Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come scaricare Aptoide

di

I tuoi amici ti hanno parlato di Aptoide, uno store alternativo al PlayStore di Android tramite il quale è scaricare gratuitamente applicazioni e giochi di ogni tipologia. Questa possibilità ti interessa parecchio ma non hai la più pallida idea di come sia possibile scaricare Aptoide sul tuo fidato smartphone. Se sei titubante riguardo a questa questione, e vorresti saperne di più, onde evitare di combinare qualche “guaio”, sappi che sei capitato proprio sulla guida giusta. In questo mio tutorial troverai la soluzione al tuo problema: ti ti spiegherò, in maniera molto semplice, oltre che passo per passo, come scaricare Aptoide.

Il negozio virtuale alternativo in questione è scaricabile soltanto su smartphone e tablet Android. I dispositivi mobili dotati del sistema operativo mobile Google, infatti, permettono l’installazione di applicazioni da store di terze parti. Questo discorso, invece, non vale per gli smartphone e i tablet Apple. Il sistema operativo Apple, iOS, è un sistema chiuso e non vi è la possibilità di installare applicazioni di negozi digitali diversi da App Store.

Puoi inoltre tenere in considerazione la possibilità di scaricare Aptoide su un emulatore Android: proprio per questo motivo, qualora necessitassi di accedere a questo particolare store da PC, ti spiegherò come eseguire l’installazione di Aptoide sui principali emulatori Android: Memu e BlueStacks. Se la questione affrontata è di tuo interesse, ti suggerisco di prenderti qualche minuto di tempo libero da dedicare alla lettura attenta di questa mia guida. Sono sicuro che troverai le mie indicazioni molto utili e che, una volta appreso il procedimento potrai spiegarlo ad un amico bisognoso di una dritta in merio. Sei pronto per iniziare? Sì? Benissimo! Ti auguro come al solito una buona lettura.

Indice

  • Come scaricare Aptoide su Android
  • Come utilizzare Aptoide su Android
  • Come scaricare Aptoide su PC (emulatore Android)
  • Come scaricare Aptoide su Android

    Attivare l’installazione di app di terze parti (procedura preliminare)

    Su dispositivi mobili Android, l’installazione di applicazioni provenienti da store diversi dal PlayStore è possibile, a patto che questa opzione venga autorizzata manualmente dal possessore del dispositivo. Per farlo, è necessario attivare questa particolare opzione tramite il pannello delle impostazioni di Android: ti spiego qui di seguito come fare, passo per passo.

    Prima di iniziare, tieni però presente che la procedura da me indicata per l’installazione di applicazioni che non provengono dal PlayStore di Android potrebbe variare a seconda della versione del sistema operativo Android, oltre che dal modello del tuo smartphone o tablet.

    Qui di seguito puoi trovare la procedura per dispositivi Android fino alla versione Android 7 Nougat e per dispositivi che presentano la versione più aggiornata del sistema operativo Google per smartphone, Android 8 Oreo.

    Android 7 Nougat

    Per autorizzare l’installazione di applicazioni provenienti da origini sconosciute, premi in mano il tuo smartphone e recati nel menu delle Impostazioni (l’app ha simbolo di un ingranaggio). Dal menu che vedrai a schermo, individua e fai tap sulla voce Sicurezza.

    Scorri questa schermata fino in fondo e individua la voce Origini sconosciute. In corrispondenza di questa, sposta poi la levetta da OFF a ON per consentire l’installazione di applicazioni da fonti diverse dal PlayStore.

    Una volta autorizzata l’installazione di app da fonti sconosciute puoi installare Aptoide. Per farlo, avvia il browser che utilizzi per navigare su Internet (Chrome, ad esempio) e collegati al sito ufficiale di Aptoide (it.aptoide.com).

    Dalla sua Home Page, scarica Aptoide facendo tap sulla voce Installa Aptoide che trovi al centro dello schermo. A questo puto apparirà un messaggio di conferma in basso e ti verrà chiesto di autorizzare il dowload di Atpoide. Conferma premendo sulla voce Scarica e, una volta che il download sarà giunto al termine, fai tap sulla voce Apri.

    Per poter installare Aptoide dovrai premere sul pulsante Installa che comparirà nella schermata successiva. Non ti resta poi che attendere il termine dell’installazione (solitamente non ci vuole molto, giusto qualche secondo) e fai poi tap sulla voce Fine.

    Hai seguito tutte le indicazioni che ti ho fornito? Sì? Benissimo. Arrivati a questo punto  l’app di Aptoide sarà presente nella schermata delle applicazioni installate sul tuo dispositivo. Potrai ora incominciare a utilizzare questo store facendo tap su di esso.

    Android 8 Oreo

    Per prima cosa, prendi in mano il tuo smartphone Android e recati nel menu delle Impostazioni (simbolo di un ingranaggio).

    Dalle Impostazioni di Android, fai tap sulle voci App e notifiche, poi su Avanzate, raggiungi poi la voce Accesso speciale alle app e infine fai tap sulla dicitura Installa App sconosciute.

    Da questa schermata dovrai poi selezionare la fonte da cui scaricherai il file apk per l’installazione di Aptoide (per esempio il browser Chrome). Facendo tap sulla fonte, bisogna poi spostare la levetta da OFF a ON, in corrispondenza della voce Consenti da questa fonte. Attraverso questa procedura da me indicata avrai autorizzato il browser che utilizzi all’installazione dei file apk, scaricati attraverso di esso.

    Apri quindi il browser che utilizzi per navigare e raggiungi il sito internet ufficiale di Aptoide (it.aptoide.com) e scarica la versione più recente dello store digitale in questione, facendo tap sulla voce Installa Aptoide; la puoi trovare al centro dello schermo.

    Sullo schermo apparirà un piccolo messaggio che ti chiederà conferma per poter scaricare il file apk di Aptoide. Per autorizzare il download fai tap sulla voce Scarica. Una volta che il download sarà terminato, avvia l’installazione di Aptoide facendo tap sulla voce Apri.

    Si aprirà un’ulteriore schermata di conferma: ti verrà chiesto se vuoi installare l’applicazione Aptoide. Per confermare, fai tap su Installa. Attendi ora il termine dell’installazione (ci vorrà qualche secondo) e fai tap sulla voce Fine.

    Se hai seguito in maniera corretta tutte le indicazioni che ti ho fornito, l’applicazione di Aptoide sarà ora presente nella lista delle applicazioni installate sul tuo dispositivo.

    Una volta che avrai avviato Aptoide facendo tap sulla sua icona, potrai incominciare a utilizzare lo store alternativo per cercare applicazioni e giochi da scaricare. Tieni però presente che, ai fini di poter installare applicazioni o giochi presenti in Aptoide, dovrai autorizzare il loro download e la loro installazione. Ti spiego qui di seguito come fare.

    Prima di installare un’app da Aptoide vai nelle Impostazioni di Android (simbolo di un ingranaggio). Fai quindi tap sulle voci App e notifiche, poi sulla voce Avanzate. Individua poi la voce Accesso speciale alle app e, infine, fai tap su Installa App sconosciute. Tramite questa sezione dovrai poi individuare la dicitura Aptoide e fare tap su di essa. Sposta poi la levetta da OFF a ON, in corrispondenza della voce Consenti da questa fonte. Attraverso questa procedura avrai autorizzato Aptoide all’installazione di tutte le app e giochi presenti nello stesso.

    Da questo momento in poi ti sarà possibile scaricare e installare qualsiasi applicazione tramite Aptoide. Ti consiglio però di disabilitare l’autorizzazione di app sconosciute dalla fonte relativa al tuo browser. Per farlo ritorna in Impostazioni > App e notifiche > Avanzate > Accesso speciale alle app > Installa App sconosciute. Da questa schermata bisognerà poi selezionare la fonte con il nome del browser. Fai tap su di essa e poi sposta la levetta da ON a OFF in corrispondenza della voce Consenti da questa fonte.

    Come utilizzare Aptoide su Android

    In maniera simile al PlayStore di Android, Aptoide è uno store virtuale che presenta svariate sezioni con applicazioni e giochi da scaricare.

    Bisogna però tenere presente che non tutte le applicazioni presenti in Aptoide sono sicure: le applicazioni contrassegnate dal simbolo di uno scudetto verde con una V sono attendibili e presentano la dicitura Affidabile. La presenza di questo simbolo garantisce che il file in questione è libero da virus. Scarica solo le app e i giochi che presentano tale dicitura, applicazioni diverse potrebbero essere state alterate.

    Una volta che avrai individuato l’applicazione che desideri scaricare, installala premendo sulla voce Installa.

    Al fine di installare applicazioni su Aptoide dovrai poi autorizzare l’accesso alla memoria del dispositivo da te in possesso. Per farlo, ti basterà premere sulla voce OK e poi su Consenti, in corrispondenza delle finestre che vedrai apparire a schermo.

    Attendi poi il termine del download per l’applicazione e avvia l’effettiva installazione dell’app facendo tap sulla voce Installa dal menu di Android che comparirà a schermo. Una volta che l’installazione sarà terminata potrai avviare l’app e incominciare a utilizzarla facendo tap sulla voce Apri.

    Come scaricare Aptoide su PC (emulatore Android)

    Lo store digitale Aptoide è installabile anche su PC, a condizione dell’utilizzo di un emulatore Android. Tutto quello che dovrai fare è recarti sul sito Internet ufficiale di Atpoide (https://it.aptoide.com/) e scaricare il file apk sul tuo computer, premendo sul pulsanta Installa Aptoide che trovi al centro dello schermo. In questo modo scaricherai il file apk e potrai installarlo nell’emulatore Android a tua scelta, seguendo i passaggi che ti indicherò nelle righe successive.

    Come installare Aptoide su PC con Memu

    Per installare Aptoide su Memu dovrai caricare il file apk tramite il tuo PC. Per farlo, premi sul pulsante +Apk che trovi nella barra laterale dell’emulatore e individua il file apk di Aptoide dalla posizione in cui si trova sul tuo PC. Quando l’hai trovato, fai clic su di esso e caricalo su Memu facendo clic sulla voce Apri.

    Come installare Aptoide su PC con BlueStacks

    Per installare Aptoide su PC tramite BlueStacks, recati nella sezione My Apps presente nella Home dell’emulatore. Carica poi il file apk di Aptoide facendo clic sulla voce +Install apk. Individua il file di Aptoide e caricalo facendo clic sulla voce Apri.

    Se hai bisogno di ulteriori informazioni sul funzionamento di questi emulatori, ti consiglio di leggere la mia guida intitolata come installare Android sul PC. Troverai tutte le informazioni di cui hai bisogno.