Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come spostare app su scheda SD senza root

di

Di recente hai acquistato il tuo primo smartphone Android: ben contento della cosa hai sùbito cominciato a scaricare tutte le app che pensavi potessero tornarti più utili, ma dopo qualche ora ti sei reso conto che lo spazio disponibile sul dispositivo ha iniziato a scarseggiare.

Se le cose stanno così, sappi che spostare parte delle applicazioni scaricate su una scheda SD può essere la soluzione al tuo problema. Come dici? Ci avevi già pensato ma non hai la minima idea di come fare e, soprattutto, vorresti evitare di effettuare il root per non minare la stabilità e la sicurezza del sistema operativo? Beh, ma non devi preoccuparti… posso spiegarti io come spostare app su scheda SD senza root. Sappi, però, che sulle versioni più recenti di Android l'operazione non è sempre fattibile, o almeno non con tutte le app, quindi potresti recuperare meno spazio di quello che speri.

Ad ogni modo, poiché tentar non nuoce, prenditi cinque minuti di tempo libero e metti in pratica le indicazioni che sto per darti; almeno un po' di spazio di archiviazione dovresti riuscire a recuperarlo, indipendentemente dalla marca del tuo smartphone e dalla versione di Android installata su di esso. Buona lettura e in bocca al lupo per tutto!

Indice

Come spostare app su scheda SD Android

Come spostare app su scheda SD Android

Ogni volta che acquisti un nuovo smartphone Android finisci per commettere sempre lo stesso errore, ovvero acquisti sempre la variante con meno memoria interna per risparmiare qualcosa, ma puntualmente ti trovi a occuparla tutta in poco tempo, e devi sempre ricorrere a una scheda SD per aumentare la memoria a disposizione.

Hai già provveduto a spostare i file multimediali sulla scheda SD, ma ora vorresti anche capire come spostare app su scheda SD Android, non è vero?

Purtroppo ho brutte notizie per te: devi sapere che a partire dalla versione 9.0, Android non permette più possibile installare direttamente le app sulla scheda SD, né di impostare direttamente una scheda SD come memoria principale per le app.

Qualora invece avessi un dispositivo meno recente, fermo a una versione di Android precedente, al momento dell'inserimento della scheda SD nello smartphone (se non sai come fare dai un'occhiata a questo tutorial), comparirà una notifica che ti chiederà come utilizzare la scheda SD appena inserita: potrai decidere se utilizzare come memoria portatile o come memoria interna. Se, invece, avevi già inserito la scheda SD nello smartphone, puoi modificare il suo utilizzo recandoti nell'app Impostazioni e toccando sulla voce Memoria & Archiviazione.

Qualora decidessi di utilizzare una scheda SD come memoria principale voglio ricordati che la velocità di scrittura e lettura di quest'ultima è generalmente inferiore rispetto a quella della memoria interna del dispositivo, per cui potresti incappare in problemi di performance, sopratutto nei modelli più datati o economici.

Possiedi un dispositivo più recente e vorresti capire come spostare app su scheda SD Android 10? Sebbene non sia più possibile impostare di default la scheda SD come memoria per l'installazione delle app, è possibile sfruttare alcuni accorgimenti per poter spostare parte delle app sulla scheda SD o forzare l'installazione su quest'ultima.

Come dici? Vuoi scoprire come fare? Nessun problema, nel corso dei prossimi paragrafi ti mostrerò come agire con gli smartphone dei principali brand del mondo Android. Che ne dici, iniziamo subito?

Come spostare app su scheda SD Samsung

Come spostare app su scheda SD Samsung

Possiedi uno smartphone Samsung con cui ti trovi anche molto bene, se non per il problema della scarsa memoria interna, che non ti permette più di poter installare altre app nel dispositivo. Il tuo smartphone è dotato di slot per l'inserimento della scheda esterna, per cui hai deciso di acquistare una scheda SD per poter poi installare le app al suo interno. C'è però un piccolo problema: non sai come spostare app su scheda SD Samsung, non è vero?

Come ti ho anticipato nel paragrafo precedente, se possiedi uno smartphone Samsung recente non puoi impostare la scheda SD come memoria principale per l'installazione delle app, ma puoi procedere a spostare parte delle app all'interno della scheda SD direttamente dall'app Impostazioni.

Per procedere, apri l'app Impostazioni, solitamente riconoscibile dall'icona di un ingranaggio e tocca sulla voce Applicazioni. In questa schermata ti ritroverai davanti all'elenco delle app installate sul dispositivo, per cui non ti resta che toccare sull'app che vorresti spostare sulla scheda SD e successivamente sulla voce Memoria archiviazione: per spostare l'app (o parte di essa) sulla scheda SD tocca sul pulsante Cambia e seleziona la voce Scheda SD dal menu che appare.

Come dici? Il pulsante Cambia non appare in tutte le app? Purtroppo non tutte le app possono essere spostate con questo metodo sulla scheda SD, poiché questa operazione può essere consentita solo dallo sviluppatore dell'app. Se, però, hai necessariamente bisogno di installare un'app sulla scheda esterna, puoi anche forzare la sua installazione tramite una funzione presente nelle Opzioni sviluppatore. Maggiori dettagli qui.

Come dici? Vuoi capire come spostare app su scheda SD Samsung J5? Se il tuo dispositivo è dotato di versione di Android 5.1 Lollipop o inferiore, puoi tranquillamente utilizzare la scheda SD come memoria principale per l'installazione delle app.

Per farlo, apri l'app Impostazioni e recati in Memoria/Archiviazione: da qui puoi impostare la memoria esterna come posizione predefinita per l'installazione delle app.

Come spostare app su scheda SD HUAWEI

Come spostare app su scheda SD HUAWEI

Da tempo possiedi uno smartphone HUAWEI e quando lo hai acquistato hai deciso di risparmiare qualcosa puntando sulla versione con minore quantitativo di memoria interna. Adesso, però, ti ritrovi con la memoria piena. e l'impossibilità di installare altre app, per cui vorresti capire come spostare app su scheda SD HUAWEI.

Se possiedi uno smartphone HUAWEI piuttosto recente, anche un modello con HMS, puoi sfruttare un “trucchetto” nascosto all'interno delle Opzioni sviluppatore che consente di forzare l'installazione delle app sulla memoria esterna, anche quando l'app non lo consentirebbe.

Per poter abilitare questa funzione, devi prima abilitare le Opzioni sviluppatore, che sono disattivate di default. Per farlo, apri l'app Impostazioni, solitamente riconoscibile dall'icona di un ingranaggio, tocca la voce Info telefono e fai ripetutamente tap sulla voce Numero di build fino a quando non compare un pop-up che ti avviserà che ora sei uno sviluppatore: qualora venisse richiesto, inserisci il codice di sblocco per confermare l'operazione. Maggiori info qui.

Adesso non ti rimane che recarti all'interno delle Opzioni sviluppatore: dalla schermata principale delle Impostazioni, tocca sulla voce Sistema e aggiornamenti e successivamente su Opzioni sviluppatore. Adesso non ti rimane che individuare la voce Forza autorizzazione app su memoria esterna e impostare su ON la levetta posta di fianco.

Una volta abilitata questa opzione, tutte le app che andrai a installare da questo momento in poi verranno “scritte” direttamente sulla memoria esterna del dispositivo.

Come dici? Vorresti capire come spostare app su scheda SD HUAWEI P8 Lite 2017? In questo caso è molto probabile che tu abbia ancora la possibilità di poter utilizzare la scheda SD per installazione delle app, a patto che tu abbia una versione di Android pari o inferiore alla 8.0. Se ti trovi in questa situazione, ti basta aprire l'app Impostazioni e recarti su Impostazioni avanzate > Memoria & archiviazione > Posizione predefinita: dal menu che appare a schermo ti basterà selezionare la voce microSD.

Come dici? Vorresti fare la stessa cosa con il tuo tablet HUAWEI ma non hai idea di come spostare app su scheda SD tablet HUAWEI? Nessun problema , ti basterà seguire le indicazioni che ti ho dato in precedenza per gli smartphone HUAWEI.

Come spostare app su scheda SD Xiaomi

Come spostare app su scheda SD Xiaomi

Qualche mese fa eri alla ricerca di uno smartphone con poche pretese, infatti ti basta che faccia le cose basilari e che sia economico. Per questo motivo hai deciso di puntare su uno smartphone Xiaomi e sei abbastanza soddisfatto. Purtroppo, però, ti sei pentito di aver acquistato la variante più economica con poca memoria e ora vorresti capire come spostare app su scheda SD Xiaomi, non è vero?

Purtroppo anche gli smartphone Xiaomi non sono diversi dagli altri dispositivi Android, per cui non c'è modo di poter utilizzare la scheda SD come memoria principale per l'installazione delle app. Ma non temere, in realtà con un piccolo trucchetto potresti provare a ovviare al problema, ma prima di tutto devi attivare le Opzioni sviluppatore. Per farlo, apri l'app Impostazioni, solitamente riconoscibile dall'icona di un ingranaggio, tocca sulla voce Info sistema e successivamente tocca diverse volte sulla voce Versione MIUI fino a quando non appare una notifica che ti avvisa che Ora sei uno sviluppatore.

Bene, ora dalla schermata principale delle Impostazioni recati in Altre impostazioni > Opzioni sviluppatore: tra le tante voci presenti imposta su ON la levetta della voce Forza app su archivio esterno e riavvia lo smartphone.

Adesso, quando andrai a installare un'app, lo smartphone cercherà sempre di installarla all'interno della scheda SD.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.