Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come mettere una foto intera su Instagram

di

Stai cercando di pubblicare una foto su Instagram ma, dalla visualizzazione di anteprima, hai notato che questa viene ritagliata. Hai notato che questo comportamento dell’app avviene spesso e hai capito che il problema risiede sulla dimensione dell’immagine, che non è compatibile con il formato di Instagram. Stai dunque cercando un modo per risolvere questo inconveniente, senza però venirne a capo. Le cose stanno in questo modo, non è vero? Allora non preoccuparti, perché sei capitato nel posto giusto al momento giusto!

Nella guida di oggi, infatti, ti spiegherò come mettere una foto intera su Instagram in modo pubblicare le tue foto senza che l’app del noto social network le ritagli, eliminando elementi dall’immagine che invece vorresti che vengano visualizzati. Ti illustrerò, quindi, le procedure da eseguire sia per pubblicare una foto sul tuo profilo, sia nelle Storie, utilizzando i tuoi dispositivi portatili o il tuo computer.

Come dici? Non vedi l’ora di leggere i suggerimenti che ho scritto per te in questa mia guida? Allora che cosa stai aspettando? Siediti comodamente e dedicami soltanto alcuni minuti del tuo tempo libero: sono sicuro che, seguendo le procedure che ti illustrerò, sarai capace di pubblicare le tue foto per intero su Instagram e a mostrarle ai tuoi follower così come desideri. A me non resta altro che augurarti una buona lettura e un buon divertimento!

 Indice

Come mettere una foto intera su Instagram

Se vuoi mettere una foto intera su Instagram, senza che venga effettuato un ritaglio dei margini, puoi agire sia da smartphone e tablet che da computer (in questo caso cambiando l’user-agent del browser): ecco spiegato tutto in dettaglio.

Smartphone e tablet

Cominciamo vedendo come agire da smartphone e tablet. Dopo aver installato l’app di Instagram su Android o iOS, avviala tramite la sua icona presente in home screen e, se necessario, effettua l’accesso al tuo account. Nella schermata principale dell’app, fai poi tap sull’icona + che trovi in basso al centro e pigia sulla scheda Galleria (su Android) o su quella Libreria (su iOS).

A questo punto, scegli quale foto caricare sul tuo profilo, selezionando la sua miniatura. Nell’anteprima che ti viene mostrata in alto, pigia l’icona <> sulla sinistra, in modo da modificare il comportamento di Instagram sul ridimensionamento dell’immagine: noterai che verranno aggiunte delle barre laterali o superiori, in base al formato della foto che hai selezionato. Questo significa che la foto da te scelta verrà poi pubblicata sul feed del tuo profilo Instagram per intero, senza che venga effettuato alcun ridimensionamento e ritaglio.

L’operazione appena descritta può essere effettuata anche nel caso di pubblicazione di più foto in sequenza, utilizzando il tasto Seleziona più elementi, che si trovi sull’anteprima della prima foto selezionata: ti ho parlato nel dettaglio di questa funzionalità in questa mia guida. Prima di pigiare sul pulsante “Seleziona più elementi”, dovrai premere sull’icona <>,sulla sinistra, in modo che sia la prima foto selezionata che quelle che aggiungerai in seguito abbiano tutte la stessa impostazione di ridimensionamento.

Dopo aver pigiato sull’icona <>, premi quindi il tasto Seleziona più elementi e pigia sulle miniature delle foto che vuoi pubblicare. Quando avrai finito, premi sul tasto Avanti che trovi in alto a destra. Adesso non resta che aggiungere i diversi filtri (scheda Filtro) o modificare i livelli di luminosità, contrasto e la rotazione dell’immagine (scheda Modifica) per dare gli ultimi ritocchi.

Fatto ciò, premi nuovamente sul tasto Avanti, situato in alto a destra, e inserisci una didascalia di accompagnamento per l’immagine, in modo da descrivere ai tuoi follower il contenuto del post che stai pubblicando, utilizzando anche gli hashtag.

Bene, ci siamo quasi: decidi se taggare altri utenti di Instagram (Tagga le persone) o aggiungere una posizione, se la foto è stata scattata in uno specifico luogo (Aggiungi luogo); scegli se pubblicare la foto anche su altri social network (Facebook, Twitter o Tumblr) spostando le relative levette da OFF a ON, e premi sul tasto Condividi (in alto) per confermare la pubblicazione della foto sul tuo feed di Instagram.

Ti ricordo che puoi evitare il ridimensionamento anche dei video seguendo le indicazioni che ti ho dato per le foto nei paragrafi precedenti di questo tutorial. Se vuoi saperne di più su come pubblicare una foto su Instagram, ti consiglio di leggere questa mia guida dedicata all’argomento.

Computer

Instagram è un social network le cui funzionalità sono state pensate per essere sfruttate da smartphone e tablet. Su computer, il sito Web di Instagram è accessibile soltanto per visualizzare i contenuti multimediali già pubblicati sul proprio account o su quello degli altri utenti, e interagire con questi.

È possibile, però, “ingannare” il sito Web, facendogli credere che ci si connette da un dispositivo mobile, in modo che siano disponibili funzionalità aggiuntive, come ad esempio la pubblicazione di foto nel proprio feed. Per eseguire quest’operazione, è necessario modificare l’user agent del browser, installando delle estensioni abilitando delle funzionalità native. Ecco in dettaglio come agire in tutti i principali programmi di navigazione.

  • Google Chrome non supporta ufficiale la modifica dell’user agent, ma è possibile installare un’estensione gratuita di terze parti, User-Agent Switcher, che permette di cambiare la visualizzazione di una scheda, secondo quanto configurato dall’utente. Raggiungi, dunque, il link che ti ho fornito (usando Google Chrome) e premi sul tasto Aggiungi. Premi, quindi, sul pulsante Aggiungi estensione, nel riquadro che ti viene mostrato e attendi che il componente aggiuntivo venga installato. A questo punto, raggiungi il sito Web di Instagram, effettua l’accesso e premi sull’icona di User-Agent Switcher, in alto a destra. Nel riquadro che visualizzi, scegli un dispositivo mobile, ad esempio Android o iOS, in modo da visualizzare Instagram come se stessi navigando da smartphone o tablet.
  • Mozilla Firefox richiede anch’esso un’estensione gratuita di terze parti, ad esempio User-Agent Switcher. Raggiungi, dunque, il link che ti ho fornito, premi sul tasto Aggiungi a Firefox e premi poi sul tasto Installa nel riquadro che visualizzi. Adesso, raggiungi il sito Web di Instagram e premi sull’icona del mappamondo, in alto a destra. Scegli poi una delle icone relative agli smartphone Android o iOS e premi l’icona Reload.
  • Microsoft Edge permette di cambiare l’user agent sul sito Web di Instagram tramite gli Strumenti di sviluppo. Per sfruttare questi ultimi, fai clic sull’icona (…) in alto a destra e, nel menu contestuale, seleziona le voci Altri strumenti > Strumenti di sviluppo. Nella nuova schermata che visualizzi, premi l’icona ▼ in alto e seleziona la voce Emulazione. Per finire, nel menu a tendina a fianco la dicitura Dispositivo, seleziona l’opzione Microsoft Lumia 950XL o qualsiasi altra voce relativa a un dispositivo mobile.
  • Safari è munito di uno strumento nativo per la modifica dell’user agent, ma è necessario prima attivare il menu per richiamarla. Apri, quindi, Safari tramite la sua icona presente sulla barra Dock di macOS e seleziona le voci Safari > Preferenze nel menu in alto. Nella schermata che visualizzi, seleziona la scheda Avanzate e attiva la casella Mostra menu sviluppo nella barra dei menu. Fatto ciò, raggiungi il sito Web di Instagram e, nel menu in alto, seleziona le voci Sviluppo > User agent e scegli una delle opzioni relative a Safari iOS.

Adesso che stai visualizzando il sito Web di Instagram come se fossi da smartphone o tablet, pigia sull’icona + in basso e seleziona una foto presente sul computer. Fatto ciò, premi sull’icona <> che trovi sulla sinistra dell’anteprima, in modo che la foto venga visualizzata per intero.

Utilizza, quindi, le schede in basso Filtra e Modifica per ruotare o aggiungere filtri alla foto. Dopodiché, premi sul tasto Avanti, inserisci una didascalia all’immagine e fai clic sul tasto Condividi, per pubblicare la foto per intero sul tuo profilo Instagram.

Puoi approfondire l’argomento relativo al caricamento delle foto su Instagram da PC, consultando la mia guida dedicata.

Come mettere una foto intera su Instagram Stories

Se vuoi mettere una foto intera nelle Storie di Instagram, devi intervenire tramite il tuo smartphone o tablet. Per prima cosa, avvia dunque l’app di Instagram per Android o iOS e, nella sua schermata principale, fai tap sull’icona della macchina fotografica che trovi in alto a sinistra.

Entrerai così nella schermata per la realizzazione delle Storie. Adesso, pigia sull’icona della galleria multimediale, che puoi trovare sul margine destro in Android o in basso a sinistra in iOS, seleziona una foto tra quelle presenti sul dispositivo e personalizzala come più preferisci.

Nella visualizzazione di anteprima, se la foto non dovesse essere della dimensione corretta, questa verrà automaticamente ridimensionata, con il risultato che i margini verranno ritagliati. Se non vuoi che il ridimensionamento venga effettuato, posiziona due dita sul display del dispositivo e avvicinale lentamente l’una all’altra, in modo da effettuare un rimpicciolimento della foto, fino a quando questa sarà visibile per intero sullo schermo.

Quando avrai finito, potrai aggiungere didascalie e adesivi, come ti ho spiegato nel dettaglio in questa mia guida. Premi poi il tasto Invia e, nella schermata successiva, seleziona il pulsante Condividi in prossimità della voce La tua storia, per effettuarne la pubblicazione.