prima di entrare nel vivo di questo tutorial e spiegarti nel dettaglio come funziona Happn, potrebbe esserti utile sapere quali sono le versioni disponibili di questo servizio e i relativi costi.

Happn è un'applicazione per dispositivi Android (disponibile anche su store alternativi, per i device senza servizi Google) e iPhone/iPad che può essere scaricata e usata gratuitamente.

Nella versione gratuita consente di visualizzare tutti i profili disponibili, con la possibilità di esprimere il proprio apprezzamento o scartare un utente. Inoltre, offre 3 FlashNote al giorno (cioè dei messaggi privati) e consente a due persone che hanno espresso reciproco gradimento di entrare in contatto e scambiare messaggi privati senza spendere un centesimo.

Per avere la possibilità di inviare fino a 10 FlashNote al giorno e usufruire di ulteriori funzionalità, è possibile attivare Happn Premium, la versione in abbonamento del servizio che ha un costo di 22,99 euro/mese, 13,67 euro/mese per 6 mesi o 9,17 euro/mese per 12 mesi.

Entrando più nello specifico, Happn Premium permette di mettere Like illimitati e visualizzare quelli ricevuti, aumentare il numero di messaggi che è possibile inviare privatamente, “recuperare” eventuali utenti scartati, effettuare 5 videochiamate gratuite al mese e attivare la modalità invisibile, che permette di nascondere singole informazioni o l'intero proprio profilo agli altri utenti.

Infine, ti segnalo che è anche possibile aumentare la visibilità del proprio profilo per 24 ore. In tal caso, è necessario acquistare l'opzione Boost scegliendo il pacchetto di proprio interesse tra 1 Boost (4,49 euro), 3 Boost (12,99 euro) e 10 Boost (35,99 euro).

Come registrarsi su Happn

Happn

Per iniziare a usare Happn e trovare le persone nelle proprie vicinanze che usano questa applicazione è necessario creare un account gratuito.

Per farlo, scarica e avvia l'app in questione e, nella schermata principale, scegli la modalità di registrazione che preferisci tra Continua con Facebook, Continua con Google e Continua con Apple. In alternativa, selezionando l'opzione Usa il mio n° di cellulare, puoi registrarti anche usando il tuo numero di telefono.

In quest'ultimo caso, premi sulla voce Accetto le condizioni e, nella schermata Rispettiamo la tua privacy, scegli quali opzioni relative alla privacy accettare o meno. Specifica, poi, il tuo numero di telefono nel campo apposito, inserisci il codice di verifica che ti è stato inviato tramite SMS nel campo Codice ricevuto? Scrivilo qui! e premi sul pulsante Continua.

Fatto ciò, specifica il tuo nome e la tua data di nascita e premi sul pulsante Continua. Indica, poi, il tuo genere di appartenenza selezionando una delle opzioni disponibili (Un uomo o Una donna), inserisci il tuo indirizzo email nel campo apposito e premi sul pulsante Confermo.

Adesso, fai tap sulle voci OK e Consenti per consentire a Happn di accedere alla tua posizione e, nella schermata Desideri incrociare, apponi il segno di spunta accanto all'opzione di tuo interesse tra Uomini, Donne e Tutti.

Per completare la registrazione, premi sulla voce Continua e fai tap sul pulsante +, in modo da caricare almeno una tua foto. Infine, premi sul pulsante Continua e attendi la verifica e la creazione del tuo account, operazione che richiede pochi istanti.

Come trovare persone su Happn

Happn

Dopo aver creato il tuo account su Happn, nella schermata principale dell'app in questione alla quale puoi accedere in qualsiasi momento premendo sul logo di Happn collocato nel menu in basso, puoi sùbito visualizzare il profilo delle persone disponibili nelle tue vicinanze.

Per ciascun utente proposto, puoi vedere la sua foto principale e, scorrendo la schermata verso il basso, anche ulteriori dettagli, come gli interessi, l'eventuale descrizione, i brani preferiti (se ha collegato il proprio account Spotify) e le altre foto disponibili. Inoltre, poiché Happn è in grado di accedere alla tua posizione, puoi scoprire se hai incrociato per strada questa persona.

Premendo sul pulsante X visibile a schermo, puoi scartare il profilo proposto e passare al successivo. Per esprimere apprezzamento, invece, fai tap sull'icona del cuore (o fai un doppio tap sullo schermo).

Come la maggior parte delle app per conoscere persone, anche Happn basa il suo funzionamento sul meccanismo chiamato Crush: quando il gradimento è reciproco, scatta la compatibilità (chiamata appunto Crush) e le due persone possono iniziare a chattare gratuitamente.

Tuttavia, ti sarà utile sapere che tramite una funzionalità chiamata FlashNote, è possibile contattare una persona senza necessariamente attendere la compatibilità. Per farlo, fai tap sull'opzione Ciao relativa al profilo di tuo interesse, inserisci il tuo messaggio nel campo apposito (premendo sull'icona dei dadi puoi usare un messaggio predefinito) e premi sul pulsante Invia, per inviare un singolo messaggio privato e rompere il ghiaccio.

Tieni presente, però, che potrai continuare la conversazione privatamente solo se la persona contattata deciderà di rispondere al tuo primo messaggio. Per visualizzare gli utenti ai quali hai inviato una FlahNote, fai tap sull'icona dell'omino collocata nel menu in basso e accedi alla sezione I miei preferiti.

Premendo, invece, sull'icona del mondo nel menu principale di Happn, puoi visualizzare una mappa nella quale vengono memorizzate per 30 giorni le persone che utilizzano Happn e che hai incrociato per strada.

Happn

Premendo sul profilo di ciascun utente disponibile, puoi visualizzarne le foto, i dettagli e, proprio come ti ho spiegato in precedenza, esprimere il tuo gradimento, scartare il profilo e inviare una FlashNote.

Come chattare su Happn

Happn

Come ti ho spiegato nelle righe precedenti di questa guida, affinché sia possibile chattare su Happn è necessario che ci sia compatibilità tra due persone, cioè che entrambe abbiano espresso reciproco apprezzamento.

Se, dunque, hai ottenuto un Crush con un'altra persona, premi sull'icona della nuvoletta collocata nel menu in basso e, nella nuova schermata visualizzata, puoi vedere la relativa conversazione. Premi, quindi, sulla chat in questione, inserisci il tuo messaggio nel campo Scrivi un messaggio e fai tap sull'opzione Invia, per avviare la conversazione.

Ti segnalo che in una chat di Happn puoi anche inviare messaggi vocali. Per farlo, fai tap sull'icona del microfono, premi sul pulsante rosso comparso a schermo e, dopo aver registrato il tuo messaggio, fai tap sulla voce Invia.

Selezionando, invece, l'opzione GIF puoi cercare e inviare un'immagine GIF, mentre premendo sull'icona della nota musicale puoi selezionare e inviare tramite chat un brano di Spotify.

Nella sezione Messaggi puoi visualizzare anche eventuali FlashNote ricevute: in tal caso, solo se decidi di rispondere, l'utente che ti ha contattato potrà inviare ulteriori messaggi.

Come funziona Happn da computer

Happn

Se ti stai chiedendo se è possibile usare Happn da computer sarai contento di sapere che la risposta è affermativa e che il funzionamento della versione Web del servizio è pressoché identico a quello dell'app per smartphone e tablet.

Per creare un nuovo account su Happn, avvia dunque il browser che utilizzi solitamente per navigare su Internet (es. Chrome, Edge, Firefox o Safari) e collegati alla pagina principale del servizio. Clicca, poi, sul pulsante Crea un account e seleziona una delle modalità di registrazione disponibili tra Continua con Google e Continua con Facebook.

Se, invece, ti sei già registrato utilizzando l'applicazione di Happn, avvia quest'ultima, seleziona l'opzione Recupera l'account, inserisci il tuo indirizzo email nel campo apposito e premi sul pulsante Continua. Fatto ciò, accedi alla tua casella di posta elettronica da computer, individua l'email inviata da Happn e premi sul pulsante Mi connetto a questo account contenuto al suo interno, per accedere al tuo account.

A questo punto, per ciascun profilo proposto, clicca sull'icona del cuore, per esprimere il tuo apprezzamento, o premi sul pulsante X, per scartare il profilo e visualizzare il successivo. Cliccando, invece, sul pulsante Invia una FlashNote, puoi inviare un messaggio privato all'utente in questione.

Cliccando sull'icona della nuvoletta, in basso a destra, puoi visualizzare tutte le conversazioni disponibili e, di conseguenza, le persone con le quali hai ottenuto la compatibilità. Premendo su una singola chat e inserendo il tuo messaggio nel campo apposito (puoi anche inviare messaggi vocali cliccando sull'icona del microfono), puoi avviare la conversazione e chattare senza alcuna limitazione.

Infine, ti segnalo che cliccando sulla tua foto, in alto a destra, e selezionando l'opzione Modifica e visualizza il tuo profilo dal menu apertosi, puoi accedere alla schermata relativa al tuo profilo e, cliccando sul pulsante Modifica profilo, personalizzarlo e aggiungere nuove foto.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.