Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come inviare fax da PC

di

Incredibile ma vero, molti uffici della Pubblica Amministrazione e molte aziende preferiscono ancora usare un mezzo sorpassato come il fax piuttosto che le più pratiche email. È una realtà con cui siamo costretti a fare i conti tutti i giorni, ma per fortuna non occorre acquistare un fax o spendere soldi in cartoleria per utilizzare questo mezzo di comunicazione: bastano un qualsiasi PC e una connessione a Internet.

Al resto pensano degli utilissimi servizi online, come quelli di cui sto per parlarti oggi, che permettono di inviare fax tramite Internet a costo zero digitandone direttamente il testo o usando dei file PDF e TIFF come allegato. Funzionano con tutti i numeri nazionali (e in alcuni casi anche con quelli internazionali) e non richiedono l’installazione di software o plugin sul PC.

Sì, hai letto proprio bene! I servizi in questione funzionano da tutti i principali programmi di navigazione senza richiedere software aggiuntivi, sono completamente in italiano e per utilizzarli non occorre far altro che affrontare una rapida registrazione gratuita. A questo punto credo che non ci sia da aggiungere altro: prenditi qualche minuto di tempo libero e scopri subito come inviare fax da PC grazie alle indicazioni che trovi di seguito!

Indice

Come inviare fax da PC gratis

Andiamo subito al sodo e vediamo come inviare fax da PC gratis sfruttando alcuni servizi utili allo scopo. Alcuni di questi sono gratuiti solo per brevi periodi, altri ancora sono sempre gratuiti, ma lo sblocco di alcune funzionalità e l’eliminazione di certi limiti presenti nelle loro versioni free richiede la sottoscrizione di un abbonamento. In ogni caso, trovi tutti i dettagli nelle prossime righe.

HelloFax

HelloFax

La prima soluzione che ci tengo a proporti è HelloFax. Qualora non ne avessi mai sentito parlare prima d’ora, si tratta di un servizio per inviare fax dal PC che di base è gratuito, per l’invio di massimo 5 pagine: l’eliminazione di questo limite e lo sblocco di tutte le altre funzioni richiede la sottoscrizione di un abbonamento a partire da 9,99 euro/mese. I fax vengono inviati entro pochissime ore e non vengono contrassegnati da watermark o messaggi pubblicitari di alcun genere.

Per adoperare HelloFax, recati sulla sua home page e provvedi a registrarti attraverso il tuo account Google o il tuo account Dropbox, cliccando sui pulsanti corrispondenti e fornendo i dati di accesso all’account scelto. Altrimenti, registrati con il tuo indirizzo e-mail, avendo cura di scriverlo nel campo di testo apposito e facendo clic sul bottone Continua.

Fatto ciò, clicca sul link che ti è stato inviato all’indirizzo e-mail associato all’account con cui hai deciso di effettuare la registrazione oppure sull’indirizzo e-mail con cui hai deciso di iscriverti e, nella nuova pagina apertasi, indica la password da associare al tuo account HelloFax. Successivamente, clicca sul pulsante Continua e clicca sulla voce No, grazie, sono a posto così.

Una volta che avrai portato a termine la procedura di registrazione, puoi iniziare ad adoperare HellFax. Fai quindi clic sulla dicitura Invia un fax situata in alto a sinistra, premi sul bottone Invia un fax posto al centro della pagina e in seguito clicca sul pulsante Carica file, così da selezionare i documenti di cui vuoi effettuare l’upload.

Dopo aver caricato i documenti da inviare tramite HelloFax, clicca sul bottone Avanti situato in alto a destra, specifica chi sono i firmatari del fax, indicando i loro rispettivi nomi e indirizzi di posta elettronica, sfruttando i relativi campi testuali, e fai clic sul bottone Avanti collocato in alto a destra. Se sei l’unico firmatario del documento, invece, clicca sul collegamento Sono l’unico firmatario e il gioco è fatto.

Se la cosa è di tuo gradimento, imprimi sul fax iniziali, firme, etc. oppure, in base alle tue preferenze, salta questo passaggio (facendo clic sul pulsante apposito). In conclusione, indica il numero di fax del destinatario oppure il suo indirizzo email nel campo testuale situato sotto la voce Numero di fax o indirizzo email, clicca sui bottoni Invia documento e Invia con HelloSign e il gioco è fatto.

FaxApp

Faxapp

Un’altra soluzione alla quale puoi rivolgerti è Faxapp che, a differenza di HelloFax, non è gratis. È possibile testarne le funzionalità per un periodo di 10 giorni e, una volta terminato, bisogna sottoscrivere un abbonamento a partire da 3,75 euro/mese: questo piano permette di inviare 50 pagine e ricevere un numero di file illimitato. Anche FaxApp non applica watermark o messaggi pubblicitari sui documenti inviati. Il recapito dei documenti avviene nel giro di massimo un paio d’ore.

Per provare gratuitamente FaxApp, recati sulla sua pagina principale, clicca sul pulsante Provalo 10 giorni gratis posto in alto a destra e fornisci le informazioni che ti vengono richieste (indirizzo di posta elettronica, nome utente e password), compilando il modulo proposto a schermo. Successivamente, scegli il Prefisso teleselettivo che hai intenzione di impostare per il tuo numero di fax virtuale e clicca sul pulsante Continua.

Fatto ciò, clicca sul link che hai ricevuto all’indirizzo di posta elettronica con cui hai deciso di registrarti a FaxApp, recati nuovamente sul tuo account e provvedi a inviare il tuo primo fax tramite il servizio. Clicca, quindi, sulla voce Inviare un fax presente nella barra laterale situata sulla destra e fai clic sul bottone annesso alla dicitura Documento.

Per finire, carica il file da inviare, specifica nel campo di testo apposito il numero del destinatario a cui inviare il documento e fai clic sul pulsante Invia fax. Non è stato difficile, vero?

MyFax

MyFax

Un altro servizio che può tornarti utile per inviare fax dal computer è MyFax. Funziona in modo analogo ai servizi di cui ti ho parlato nelle righe precedenti e anche questo è a pagamento: dopo una prova di 30 giorni — durante la quale è concesso l’invio di 2 fax al giorno (di massimo 150 pagine) e la ricezione di documenti lunghi massimo 200 pagine — bisogna pagare 13 euro/mese per continuare a utilizzarlo. Anche MyFax recapita i documenti nel giro di poche ore non applicando loro alcun watermark o messaggio di carattere promozionale. Il servizio è fruibile anche tramite app per Android/iOS/iPadOS.

Ti stai chiedendo come si usa MyFax? Te lo spiego immediatamente. Tanto per iniziare, recati sulla sua pagina principale e fai clic sul bottone Inizia la prova gratuita situato in alto a destra. Successivamente, seleziona Italia dal menu In quale Paese desideri un numero di fax?, indica la città di tuo interesse dal menu Scegliere una città e clicca sul bottone Continua.

A questo punto fornisci, negli appositi campi testuali, il tuo nome, indirizzo email e i dati della carta di credito, al fine di attivare la trial del servizio. Inserire i dati della carta di credito ovviamente non comporta alcun addebito se deciderai di disattivare il rinnovo prima che scada la prova gratuita. Successivamente, indica anche l’indirizzo di fatturazione, il tuo numero di telefono e clicca sul pulsante Attiva situato in fondo alla pagina.

Nel giro di qualche minuto riceverai un messaggio all’indirizzo e-mail usato per la registrazione: segui le indicazioni che ti verranno date relative all’invio dei documenti di identità necessari per la convalida dell’account, altrimenti andrai incontro all’eliminazione di quest’ultimo se ciò non avverrà nei modi e nei tempi previsti.

Fatto anche questo, recati sulla pagina di login del servizio, accedi all’account che hai creato e attivato, specificando nel modulo i tuoi dati di accesso, e clicca sul pulsante Log In. Adesso, fai clic sul pulsante Send fax, compila il modulo che ti viene proposto, indicando il numero di telefono del destinatario del fax e i vari dati del mittente nei box appositi, clicca sul bottone Scegli file e, dopo aver selezionato il file da inviare, fai clic sul pulsante Send fax.

Nel caso in cui volessi disattivare l’abbonamento prima della scadenza della trial, fai clic sul pulsante Update account presente nella pagina principale del tuo account, clicca sulle voci Billing > Cancel My Account e segui le indicazioni che ti vengono date per completare la procedura.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.