Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Inviare fax online

di

Ebbene sì, al giorno d’oggi c’è ancora chi usa i fax. Si tratta perlopiù di aziende e uffici pubblici che, per varie ragioni, utilizzano ancora i documenti cartacei e quindi inviano e ricevono fax con una certa frequenza. Ma non ti preoccupare, anche se non possiedi un fax e hai bisogno di inviare documenti con questo strumento, puoi rivolgerti ad alcuni servizi online che consentono di farlo senza problemi da PC (o anche da smartphone e tablet).

E ti dirò di più: quasi tutte le soluzioni in questione — e delle quali ti parlerò nelle prossime righe — permettono di faxare documenti in modo gratuito (seppur con qualche piccola limitazione). Utilizzare questi strumenti è davvero un gioco da ragazzi: tutto ciò che bisogna fare è creare un account, scegliere il documento da faxare e attendere che questo venga inviato al destinatario: tutto qui.

Vedo che l’argomento ti interessa molto. Che ne dici, allora, se mettiamo da parte le chiacchiere ed entriamo nel vivo della questione? Coraggio: mettiti bello comodo, prenditi tutto il tempo che ti occorre per concentrarti sulla lettura dei prossimi paragrafi e, cosa ancora più importante, attua le “dritte” che ti darò. Sono convinto che, al termine di questa lettura, sarai perfettamente in grado di inviare fax online.

Indice

Informazioni preliminari

fax fisico

Prima di spiegarti come inviare fax online, permettimi di fornirti alcune informazioni preliminari sull’operazione in questione, che sicuramente ti saranno di aiuto per capire il da farsi.

Come ti accennavo poc’anzi, per riuscire a effettuare l’invio dei fax online è possibile adoperare delle soluzioni che permettono di caricare documenti, sia scansionati che creati ex novo.

Per funzionare, questi servizi non richiedono l’uso di alcun dispositivo o software particolare: sono accessibili da tutti i più comuni browser Web. La ricezione dei fax, però, non è mai istantanea: dai test che ho fatto, quasi sempre ci vogliono almeno 1 o 2 ore prima di ricevere il fax, anche se a volte può trattarsi di alcuni minuti.

Inoltre, se pensavi di inviare fax online senza registrazione, sappi che la cosa non è fattibile: tutti i servizi appartenenti alla categoria in oggetto funzionano previa registrazione. Chiariti anche questi aspetti, direi che possiamo procedere!

Come inviare fax online

Fatte le dovute precisazioni di cui sopra, andiamo al sodo e vediamo come inviare fax online adoperando vari servizi adatti allo scopo. Devi soltanto scegliere le soluzioni che ti sembrano più adatte alle tue esigenze e avvalertene seguendo le indicazioni che sto per darti.

HelloFax

HelloFax

Una delle prime soluzioni per inviare fax online che ti consiglio di provare è HelloFax: un servizio che, nella sua versione base, permette di faxare file gratuitamente, purché questi abbiano una lunghezza massima di 5 pagine. Dai test che ho avuto modo di eseguire, la ricezione dei fax inviati con HelloFax avviene in poche ore e non viene applicata alcuna scritta promozionale ai documenti inoltrati.

Per abbattere i limiti della versione free del servizio è possibile sottoscrivere un abbonamento Premium, a partire da 9,99 dollari/mese, che oltre a permettere di inviare fax con file da 300 pagine e più (in base al tipo di abbonamento che si decide di sottoscrivere), consente di riceverli. Maggiori info qui.

Per adoperare HelloFax, collegati alla sua pagina principale, digita il tuo indirizzo email nell’apposito campo di testo e clicca sul bottone Crea un account. In alternativa, puoi registrarti con il tuo account Google pigiando sul pulsante apposito.

Riceverai un’email di conferma all’indirizzo che hai indicato poc’anzi: clicca sul link contenuto al suo interno e, nella pagina che si apre, fornisci la password con cui accedere al servizio. Dopodiché clicca sui bottoni Continua e No, grazie, sono a posto così.

Ora, per inviare un fax, fai clic su Invia un fax (in alto a sinistra) e premi sul bottone Invia un fax che è posto al centro della pagina; clicca, quindi, sul pulsante Carica file e seleziona il file da inoltrare, oppure trascina quest’ultimo nell’area Trascina e rilascia i file qui.

Considera che sono supportati tutti i principali formati di documenti (DOC, PDF, etc.), purché abbiano una lunghezza massima di 5 pagine (se hai il piano free di HelloFax). Volendo, puoi anche caricare i file dai principali servizi cloud, come Dropox, Google Drive e OneDrive, premendo sulle rispettive icone ed effettuando il login al tuo account.

Una volta completato l’upload del file da inviare via fax, clicca sul bottone Avanti (in alto a destra), aggiungi i firmatari del fax, compilando il modulo apposito con nomi e indirizzi e-mail degli stessi, e clicca sul pulsante Avanti (in alto a destra) oppure sul link Sono l’unico firmatario.

A questo punto, personalizza il fax apponendo eventualmente una firma, le iniziali, etc. oppure clicca sul pulsante Salta (in alto a destra) se vuoi saltare questo step; fornisci, infine, il numero di fax del destinatario oppure il suo indirizzo di posta elettronica nel campo sottostante alla dicitura Numero di fax o indirizzo email e clicca prima sul bottone Invia documento e poi sul pulsante Invia con HelloSign, per inviare il documento.

Faxapp

Proseguiamo questa disamina dedicata ai migliori servizi per inviare fax via Internet parlando di Faxapp, che è utilizzabile gratuitamente per 10 giorni. Dopo la trial, per continuare a usarlo, bisogna sottoscrivere uno dei piani d’abbonamento fra quelli disponibili, a partire da 3,75 euro/mese. Ti segnalo che il servizio permette di inviare fax privi di scritte promozionali, watermark o simili, e la ricezione degli stessi avviene nell’arco di poche ore.

Per utilizzare la versione di prova di Faxapp, collegati alla sua home page, pigia sul pulsante grigio Provalo 10 giorni gratis situato in alto a destra e compila il modulo che ti viene proposto indicando, negli appositi campi di testo, l’indirizzo email con cui vuoi iscriverti, il nome utente e la password con cui accedere al tuo account e il Prefisso teleselettivo che desideri avere per il tuo numero di fax virtuale. Dopodiché compila anche la parte sottostante del modulo fornendo i tuoi dati anagrafici (nome, cognome, indirizzo, codice postale, città, etc.) e pigia sul bottone Continua per proseguire.

Nel giro di qualche istante, riceverai un’email all’indirizzo che hai indicato in fase di registrazione: clicca sul link contenuto al suo interno, per verificare il tuo account. Nella pagina che si apre, fornisci quindi le tue credenziali di accesso e clicca su Accedi.

A login effettuato, fai clic sul link Inviare un fax posto sulla barra laterale di destra e, nella pagina che si apre, premi sul bottone Scegli file per selezionare il documento da inviare; digita poi il numero di fax del destinatario nell’apposito campo di testo e, quando sei pronto per farlo, pigia sul pulsante Invia fax per inviare il documento caricato.

MyFax

MyFax

Un altro utilissimo servizio online per inviare fax è MyFax, che è fruibile gratuitamente per 30 giorni, durante i quali permette di inviare 2 fax ogni 24 ore; al termine della prova gratuita, per continuare a usufruirne, bisogna sottoscrivere uno dei piani d’abbonamento fra quelli disponibili, a partire da 13 euro/mese. Maggiori info qui. Come nel caso dei servizi menzionati prima, anche in questo caso non viene applicato alcun messaggio promozionale ai documenti inviati via fax, che vengono recapitati nell’arco di qualche ora al massimo.

Per provare MyFax, collegati alla sua home page, pigia sul pulsante Inizia la prova gratuita e seleziona Italia dal menu a tendina situato in corrispondenza della dicitura In quale Paese desideri un numero di fax?, seleziona la tua città mediante il menu a tendina situato vicino alla dicitura Scegliere una città e, dopo aver selezionato uno dei numeri tra quelli disponibili, pigia sul pulsante arancione Continua.

A questo punto, indica il tuo nome e il tuo indirizzo email negli appositi campi di testo, fornisci anche i dati riguardanti la tua carta di credito (è necessario farlo per attivare la trial, ma non ti verrà addebitato nulla se disattivi l’abbonamento prima che scada la prova gratuita), il tuo indirizzo di fatturazione e il tuo numero di telefono e pigia sul bottone Attiva situato in fondo alla pagina.

Dopo aver completato i passaggi riportati sopra, segui le indicazioni che ricevi nell’indirizzo e-mail per attivare l’account (in sostanza dovrai inviare i documenti richiesti per verificare la tua identità entro 10 giorni, altrimenti l’account verrà chiuso). Successivamente, puoi finalmente iniziare a utilizzare il servizio per inviare e ricevere fax e via e-mail riceverai i dati di accesso al tuo account e il tuo numero di fax.

Per avvalerti del servizio, dunque, recati sulla sua pagina di login, fornisci i tuoi dati di accesso negli appositi campi testuali e clicca sul bottone Login.

Ad accesso effettuato, clicca sul pulsante Send fax e compila il modulo che ti viene mostrato a schermo indicando il numero di telefono del destinatario del fax nel primo riquadro, i dati del mittente nel secondo riquadro e allegare il file da inviare (che non deve superare la lunghezza massima di 10 pagine) nel terzo riquadro (per farlo devi pigiare sul bottone Scegli file e selezionare il documento che vuoi inviare). Per concludere pigia sul bottone arancione Send fax situato in basso a destra per inviare il fax e il gioco è fatto.

Qualora tu voglia cancellare l’account prima che scada la trial, clicca sul bottone Update account situato nella pagina principale del tuo profilo, fai clic sul bottone Billing, clicca sul link Cancel My Account, e segui le indicazioni che compaiono a schermo per portare a termine il processo di cancellazione dell’account.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.