Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Come ricevere un fax tramite email

di

Sai, ieri mi sono trovato in grande difficoltà. Dovevo ricevere un documento via fax, ma non avevo in casa l’apparecchiatura apposita per riceverlo né ero a conoscenza di amici “attrezzati” nelle vicinanze. Armato di buona pazienza, ho dunque fatto qualche ricerca in rete e sono venuto a conoscenza dell’esistenza di alcuni appositi servizi online grazie ai quali, meraviglia delle meraviglie, è possibile far fronte alla cosa direttamente da computer, tramite Internet, senza dover disporre di un fax e per di più ricevendo eventuali risposte via email.

Mie esigenze personali a parte, trovo che soluzioni di questo tipo possano rivelarsi particolarmente utili a molti. Proprio per questo oggi ho deciso di scrivere un articolo tutto dedicato, appunto, a come ricevere un fax tramite email. Se la cosa ti interessa e se desideri dunque saperne di più al riguardo ti consiglio di prenderti qualche minuto di tempo libero tutto per te, di metterti bello comodo e di concentrarti sulla lettura delle indicazioni sull’argomento che trovi proprio qui di seguito. Posso assicurarti sin da subito che anche se non sei particolarmente serrato in fatto di nuove tecnologie le operazioni che dovrai compiere sono tutt’altro che complesse.

Ah, quasi dimenticavo, le soluzioni che trovi indicate qui sotto sono tutte (o quasi) gratuite (almeno nella loro forma base) e ti consentono di ottenere un numero di fax italiano (ma non solo) della città che più preferisci da fornire all’occorrenza per poter ricevere documenti di vario genere, sempre sotto forma di posta elettronica. Ora però basta chiacchiere e passiamo all’azione. Ti auguro, com mio solito, buona lettura.

Vai subito a ▶︎ FreeFax | FaxappClouditalia Orchestra | FaxatorAltre soluzioni per ricevere un fax tramite email

FreFax

Come ricevere un fax tramite email

Il primo tra i servizi disponibili sulla piazza per poter ricevere un fax tramite email che voglio suggeriti di provare si chiama FreeFax di Messagenet. È gratuito e permette di ottenere un numero di fax personale, con un prefisso telefonico italiano a scelta, mediante il quale ricevere fax sotto forma di PDF. Come anticipato in apertura, tutti i fax ricevuti vengono recapitati nella casella e-mail come allegati. L’unico limite del servizio di cui è bene tener conto è che una volta superato il periodo di prova iniziale della durata di 90 giorni è possibile ricevere soltanto tre fax al mese. Tale limitazione può tuttavia essere aggirata pagando, così da poterne ricevere in maniera illimitata oltre che spedirne di propri.

Mi chiedi come si utilizza? Te lo spiego subito. Innanzitutto collegati a questa pagina del sito Internet del servizio e scegli tramite il menu a tendina Prefisso che stat sulla destra il prefisso telefonico che avrà il tuo numero di fax dopodiché fai clic sul pulsante Attiva.

Nella pagina che successivamente vedrai apparire clicca sul pulsante Registrati ed accetta le condizioni di utilizzo del servizio mettendo il segno di spunta accanto alla voce Accetto che si trova sotto i riquadri con le informative sulla privacy. Pigia dunque sul pulsante Prosegui che sta a fondo schermo per compilare il modulo d’iscrizione a FreeFAX fornendo il tuo numero di cellulare ed il tuo indirizzo di posta elettronica.

Ora, clicca sul pulsante Prosegui e conferma la tua identità selezionando il link di verifica che ti è arrivato via email. Ancora pochi passaggi e ci siamo! Nella pagina che si apre, inserisci il codice che hai ricevuto via SMS, clicca su Prosegui per due volte consecutive e compila il modulo che ti viene proposto con tutti i dati richiesti: nome, cognome ecc.

Adesso, fai clic sul pulsante Conferma, spunta la casella che si trova accanto alla voce In accordo con la clausola 9.6 del contratto di servizio Messagenet, dichiaro di utilizzare la numerazione in conformità alle leggi ed ai regolamenti della Repubblica Italiana e clicca prima su Conferma e poi su Prosegui in modo tale da andare ad attivare il tuo numero di fax. Ecco fatto!

A partire da questo momento, ogni volta che qualcuno ti invierà un fax riceverai una mail all’indirizzo indicato in fase di sottoscrizione con in allegato il relativo documento in formato PDF.

Successivamente ricordati poi di controllare nuovamente la tua casella di posta elettronica. Nell’inbox dovresti trovare altre due email da parte del sevizio: una contiene l’username e la password che ti sono stati assegnati per accedere al sito Internet di Messagent, mentre la seconda contiene il numero che ti è stato fornito e che dovrai comunicare alle persone che vogliono mandarti un fax.

Faxapp

Come ricevere un fax tramite email

In alternativa al servizio di cui sopra, puoi appellarti a Faxapp per ricevere i tuoi fax tramite email. Si tratta infatti di un altra risorsa online appartenente alla categoria in questione che offre un numero di fax virtuale attraverso il quale è possibile ricevere (ma anche spedire) fax via Internet. È a pagamento ma può essere usato gratuitamente per 10 giorni (senza obbligo di fornire il numero di carta di credito) inviando un numero massimo di 20 pagine e ricevendo i fax in entrata via email. I documenti arriveranno sotto forma di file PDF, come allegati dei messaggi di posta elettronica.

Per servirtene, provvedi innanzitutto a collegarti alla pagina principale del sito Internet del servizio dopodiché clicca sul pulsante Provalo 10 giorni gratis che vedi in alto, sulla destra. Compila dunque il modulo che ti viene proposto digitando tutti i dati richiesti (indirizzo di posta elettronica, nome utente, password da usare per accedere al servizio ecc.) e seleziona una città dal menu a tendina Prefisso teleselettivo che sta in alto per impostare il prefisso del tuo numero di fax virtuale dopodiché pigia sul bottone Continua.

Fatta anche questa, accedi alla tua casella e-mail, apri il messaggio che ti è stato spedito da Faxapp e clicca sul link di conferma in esso contenuta in modo tale da convalidare la tua identità. Dopo aver compiuto anche quest’ultimo passaggio potrai finalmente cominciare a ricevere fax via email. Il numero da comunicare alle altre persone per poter ricevere i tuoi fax sarà quello indicato da Faxapp in fase di registrazione dell’account.

Clouditalia Orchestra

Altro servizio online che ti suggerisco di provare per ricevere i tuoi fax via email è quello offerto da Clouditalia Orchestra. Similmente alle risorse di cui ti ho già parlato, consente di ottenere un numero sul quale ricevere e inviare fax da internet, tramite email. La ricezione dei fax è gratis (si possono ricevere sino ad un massimo di 10 pagine al mese), mentre l’invio è sempre a pagamento. È un po’ lento nell’attivazione del numero (può essere necessario attendere sino ad un massimo di 24 ore) ma per il resto non presenta problemi.

Per servirtene, collegati alla pagina principale del servizio e clicca sul collegamento registrati subito! che sta in basso dopodiché clicca su Prosegui per due volte di fila nelle pagine che vedi apparire. Compila dunque il form su schermo digitando i dati richiesti (indirizzo di posta elettronica, password da associare all’account ed eventuale codice di affiliazione) e fai clic sul bottone Registrati.

Adesso, accedi alla tua casella di posta elettronica, apri la mail che ti è stata spedita dal servizio e clicca sul link presente al suo interno per confermare la creazione del tuo account.

Nella pagina Web che andrà poi ad aprirsi nel browser pigia sul pulsane Registra un nuovo numero che trovi in corrispondenza della sezione Fax e clicca sul pulsante Attiva che sta sotto il piano Free. Scegli poi, tramite il menu a tendina Scegli il distretto, la città di riferimento per il prefisso da assegnare alla tua numerazione e clicca su continua.

Per concludere, premi sul pulsane Checkout, fornisci tutti i tuoi dati che ti vengono richiesti (codice fiscale, nome, cognome, luogo di nascita ecc.) e porta a termina la richiesta di attivazione del servizio cliccando su Salva e Continua e seguendo le istruzioni su schermo.

Una volta che il servizio risulterà attivo, ti verrà comunicata la relativa numerazione tramite email e potrai finalmente cominciare a ricevere fax direttamene nella tua casella di posta elettronica, fornendo a chi di dovere il relativo numero.

Faxator

Per chiudere in bella, come si sul dire, ti consiglio di dare un’occhiata anche alla proposta di Faxator, ottima in special modo per quel che concerne i fini commerciali. Il servizio sarebbe anche gratuito ma in tal caso consente solo di inviare fax. Per la ricezione bisogna appellarsi ad una delle soluzioni a pagamento in versione abbonamento (purtroppo non è previsto un periodo di prova gratuito) che comunque presentano dei prezzi abbastanza alla mano.

Per servirtene, collegati alla home page del servizio e pigia sul bottone Registrati. Compila poi il form di registrazione che ti viene proposto con i dati richiesti (nome e cognome, indirizzo di posta elettronica, password da associare all’account che stai per creare e numero di cellulare) e seleziona il tipo di piano che intendi attivare.

A seconda di quelle che sono le tue personalissime preferenze, scegli una delle soluzioni disponibili in corrispondenza della scheda Abbonamento (es. F-100). La versione Ricaricabile e quella Free del servizio non contemplano la possibilità di ricevere fax ma solo di spedirli. Spunta poi la casella che trovi accanto alla voce Accetto termini, condizioni e privacy e clicca sul pulsante Attiva.

Nella pagina Web che a questo punto vedrai apparire, inserisci tutti i tuoi dati anagrafici, indica il prefisso che vuoi usare per attivare la ricezione di fax e fornisci i dati relativi alla tua carta di credito/ricaricabile per effettuare il pagamento dopodiché pigia sul bottone Attiva che sta in basso. Conferma quindi la tua volontà di sottoscrivere il servizio.

Per concludere, accedi alla tua casella di posta elettronica, apri il messaggio che ti è stato spedito da Faxator e segui le istruzioni indicate nello stesso per validare il tuo account. Completa poi la registrazione inviando un SMS dal tuo cellulare al numero che ti viene indicato, controlla di nuovo la tua email e scarica il certificato di sicurezza personale (serve per l’invio dei fax e non anche per la ricezione, come ti ho spigato nel mio tutorial su come mandare fax via Internet gratis).

Altre soluzioni per ricevere un fax tramite email

Come ricevere un fax tramite email

I servizi per ricevere un fax via email di cui ti ho parlato qualche riga più su non ti hanno soddisfatto a pieno e cerchi delle soluzioni alternative? Allora prova a dare uno sguardo alle ulteriori risorse che trovi indicate qui di seguito, magari riesci finalmente ad individuare qualcosa che ritieni possa soddisfarti.

  • InterFax – Altro servizio per ricevere fax via email che offre la possibilità di attivare una numerazione locale, estera o geografica. È abbastanza semplice da usare ma disponibile solo in versione a pagamento.
  • Tiscali fax – Tiscali offre un servizi di fax online decisamente convincente e disponibile sia in versione gratuita che a pagamento. Consente di ottenere un numero personale e di ricevere fax in maniera illimitata.
  • efax – Un’ulteriore soluzione per ricevere fax sino ad un massimo di 200 pagine al mese direttamente via email. Consente anche di effettuarne l’invio. È a pagamento ma offre 30 giorni di prova gratuita durane i quali è possibile fruire del servizio in maniera completa.
  •  Wonderfax – Si tratta di un altro servizio adibito allo scopo in oggetto che consente di creare un utenza in Inghilterra (fruibile però in qualsiasi ilari Paese, Italia compresa) per ricevere fax tramite posta elettronica sotto forma di PDF oltre che per inviarne. È gratis.