Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come scaricare giochi gratis per PC senza programmi

di

Al momento non hai la possibilità di acquistare un videogioco a pagamento. Stai quindi cercando delle soluzioni per giocare a dei titoli gratuiti, che magari non richiedano l’installazione di software aggiuntivi (per evitare di riempire il tuo PC di icone, servizi e programmi che potrebbero rivelarsi inutili). Hai dunque effettuato alcune ricerche sul Web, ma senza risultati. Alla fine, sei arrivato qui. Le cose stanno così, non è vero?

Non preoccuparti! Data questa premessa, sarai contento di sapere che, nella guida che stai per leggere, troverai diverse informazioni su come scaricare giochi gratis per PC senza programmi, a prescindere dal sistema operativo in uso sul tuo computer. Analizzerò sia alcune possibilità già presenti su Windows e su macOS che tutti gli altri servizi che possono aiutarti a raggiungere il tuo obiettivo.

Coraggio: ti basta solamente sederti bello comodo e dedicare alcuni minuti del tuo tempo libero alla lettura delle indicazioni che troverai nei prossimi paragrafi. Sono sicuro che, una volta terminato il tutorial, avrai trovato qualche gioco gratuito da scaricare sul tuo computer. Sei pronto? Benissimo! A me non resta che augurarti una buona lettura e soprattutto un buon divertimento!

Indice

Come scaricare giochi gratis per PC senza programmi

Per spiegarti come scaricare giochi gratis per PC senza programmi, prenderò in esame sia delle soluzioni integrate nei sistemi operativi che dei portali che ti permetteranno di scaricare giochi gratuiti senza troppi “grattacapi” (insomma, niente launcher vari). Di seguito puoi trovare tutti i dettagli del caso.

Microsoft Store

Microsoft Store giochi gratis PC

Se possiedi un computer equipaggiato con Windows 10 o successivi, puoi affidarti al negozio digitale Microsoft Store. Non preoccuparti: non devi installare alcun programma, dato che quest’ultimo è già integrato in modo nativo all’interno del sistema operativo. Nel caso non lo sapessi, si tratta di uno store virtuale che consente di effettuare il download di applicazioni e giochi in modo rapido e semplice, dato che download e installazione avvengono in modo automatico dopo aver scelto quale applicazione o gioco scaricare.

In parole povere, l’esperienza è simile a quella offerta smartphone e tablet, ovvero probabilmente quella che stai cercando, visto che non hai intenzione di passare per tanti programmi diversi per giocare (lo comprendo, ormai il mondo PC pullula di launcher). In ogni caso, non ho fatto riferimento al mondo mobile solamente per via del tipo di negozio digitale, ma anche perché il Microsoft Store offre effettivamente anche titoli gratuiti originariamente pensati per dispositivi mobili.

Per farti un esempio concreto, dal Microsoft Store puoi scaricare Asphalt 9: Legends, l’iconico racing game arcade di Gameloft che ha fatto la sua fortuna su smartphone e tablet. Ovviamente poi ci sono anche molti altri titoli interessanti, ad esempio Angry Birds 2. Solitamente trovare questi titoli è molto semplice: dopo aver premuto sull’icona del sacchetto della spesa presente in basso nella barra delle applicazioni (o nel menu Start), ti basta semplice scorrere la scheda Home verso il basso e troverai una riga chiamata Giochi gratuiti in primo piano. Premendo sul tasto Altre informazioni, potrai dare un’occhiata a un buon numero di titoli gratuiti.

Chiaramente le sezioni del Microsoft Store sono variabili, quindi le indicazioni che ti ho fornito potrebbero variare a seconda del periodo. Tuttavia, non dovresti avere troppi problemi a trovare questi titoli. In alternativa, puoi sempre premere sulla scheda Giochi presente in alto, in modo da dare un’occhiata all’apposita sezione. Qui potrai trovare righe come Giochi più popolari gratis, nonché premere sulla voce Mostra tutto per visualizzare come si deve le produzioni disponibili.

Giochi popolari gratis PC senza programmi Microsoft Store

Insomma, già così troverai un buon numero di titoli, tra cui probabilmente noterai giochi particolarmente popolari come Fallout Shelter e Roblox (a tal proposito, potrebbe interessarti consultare la pagina del mio sito dedicata al titolo di Roblox Corporation, in cui puoi trovare molti tutorial che potrebbero fare al caso tuo). In ogni caso, avrai sicuramente notato che molti videogiochi di questo tipo presentano la dicitura Gratis+.

Quest’ultima indica semplicemente il fatto che ci sono degli acquisti in-app, quindi in parole povere si passa per i metodi di monetizzazione classici dei videogiochi per dispositivi mobili (puoi giocare gratuitamente, ma ci sono degli elementi che si possono comprare tramite micro-transazioni). I titoli che presentano, invece, solamente la dicitura Gratis sono totalmente gratuiti. Una volta scelto il titolo che vuoi scaricare, premi sul pulsante Ottieni e attendi il completamento del download e dell’installazione. Al termine, ti basta fare clic sul tasto Riproduci, in modo da iniziare a giocare.

Ti ricordo che ti verrà richiesto di effettuare l’accesso con un account Microsoft per scaricare app e giochi dallo store. Non dovresti avere troppi problemi a rispettare questo requisito, in quanto non sono in pochi coloro che effettuano il login all’OS con questo tipo di profilo. Tuttavia, per eventuali dubbi puoi fare riferimento al mio tutorial su come creare un account Microsoft.

Mac App Store

Mac App Store Giochi PC gratuiti

Come dici? Disponi di un Mac e hai sentito dire che è possibile scaricare giochi gratuiti in modo semplice anche su macOS? Non ti hanno mentito: ti spiego subito cosa puoi fare.

Ebbene, in questo caso il metodo migliore per non passare per troppi programmi è quello di puntare al Mac App Store, ovvero lo store digitale ufficiale che Apple è solita integrare in modo nativo all’interno dei Mac. Quest’ultimo consente infatti di scaricare sia applicazioni che videogiochi, che siano gratuiti o a pagamento. Utilizzare lo store di macOS è molto semplice: ti basta avviare il Mac App Store tramite la sua icona con una “A” stilizzata e recarti nella sezione Gioca, presente sulla sinistra.

Successivamente, scorri la schermata e individua la sezione Top giochi gratuiti, premendo poi sull’opzione Elenco completo per espandere le tue possibilità di scelta. In questo modo, potrai visualizzare a schermo una lista di tanti titoli gratuiti da scaricare. Per procedere, non ti resta che scegliere il gioco di tuo gradimento, fare clic sul pulsante OTTIENI e confermare la tua volontà tramite il tasto INSTALLA.

Potrebbe esserti chiesto di verificare la tua identità tramite immissione della password dell’ID Apple o Touch ID, nonché di effettuare il login con il tuo ID Apple. Per eventuali dubbi legati a quest’ultimo, puoi consultare la mia guida su come creare un ID Apple. In ogni caso, tutto funziona in modo simile a quanto ti ho già spiegato nel capitolo dedicato al Microsoft Store: anche in questo caso si trovano molti giochi pensati originariamente per il mondo mobile, quindi probabilmente ti imbatterai in titoli che presentano acquisti in-app.

Hai bisogno di qualche nome? Tra i titoli che potrebbero interessarti ci sono Head Soccer e Pokémon Quest, giusto per citarne due. Tuttavia, ovviamente il consiglio è sempre quello di esplorare lo store alla ricerca dei giochi che fanno per te.

GOG

GOG giochi gratis senza programmi

Se hai intenzione di andare oltre ai negozi digitali integrati nei sistemi operativi e stai cercando un portale che ti consente semplicemente di scaricare giochi senza passare per programmi, sicuramente GOG potrebbe fare al caso tuo. Nel caso non lo sapessi, si tratta del negozio digitale ufficiale di CD Projekt, ovvero la software house che ha realizzato titoli del calibro di Cyberpunk 2077 e The Witcher 3: Wild Hunt.

Il motivo per cui questo store virtuale è diverso dagli altri classici? Non richiede di passare per un launcher. Inoltre, il portale è molto apprezzato dalla community per via della questione dell’assenza di DRM, ovvero di sistemi di protezione relativi alla tutela del diritto d’autore. Questo consente potenzialmente agli utenti, una volta scaricato l’installer di un gioco, di poterlo utilizzare tranquillamente anche senza connessione a Internet. Non sono in pochi coloro che utilizzano questo metodo semplicemente per giocare in luoghi dove può essere un problema connettersi a Internet.

Tuttavia, chiaramente capisci bene che questo metodo può essere abusato e ovviamente il diritto d’autore va protetto. In questo contesto, l’arrivo di alcuni titoli con DRM, legati ad esempio all’Epic Games Store e al launcher GOG Galaxy, è stato “criticato” da un buon numero di utenti. Tuttavia, attenzione a non “interpretare male” la voce della community: al contrario di quanto si possa pensare, in realtà è ancora possibile scaricare molti titoli senza DRM da GOG. Una risposta ufficiale è infatti arrivata dal supporto di GOG in seguito alla domanda di un utente.

Insomma, nonostante tutto, puoi ancora utilizzare senza troppi problemi il sito Web ufficiale di GOG per scaricare giochi gratuiti senza altri programmi: ti basta semplicemente creare un profilo. Per fare questo, fai clic sulle voci SIGN IN e CREATE, situate in alto e compila il modulo nella schermata che compare a schermo. Più precisamente, ti verrà richiesto di digitare un username, il tuo indirizzo di posta elettronica e la password che vuoi usare per accedere al servizio, nonché mettere il segno di spunta nelle caselle che seguono, premendo poi il pulsante SIGN UP NOW.

Una volta effettuato il login, fai clic sul pulsante Store presente nella barra dei menu, in alto a sinistra, mettendo poi un segno di spunta nella casella Free, che trovi nella barra laterale. Così facendo, comparirà a schermo un elenco di videogiochi completamente gratuiti che potrai scaricare sul tuo computer: dopo aver individuato quello che preferisci, fai clic sull’apposito riquadro e premi sul pulsante Add to cart.

Scaricare giochi senza DRM GOG

Arrivato a questo punto, premi dunque sull’icona del carrello, presente in alto a destra, selezionando poi la voce GO TO CHECKOUT. Perfetto, ora non ti resta che fare clic sul tasto PAY FOR YOUR ORDER NOW. Dato che il titolo è gratuito, non verrà richiesta l’aggiunta di alcun metodo di pagamento e il videogioco sarà subito aggiunto alla tua libreria di GOG.

Per scaricare il gioco, premi dunque sul pulsante GO TO MY ACCOUNT, presente nella pagina dell’ordine completato, seleziona il riquadro del gioco coinvolto e premi sulla voce DOWNLOAD OFFLINE BACKUP INSTALLERS: in questo modo, verranno mostrati alcuni file da scaricare, utili per l’installazione del videogioco. Nel caso in cui questo sia multipiattaforma, verranno visualizzati i file d’installazione compatibili in base al sistema operativo in uso sul computer.

Perfetto, ora puoi scaricare il gioco senza passare per ulteriori programmi (premendo invece sul tasto azzurro messo in evidenza, dovrai passare per il launcher GOG Galaxy, che avevo citato in precedenza). In ogni caso, per completezza d’informazione, devi sapere che GOG periodicamente regala videogiochi a pagamento per un breve lasso di tempo. Quello che ti consiglio di fare è visitare periodicamente il sito e/o attivare tutte le caselle proposte in fase di registrazione dell’account, utili per ricevere comunicazioni in caso di sconti o di promozioni di questa tipologia.

Per il resto, se ti serve qualche indicazione precisa relativa ai titoli gratuiti presenti su GOG, tra i più popolari di sempre ci sono Shadow Warrior Classic Complete e POSTAL: Classic and Uncut.

itch.io

Itch giochi indie PC da scaricare senza programmi

Sei una persona che apprezza molto “immergersi” nel mondo delle piccole produzioni indie realizzate con dedizione e passione? Bene: itch.io potrebbe essere il posto giusto per te.

Nel caso non lo sapessi, si tratta di uno store digitale, recentemente approdato anche sull’Epic Games Store, che consente di scaricare tanti titoli gratuiti, anche senza registrazione e senza programmi.

Basta infatti recarsi sull’apposito portale ufficiale e dare un’occhiata al vasto catalogo disponibile. Ci sono sia videogiochi gratuiti che a pagamento, ma in generale si può trovare veramente di tutto. La community di appassionati infatti apprezza questo sito Web anche per via del fatto che in genere si tratta di produzioni che non puntano chissà a quale risultato a livello commerciale, ma semplicemente a far divertire le persone.

Sarà poi il pubblico a decretare l’eventuale successo di un determinato videogioco. Questo contesto consente dunque agli sviluppatori di esprimere la propria creatività al massimo. Certo, spesso il budget è particolarmente ristretto, ma questo non significano che non ci siano alcune “perle”. Probabilmente in fase di ricerca troverai demo non finite, esperimenti a dir poco “atipici” e chissà che altro, ma è proprio questo il bello della community indipendente: totale libertà creativa.

Haunted PS1 Demo Disc 2021

Per scaricare un titolo da itch.io, ti basta premere sull’apposito riquadro e fare clic sul pulsante Download now (o simile). Tutto qui: verranno poi scaricati gli appositi file del gioco (ad esempio un file .exe o un file .zip). In alcuni casi, se si tratta di un titolo con prezzo a “offerta libera”, puoi scegliere se supportare il creatore con una piccola somma oppure se premere sulla voce No thanks, just take me to the downloads per procedere.

Se vuoi comprendere al meglio sin da subito la natura dei titoli di itch.io, potresti voler provare, tra gli altri, Haunted PS1 Demo Disc 2021 (che include la demo di titoli indie interessanti come Toree 3D, che è stato poi pubblicato a 0,99 euro su varie piattaforme, anche Nintendo Switch).

Game Jolt

Game Jolt Giochi gratis senza programmi PC

Lo so: probabilmente è un nome che suona un po’ “datato”, ma Game Jolt risulta di fatto ancora oggi una buona “fonte” di titoli gratuiti per PC da scaricare senza programmi.

Non sono in pochi infatti a descriverlo come una sorta di “predecessore” del già citato itch.io. Basta collegarsi al sito Web ufficiale per comprendere il motivo: sono presenti tanti titoli indie “minori”, sia gratuiti che a pagamento, che si possono scaricare senza registrazione né launcher. Questo significa che anche in questo caso è possibile andare alla scoperta di un “sottobosco” di produzioni realizzate direttamente dalla community, che potrebbero nascondere qualche “perla”.

Per scaricare un gioco da Game Jolt, ti basta fare clic sull’apposito riquadro e premere sul tasto DOWNLOAD. In alcuni casi, potrebbe esserti richiesto se vuoi pagare una piccola somma per supportare gli sviluppatori del titolo, ma nel caso tu non voglia effettuare quest’operazione puoi procedere facendo clic sulla voce No thanks, take me to the download. Insomma, tutto molto semplice.

Vuoi qualche consiglio in merito a titoli da provare? Potresti voler dare un’occhiata a QT (se conosci P.T. di Hideo Kojima, ti farai più di qualche risata, ma potrai anche scoprire “segreti” incredibili). Provando quest’ultimo, comprenderai sin da subito che anche su Game Jolt c’è totale libertà creativa.

Giochi singoli

League of Legends giochi gratis PC senza programmi

Oltre agli store digitali a cui ho fatto riferimento in precedenza, ci sono anche dei giochi singoli che si possono scaricare in modo gratuito direttamente dai rispettivi siti Web dei produttori. Questi videogiochi, in generale, appartengono alla categoria multigiocatore e dispongono di micro-transazioni relative a elementi digitali al loro interno.

Un esempio sono i MOBA, come League of Legends, scaricabile gratuitamente senza la necessità di software aggiuntivi direttamente dal sito Web ufficiale. Se vuoi saperne di più su questo videogioco, puoi fare riferimento alla mia guida su come scaricare League of Legends.

Inoltre, considerando le diverse tipologie di videogiochi online gratuiti, voglio segnalarti il genere MMO. I videogiochi di questa tipologia spesso vengono distribuiti gratuitamente con micro-transazioni non obbligatorie. Ne esistono di diversi: per maggiori dettagli puoi consultare il mio tutorial relativo ai migliori MMORPG. Non sempre questa tipologia di titoli si può scaricare senza launcher o programmi aggiuntivi, ma questi sono i generi in cui è più probabile trovare soluzioni di questo tipo.

Insomma, adesso conosci diverse possibilità che possono consentirti di raggiungere il tuo obiettivo, facendo da “spunto” per le tue sessioni di gioco. Inoltre, nel caso dovessi “ripensare” all questione dei launcher, ti consiglio di consultare anche la mia guida relativa ai giochi da scaricare gratis per PC, in cui sono sceso nel dettaglio anche di altri store digitali. Non mi resta che augurarti nuovamente buon divertimento!

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.