Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come mandare fax online

di

In un mondo in cui le comunicazioni personali vengono veicolati da strumenti come social network e app di messaggistica varie, che fanno dell'immediatezza il loro principale punto di forza, l'idea di inviare un fax può sembrare quantomai anacronistica. Eppure ci sono situazioni in cui siamo costretti, nostro malgrado, a fare un salto nel passato e adottare proprio il fax come mezzo di comunicazione per inviare documenti e missive ad aziende o enti della Pubblica Amministrazione (che fortunatamente si stanno digitalizzando sempre di più adottando l'uso di strumenti come la PEC e lo SPID).

Se anche tu stai vivendo una situazione del genere e non hai un fax a portata di mano, potrebbero tornarti utili dei servizi Web, come quelli che sto per proporti, i quali permettono di mandare fax online in maniera gratuita (almeno entro certi limiti) utilizzando un comunissimo browser. Come funzionano? Nulla di particolarmente complesso, anzi.

Non occorre far altro che registrarsi a uno dei servizi in questione utilizzando il proprio indirizzo email e il proprio numero di cellulare (che spesso viene utilizzato per convalidare l'identità dell'utente), dopodiché bisogna selezionare il documento da spedire via fax, ad esempio un file PDF, e attendere che l'invio della comunicazione venga portato a compimento. Per maggiori dettagli, continua a leggere.

Indice

Come inviare fax con PC

Se vuoi sapere come inviare fax con PC sfruttando i servizi online che trovi elencati nelle righe seguenti sai già cosa devi fare: prenderti il tempo per testarli e vedere quale di questi fa maggiormente al caso tuo. Ti anticipo che tutti i tool menzionati possono essere utilizzati gratis (almeno per un periodo di prova di alcuni giorni o settimane) e sono davvero semplici da adoperare, soprattutto se seguirai passo-passo le mie indicazioni.

HelloFax

HelloFax

Uno dei migliori siti Web per mandare fax online è senz'alcun ombra di dubbio HelloFax, che presenta un'interfaccia utente moderna e ben strutturata, grazie alla quale è possibile compiere le operazioni di invio con la più assoluta semplicità. È disponibile anche come estensione gratuita per browser basati su Chromium (come Google Chrome e Microsoft Edge), qualora la cosa ti interessasse. Non applica messaggi pubblicitari ai documenti, i quali, dai test che ho condotto, vengono recapitati entro qualche ora.

Prima di spiegarti come puoi utilizzarlo per raggiungere il tuo scopo, è mio dovere informarti del fatto che HelloFax è utilizzabile gratis, ma con un limite ben preciso: l'invio dei documenti può essere effettuato solo nel caso in cui questi abbiamo una lunghezza massima di 5 pagine. Per abbattere questa limitazione e sbloccare anche tutte le sue feature, bisogna abbonarsi sottoscrivendo uno dei tanti piani disponibili, a partire da 9,99 dollari/mese dopo una demo gratuita di un mese. Maggiori info qui.

Come si usa? Per prima cosa, devi recarti sulla sua sua pagina di iscrizione e registrarti con il tuo account Google, Dropbox o, ancora, via e-mail. A registrazione avvenuta, clicca sul collegamento recapitato all'indirizzo di posta elettronica annesso al tuo account Google/Dropbox o al tuo indirizzo email di registrazione, indica nell'apposito campo di testo presente nella pagina Web apertasi la password da impostare a protezione del tuo account HelloFax e, per concludere questa prima fase, fai clic sui bottoni Continua e No, grazie, sono a posto così.

Adesso puoi finalmente procedere con l'effettivo invio del fax online. Per riuscirci, fai clic sul pulsante Invia un fax collocato al centro della pagina, clicca sul pulsante Carica file e, scelto il documento da caricare, premi sul pulsante Compila e firma e, se vuoi, inserisci eventuali firmatari, campi per la firma, campi con riempimento automatico, etc.

Per concludere, clicca sul bottone Avanti residente in alto a destra, inserisci numero di fax o indirizzo email del destinatario nel campo testuale apposito e clicca sui bottoni Invia documento e Invia con HelloSign.

FaxApp

Faxapp

In un tutorial dedicato ai migliori servizi Web per l'invio di fax non posso non citare Faxapp che, pur non essendo gratuito come il servizio menzionato poc'anzi, è alquanto interessante come soluzione, visto che funziona egregiamente inviando i documenti nel giro di qualche ora (applicando un piccolo messaggio commerciale). Non è gratis: prevede piani a partire da 5 dollari/mese ma può essere testato gratis per 10 giorni.

Per provarlo, provvedi a visitare la sua pagina principale, clicca sul pulsante Provalo 10 giorni gratis (in alto a destra), indica nel modulo preposto e-mail di registrazione, username e password, scegli il Prefisso teleselettivo che hai intenzione di usare per il tuo numero di fax virtuale e fai clic sul pulsante Continua.

A questo punto dovresti aver ricevuto all'indirizzo e-mail di registrazione un link: ricordati di cliccarlo per verificare il tuo account. Una volta completato anche questo step, vai sul tuo account Faxapp, clicca sul bottone Inviare un fax situato sulla destra, poi sulla voce Documento e seleziona il file da inviare, avendo cura di sceglierne uno che non superi i 25 MB.

Per procedere con l'invio, poi, basta che inserisci nell'apposito campo di testo il numero del destinatario e clicchi sul pulsante Invia fax. Più semplice di così?!

eFax

eFax

Adesso desidero parlarti di un altro servizio grazie al quale è possibile mandare fax tramite Internet: eFax. Anch'esso non è gratis, visto che prevede un abbonamento che parte da 7,99 euro al mese, ma prevede una trial gratuita di 2 settimane. eFax è disponibile anche come applicazione per Android (compresi store alternativi) e iOS/iPadOS. Da quel che ho avuto modo di verificare, i documenti vengono inviati in circa un paio d'ore e non contengono messaggi pubblicitari.

Per servirtene, vai sulla sua home page, fai clic sul pulsante Inizia subito a faxare, seleziona un Paese dal menu apposito, decidi se utilizzare numeri locali o nazionali spuntando la relativa casella e seleziona una città o un prefisso dal menu preposto. Infine, clicca sul pulsante Continua, indica nei campi di testo appositi nome, indirizzo e-mail e numero di contatto telefonico e clicca nuovamente sul bottone Continua.

Ora, fornisci il tuo indirizzo di fatturazione, i dati inerenti la modalità di pagamento che desideri utilizzare, spunta la casella riguardante l'accettazione delle condizioni d'uso del servizio, clicca sul bottone Attiva e segui le indicazioni relative all'attivazione dell'account inviando i documenti richiesti nella mail.

Una volta portata a termine l'attivazione, devi andare nella pagina di login, eseguire l'accesso, fornire nei campi di testo presenti nel modulo i dati del destinatario, l'oggetto del fax, il messaggio, e quant'altro e, infine, scegliere il file (Choose file) e inviarlo (Invia Fax ►).

Nota: se desideri disdire l'abbonamento prima che scada la trial (così da non pagare nulla), recati nella sezione Aggiorna conto > Fatturazione del tuo account, fai clic sul collegamento Cancella account e seguire le indicazioni che vedi a schermo per ultimare la procedura.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.