Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Come mandare fax online

di

In un mondo in cui le comunicazioni personali vengono veicolati da strumenti come Facebook e WhatsApp, che fanno dell'immediatezza il loro principale punto di forza, l'idea di inviare un fax appare quantomai anacronistica. Eppure ci sono situazioni in cui siamo costretti, nostro malgrado, a fare un salto nel passato e adottare proprio il fax come mezzo di comunicazione per inviare documenti e missive ad aziende o enti della Pubblica Amministrazione.

Se anche tu stai vivendo una situazione del genere e non hai un fax a portata di mano, potrebbero tornarti utili dei servizi Web, come quelli che sto per proporti, i quali permettono di mandare fax online in maniera gratuita (almeno entro certi limiti) utilizzando le comuni linee ADSL. Come funzionano? Nulla di particolarmente complesso, anzi.

Non occorre far altro che registrarsi a uno dei servizi in questione utilizzando il proprio indirizzo email e il proprio numero di cellulare (che spesso viene utilizzato per convalidare l'identità dell'utente), dopodiché bisogna selezionare il documento da spedire via fax, ad esempio un file PDF, e attendere che l'invio della comunicazione venga portato a compimento. Per maggiori dettagli, continua a leggere.

Faxalo

Faxalo è uno dei migliori servizi per l’invio di fax tramite Internet. Il suo piano gratuito consente di spedire fino a 3 fax al giorno in tutt’Italia per un numero massimo di 20 fax al mese. I piani a pagamento partono da quello denominato Starter che per 1,99 euro/mese permette di spedire 5 fax al giorno per un totale di 60 fax al mese.

I documenti da spedire devono essere in formato PDF o TIFF, una risoluzione massima di 200 DPI e un peso massimo di 1MB. L’invio viene effettuato entro pochi minuti, anche nei week-end e nei giorni festivi. Inoltre non ci sono limiti di orario, si possono spedire fax anche in piena notte!

Se vuoi provare Faxalo, collegati alla pagina iniziale del sito, immetti il tuo indirizzo di posta elettronica nel campo di testo collocato al centro dello schermo e fai click sul pulsante Invia codice. Ti verrà recapitato un codice personale via email che dovrai utilizzare come password per accedere al servizio.

Per mandare fax online con Faxalo, devi dunque collegarti al sito del servizio, cliccare sul bottone Accedi (collocato in alto a destra) e compilare il modulo che ti viene proposto digitando il tuo indirizzo email e il Codice FAXALO che hai ricevuto via email.

Ad accesso effettuato, digita il numero del destinatario del fax nell’apposito campo di testo, pigia sul bottone Scegli file/Sfoglia, seleziona il documento da spedire e clicca sul pulsante Invio. Entro qualche minuto dovresti ricevere il messaggio di notifica relativo all’avvenuto invio del documento.

Se lo ritieni più comodo, puoi spedire fax con Faxalo anche tramite un’applicazione desktop compatibile con Windows 7 e Vista. Si tratta di un programmino gratuito che si installa sul computer e permette di spedire fax senza dover passare per forza per il browser. Trovi il link per scaricarlo su questa pagina.

Faxator

Nel panorama italiano dei servizi per inviare fax dal Web spicca anche il nome di Faxator che con il suo piano gratuito consente di spedire 10 pagine al mese verso tutti i numeri nazionali. I piani a pagamento partono da F-100 che al costo di 4,90 euro/mese consente di spedire 100 pagine al mese verso 25 nazioni diverse e di ricevere fax online grazie a un numero nazionale virtuale. In alternativa è possibile scegliere anche un’offerta ricaricabile e pagare delle somme una tantum per l’invio di un numero predefinito di fax (es. 25 euro per 500 pagine).

Tornando al piano free del servizio, è possibile effettuare l’invio di documenti di vario genere (PDF, file di Office, ecc.) a patto che il loro peso sia inferiore a 1MB e non abbiano un numero di pagine superiore a 5. L’invio può essere programmato 24 ore su 24 e 7 giorni su 7, tuttavia la spedizione vera e propria dei fax avviene solamente dal lunedì al venerdì tra le 8.00 e le 20.00.

Per provare Faxator, collegati alla sua pagina iniziale e fai click sul pulsante Registrati. Dopodiché compila il modulo che ti viene proposto inserendo tutti i dati richiesti: nome, indirizzo email, password e numero di cellulare; seleziona la scheda Free e pigia sul bottone Attiva.

Al termine della registrazione, accedi alla tua casella di posta elettronica, apri il messaggio ricevuto da parte di Faxator e clicca sul link che contiene per confermare la tua identità e cominciare a spedire fax. In che modo? Te lo spiego subito.

Per inviare un fax con Faxator, devi collegarti alla pagina iniziale del servizio, cliccare sulla voce area riservata che si trova nella barra laterale di sinistra e scegliere se effettuare la spedizione di un documento già esistente (QuickFax allegato ) o di un testo da scrivere “al volo”, come se fosse un’email (QuickFax).

Nel caso del QuickFax allegato, basta digitare il numero del destinatario nel campo fax, cliccare sul pulsante Scegli file/Sfoglia, selezionare il file da faxare e pigiare sul pulsante Spedisci il fax. Nel caso del QuickFax “semplice” basta invece digitare il corpo del messaggio da faxare, dopodiché bisogna immettere il numero del destinatario nell’apposito campo di testo e pigiare sul pulsante per l’invio. Non appena effettuato l’invio, Faxator manda un messaggio di notifica via email con un’anteprima del documento spedito.

Da sottolineare anche la presenza di un’applicazione gratuita per Android e iOS che consente di utilizzare Faxator anche da smartphone e tablet.


Nota: se al termine della registrazione non dovessi ricevere l’email di conferma da parte di Faxalo o Faxator, controlla nella cartella dello spam. Potrebbe essere finita erroneamente lì anziché nella cartella della Posta in arrivo.