Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come mettere una canzone come suoneria su Samsung

di

Hai scaricato una bella canzone da Internet e vorresti impostarla come suoneria per il tuo smartphone (o, perché no, per il tuo tablet) a marchio Samsung per rimpiazzare quella “di serie”? Ottima idea, davvero, fallo subito! Come dici? Ti piacerebbe tanto ma non hai la benché minima idea di come riuscirci perché sei poco esperto in fatto di telefonia? No problem, posso spiegarti tutto io. Concedimi qualche istate di tempo libero e provvederò ad indicarti, con questa mia guida, come mettere una canzone come suoneria su Samsung.

Partendo dal presupposto fondamentale che, al contrario delle apparenze ed al di là di quel che tu possa pensare si tratta di un procedimento piuttosto semplice da mettere in pratica, con questo mio tutorial mi occuperò non solo di illustrarti come impostare una data canzone come tono d’avviso per le chiamate ma anche e soprattutto come fare per crearne una suoneria personalizzata, sia agendo dallo smartphone stesso che dal computer, nel caso in cui lo preferissi.

Allora? Che ne diresti di smetterla di chiacchierare e di cominciare a darci da fare? Si? Grandioso. Suggerisco dunque di non perdere altro tempo e di metterci immediatamente all’opera. Posizionati bello comodo, afferra il tuo cellulare Samsung ed inizia a concentrarti sulla lettura delle istruzioni sul da farsi che trovi qui di seguito. Alla fine, te lo assicuro, potrai dirti ben felice e soddisfatto della cosa. Are you ready?

Indice

Operazioni preliminari

Per poter mettere una canzone come suoneria sul tuo smartphone Samsung hai bisogno di importare il brano che intendi usare per lo scopo in questione sul dispositivo.

Una volta fatto ciò, devi procedere andando ad editare la canzone in modo tale da “accorciarla” e dunque adattarla a quella che è la durata di un comune torno di chiamata. Per riuscirci, segui le istruzioni sul da farsi che trovi qui di seguito. È facilissimo.

Importare la canzone

Per poter importare la canzone che ti interessa come suoneria per il tuo smartphone Samsung puoi scegliere di percorrere due differenti strade, a seconda di quelli che sono i mezzi in tuo possesso oltre che, ovviamente, le tue preferenze. Puoi trasferire il brano di tuo interesse dal computer allo smartphone oppure puoi scaricare la canzone di riferimento direttamente sul tuo dispositivo, prelevandola dal Web oppure usando un’app specifica.

Nel primo caso, puoi riuscire nel tuo intento collegando lo smartphone ad una delle porte USB del computer usando il cavetto apposito, aprendo poi Esplora File/Esplora Risorse di Windows o avviando l’applicazione Samsung SmartSwitch su Mac (eventualmente ne è disponibile anche la controparte per Windows ma per l’effettuazione di un’operazione di questo tipo non è indispensabile) e copiando il brano di tuo interesse in una delle cartelle dello smartphone (es. quella dei Download).

Per maggiori dettagli sul da farsi, puoi fare riferimento alla mia guida su come collegare Android al PC mediante cui ho provveduto a parlarti della cosa con dovizia di particolari.

Come mettere una canzone come suoneria su Samsung

Nel secondo caso, ovvero se preferisci scaricare la canzone che vuoi usare come suoneria direttamente sul tuo dispositivo, puoi sia collegarti ad un servizio online quale BeeMP3 pensato proprio per il download dei brani MP3 dal Web (se ben ricordi, ti ho parlato di questo ed altre risorse online simili nel mio articolo su come scaricare canzoni gratis in MP3) oppure puoi affidarti ad un’applicazione quale TinyTunes, una sorta di motore di ricerca per reperire e scaricare canzoni da vari siti e servizi di hosting (te ne ho parlato in maniera dettagliata nella mia guida su come scaricare musica gratis su Android).

In entrambi i casi, ti basta digitare il titolo del brano di tuo interesse, avviarne la ricerca ed effettuarne il download sul dispositivo previa selezione del brano e successivo tap sul pulsante apposito.

Come impostare MP3 come suoneria Android

Editare la suoneria

Una volta scaricato o trasferito il brano che ti piacerebbe poter usare come suoneria sul tuo cellulare Samsung devi preoccuparti di tagliare la canzone in modo tale che abbia la lunghezza di un comune tono di chiamata, ovvero circa 40 secondi. Per riuscirci, ti basta ricorrere all’uso di una delle tante app apposite, come nel caso di Ringtone Maker di Big Bang Inc. che è in lingua italiana ed è semplicissima da impiegare. Adesso ti spiego in dettaglio come servirtene per il tuo scopo.

Effettuane innanzitutto il download e l’installazione dal Play Store tramite il collegamento che ti ho fornito poc’anzi, avviala ed attendi qualche istante affinché vengano individuati tutti i brani presenti sul telefono. Seleziona quindi il file audio che vuoi trasformare in suoneria pigiando sul pulsante […] che sta accanto al suo titolo e pigia sulla dicitura Modifica annessa al menu che compare.

Se non riesci ad individuare la canzone che vuoi trasformare in suoneria, premi sul pulsante tre linee in orizzontale in alto a sinistra e tappa per due volte di fila su Scan. Così facendo andrai ad effettuare in maniera forzata una nuova scansione della memoria del dispositivo. Se neppure in questo modo la canzone non viene trovata, pigia sul pulsante con le tre linee in orizzontale, poi su Sfoglia dal menu che compare, sul nome della cartella nella quale hai salvato il file audio e poi premi sulla relativa icona in modo tale da effettuarne l’importazione.

Come impostare MP3 come suoneria Android

Successivamente ti ritroverai al cospetto dell’editor con cui poter tagliare il brano in modo tale da trasformarlo in suoneria. Sposta quindi gli indicatori grigi che si trovano ai lati del grafico per impostare il punto di inizio e quello di fine della parte del file audio che vuoi usare per il tuo scopo. Premi poi sul bottone Play per ascoltare la selezione in anteprima e se necessario apporta eventuali aggiustamenti spostando ulteriormente i cursori.

Se pensi sia necessario, puoi anche aumentare il livello di zoom del grafico in modo tale da selezionare con maggiore precisione la parte del brano da usare. Per fare ciò, tappa sulla lente d’ingrandimento che si trova basso a destra. Ti segnalo altresì la possibilità di immettere “a mano” i tempi di inizio e di fine della selezione compilando i campi appositi a fondo schermo.

Impostare la suoneria

Una volta ottenuta la porzione di brano desiderato, premi sul pulsane raffigurante un floppy disk che sta nella parte in alto a destra della schermata, sincerati poi del fatto che nel menu Tipo risulti selezionata l’opzione Suoneria, immetti il nome che vuoi assegnare al tono di chiamata che stai per generare e pigia su Salva.

Per concludere, indica se preferisci impostare la suoneria come predefinita per tutte le chiamate o se vuoi usarla solo per uno specifico contatto selezionando la relativa opzione che compare su schermo. Se nell’effettuare tale operazione ti viene chiesta l’autorizzazione per poter apportare delle modifiche alle impostazioni di sistema, acconsenti pure, è praticamente indispensabile per la buona riuscita dell’operazione.

Come tagliare le canzoni su Android

Oltre che così come ti ho indicato poc’anzi ci tengo a farti presente che puoi impostare la suoneria personalizzata creata senza passare per applicazioni di terze parti, agendo dalle impostazioni del tuo dispositivo Samsung. Per riuscirci, metti in pratica le seguenti istruzioni sul da farsi.

  • Per mettere la canzone trasformata in tono di chiamata come suoneria predefinita, pigia sull’icona di Impostazioni (quella con la ruota di ingranaggio) e tappa sulla voce Audio e notifiche nella schermata che vedi comparire. Pigia poi sull’icona dell’ingranaggio accanto alla voce Generali, tappa su Suoneria telefono e poi su Media Storage. Vedrai dunque apparire la lista completa delle suonerie disponibili sul dispositivo e potrai ascoltarne l’anteprima e scegliere quella che preferisci. Se stai utilizzando una versione di Android meno aggiornata, devi invece accedere alla sezione Impostazioni, tappare su Suoni e notifiche (se non riesci a visualizzare subito la suddetta voce potresti aver prima pigiare sulla scheda Dispositivo che sta in alto), pigiare sulla dicitura Suonerie e selezionare il suono che vuoi usare dall’elenco.
  • Per mettere la canzone trasformata in tono di chiamata per un contatto specifico, avvia l’app Contatti/Rubrica di Android e seleziona il nome del contatto di tuo interesse dopodiché pigia prima sull’icona della matita in alto a destra, poi sul bottone […], scegli Imposta suoneria dal menu che appare e seleziona il tono di chiamata creato in precedenza.

Come cambiare suoneria

Ti faccio altresì notare, qualora la cosa ti interessasse, che sia sui dispositivi Android più recenti che su quelli più datati puoi scegliere se attivare la vibrazione oppure no e quale tipologia usare facendo tap sull’apposita voce che trovi sempre nella schermata per l’impostazione dei tono di chiamata.

Nota: Poiché non sono a conoscenza del modello esatto di smartphone (o tablet) Samsung in tuo possesso e poiché non conosco neppure la versione precisa di Android che stai usando, le impostazioni e le voci che trovi indicate in questa guida potrebbero differire leggermente rispetto a quanto da te visualizzato sul tuo dispositivo.

Suonerie già pronte all’uso

Vuoi mettere una canzone come suoneria sul tuo cellulare Samsung ma di compiere tutte le “macchinazioni” di cui sopra non vuoi saperne nulla e ti piacerebbe quindi capire dove e come poter reperire dei toni di chiamata “pronti all’uso”? Beh, in tal caso puoi rivolgerti ad una delle tante applicazioni, come nel caso di MyTinyPhone, che consentono di reperire suonerie già “impacchettate” che non aspettano altro che essere scaricate ed impostare sul dispositivo, seguendo i passaggi visti insieme nelle righe precedenti.

Per capire come servirti dell’app in questione e per scoprire alter applicazioni utili allo scopo puoi fare riferimento al mio tutorial dedicato, appunto, alle applicazioni per suonerie.

Come mettere una canzone come suoneria su Samsung

Se poi l’idea di scaricare nuove applicazioni ad hoc sul tuo dispositivo non ti alletta ma cerchi comunque un sistema alternativo a quello di cui ti ho parlato nelle righe precedenti per creare ed impostazione una suoneria sul tuo smartphone Samsung, non accantonare l’idea di utilizzare dei toni di chiamata pronti all’uso e rivolgiti quindi ad uno dei tanti siti Internet per scaricare suonerie, come nel caso di Zedge, di cui ti ho parlato in modo dettaglio nel mio post sulle migliori suonerie.