Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come scaricare giochi gratis per PC senza programmi

di

Al momento non hai la possibilità di acquistare un videogioco a pagamento. Stai quindi cercando delle soluzioni per giocare a dei titoli gratuiti, che magari non richiedano l’installazione di software aggiuntivi (per evitare di riempire il tuo PC di icone, servizi e programmi che potrebbero rivelarsi inutili). Hai effettuato alcune ricerche sul Web, ma senza risultati. Però poi sei capitato su questa mia guida.

Ben fatto! Data questa premessa, sarai contento di sapere che, nella guida che stai per leggere, troverai diverse informazioni su come scaricare giochi gratis per PC senza programmi, a prescindere dal sistema operativo in uso sul tuo computer. Ti parlerò di alcuni servizi già presenti sia su Windows che su macOS e di tutte le altre possibilità che possono aiutarti a raggiungere il tuo obiettivo.

Coraggio: siediti bello comodo e dedicami alcuni minuti del tuo tempo libero per leggere i suggerimenti che troverai nei prossimi paragrafi. Sono sicuro che, alla fine della lettura, avrai trovato qualche gioco gratuito da scaricare sul tuo computer. Sei pronto? Benissimo! A me non resta che augurarti una buona lettura e, soprattutto, un buon divertimento!

 Indice

Microsoft Store

Se possiedi un computer equipaggiato con Windows 10, puoi scaricare tanti giochi gratuiti tramite il Microsoft Store. Se non conosci questo strumento di Windows, devi sapere che è un negozio virtuale predisposto al download di applicazioni e giochi che non richiedono alcuna procedura d’installazione, in quanto questa avviene in modo automatico, così come si è abituati su smartphone e tablet.

Per utilizzare il Microsoft Store, devi fare semplicemente clic sull’icona con il sacchetto della spesa che trovi nella barra delle applicazioni, nel menu Start, oppure devi digitare microsoft store” nella barra di ricerca di Cortana. Dopo aver avviato lo store di Windows, seleziona la scheda Giochi e scorri la schermata fino a individuare la categoria Giochi più popolari gratis. A questo punto, premi sulla dicitura Mostra tutto per espandere la visualizzazione e consultare l’elenco dei tanti giochi a disposizione per il download gratuito.

Il catalogo è costituito da giochi di tutte le tipologie: giochi di carte, di corse, avventura, puzzle, strategici, simulazione e molto altro ancora. Giusto per farti qualche esempio, puoi trovare il famoso Fallout Shelter, i classici giochi di Microsoft, come Sudoku, Solitario o Mahjong, oppure il celebre gioco di corse Asphalt.

Quando avrai scelto il titolo che vuoi scaricare, premi sul pulsante Ottieni e attendi il completamento del download e dell’installazione. Al termine, premi su Riproduci, per iniziare a giocare.

Se non hai ancora aggiunto un account Microsoft allo store, alla pressione del pulsante Ottieni ti verrà richiesto, tramite un’apposita schermata, l’accesso per utilizzare il gioco anche su altri dispositivi. Se questa opzione non è di tuo interesse, fai clic sul tasto No grazie e attendi che venga eseguito il download del videogame. In caso contrario, premi sul pulsante Accedi e inserisci le credenziali del tuo account Microsoft. Se non ne possiedi uno, ti consiglio di leggere la mia guida dedicata a quest’argomento.

Mac App Store

Se utilizzi un computer con macOS, hai a disposizione il Mac App Store, il negozio virtuale dei Mac per scaricare e installare applicazioni e videogiochi, sia gratuiti che a pagamento. Per utilizzare questo servizio di macOS, basta avviare il Mac App Store tramite la sua icona con una “A” stilizzata e, nella schermata principale, fare clic sulle voci Categorie > Giochi.

Fatto ciò, scorri la schermata e individua la sezione Top gratuite e premi sulla dicitura Elenco completo. Così facendo, ti verrà mostrato un elenco, sulla sinistra, contenente centinaia di videogiochi gratuiti da scaricare. Devi semplicemente fare clic sul pulsante Ottieni a fianco e confermare la procedura tramite il tasto Installa.

Potrebbe esserti chiesto di verificare la tua identità tramite immissione della password dell’ID Apple o Touch ID (se hai un MacBook Pro o Air dotato di questo componente). Facile, no? Se ti viene chiesto di effettuare l’accesso con il tuo ID Apple, provvedi. Se non hai ancora un ID di questo tipo, crealo seguendo il mio tutorial dedicato all’argomento.

GOG

Un’altra risorsa che permette il download di giochi gratuiti senza l’utilizzo di programmi, valida su diversi sistemi operativi, è quella offerta da GOG. Qualora non lo conoscessi, GOG è un negozio virtuale che distribuisce videogiochi gratuiti e a pagamento privi di DRM, cioè di sistemi per la tutela del diritto d’autore.

Se sei interessato a questa piattaforma, ti consiglio di raggiungere il suo sito Web ufficiale e di creare un account gratuito. Dopo aver raggiunto il link che ti ho fornito, fai clic sulle voci Sign in > Create account, situato in alto, e compila il modulo nella schermata che ti viene mostrata. Digita, quindi, un nickname di tua fantasia, la tua email, la password che vuoi usare per accedere al servizio e metti, quindi, il segno di spunta nelle caselle che seguono, premendo poi il pulsante Sign up now.

Adesso, fai clic sul pulsante Store presente nella barra dei menu, in alto a sinistra, e metti un segno di spunta nella casella Free, che trovi nella barra laterale. Così facendo, ti verrà mostrato un elenco di videogiochi completamente gratuiti che potrai scaricare sul tuo computer: dopo aver individuato quello che preferisci, fai clic su di esso e premi sul pulsante Add to cart.

Arrivato a questo punto, premi sul tasto Check out now e, nella nuova sezione a cui sei stato reindirizzato, fai clic sul pulsante Pay for your order now. Essendo il costo del prodotto nullo, non verrà richiesta l’aggiunta di alcuno metodo di pagamento e il videogioco sarà subito aggiunto alla tua libreria di GOG.

Per scaricare il gioco, fai clic sul nome utente che trovi nella barra dei menu in alto e, nel riquadro che visualizzi, seleziona la voce Games. Scegli, quindi, il videogioco e premi sulla dicitura in basso Download offline backup game installers: così facendo, verranno mostrati alcuni file da scaricare, utili per l’installazione del videogioco. Nel caso in cui questo sia multipiattaforma, verranno visualizzati i file d’installazione compatibili in base al sistema operativo in uso sul computer.

Giusto per informarti, GOG periodicamente regala videogiochi a pagamento per un breve lasso di tempo. Quello che ti consiglio di fare è visitare periodicamente il sito e/o attivare tutte le caselle proposte in fase di registrazione dell’account, utili per ricevere comunicazioni in caso di sconti o di promozioni di questa tipologia.

Archive.org

Se hai nostalgia dei videogiochi per MS-DOS, dei titoli per le vecchie versioni di Windows o delle prime versioni di prova di alcuni vecchi giochi, Archive.org è il portale Web che fa al caso tuo. Al suo interno, infatti, è presente un vasto archivio per diverse categorie di materiale digitale, come per l’appunto i videogiochi.

Se sei interessato a questo servizio, che è completamente gratuito, raggiungi il link che ti ho fornito poc’anzi e premi sull’icona con un dischetto che trovi in alto, nella barra dei menu. Nella schermata che visualizzi, seleziona poi le voci MS-DOS Games oppure Classic PC Games.

Fatto ciò, nell’elenco che ti viene mostrato, seleziona un gioco che preferisci e premi sulla dicitura Windows Executable, che trovi nel riquadro Download options, sulla destra: così facendo, si avvierà il download dei file necessari per eseguire il gioco sul PC.

Ti avviso che, però, alcuni giochi sono talmente vecchi che potresti avere problemi nell’esecuzione su sistemi operativi recenti, come Windows 10. Alcuni, invece, potrebbero non essere disponibili al download per essere giocati direttamente in streaming, tramite browser.

Altre soluzioni

Oltre alle soluzioni sopra proposte, ci sono anche alcuni videogiochi che sono disponibili al download gratuito direttamente dai rispettivi siti Web dei produttori. Questi videogiochi, in generale, appartengono alla categoria multigiocatore e prevedono di essere giocati in modo completamente gratuito con uno store al loro interno per eseguire micro transazioni su oggetti e servizi virtuali.

Un esempio sono i MOBA, come League of Legends, scaricabile gratuitamente senza la necessità di software aggiuntivi direttamente dal sito Web ufficiale. Se vuoi saperne di più su questo videogioco e su come scaricarlo, ti consiglio di leggere la mia guida dedicata a quest’argomento.

Un’altra tipologia di videogiochi multigiocatore sono quelli Sparatutto, come Fortnite, anch’esso scaricabile dal sito Web ufficiale. Anche in questo caso, ti consiglio di leggere la mia guida su come scaricare Fortnite.

Infine, considerando le diverse tipologie di videogiochi online gratuiti, voglio segnalarti il genere MMO. I videogiochi di questa tipologia spesso vengono distribuiti gratuitamente con micro transazioni non obbligatorie. Ne esistono di diversi, come ad esempio Aion oppure Tera, ma quello che ti consiglio è di effettuare una ricerca sul Web utilizzando i termini mmo free to play. In caso, puoi consultare la mia guida sui migliori MMORPG.