Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Giochi da scaricare gratis per PC

di

Fino a qualche anno fa, per acquistare un nuovo videogioco era necessario recarsi fisicamente in un negozio o ordinarne uno presso qualche negozio che vendeva per corrispondenza, con tempi di consegna che non erano certo quelli a cui siamo abituati oggi. E per giocare a un titolo in modo gratuito? Beh, al massimo si poteva puntare alle classiche demo vendute con le riviste in edicola, oppure ci si doveva “industriare” con lo scambio di giochi usati.

Di acqua sotto i ponti, da allora, ne è passata parecchia e il propagarsi di Internet ha reso più vasta che mai la possibilità di scelta di noi giocatori, che ora possiamo contare su giochi distribuiti digitalmente, anche a costo zero, e perfino di servizi di gioco in streaming. Stesso discorso vale per gli sviluppatori, che hanno trovato molte nuove forme per monetizzare senza far pagare necessariamente agli utenti un “biglietto di ingresso”.

In questo contesto, risulta interessante approfondire il mondo dei giochi da scaricare gratis per PC. Mi accingo, dunque, ad analizzare la questione prendendo in esame un po’ tutti i principali store digitali da cui è possibile reperire titoli che non richiedono di pagare alcunché per essere giocati su computer, nonché ovviamente citando delle produzioni specifiche che potrebbero fare al caso tuo. Se la cosa ti interessa — e penso proprio di sì, visto che stai leggendo questo articolo —, qui sotto puoi trovare tutte le indicazioni del caso. Buona lettura e buon divertimento!

Indice

Giochi da scaricare gratis per PC

Prima di fornirti qualche consiglio specifico in merito ai giochi da scaricare gratis per PC, ritengo possa interessarti sapere quali sono le principali “fonti” che gli appassionati sono soliti consultare per trovare ciò che fa al caso loro, cioè i principali store che consentono il download digitale dei videogame.

Steam

Steam Logo

Il negozio digitale più popolare per i videogiochi su PC è Steam, di proprietà di Valve Corporation (sì, proprio l’azienda dietro a successi come Half-Life, Dota 2, Portal e Counter-Strike: Global Offensive).

Quest’ultimo comprende un numero talmente vasto di titoli che ti risulterà essenzialmente impossibile non trovare qualcosa che faccia al caso tuo. Infatti, su Steam non ci sono solamente produzioni “tripla A” dal budget stellare, ma anche molti videogiochi realizzati da realtà minori.

Non mi riferisco unicamente a videogiochi indipendenti che hanno attirato particolarmente l’attenzione, ma anche a titoli che sono stati giocati solamente da un numero molto ristretto di persone. In parole povere, si può trovare di tutto all’interno del negozio digitale di Valve.

Ti fornisco un dettaglio relativo al “dietro le quinte”: una volta che hanno completato il loro videogioco seguendo tutte le linee guida del caso (magari utilizzando motori grafici come Unity o Unreal Engine), gli sviluppatori possono rilasciare il proprio videogioco su Steam pagando una quota di pubblicazione (che generalmente ammonta a 100 dollari e viene rimborsata in seguito ai primi 1.000 dollari di vendite).

Il fatto che sia necessario pagare cerca di fare da “filtro” per la pubblicazione di titoli di qualità scadente, dato che probabilmente una persona ci penserà due volte prima pubblicare un titolo non valido su Steam. Tuttavia, chiaramente non tutti i videogiochi presenti all’interno del negozio digitale sono “perfetti”, quindi spetterà a te fare una selezione.

Steam giochi gratis da scaricare per PC

In ogni caso, capisci bene che in questo contesto sono stati pubblicati innumerevoli titoli gratuiti su Steam, che cercano di monetizzare in modo alternativo (micro-transazioni) oppure rappresentano semplicemente delle produzioni senza troppe pretese realizzate per passione (o ancora, delle demo o dei capitoli completi pubblicati da grandi e piccole software house per “attirare l’attenzione”).

Insomma, sia le produzioni principali che il “sottobosco” di titoli indie presenti su Steam potrebbero fare decisamente al caso tuo, tra l’altro consentendoti potenzialmente di trovare anche videogiochi che generalmente risultano difficili da trovare su altre piattaforme (gli sviluppatori indie in genere prediligono per “comodità” la realizzazione di una versione PC, passando solamente poi eventualmente al mondo console).

Se non hai mai utilizzato lo store digitale di Valve, puoi fare riferimento ai miei tutorial su come scaricare Steam e come funziona Steam.

Trovare i titoli gratuiti è un gioco da ragazzi: una volta aperto il programma, effettuato il login e premuto sulla scheda NEGOZIO (o aver effettuato l’accesso al sito Web ufficiale tramite browser), ti basta fare clic sulla voce Free-to-Play, presente sulla sinistra, per accedere a una pagina che include un vasto numero di possibilità.

Tutti i titoli presenti in questa sezione sono infatti gratuiti. Certo, potrebbero presentare al loro interno delle micro-transazioni e potrebbero esserti proposti dei DLC, ma il “biglietto d’ingresso” non c’è. Tra l’altro, puoi dare un’occhiata, premendo sugli appositi riquadri, a Novità popolari, I più venduti, Prodotti popolari e Nuovi arrivi.

Ti ricordo inoltre che puoi utilizzare le etichette presenti sulla destra per filtrare i titoli gratuiti disponibili, nonché premere sui pulsanti Visualizza tutti i nuovi rilasci, Visualizza tutti i più venduti, Visualizza tutti i più popolari di sempre e Scopri le prossime uscite per approfondire le ampie possibilità offerte da Steam. Perfetto, ora sei a conoscenza di come reperire un buon numero di titoli gratuiti che potrebbero fare al caso tuo.

Giochi gratis weekend Steam

In ogni caso, sicuramente avrai notato che esistono due diciture diverse: Free To Play e Gratis. Nel primo caso si tratta di titoli che si possono giocare gratuitamente ma che dispongono di micro-transazioni o altri metodi di monetizzazione, mentre nel secondo caso significa che il gioco è gratuito nella sua totalità (generalmente si tratta di titoli “minori”, realizzati magari con molta passione).

Per il resto, devi sapere che ogni tanto anche alcuni sviluppatori ben noti decidono di rendere gratuiti alcuni titoli su Steam nel contesto di iniziative promozionali dalla durata limitata. Generalmente i videogiochi resi gratuiti in questo modo non sono propriamente delle nuove uscite, ma sicuramente potrebbero fare al caso tuo.

Non c’è tuttavia un metodo “sicuro” per scovare questi titoli gratuiti, se non informarsi continuamente sulle nuove iniziative promozionali lanciate su Steam e riscattare gratuitamente i videogiochi al momento giusto. In questo contesto, potrebbe dunque interessarti tenere monitorata qualche testata che è solita occuparsi di videogiochi quotidianamente. In alternativa, esiste un gruppo della community chiamato Free Game Finders, in cui molti utenti si “riuniscono” per scovare e segnalare tutti i nuovi titoli gratuiti disponibili.

Oltre a questo, devi sapere che spesso Steam regala per tempo limitato l’accesso ad alcuni giochi nel contesto del weekend. I titoli che rientrano in questo tipo di iniziativa non rimarranno tuoi per sempre, ma potrai giocarci fino alla scadenza del periodo coinvolto. In parole povere, si tratta di una sorta di “prova gratuita”, che potrebbe comunque interessarti.

Per “scovare” questo tipo di possibilità, generalmente basta semplicemente aprire Steam e dare un’occhiata alla sezione OFFERTE SPECIALI presente nella pagina principale. In ogni caso, se c’è qualche gioco proposto gratuitamente per tempo limitato, lo troverai sicuramente messo “in bella vista”. Per il resto, se vuoi approfondire l’argomento in generale, puoi fare riferimento al mio tutorial su come ottenere giochi gratis su Steam.

Epic Games Store

Epic Games Store giochi gratis per PC

Un negozio digitale importante di relativamente recente uscita è l’Epic Games Store, realizzato dalla software house dietro a titoli come Fortnite e Gears of War (nonché al motore grafico Unreal Engine).

Lanciato a dicembre 2018, questo negozio digitale sta macinando numeri importanti e “rubando” fette di mercato allo “storico” Steam, tanto che secondo molti si tratta del primo “rivale serio” per la piattaforma di Valve.

Chiaramente, cercare di “spodestare” un colosso come Steam richiede una strategia “aggressiva”, atta ad accaparrarsi il maggior numero di utenti possibili. Per questo motivo, Epic Games ha deciso di regalare in modo pressoché costante un buon numero di titoli, in alcuni casi anche “tripla AAA”.

Basta infatti avviare l’Epic Games Launcher, effettuare il login, premere sulla voce Negozio (presente sulla sinistra), scorrere verso il basso e dare un’occhiata alla sezione Giochi gratis. Quest’ultima generalmente comprende uno o più titoli gratuiti da scaricare, nonché indicazioni su altri giochi che potrai ottenere più avanti senza sborsare un centesimo.

Epic Games Store giochi da scaricare gratis per PC

Oltre a questo, all’interno del negozio digitale di Epic Games ci sono anche titoli Free To Play e simili. Per dare un’occhiata a questi ultimi, ti consiglio di premere sulla voce Esplora (presente in alto nella sezione Negozio) e premere sulla voce Gratis, che fa capolino a destra.

Così facendo, potrai “sfogliare” la lista dei titoli presenti sull’Epic Games Store a cui puoi giocare senza spendere alcunché. Insomma, anche questo negozio digitale può rappresentare una buona “fonte” per le tue sessioni di gioco.

Per il resto, se hai dubbi in merito alla procedura per riscattare i titoli, potresti voler dare un’occhiata alle mie guide su come creare un account Epic Games e come scaricare Fortnite (uno dei titoli di punta del negozio digitale). Ti ricordo che puoi esplorare i titoli messi a disposizione dall’Epic Games Store anche attraverso l’apposito portale ufficiale.

Altri store digitali

Battle Net COD Warzone Giochi gratis PC

Ovviamente, oltre a quelli citati in precedenza, esistono anche altri store digitali popolari che puoi prendere in considerazione per scaricare giochi sul tuo computer.

Di seguito trovi una lista di negozi digitali che potresti reputare interessanti (ne esistono parecchi, mi soffermerò su quelli che ritengo più validi).

  • Battle.net: si tratta del negozio digitale ufficiale di Blizzard Entertainment, software house dietro a titoli come World of Warcraft, Overwatch e Diablo. Offre alcuni giochi Free to Play, ad esempio Hearthstone e Call of Duty: Warzone.
  • Ubisoft Connect (ex Uplay): lo store digitale ufficiale di Ubisoft, software house che ha bisogno di ben poche presentazioni (chi ha detto Assassin’s Creed, Far Cry, Watch Dogs o Tom Clancy’s Rainbow Six Siege?). Non si tratta esattamente del negozio più adatto per trovare titoli gratuiti, ma potrebbe interessarti dare un’occhiata a questa pagina. Ti ricordo infatti che Ubisoft propone anche titoli come Hyper Scape e Tom Clancy’s XDefiant.
  • Game Jolt: se sei un giocatore con un po’ di anni sulle spalle, probabilmente ti ricorderai di questo portale. Include principalmente produzioni “minori” realizzate con molta passione e spesso scaricabili gratuitamente.
  • Origin: lo store digitale ufficiale di Electronic Arts, software house dietro a FIFA, Need for Speed e Battlefield. I giochi gratuiti presenti tramite questo negozio non sono poi molti, come puoi vedere dall’apposita pagina, ma ti ricordo che da qui è possibile scaricare titoli popolari come Apex Legends.
  • itch.io: disponibile anche tramite il già citato Epic Games Store, questo store digitale rappresenta una fonte inesauribile di titoli indie. Ci sono anche numerose produzioni gratuite, quindi potrebbe interessarti darci un’occhiata.
  • Prime Gaming: se disponi dell’abbonamento ad Amazon Prime, puoi scaricare, a seconda delle iniziative promozionali attive, alcuni giochi gratuiti. Infatti, al contrario di quanto si possa pensare, tra le “ricompense” di questo servizio non ci sono solamente elementi estetici per titoli popolari, ma anche dei giochi completi. Spesso si tratta di perle “datate”, ma sicuramente è un’occasione “gratuita” (passando per l’abbonamento Prime) intrigante. A proposito di sottoscrizioni, ti ricordo che esistono anche servizi come Xbox Game Pass per PC, EA Play, Ubisoft+, Google Stadia e PlayStation Now che consentono di accedere a un vasto catalogo di titoli, ma in quel caso chiaramente è necessario attivare un abbonamento specifico.
  • Microsoft Store: preinstallato sul sistema operativo Windows, questo negozio digitale offre l’accesso a svariati titoli gratuiti, come puoi vedere nella pagina dedicata. Potrebbe risultare interessante, ad esempio, anche se sei alla ricerca di giochi da scaricare gratis per PC per bambini in italiano, in quanto offre anche titoli Free to Play come SpongeBob: Sfida al Krusty.
  • Humble Bundle: uno store digitale diverso dagli altri, basato anche sulla beneficenza (parte di quanto incassato dai bundle utilizzato per questo scopo). Questo negozio ogni tanto regala anche dei giochi, quindi potresti volerci “fare un salto” ogni tanto. Per rimanere informato in merito alle iniziative promozionali lanciata dallo store, che generalmente hanno durata limitata, potrebbe tornarti utile restare sintonizzato sulle testate che trattano il mondo videoludico, sempre pronte a segnalare “occasioni” di questo tipo. In ogni caso, a volte vengono anche regalate dei codici (spesso chiamati chiavi) da riscattare su Steam per ottenere i giochi.
  • GOG: rappresenta il negozio digitale ufficiale di CD Projekt, ovvero la software house dietro a videogiochi come The Witcher e Cyberpunk 2077. Questo store solitamente regala dei titoli in base alle iniziative promozionali attive. Ad esempio, c’è una Free Games Collection.

Giochi da scaricare gratis per PC in italiano completi

Fortnite giochi gratis PC

Come dici? Ora che conosci i negozi digitali da cui è possibile reperire titoli gratuiti non sai quali scegliere? Nessun problema, ti fornisco alcune indicazioni che potrebbero tornarti utili!

Ebbene, tra i titoli gratuiti più popolari troviamo sicuramente Fortnite, Call of Duty: Warzone, Apex Legends ed eFootball (ex PES), giusto per citarne alcuni. Ovviamente, nella maggior parte dei casi si tratta di titoli “completi” in italiano. Puoi approfondire l’argomento tramite i miei tutorial relativi ai migliori Free to Play per PC, ai migliori giochi in realtà virtuale per PC e ai migliori Free to Play di Steam. Insomma, hai a disposizione parecchio materiale da cui “attingere” per le tue sessioni di gioco.

Per il resto, se stai cercando dei giochi da scaricare gratis per PC portatile, potrebbe interessarti dare un’occhiata, ad esempio, a Roblox. Infatti, quest’ultima piattaforma, popolare anche per via di titoli come Adopt Me, generalmente non richiede requisiti particolarmente elevati. Certo, spesso i videogiochi in questo caso sono in inglese, ma in realtà, trattandosi solitamente di titoli destinati principalmente a un pubblico giovane, non c’è bisogno di conoscere alla perfezione altre lingue.

Se, invece, sei alla ricerca di giochi da scaricare gratis per PC senza registrazione, sicuramente un portale come il già citato itch.io potrebbe fare al caso tuo, in quanto spesso basta semplicemente premere sul riquadro di un gioco e fare clic sul pulsante Download (o simili) per scaricarlo, senza nemmeno disporre di un account. Conta, tuttavia, che in questo caso molti giochi non sono in italiano.

Insomma, ora conosci un po’ tutto quello che c’è da sapere relativamente al vasto mondo dei videogiochi gratuiti per computer. Non mi resta che augurarti ancora una volta buon divertimento!

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.