Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come modificare un PDF

di

Hai bisogno di effettuare delle piccole modifiche ad un file PDF ma non vuoi spendere soldi per soluzioni professionali? Tranquillo. Se le tue necessità sono ristrette alla rotazione di una pagina, all’aggiunta di un watermark o ad altre operazioni di questo genere, puoi rivolgerti senza troppi problemi a jPdf Tweak.

Si tratta di un programma gratuito per Windows che permette di modificare i file PDF in vari modi: aggiungendo il numero delle pagine, creando password di protezione, cambiando l’ordine dei fogli, ecc.. Purtroppo è solo in lingua inglese ma è molto intuitivo e per usarlo non c’è bisogno di eseguire alcuna installazione. Ti va di scoprire come modificare un PDF sfruttando le sue funzioni?

Se vuoi scoprire come modificare un PDF, il primo passo che devi compiere è collegarti al sito Internet di jPdf Tweak e cliccare sulla voce Binary download, compact version per scaricare il programma sul tuo PC. A download completato apri, facendo doppio click su di esso, l’archivio appena scaricato (jpdftweak-compact-1.1.zip) ed estraine il contenuto in una cartella di tua scelta.

Adesso, avvia il programma jpdftweak.bat e dopo qualche secondo di caricamento verrà visualizzata la finestra principale di jPdf Tweak. In caso di errori o di un mancato avvio del software, accertati di avere l’ultima versione di Java installata sul tuo PC e, se non c’è, provvedi a scaricarla. Bastano pochi minuti.

Per modificare un documento PDF con jPdf Tweak, devi innanzitutto recarti nella scheda Input del programma e cliccare sul pulsante Select per selezionare il file da modificare. Dopodiché devi recarti nella scheda Output e cliccare sul pulsante […] per indicare la cartella in cui salvare il documento modificato.

Ora puoi finalmente passare all’azione selezionando le schede di jPdf Tweak e impostando le tue preferenze per ognuna delle funzioni disponibili. Ad esempio, se vuoi ruotare e ridimensionare le pagine contenute in un PDF, devi recarti nella scheda Page Size, mettere il segno di spunta accanto alle voci Rotate pages e Scale pages ed usare i menu a tendina relativi a queste due opzioni per selezionare le tue preferenze (es. Right o Left per la posizione in cui ruotare le pagine).

Puoi anche cambiare l’ordine delle pagine contenute nel tuo documento, selezionando la scheda Shuffle/N-up, mettendo il segno di spunta accanto alla voce Shuffle pages e selezionando una delle opzioni disponibili nel menu a tendina Preset (es. Reverse page order per capovolgere l’ordine delle pagine).

Se vuoi modificare un PDF aggiungendo ad esso un watermark (ossia una scritta semi-trasparente in sovrimpressione) o il numero delle pagine, devi recarti nella scheda Watermark di jPdf Tweak e mettere il segno di spunta accanto alle voci Add transparent text watermark e Add Page Numbers. Nei campi Text e Font size puoi digitare il testo e le dimensioni del watermark, mentre nel campo Mask puoi digitare la formula da usare come numerazione delle pagine (es. Pagina  xx di xx).

Vuoi proteggere i tuoi PDF dagli accessi non autorizzati, oppure vuoi proteggerli da modifiche e stampa? Con jPdf Tweak puoi fare anche questo. Basta recarsi nella scheda Encrypt/Sign, mettere il segno di spunta accanto alla voce Encrypt PDF e proteggere il documento digitando la password di apertura nei campi Owner password e/o User password e spuntando le opzioni collocate sotto la dicitura Permissions.

Quando hai selezionato tutte le modifiche da applicare al tuo PDF, non devi far altro che salvare il risultato finale cliccando sul pulsante Run (collocato in basso a destra). Sarai avvertito dell’avvenuto salvataggio da un messaggio visualizzato al centro dello schermo. Se hai bisogno di modificare le scritte presenti all’interno di un documento PDF, ti ricordo che ho pubblicato una guida apposita dedicata a come scrivere su un file PDF.