Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come recuperare SMS cancellati Android

di

Stavi facendo un po’ di pulizia nella app "Messaggi" di Android e, senza volerlo, hai cancellato alcuni SMS a cui tenevi molto? Non disperare, forse sei ancora in tempo per recuperarli: se la porzione di memoria su cui erano salvati i messaggi non è stata ancora sovrascritta, cioè non è stata ancora utilizzata per archiviare nuovi dati, potresti riuscire a ripristinare i tuoi preziosi SMS.

Tutto quello che devi fare è rivolgerti ad alcune soluzioni, come quelle che trovi elencate di seguito, e adoperarle per "scandagliare" la memoria del tuo dispositivo: se i messaggi sono ancora presenti su di essa, riuscirai a visualizzarli e recuperarli in pochissimi minuti. In caso contrario, mi spiace, ma dovrai rinunciare alla possibilità di ritrovarli (a meno che tu non abbia effettuato un backup preventivo).

Allora, curioso di saperne di più? Sì? Ci contavo. Allora direi di mettere da parte le chiacchiere e passare subito all'azione: ritagliati qualche minuto di tempo libero, leggi i suggerimenti che trovi di seguito e scopri come recuperare SMS cancellati Android nella maniera più facile e veloce possibile. Sono sicuro che, in un modo o nell'altro, riuscirai nel tuo intento. A me non resta altro da fare, se non augurarti una buona lettura e buona fortuna per il recupero dei tuoi SMS!

Indice

Informazioni preliminari

Root Android

Le procedure da seguire per recuperare SMS cancellati da Android sono molto semplici, tuttavia molte di esse richiedono l'effettuazione del root su Android: procedura che permette di rimuovere le protezioni standard del sistema e agire sul proprio dispositivo in maniera più profonda andando, ad esempio, a compiere operazioni come la ricerca dei file cancellati.

Non è difficile da attuare, ma varia a seconda del device in uso e può portare sia alla cancellazione dei dati (se è necessario anche uno sblocco del bootloader) che alla decadenza della garanzia. Ti invito a leggere il mio tutorial dedicato all'argomento per saperne di più.

App per recuperare SMS cancellati da Android

Vuoi tentare di recuperare gli SMS cancellati dal tuo smartphone senza passare per il PC? Bene, allora eccoti alcune app di recupero dati che potrebbero fare al caso tuo. Tieni bene a mente, però, che installare nuove app sul dispositivo potrebbe portare alla sovrascrittura delle porzioni di memoria su cui si trovano i messaggi che intendi recuperare!

EaseUS MobiSaver

EaseUS MobiSaver Android

Che tu abbia sottoposto il tuo smartphone alla procedura di root o meno, puoi tentare di recuperare i messaggi cancellati direttamente dal dispositivo in uso, ricorrendo all'applicazione EaseUS MobiSaver, la quale permette di recuperare messaggi, foto, contatti, chat di WhatsApp e altri dati dai dispositivi Android senza passare per il computer.

EaseUS MobiSaver è gratis per il recupero di file JPG ed MP4, permette di visualizzare l'anteprima dei messaggi recuperabili, ma per recuperare effettivamente questi ultimi richiede un acquisto in-app di 6,49 euro. Il root non è indispensabile per gli SMS, mentre per foto e video risulta molto utile per accedere a un maggior numero di dati (quindi per scansionare la memoria del telefono più "a fondo").

Per installare EaseUS MobiSaver sul tuo dispositivo, apri la pagina del Play Store dedicata all'app e pigia sul pulsante Installa. Ad operazione completata, avvia l'applicazione e, se hai eseguito il root, pigia sul pulsante Concedi per consentirle di acquisire i diritti di amministrazione.

Fatto ciò, pigia sul bottone SMS, consenti all'app di accedere agli SMS del telefono e attendi qualche minuto affinché la scansione della memoria del dispositivo venga portata a termine. Successivamente, fai tap sui titoli dei messaggi trovati dall'app per visualizzare la conversazione completa.

Per esportare i messaggi, invece, selezionali mettendo il segno di spunta nella casella che si trova accanto ai loro titoli e poi premi sul pulsante Recupera, in alto a destra. Quest'operazione, come già detto, è possibile solo acquistando la versione completa di EaseUS MobiSaver.

Programmi per recuperare SMS cancellati da Android

Se preferisci agire da PC, puoi scaricare i programmi di recupero dati che sto per consigliarti, collegare lo smartphone al computer e seguire le istruzioni per recuperare gli SMS cancellati che trovi di seguito.

EaseUS MobiSaver for Android (Windows)

EaseUS MobiSaver

Il primo software che ti consiglio di provare si chiama EaseUS MobiSaver for Android ed è la versione desktop dell'app di cui ti ho parlato prima. È stato progettato per recuperare messaggi, foto, contatti, video e musica dai telefonini equipaggiati con il sistema operativo Android. È compatibile solo con Windows ed è gratis, ma ha la limitazione di poter esportare un solo file alla volta: questo significa che dovrai selezionare un solo messaggio alla volta, scegliere la cartella del PC in cui salvarlo e ripetere l’operazione per tutti gli SMS da recuperare. In alternativa è disponibile la versione Pro del software, che costa 36,95 euro e non presenta tale limitazione.

EaseUS MobiSaver for Android è molto facile da utilizzare ma per utilizzarlo occorre che sul telefono siano attivi sia il root che il debug USB. Il root è il processo mediante il quale si ottengono i permessi da amministratore sullo smartphone, te ne ho parlato abbondantemente anche prima (oltre che nella mia guida su come effettuare il root su Android).

Il debug USB, invece, è una modalità speciale per il collegamento dei dispositivi Android al computer. Per attivarla, recati nelle Impostazioni del sistema operativo, seleziona la voce Info sul telefono dal menu che si apre e pigia sulla dicitura Numero buid per sette volte consecutive. Recati dunque nel menu Impostazioni > Opzioni sviluppo e apponi il segno di spunta accanto alla voce debug USB per completare l’operazione.

Adesso puoi passare al download di EaseUS MobiSaver for Android. Collegati , quindi, al sito Internet del programma e clicca sul pulsante Scarica gratis, dopodiché apri il pacchetto d’installazione denominato emsa-free.exe e clicca prima su e poi su OK.

Installazione EaseUS MobiSaver

Metti quindi il segno di spunta accanto alla voce I accept the agreement, pigia sul pulsante Next per tre volte consecutive e togli la spunta dall’opzione Partecipate in the Costumer Experience Improvement Program per non inviare statistiche d’uso anonime ad EaseUS. Per concludere, fai clic sui pulsanti Next, Install, Installa e Finish e il processo d'installazione del software sarà completato.

Adesso, avvia EaseUS MobiSaver, collega il telefono al computer tramite cavo USB e avvia la scansione del dispositivo con EaseUS MobiSaver for Android pigiando sul pulsante Start presente nella schermata iniziale del software. Se il telefono non viene rilevato, prova ad espandere il menu delle notifiche di Android (effettuando uno swipe dalla cima dello schermo verso il basso) e seleziona la modalità di collegamento File (MTP) dalla sezione relativa al collegamento USB.

Sullo schermo dello smartphone compariranno degli avvisi relativi al collegamento con il computer: apponi il segno di spunta accanto alla voce Consenti sempre da questo computer e pigia sempre su OK. Dopodiché, quando compare l’avviso di SuperSU (o SuperUser), pigia su Concedi per autorizzare l’esecuzione di MobiSaver con permessi di root.

Bene: ora attendi che la scansione del telefono giunga al termine, seleziona la voce Messages dalla barra laterale di sinistra e metti il segno di spunta accanto al titolo dell’SMS da recuperare. Successivamente, pigia sul pulsante Recover, scegli la cartella in cui esportare il messaggio e il gioco è fatto. Ripeti l’operazione per tutti gli SMS che desideri recuperare. I file verranno salvati sotto forma di documenti HTML visualizzabili con qualsiasi browser.

iReparo for Android (Windows/macOS)

iReparo for Android

Qualora EaseUS MobiSaver non fosse riuscito a soddisfare le tue aspettative, puoi provare iReparo for Android, un programma per Windows e macOS che permette di recuperare i dati cancellati dai dispositivi Android. È a pagamento, costa 49,95$, ma è disponibile in una versione di prova gratuita che permette di visualizzare il testo di tutti i messaggi presenti sulla memoria del proprio device.

Per scaricare iReparo for Android sul tuo computer, collegati al sito ufficiale del programma, seleziona la voce Windows o la voce Mac e premi sul pulsante Download. A download completato, se utilizzi Windows, apri il file .exe appena ottenuto e pigia sui pulsanti e OK. Metti, quindi, il segno di spunta accanto alla voce I accept the agreement e clicca prima su Next quattro volte di seguito e poi su Install e Finish per concludere il setup.

iReparo for Android

Se utilizzi un Mac, invece, apri il pacchetto pkg di iReparo for Android e clicca prima su Continua per due volte consecutive e poi su Installa. Digita, quindi, la password di amministrazione del sistema e concludi il setup cliccando in sequenza sui pulsanti Installa software e Sposta.

iReparo for Android

Adesso, avvia iReparo for Android e collega lo smartphone al computer. Così come spiegato nel capitolo precedente relativo a EaseUS MobiSaver, devi attivare il debug USB nel menu Impostazioni > Opzioni sviluppatore del telefono. Non è invece necessario il root.

A questo punto, clicca sul pulsante Contact, SMS, Call log di iReparo for Android, rispondi in maniera affermativa alle richieste del debug USB che compaiono sullo smartphone e, successivamente, pigia sul pulsante Start per avviare la ricerca degli SMS cancellati. Dovrai attendere alcuni minuti affinché computer e telefono si mettano in comunicazione.

Sullo smartphone si aprirà l'app di iReparo for Android: scegli, dunque, se effettuare o meno un backup dei dati e premi prima su Yes e poi su Start nella finestra del programma sul computer, per avviare la scansione vera e propria del cellulare.

iReparo for Android

Al termine della scansione, seleziona la voce Messages dalla barra laterale di iReparo for Android e seleziona l'SMS cancellato di tuo interesse (se presente): in questo modo, dovresti riuscire a visualizzare la cronologia completa della conversazione e a recuperare le informazioni di cui hai bisogno.

iReparo for Android

Se hai acquistato la versione completa del programma, cliccando sul pulsante Recover (in basso a destra) puoi esportare i messaggi selezionati sul computer.

Nota: l’utilizzo di iReparo for Android potrebbe portare alla cancellazione dell’app SuperSu sui dispositivi soggetti al root. Per risolvere il problema, riscarica l'applicazione in questione dal Play Store.

Altre soluzioni utili

SMS Backup & Restore

Se vuoi evitare che situazioni del genere si ripresentino in futuro, ascolta il mio consiglio e installa SMS Backup & Restore: si tratta di un’applicazione gratuita che permette di creare una copia di sicurezza di tutti gli SMS presenti sul telefono e li ripristina all’occorrenza.

Come funziona? Nulla di più facile. Dopo aver scaricato l'app sul tuo smartphone, pigia sul pulsante INIZIAMO per accettarne le condizioni d’uso, poi su Consenti per conferirle tutti i permessi necessari al suo funzionamento e richiama subito la funzione di Backup, pigiando sull'apposito pulsante.

Nella schermata che si apre, scegli di salvare messaggi e/o chiamate e vai avanti. Dopodiché scegli se salvare i dati sul cellulare o su un sevizio di cloud storage (es. Google Drive o Dropbox), pigia su Avanti, scegli se pianificare un backup ricorrente automatico e premi sul pulsante AVVIA BACKUP (in basso a destra) per avviare il salvataggio dei dati.

Successivamente, per ripristinare un backup effettuato con l'app e recuperare eventuali SMS cancellati, pigia sul pulsante ☰ collocato in alto a sinistra, seleziona la voce Ripristina dal menu laterale, scegli il percorso del backup da ripristinare, seleziona il backup di tua scelta e premi su RIPRISTINA (in basso a destra) per avviare il trasferimento dei dati. Ci vorranno pochi istanti per portare a termine l’operazione.