Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come scaricare musica su Play Music

di

Hai appena sentito una canzone particolarmente carina tramite Google Play Music e vorresti ascoltarla offline? Devi prendere un volo e desideri scaricare sul tuo dispositivo tutte le tue canzoni preferite, in modo da poterle ascoltare mentre sei sull’aereo? Devi recarti in una zona in cui la connessione dati non prende molto bene e vorresti dunque usufruire di Play Music in modalità offline? Nessun problema: se vuoi, posso spiegarti io come fare.

Nella guida di oggi, infatti, ti spiegherò nel dettaglio come scaricare musica su Play Music su tutte le principali piattaforme software e tutti i dispositivi. Non importa da quale sistema tu voglia usufruire del noto servizio musicale offerto da Google, visto che ti illustrerò come effettuare quest’operazione sia da smartphone e tablet che da computer, tramite il Web player di Play Music che attraverso il suo client ufficiale per Windows e macOS. Insomma, a patto di sottoscrivere un abbonamento adeguato, potrai ascoltare la tua musica preferita ovunque!

Mi spieghi perché sei ancora lì fermo immobile davanti allo schermo? Vuoi ascoltare il catalogo di Play Music anche senza usare la connessione dati? Secondo me sì, visto che sei arrivato a leggere questa guida. Coraggio allora: prenditi qualche minuto di tempo libero, leggi e metti in pratica le brevi istruzioni che trovi qui sotto. Ti posso assicurare che ci vorrà pochissimo tempo affinché tu raggiunga il tuo obiettivo. Detto questo, non mi resta altro da fare, se non augurarti buona lettura!

Indice

Prezzi di Google Play Music

Google Play Music Logo

Prima di entrare nel dettaglio della procedura su come scaricare musica su Play Store, ritengo possa interessarti sapere quali sono i prezzi legati all’abbonamento musicale di Google.

Ebbene, qui sotto puoi trovare una panoramica completa sull’offerta di Google Play Music e i suoi prezzi. In questo caso, l’abbonamento base gratuito viene tralasciato in quanto non permette di scaricare musica per la riproduzione offline.

  • Unlimited Personale: oltre che l’aggiunta di brani personali alla libreria, questo abbonamento consente di accedere senza limiti all’intera libreria musicale di Google Play Music. I brani possono essere scaricati in locale e riprodotti in modalità offline su smartphone e tablet. Permette, inoltre, di creare stazioni radio personalizzate e ascoltare radio già esistenti senza limiti di “skip”. Costa 9,99 euro/mese.
  • Unlimited Famiglia: un piano con le medesime caratteristiche di Google Play Unlimited Personale, ma che può essere condiviso tra un massimo di 6 persone. Ogni membro della famiglia dispone della propria libreria personale e delle proprie preferenze. Costa 14,99 euro/mese.

Google consente di effettuare una prova gratuita di 30 giorni per entrambi gli abbonamenti. Ti ricordo, inoltre, che tutti i piani prevedono la possibilità di associare fino a un massimo di 10 dispositivi diversi (10 per ogni membro, per quanto riguarda il piano Famiglia). In ogni caso, ti invito a consultare la mia guida su come funziona Google Play Music per ulteriori dettagli.

Per quanto riguarda il download di musica per la riproduzione offline, i due abbonamenti citati in precedenza permettono di usufruire di questo servizio solamente da smartphone e tablet, mentre da computer si possono scaricare solamente i brani e gli album acquistati singolarmente tramite la sezione Musica del Play Store. Solitamente, il costo medio di un singolo brano è pari a 0,99 euro.

Come scaricare musica su Google Play Music

Come accennato nel capitolo precedente, i piani ad abbonamento di Google Play Music consentono di scaricare i propri brani e album preferiti per riprodurli offline: ciò è possibile solamente da smartphone e tablet, ma esiste un altro metodo per ascoltare la propria musica senza connessione a Internet anche da computer. Qui sotto trovi tutte le indicazioni del caso.

Smartphone e tablet

Google Play Music Android

Per scaricare una canzone su smartphone e tablet, devi passare per l’applicazione ufficiale Play Musica, spesso preinstallata sui dispositivi Android e disponibile gratuitamente tramite il Play Store e disponibile anche per ioS, tramite l’App Store.

Una volta aperta l’app di Play Musica, devi semplicemente cercare il brano, l’album o la playlist che vuoi scaricare in locale, tramite la barra di ricerca posta in alto, selezionare il risultato più pertinente e premere sull’icona Download (simbolo della freccia verso il basso), che si trova a destra dello schermo.

Dopodiché, non ti resta che attendere che la barra arancione ricopra interamente l’icona in questione e potrai ascoltare il brano o l’album scelto offline. Per accedere ai brani che hai scaricato, ti basta premere sull’icona delle tre righe orizzontali posta in alto a sinistra e selezionare la voce Solo musica scaricata. Insomma, niente di più facile!

Ti ricordo che la musica riproducibile tramite Unlimited Personale e Unlimited Famiglia rimane accessibile solamente fino a quando disponi di un abbonamento attivo a Google Play Music e, inoltre, non puoi trasportare le canzoni su altri dispositivi, visto che esse vengono salvate come dati associati all’applicazione Play Musica.

Web Player

Scarica Musica Web Player Play Music

Google Play Music consente di accedere al suo sconfinato catalogo e di scaricare musica per l’ascolto offline anche attraverso il suo Web Player ufficiale. Attenzione però: da Web Player è possibile scaricare solamente la musica acquistata dal Play Store e non quella presente all’interno dell’abbonamento.

Infatti, le canzoni acquistate possono essere scaricate in formato MP3 e quindi, per ovvi motivi di sicurezza, devono essere pagate singolarmente. Inoltre, è possibile scaricare lo stesso brano/album dal Web Player un massimo di due volte.

In ogni caso, per procedere, devi collegarti al sito Web ufficiale di Play Music e premere sulla voce ACCEDI. A questo punto, inserisci l’indirizzo e-mail e la password del tuo account Google e premi sulla voce Avanti. Una volta fatto questo, ti basta solamente cercare il brano, l’album o la playlist che vuoi scaricare, tramite la barra di ricerca presente in alto, e premere sul risultato più pertinente.

Adesso, clicca sulla voce AGGIUNGI ALLA MIA RACCOLTA e seleziona la voce Raccolta musicale presente a sinistra. Perfetto, ora puoi scaricare la musica semplicemente premendo sull’icona dei tre puntini verticali e selezionando la voce Scarica/Scarica album dal menu che si apre.

Music Manager

Music Manager macOS

Un altro metodo per scaricare la musica di Google Play Music sul proprio computer è quello di passare per il programma ufficiale Music Manager, disponibile per Windows e macOS. Tuttavia, questo programma consente di scaricare unicamente la musica acquistata dal Play Store. Non ci sono limiti per quanto riguarda il numero di download e quindi Music Manager può risultare utile per questo motivo.

Per installare Music Manager sul tuo computer, devi collegarti al sito ufficiale del programma, eseguire il login con il tuo account Google, inserendo indirizzo e-mail e password negli appositi campi di testo, e premere sulla voce SCARICA MUSIC MANAGER. Nel caso in cui tu venga reindirizzato su un’altra pagina dopo il login, ti basta utilizzare il link presente qui sopra per tornare alla pagina di download del programma.

A download completato, se stai utilizzando Windows, apri il file musicmanagerinstaller.exe ottenuto e seleziona la voce Avanti. Se, invece, stai usando un Mac, apri il file musicmanager.dmg ottenuto, trascina l’icona Music Manager nella cartella Applicazioni del computer e apri il programma.

A questo punto, inserisci l’indirizzo e-mail e la password del tuo account Google e fai clic sulla voce Avanti (o Continua, su macOS). Dopodiché premi in successione su Avanti, Avanti, Avanti, Sì, Avanti e Vai al music player.

Una volta installato, Music Manager continuerà a funzionare in background. Premi, dunque, sull’icona del programma e comparirà a schermo la finestra di Music Manager. Ora, recati nella scheda Download e utilizza i pulsanti Scarica la mia raccolta e Scarica gratis e acquistati per scaricare la tua musica sul computer. Dovrai ripetere questo procedimento ogni qualvolta acquisterai nuovi brani dal Play Store.

Google Music Manager

I brani vengono forniti in formato MP3 e sono salvati nella cartella di default (Musica su Windows e Download su macOS). Per ulteriori dettagli sui metodi per scaricare musica su Play Music, ti consiglio di dare un’occhiata alle linee guida ufficiali di Google.