Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Scopri le migliori offerte sul canale Telegram ufficiale. Guarda su Telegram

Come scaricare giochi a pagamento gratis

di

Il diffondersi dei negozi digitali e della connessione a Internet a banda larga stanno cambiando in modo importante le abitudini e le possibilità a disposizione dei videogiocatori. Infatti, tra free-to-play e iniziative promozionali, c'è l'imbarazzo della scelta in termini di esperienze ludiche da effettuare senza sborsare un centesimo.

Tuttavia, usualmente gli appassionati vogliono più che altro titoli tripla A, ovvero produzioni di una certa caratura, al posto di soffermarsi unicamente su produzioni di secondo piano (per quanto ormai, al giorno d'oggi, i free-to-play non lo siano più per certi versi). La pensi anche tu così ed è proprio per questo motivo che ti stai chiedendo come scaricare giochi a pagamento gratis, vero? Sarai ben felice di sapere che sei approdato nel posto giusto.

In questa sede, infatti, mi soffermerò un po' su tutte le possibilità a tua disposizione in tal senso. Non importa da quale piattaforma tu voglia procedere, che si tratti di PC, console o dispositivi mobili, in quanto l'espansione degli store digitali consente ormai di trovare pane per i propri denti un po' in tutti i contesti. Di seguito puoi insomma trovare tutte le rapide indicazioni del caso: a me non resta altro da fare, se non augurarti buona lettura e soprattutto buon divertimento!

Indice

Come scaricare giochi a pagamento gratis su PC

Dato che ti stai chiedendo come scaricare giochi a pagamento gratis, ritengo possa interessarti partire dal PC in termini di piattaforma. Infatti, è proprio in questo contesto, specialmente lato Windows (da sempre la piattaforma principale per i giochi per computer), che risultano disponibili le principali possibilità.

Epic Games Store

Come scaricare giochi gratis a pagamento su PC Epic Games Store

Il primo negozio digitale che ti consiglio di prendere in considerazione per il tuo scopo è l'Epic Games Store, gestito direttamente dai creatori di Fortnite.

Se non hai ancora a disposizione questo store, puoi tranquillamente fare riferimento al mio tutorial su come scaricare Epic Games Launcher, ovvero il programma, disponibile gratuitamente sia per Windows che per macOS, che consente di accedere al negozio digitale previa registrazione di un profilo gratuito. Se non ne hai già uno, potresti dare un'occhiata alla mia guida su come creare un account Epic Games.

In ogni caso, lo store digitale della ben nota software è diventato particolarmente popolare tra gli appassionati del mondo gaming anche per via di un'iniziativa che consente di ottenere in modo pressoché costante giochi gratuiti, consentendo agli utenti riscattare gratuitamente titoli che prima erano a pagamento. Non vedi l'ora di saperne di più, vero? Per dare un'occhiata a quanto attualmente disponibile, ti basta aprire l'Epic Games Launcher, ad esempio mediante l'apposita icona presente sul desktop, effettuando poi eventualmente il login col tuo profilo (chiaramente se non l'hai già fatto).

Dopodiché, fai clic sulla voce Negozio, collocata in alto a sinistra (se non è già selezionata) e scorri la pagina verso il basso, fino a quando non ti imbatti nella sezione Giochi gratis. Quest'ultima, che risulta sempre attiva nel corso dell'anno, propone essenzialmente sempre qualche titolo prima a pagamento da riscattare senza sborsare alcunché. Chiaramente non posso essere più preciso coi dettagli, in quanto molto dipende anche dal periodo promozionale, ma solitamente nei momenti non festivi viene proposto in questo modo un gioco gratis a settimana (come indicato anche sul sito Web ufficiale di Epic Games: usualmente il giorno della settimana da tenere d'occhio è il giovedì, ore 17:00 italiane).

Va detto però che, ad esempio, nel periodo natalizio potrebbero esserci iniziative simili a una sorta di calendario dell'avvento, ovvero un gioco gratis al giorno. Capisci bene, insomma, che lo store digitale degli sviluppatori di Fortnite può risultare una fonte importante per la tua libreria di titoli da scaricare gratuitamente, in quanto a volte si possono ottenere in questo modo anche giochi tripla A.

Come riscattare gioco gratis Epic Games Store PC

Come riscattare un gioco gratis dall'Epic Games Store? Non c'è nulla di complesso: una volta che hai trovato la succitata area Giochi gratis, ti basta fare clic sul riquadro del gioco disponibile gratuitamente (dando magari anche un'occhiata alle icone presenti nell'area Piattaforma, così da comprendere se il gioco è disponibile anche per altri sistemi operativi oltre al classico Windows), premendo poi prima sulla voce OTTIENI e poi su quella EFFETTUA L'ORDINE (chiaramente ti verrà indicato il costo precedente barrato, mettendoti a conoscenza che l'ordine sarà di 0 euro).

Successivamente, potrebbe esserti richiesto, ad esempio, di premere sul pulsante ACCETTO, così da terminare la fase relativa al riscatto del gioco coinvolto. Per scaricare quest'ultimo, non ti resta dunque che premere sul tasto NELLA LIBRERIA, fare clic sul riquadro del titolo e premere sul pulsante INSTALLA (cambiando eventualmente le impostazioni relative a percorso di installazione, aggiornamenti automatici e scorciatoia). Potresti dover dunque premere sul pulsante e attendere che il download venga completato (puoi verificarne lo stato mediante l'apposita opzione presente in basso a sinistra).

Una volta che quest'ultimo sarà terminato, ti basterà semplicemente premere sull'icona del gioco, collocata nell'area AVVIO RAPIDO presente sulla sinistra, per avviare quanto hai appena scaricato e iniziare a divertirti. Per il resto, rimanendo in campo Epic Games Store, ti ricordo che lo store digitale mette a disposizione anche diversi giochi free-to-play, ovvero gratis già di base (in quanto spesso monetizzano tramite micro-transazioni), molto popolari. A tal proposito, potresti consultare, ad esempio, i miei tutorial su come scaricare Fortnite, come giocare a Rocket League e come scaricare Fall Guys.

Steam

Come scaricare giochi gratis a pagamento su PC Steam

Un altro negozio digitale che potrebbe sicuramente interessarti è Steam, che è quello attivo da più tempo in campo PC. Il suo client è disponibile su Windows, macOS e Linux, come puoi approfondire nella mia guida su come scaricare Steam (in cui ho spiegato anche tutto ciò che c'è da sapere in merito all'eventuale registrazione di un account gratuito).

Perché faccio riferimento solamente ora al negozio digitale di Valve? Il fatto è che in questo caso non esiste un'iniziativa periodica come quella dell'Epic Games Store, ma bisogna stare un po' attenti alle varie iniziative promozionali che fanno diventare gratuiti titoli a pagamento, spesso lanciate dagli stessi sviluppatori. Questo significa che, se si vuole andare oltre ai classici giochi free-to-play disponibili su Steam, risulta necessario prestare un po' di attenzione al settore in generale.

In parole povere, ciò che potresti fare è seguire blog di settore (magari cercando su Google keyword come “steam giochi gratis” o simili) o altre fonti per restare aggiornato in merito alle iniziative promozionali che rendono gratuiti titoli a pagamento. In ogni caso, dato che non c'è un'iniziativa principale che raggruppa questo tipo di promozione, a volte potresti, ad esempio, vedere il gioco coinvolto indicato direttamente come Gratis all'interno di Steam, potendolo dunque riscattare in questo modo, mentre altre volte potrebbe risultare necessario iscriversi a una mailing list di uno sviluppatore o simile per ottenere gratuitamente un codice da riscattare su Steam.

Insomma, ci sono diverse variabili in gioco in questo caso e può risultare un po' complesso tenere traccia di tutto, ma vale la pena notare che esistono anche progetti come SteamDB che cercano di tenere traccia delle iniziative promozionali attive. A tal proposito, quelle indicate come Weekend rientrano in una classica iniziativa di Steam che permette di provare per tempo limitato i giochi, mentre quelle indicate come Keep sono quelle che ti consentono di riscattare il gioco per sempre. Tieni in ogni caso ben presente che questo tipo di portali usualmente non riesce a tenere traccia di tutto, ad esempio non mostrando le iniziative legate a codici e così via (motivo per cui in precedenza facevo riferimento ai blog di settore).

In ogni caso, una volta che trovi un gioco legato a un'iniziativa Keep, ciò che puoi fare per scaricarlo è recarti nell'apposita pagina del titolo e premere sul pulsante Aggiungi all'account, seguendo poi le indicazioni che compaiono a schermo per portare a termine il tutto. In alcuni casi potresti anche dover premere sul tasto Avvia gioco, selezionando poi eventualmente le opzioni aggiuntive (relative, ad esempio, al percorso di installazione) e facendo in seguito clic sui pulsanti AVANTI, ACCETTO e TERMINA per avviare il download (di cui puoi tenere traccia mediante l'apposita sezione presente in basso).

In ogni caso, tieni bene a mente che, se il contenuto gratuito è un'espansione, chiaramente dovrai comunque avere a disposizione il gioco base per poter procedere. Per il resto, relativamente alle altre iniziative lanciate dagli sviluppatori, potrebbe eventualmente interessarti consultare il mio tutorial su come riscattare un codice su Steam, così come potresti voler approfondire la mia guida generale su come funziona Steam.

Per il resto, ti consiglio di dare quantomeno un'occhiata anche quanto indicato nel mio tutorial relativo ai programmi per scaricare giochi PC, dato che in quest'ultimo ho fatto riferimento anche ad altre soluzioni (ad esempio, in associazione all'abbonamento Amazon Prime, a volte risulta possibile riscattare giochi gratuitamente tramite il client Amazon Games per Windows).

Microsoft Store

Microsoft Store Come scaricare giochi a pagamento gratis

Microsoft Store è il negozio digitale preinstallato su Windows 11 e Windows 10. Una volta avviato lo store in questione (l'icona del sacchetto della spesa con la bandierina di Microsoft), ti consiglio caso di premere sull'icona Gioco, presente sulla sinistra: in questo modo troverai sezioni come quella Giochi gratuiti in primo piano, che può consentirti di scovare quanto disponibile ed eventualmente di trovare novità (e magari iniziative promozionali).

Per scaricare un gioco, ti basta premere sull'apposito riquadro del titolo e fare clic sul tasto Ottieni, così da avviarne il download.

In ogni caso, dato che il tuo obiettivo è quello di trovare giochi a pagamento diventati gratuiti, ciò che puoi fare in questo caso è approfondire eventuali sconti e iniziative. Difficile in questo caso fornirti dettagli precisi, in quanto chiaramente è tutto in continua evoluzione, ma un aspetto che potrebbe interessarti tenere in considerazione è quello relativo all'abbonamento Xbox Game Pass per PC, che al costo di 1 euro per il primo mese (e poi 9,99 euro al mese) consente di scaricare un ampio catalogo di giochi per PC, che vengono contrassegnati all'interno del Microsoft Store mediante l'indicazione Incluso con Game Pass. Lo so: non è propriamente gratuito, ma se ti interessa questa economica possibilità potresti dare un'occhiata alla mia guida su come funziona Xbox Game Pass.

Mac App Store

Mac App Store Come scaricare giochi a pagamento gratis

Un po' come avviene su Windows, anche macOS dispone del suo store digitale integrato, chiamato in questo caso Mac App Store e legato all'ID Apple.

Quest'ultimo, che risulta avviabile mediante l'apposita icona della A stilizzata, presente sulla barra Dock o nella cartella Applicazioni del Mac, permette di scaricare un buon numero di giochi gratuiti. Una volta aperto il negozio digitale, puoi premere sulla voce Gioca, collocata sulla sinistra, per dare un'occhiata alle classifiche legate ai titoli disponibili sul Mac App Store, potendo poi eventualmente fare clic prima sul pulsante OTTIENI e poi su quello INSTALLA per avviare download e installazione di un gioco gratuito scelto.

Anche in questo caso ciò che puoi fare è tenere d'occhio le iniziative promozionali disponibili, che però chiaramente risultano in evoluzione. In alternativa, ti segnalo che a partire da macOS 10.15 Catalina è disponibile il servizio Apple Arcade che, per 6,99 euro al mese con 30 giorni di prova gratuita, permette di accedere a un catalogo composto da oltre 200 giochi esclusivi senza banner e senza acquisti in-app. Puoi darci un'occhiata anche premere sulla voce Arcade, collocata in alto a sinistra all'interno del Mac App Store. Per il resto, puoi trovare maggiori informazioni sul portale ufficiale di Apple.

Siti per scaricare giochi a pagamento gratis

Siti per scaricare giochi a pagamento gratis

Come dici? Sei un appassionato vecchio stile e non apprezzi troppo la logica dei negozi digitali, in quanto vorresti scaricare singoli giochi tramite appositi siti Web? Se le cose stanno così, penso di avere qualche rapida indicazione che potrebbe interessarti.

Ovviamente, si fa riferimento a questioni ufficiali, nel senso che si tratta di produzioni per cui sono decaduti i diritti lato copyright o che sono comunque state rilasciate come freeware (magari dagli stessi autori anni dopo il lancio originale). Di seguito alcune fonti che potresti consultare per trovare titoli di questo tipo.

  • Wikipedia: la versione inglese di Wikipedia ospita una pagina in cui sono elencati decine di giochi commerciali ora disponibili gratuitamente. Ce n'è davvero per tutti i gusti.
  • Abandonia: uno dei siti Web più importanti del mondo dedicati all'abandonware, ossia a quei giochi che un tempo erano a pagamento ma che ora, decaduti i diritti relativi al copyright, possono essere scaricati gratuitamente.

Come scaricare giochi a pagamento gratis su Android

Come scaricare giochi a pagamento gratis su Android

Adesso che sei a conoscenza di un po' tutte le possibilità del caso relativamente al mondo PC, direi che è giunto il momento di concentrarsi sui dispositivi mobili, ergo smartphone e tablet, partendo da Android.

In questo caso, il negozio digitale usualmente preinstallato è chiaramente il Play Store, che puoi avviare mediante l'apposita icona presente nella schermata Home del dispositivo o eventualmente nell'app drawer (ovvero la pagina in cui vengono elencate tutte le app installate sul dispositivo). Chiaramente, ciò che potrebbe interessarti è restare aggiornato in merito alle iniziative promozionali lanciate in quest'ambito, cosa che potresti fare eventualmente mediante blog di settore (così da non perderti proprio nulla).

Ci tengo però a fornirti indicazioni anche in merito a un sito Web che può potenzialmente tornarti utile per scovare alcune promozioni: mi riferisco ad AppSales. Una volta che ti sei collegato a quest'ultimo da un browser, potrai scegliere il Paese a cui dare un'occhiata (es. l'Italia). Dopodiché, non ti resta che premere sulla voce NOW FREE, collocata in alto a destra, per poter dare un'occhiata alle app a pagamento diventate gratuite sul Play Store di recente (sì, ci sono anche i giochi di mezzo).

In questo modo, potrai poi premere sull'opzione VIEW ON GOOGLE PLAY per raggiungere l'apposita pagina del gioco, potendo poi premere sul pulsante Installa per avviare la fase di download e installazione. Insomma, è tutto molto semplice e ti consiglio anche di approfondire il mio tutorial relativo alle app per scaricare giochi gratis per maggiori dettagli, dato che esistono anche altre possibilità (che includono questioni relative anche ai dispositivi Android senza servizi Google, per cui potresti dare un'occhiata anche agli store alternativi per Android e alle rispettive iniziative promozionali, nonché a soluzioni come AppsFree).

Al netto di questo, se le soluzioni menzionate poc'anzi non ti hanno consentito di scaricare app per te interessanti, potresti potenzialmente prendere in considerazione la sottoscrizione Google Play Pass: si tratta di un servizio in abbonamento che, per 4,99 euro al mese (29,99 euro all'anno) con prova gratuita iniziale, permette di scaricare centinaia di app e giochi senza annunci o acquisti in-app. Per tutti i dettagli del caso, puoi fare riferimento al portale ufficiale di Google.

Come scaricare giochi a pagamento gratis su iPhone

Come scaricare giochi a pagamento gratis su iPhone

Se sei alla ricerca di iniziative promozionali simile a quelle già indicate per Android, ma disponi di un iPhone (o, perché no, ti stai chiedendo come scaricare giochi a pagamento gratis su iPad), questa è la parte della guida che fa per te.

A tal proposito, chiaramente tutto funziona un po' come spiegato in precedenza per le altre piattaforme: risulta necessario tenere d'occhio le iniziative promozionali disponibili, in questo caso relativamente all'App Store. Ti ricordo che puoi aprire quest'ultimo mediante l'icona della A stilizzata presente nella schermata Home.

Come restare aggiornato in merito a queste iniziative? In questo caso, potrebbe interessarti collegarti al sito Web App Sliced, selezionando poi l'opzione Free contestualmente al menu Price presente in basso, nonché premendo in seguito sul pulsante Go!. In questo modo, potresti trovare anche giochi a pagamento diventati gratuiti, che puoi scaricare premendo prima sull'apposito pulsante Download on the App Store e poi sul tasto OTTIENI, chiaramente verificando la tua identità mediante Face ID, Touch ID o password dell'ID Apple.

Insomma, non c'è niente di poi così complesso ed eventualmente potresti anche approfondire l'app chiamata Apps Gone Free, che allo stesso modo cerca di tenere traccia delle iniziative promozionali di questo tipo. Sempre in questo contesto, al netto dell'immancabile consiglio relativo ai blog di settore, potrebbe interessarti sapere che, in determinati periodi dell'anno alcuni sviluppatori uniscono le forze per lanciare iniziative congiunte legate all'App Store.

Ad esempio, potrebbe interessarti dare un'occhiata, nel periodo natalizio, alla pagina Twitter Indie App Santa, che può consentirti di prendere parte a una sorta di calendario dell'avvento che può potenzialmente anche farti scaricare app a pagamento in modo gratuito (potrebbero potenzialmente esserci anche giochi).

Puoi in ogni caso trovare ulteriori soluzioni approfondendo, ad esempio, la mia guida su come scaricare app a pagamento gratis, a cui ti consiglio caldamente di fare riferimento, dato che contiene un buon numero di indicazioni che potresti reputare interessanti. Inoltre, come già approfondito nel capitolo relativo al Mac App Store, potresti anche in questo caso approfondire l'abbonamento Apple Arcade.

Come scaricare giochi a pagamento gratis su PS4

Come scaricare giochi gratis a pagamento PS4

Adesso che sai un po' tutto relativamente a computer e dispositivi mobili, è giunto il momento di soffermarsi rapidamente anche sul mondo console, ponendo il focus su PlayStation 4. Tuttavia, in realtà le indicazioni che sto per fornirti potrebbero risultare utili anche se ti stai chiedendo, a esempi, come scaricare giochi a pagamento gratis su PS5, come scaricare giochi a pagamento gratis su Xbox Series X/S e come scaricare giochi a pagamento gratis su Xbox One, dato che usualmente funziona tutto un po' in modo simile.

C'è infatti sempre di mezzo uno store digitale integrato, ad esempio il PlayStation Store (a cui puoi accedere mediante l'apposito riquadro del sacchetto della spesa collocata nella schermata principale della console). Hai dunque già probabilmente compreso dove voglio arrivare: anche in questo caso, per andare oltre ai classici free-to-play lato PlayStation e free-to-play lato Xbox (potresti, a tal proposito, dare un'occhiata anche alle mie guide su come scaricare giochi gratis su PS4 e come scaricare giochi gratis su Xbox One), risulta necessario rimanere aggiornati sulle iniziative promozionali lanciate.

In questo contesto, il consiglio migliore che posso darti è probabilmente quello di tenere d'occhio i blog di settore, ma eventualmente per il mondo PlayStation potresti dare un'occhiata a un sito Web come PS Deals. Quest'ultimo, in realtà, può più che altro tenerti aggiornato sugli sconti, ma premendo sulla voce Discounts collocata in alto e sfruttando il filtro Price puoi potenzialmente riuscire a trovare i titoli diventati FREE (ovvero gratis).

Va detto, però, che spesso così facendo si ottengono indicazioni relative ai titoli a pagamento riscattabili gratuitamente tramite abbonamento, ovvero si fa riferimento alla sottoscrizione PlayStation Plus, proposta a partire da 8,99 euro al mese. Ti ricordo, invece, lato Microsoft, che esiste Xbox Live Gold/Game Pass, che potrebbe interessarti anche ad esempio per i Games with Gold, a partire da 6,99 euro al mese. Per tutti gli approfondimenti del caso, ti rimando alla lettura delle mie guide su come giocare online su PS4 e come giocare online su Xbox One.

Come scaricare giochi a pagamento gratis su Nintendo Switch

Come scaricare giochi a pagamento gratis su Nintendo Switch

Per concludere questo tutorial relativo a come scaricare giochi gratis che prima erano a pagamento, ritengo possa interessarti conoscere rapidamente la situazione relativamente a Nintendo Switch.

Ebbene, in questo caso non posso in realtà che consigliarti di tenere d'occhio i blog di settore, nonché magari di dare un'occhiata alla mia guida su come scaricare giochi gratis su Nintendo Switch (relativa chiaramente ai free-to-play). Infatti, non è in realtà poi così usuale che ci siano iniziative che fanno diventare gratuito un titolo su questa piattaforma (tuttavia, non si sa mai).

Ciò che potresti invece reputare più interessante è relativo all'abbonamento Nintendo Switch Online, in quanto quest'ultimo offre di una prova gratuita di 7 giorni (poi 3,99 euro al mese) e include l'accesso a un catalogo di titoli classici.

Per maggiori dettagli, potresti fare riferimento alla mia guida su come giocare online con Nintendo Switch, nonché al portale ufficiale di Nintendo.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.